Vinca: consigli su coltivazione e cura

NEWS Piante07 Luglio 2019 ore 09:20
Caratterizzata da fiori a cinque lobi colorati, la Pervinca è una pianta molto diffusa, a scopo ornamentale. Scopriamo come coltivarla in vaso e in piena terra.
vinca , pervinca , vinca minor , vinca major

Vinca, pianta erbacea dai bellissimi fiori colorati


Originaria dell'Europa del Sud e delle zone tropicali, la Vinca, anche detta Pervinca, è una pianta appartenente alla famiglia delle Apocinacee e comprende 7 specie diverse.
Si tratta di piante erbacee e suffruticose, perenni e di dimensioni ridotte.

La Vinca è molto amata perché ha una fioritura abbondante, in grado di abbellire giardini e terrazze con i suoi fiori a cinque lobi dalle colorazioni che variano dal blu al viola fino al bianco, a seconda della varietà.

Le specie più diffuse in natura, e soprattutto alle nostre latitudini, sono la Vinca major e la Vinca minor, varietà striscianti e tappezzanti che differiscono soltanto per la dimensione delle foglie e dei fiori.


Vasi con fiori di Vinca colorati

Vasi con fiori di Vinca colorati

Vasi con fiori di Vinca colorati
Coltivare la Pervinca in piena terra

Coltivare la Pervinca in piena terra

Coltivare la Pervinca in piena terra
La Pervinca va annaffiata regolarmente ma evitando i ristagni di acqua

La Pervinca va annaffiata regolarmente ma evitando i ristagni di acqua

La Pervinca va annaffiata regolarmente ma evitando i ristagni di acqua
La Pervinca può creare dei cespugli puntellati di colore

La Pervinca può creare dei cespugli puntellati di colore

La Pervinca può creare dei cespugli puntellati di colore
Vinca con fiori dal colore rosa

Vinca con fiori dal colore rosa

Vinca con fiori dal colore rosa
Pervinca con fiori dal colore blu intenso

Pervinca con fiori dal colore blu intenso

Pervinca con fiori dal colore blu intenso

Un altro motivo per cui la Vinca è molto apprezzata è la facilità di coltivazione, perché è una pianta che non necessita di cure eccessive e ha un'ottima resistenza. Questo non vuole dire ovviamente che debba essere trascurata.
Ecco qualche utile consiglio per farla crescere nel migliore dei modi.


Vinca coltivazione in vaso e in terra


La Pervinca può essere facilmente coltivata sia in vaso, per abbellire balconi e terrazzi, sia in terra, creando un bel manto verde puntellato di fiorellini colorati.

Nel primo caso il consiglio è di utilizzare dei vasi di grandi dimensioni, per fare in modo che la vinca possa espandersi, e dalla forma allungata, in modo da ottenere una sorta di nuvoletta blu o viola che abbellirà il terrazzo.

Coltivare la Pervinca in piena terra
Se invece si vuole piantare la Pervinca in giardino è necessario lavorare il terreno eliminando le erbe infestanti e procedere alla piantumazione lasciando circa 10 cm tra una pianta e l'altra. In questo modo le piantine cresceranno senza difficoltà creando un effetto tappezzante con delle belle macchie di colore.


Che tipo di terriccio va utilizzato?


Le Pervinca riescono ad adattarsi a qualsiasi terreno, ma è consigliabile utilizzarne del tipo acido e fertile, con una certa quantità di torba. L'unica vera accortezza da seguire è assicurarsi che il terreno sia drenante.

La Pervinca ha bisogno di un terriccio acido, fertile e drenante
In caso di coltivazione in vaso si consiglia quindi di rivestirne il fondo con piccoli pezzi di coccio o ghiaia per migliorare il drenaggio dell'acqua di innaffiatura. Per lo stesso motivo è preferibile utilizzare vasi in terracotta rispetto a quelli in plastica.


Luce e temperatura


Le Vinca minor che le Vinca major necessitano di molta luce, e possono essere definite piante da esposizione in pieno sole. Nella maggior parte dei casi, le Pervinca riescono a crescere anche in condizioni di mezz’ombra, ma a patto che ricevano tanta luce in gran parte della giornata.

La Vinca ha bisogno di molta luce per crescere rigogliosa
Questa caratteristica le rende resistenti alle alte temperature, anche superiori ai 30°C. Le Vinca dimostrano un'ottima resistenza anche nella stagione invernale, anche se quando le temperature scendono le piante iniziano a soffrire un pò.

Per questo motivo è sempre meglio coltivarle in aree riparate e, quando le temperature scendono sotto zero, coprirle con un apposito telo che le proteggano dalle gelate.


Quanto innaffiare la Pervinca


La Pervinca va innaffiata con regolarità. Ovviamente la frequenza delle innaffiature varia da stagione a stagione.

In primavera, e soprattutto d'estate, le Vinca vanno annaffiate con più frequenza e con quantitativi di acqua maggiori ma è importante fare attenzione alla creazione di ristagni, soprattutto nel caso di coltivazione in vaso.

Le Pervinca vanno annaffiate regolarmente evitando i ristagni di acqua
In autunno o in inverno le innaffiature vanno diradate, cercando però di mantenere il terreno sempre sufficientemente umido.


Concimazione delle Vinca


Qualsiasi Pervinca, sia la Vinca minor che la Vinca major, vanno concimate con regolarità nel periodo di crescita della pianta. Quale fertilizzante utilizzare?
Dato che si tratta di piante che producono molti fiori è consigliato utilizzare un concime liquido ricco in azoto da aggiungere all'acqua delle innaffiature.

Con quale regolarità vanno concimate le piante?
Dalla primavera all'autunno si può procedere con la fertilizzazione ogni due settimane circa, mentre durante i mesi autunnali e invernali il trattamento va sospeso.


Moltiplicazione per talea


La moltiplicazione della pianta di Pervinca può avvenire per talea di apici vegetativi. Questa operazione va svolta nel periodo primaverile, possibilmente all'inizio, quindi nel mese di marzo.

Come procedere? Prelevate degli apici vegetativi di almeno 10cm, eliminando le foglie della parte inferiore e avendo cura di effettuare un taglio netto che non sfilacci i tessuti.

Dopo aver immerso la talea in un composto specifico per favorire la radicazione, piantatela in un composto di terriccio fertile e sabbia grossolana, compattando delicatamente il terriccio dopo la messa a dimora.

Coprire il contenitore con un foglio di plastica trasparente o un sacchetto di plastica, e collocatelo all'ombra, avendo cura di mantenere il terriccio sempre umido. Quando vedrete spuntare i primi germogli, potrete spostare il vaso in una zona più luminosa e attendere che le talee si irrobustiscano.

A questo punto sarà possibile trapiantarle nel vaso definitivo, in gruppi di due o tre Vinca.


Potatura delle Pervinca


Per evitare che le Vinca si espandano eccessivamente e per far sì che mantengano una forma ordinata, è consigliabile effettuare di tanto in tanto una cimatura. Il periodo migliore per potare la Pervinca è il mese di marzo, prima che la pianta entri nel suo periodo di maggior fioritura.

La Vinca va potata con frequenza per mantenere in ordine la pianta
La Vinca Major e la Vinca minor hanno le stesse esigenze colturali e si potano nello stesso modo. Come?

Meglio potarle di ritorno fino a circa 10 cm dal terreno e comunque sopra il punto in cui ramificano i rami principali: più sono fitti, più la pianta crescerà compatta, a partire dalle gemme dormienti presenti sulle ramificazioni.

La cimatura serve proprio per favorire l'estetica cespugliosa tipica delle Pervinca.


Come contrastare l'insorgenza di parassiti nelle Vinca


Sicuramente uno dei rischi maggiori che corre la Vinca è quello del marciume radicale, motivo per cui si consiglia di evitare i ristagni di acqua.
Per quanto riguarda invece i parassiti, le piante possono essere facilmente attaccate dalla cocciniglia, soprattutto dalla cocciniglia farinosa e dal ragnetto rosso.

In questi casi, se la Vinca è coltivata in vaso, si può tentare di eliminare i parassiti lavando la pianta con qualche goccia di sapone neutro sotto l'acqua corrente, utilizzando una spugna morbida. L'importante è avere cura di risciacquarla perfettamente.

Pervinca coltivazione in giardino
Se invece le Pervinca sono coltivate in piena terra è meglio intervenire somministrando degli antiparassitari specifici.


Pervinca, una pianta tossica


Probabilmente non tutti sanno che la Vinca è una pianta tossica e velenosa. Dato il suo contenuto in vincristina, un alcaloide indolico, l'assunzione della Pervinca può causare problemi all'apparato digerente, provocando gravi sintomi di nausea, vomito, febbre e convulsioni, agendo anche sul sistema nervoso.

Se avete quindi dei bambini piccoli in casa , riponete le piante in alto o prestate comunque grande attenzione.


riproduzione riservata
Articolo: Vinca tappezzante: coltivazione
Valutazione: 4.90 / 6 basato su 10 voti.

Vinca tappezzante: coltivazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Vinca tappezzante: coltivazione che potrebbero interessarti
Giardini senza prato

Giardini senza prato

Sistemazione esterna - Soluzioni alternative al prato inglese, ma altrettanto gradevoli e soprattutto più pratiche per coloro che non hanno tempo da dedicare alla cura del giardino.
Camera matrimoniale in mansarda

Camera matrimoniale in mansarda

Sottotetto - Progettazione a mano libera, per camera in mansarda tutto legno. Gruppo letto in diagonale, parete office-toilette, armadio a muro in cui si specchia e dilata lo spazio.
Piani di cottura ad alta efficienza

Piani di cottura ad alta efficienza

Cucina - I piani cottura più recenti, qualunque sia il tipo di tecnologia impiegata, sono realizzati in maniera da garantire la massima efficienza.

Danni all'appartamento e poteri del conduttore

Normative - In tema di locazione il conduttore può sempre agire contro il proprietario per le molestie di diritto, mentre deve agire contro i terzi per le molestie di fatto.

Tavolino protagonista nel living classico e moderno

Tavoli e sedie - Confronto di stili per i coffee table da salotto: disegno a mano libera di un raffinato tavolino con teca espositiva, contrapposto ai moderni volumi geometrici.

Al Salone del Mobile, Kartell presenta la prima sedia creata da un algoritmo

Tavoli e sedie - Da una collaborazione tra Kartell, Philippe Starck e Autodesk nasce la prima sedia progettata da un algoritmo. La presentazione al Salone del Mobile di Milano.

Materiali per i caloriferi

Impianti di riscaldamento - L?ultimo elemento che compone l?impianto di riscaldamento, cioè il radiatore, viene scelto non solo in base alle sue caratteristiche tecniche e prestazioni,
REGISTRATI COME UTENTE
304.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Kone
  • Rockwool
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.