Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Stop ai cattivi odori dell'umido con Willpy!

Willpy è stato ideato, brevettato e prodotto da Open59, società benefit italiana che sviluppa e produce prodotti innovativi per migliorare il benessere quotidiano
- Casalinghi

Willpy, innovazione nella raccolta dell'umido amico dell'ambiente


Il tema della sostenibilità è uno dei punti cardine del nuovo millennio.

Steptechpark, il primo hub innovativo avente come obiettivo primario la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra nell'atmosfera, ha stimato che in Italia si producono 30,2 milioni di tonnellate annue di rifiuti, pari a circa 500 kg l'anno per ogni abitante. Tali rifiuti devono poi essere raccolti e smistati.

L'iter richiesto da questo processo implica un enorme dispendio energetico. Senza contare che, a causa del deperimento del materiale organico e dei cattivi odori emanati, la raccolta dei rifiuti umidi viene effettuata molto più spesso rispetto a quella dei restanti differenziati.
Willpy, il contenitore che elimina il cattivo odore dei rifiuti organici
Riducendo almeno del 50% la frequenza di raccolta dell'umido, si potrebbe risparmiare quasi 100.000 tonnellate di CO2 l'anno. Un traguardo davvero molto importante nei confronti dell'impatto ambientale.

La soluzione pratica per rendere possibile Willpy

WILLPY, è un contenitore per il rifiuto umido urbano. È stato ideato, sviluppato, ingegnerizzato e prodotto in Italia da Open59 S.r.l., società benefit italiana che sviluppa e produce prodotti innovativi per il miglioramento del benessere quotidiano.

Si tratta di un oggetto tecnologico per lo smaltimento dell'organico, pensato per limitare gli odori ed evitare la formazione di liquidi che sciolgono i sacchetti biodegradabili. In questo modo, consente di prolungare la conservazione di questo genere di rifiuti.

Willpy e il brevetto

Realizzato con materiali riciclati e riciclabili, si utilizza come un normale contenitore. Willpy è un elettrodomestico di design e sostenibile che è stato brevettato per estrarre l'ossigeno dal contenitore medesimo. La riduzione della quantità di ossigeno all'interno di Willpy, fa in modo che gli scarti di cibo e materiale organico riposti al suo interno deperiscano più lentamente.

Da ciò, consegue quindi la possibilità di effettuare meno di sovente il ritiro dei rifiuti umidi.
Grazie a Willpy, le modalità di gestione del rifiuto umido diventano simili – se non del tutto identiche – a quelle già in atto per il rifiuto secco.

Willpy è un vero e proprio elettrodomestico: necessita di una presa di corrente, ma consuma pochissimo (il suo consumo di un intero anno è pari a quello prodotto da un pc in un giorno soltanto). Funziona con i normali sacchetti biodegradabili acquistabili o forniti direttamente dalle varie utility.

Louis Felice, Ceo di OPEN59. Ha avuto modo di affermare:

il brevetto tecnologico progettato per Willpy è motivo di grande orgoglio per la nostra azienda. Oltre ad essere un oggetto pratico ed utile, fa in modo di contribuire alla battaglia per il sostenibile a cui il periodo storico in cui viviamo è strettamente legato. Con questo prodotto vogliamo che OPEN59 collabori attivamente all'impresa per un mondo migliore, non esiste nessun altro prodotto come Willpy, e siamo ancora più contenti di poter dire che l'idea e la produzione sia tutta italiana.

riproduzione riservata
Articolo: Willpy: il contenitore che elimina il cattivo odore dei rifiuti
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.

Willpy: il contenitore che elimina il cattivo odore dei rifiuti: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img bramucci
Faccio quattro domande1) l'amministratore di condominio viene pagato con millesimi di proprietà o diviso in parti uguali?2) la luce esterna (giardino, e androne...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 22:05 1
Img bramucci
Nel nostro condominio (8 apppartamenti) all'inizio si era deciso di portare (a turno settimanalmente) i "bidoni" della raccolta differenziata, in un punto di raccolta più...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 17:10 2