• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Villetta con mansarda in campagna: un progetto razionale

Progetto a mano libera per la mansarda di una villetta in campagna: strategici arredi su misura, spazi fluidi e razionali da vivere tutto l'anno in piena libertà.
Pubblicato il

Progettare una villetta in campagna


Signori di campagna: i piccoli borghi di collina, tra viti, ulivi e alberi secolari, rappresentano i luoghi ideali dove progettare abitazioni in perfetta simbiosi con la natura, risultando come oasi vitali a tutto respiro e quiete, lontano dal caos cittadino.

Se si dispone di un budget adeguato nonché di un ampio terreno circostante, si potranno studiare progetti per residenze dotate d'ogni comfort, come ad esempio una villa con piscina e giardino, che si integri armonicamente con il paesaggio circostante.

In altri casi, sarà sufficiente anche una villetta di più modeste pretese, dove trascorrere in tutta semplicità periodi di vacanza immersi nel ritemprante verde della campagna, assaporando momenti di puro relax, in fuga dalla città.


Pianta di progetto per mansarda in campagna


Vi illustro la mia idea progettuale per una villetta di campagna su due livelli.
Il piano inferiore è adibito a cantina, garage e zona hobby - laboratorio per lavorare e immagazzinare i prodotti ricavati dalle coltivazioni dell'orto.
Pertanto l'abitazione vera e propria si sviluppa essenzialmente sulla superficie di 90 mq del piano superiore mansardato, di cui ho tracciato la pianta di progetto, visibile nel grafico sottostante.

Pianta di progetto per la casa di campagna

Con la freccia rossa ho evidenziato l'accesso al piano per mezzo di una scala interna.
La linea di colmo, ovvero la massima altezza del tetto, raggiunge la quota di 3,90 metri e definisce la suddivisione in due ambienti: la zona notte e l'area giorno - servizi.
Le linee di gronda, cioè le altezze minime delle due falde del tetto, misurano rispettivamente metri 1,70 dal lato notte e metri 2,40 per il versante giorno che si affaccia sul terrazzo di copertura.

A causa della ridotta altezza (soli 1,70 metri) della parete perimetrale in alto in pianta, due ampi lucernari montati a soffitto provvedono all'illuminazione naturale delle due camere da letto.
Una tramezzatura a S suddivide le due camere, creando lo spazio utile per accogliere due capienti armadi a muro che soddisfino le esigenze di contenimento di ciascuna stanza.
La camera da letto padronale presenta una disposizione classica con letto a sommier, comò - beauty, comodini e armadio su misura.

Nella cameretta per i ragazzi ho pensato a una disposizione a L dei letti, sfruttando le due pareti perimetrali.
Tra i due letti è interposto un mobile che svolge la triplice funzione di testata - contenitore - comodino.

Sulla parete di colmo della cameretta, trova posto un lungo piano scrittoio - libreria, perché è buona regola dedicare qualche ora allo studio anche durante gli spensierati periodi di vacanza.

L'ingresso al bagno è schermato alla vista di chi accede nell'appartamento, come sarà riscontrabile dal prossimo disegno prospettico; un lavabo a canale provvisto di doppia rubinetteria risulta pratico per velocizzare i tempi di utilizzo.

Ho previsto anche un piccolo vano lavanderia aperto sul disimpegno e comunicante con il terrazzo, creando così il comodo passaggio per stendere la biancheria ad asciugare all'aperto.
Frontalmente alll'angolo lavanderia, due armadiature a muro (confinanti con la zona camino - salotto) fungono da ripostiglio e contenimento per la biancheria da bagno.

Nel living, sulla parete a sinistra entrando, si sviluppa la zona cottura delimitata da due torri terminali: la colonna frigo congelatore e la colonna forno.


Disegno prospettico di zona giorno mansardata


La mia raffigurazione in prospettiva rappresenta la visione globale del living, appena si accede nella mansarda.
Appare di forte impatto scenico il sottotetto con travi e perline di legno a vista, in abete rosso, essenza prescelta per le sue doti di resistenza alla compressione e agli sbalzi termici.

In primo piano, un lungo tavolo in lamellare di legno risulta comodo per ospitare fino a 10-12 persone, secondo uno stile semplice e rustico.
Sullo sfondo, un ampio angolo salotto in azzurro, con caratteristica nicchia-libreria a parete, esprime l'animo soft di questo living campagnolo.

Disegno zona giorno in mansarda

Un camino bifacciale, in pietra, legno e gesso, funge anche da interparete per sottolineare il passaggio verso la zona notte, di cui intravediamo le porte delle due camere; sullo sfondo, la parete grigia nasconde alla vista la zona servizi.

Sulla parete di destra, tre armadiature a tutta altezza con porte scorrevoli celano nel loro interno un'ampia capacità contenitiva ad uso dispensa e parete attrezzata nonché, a sorpresa, rivelano anche un grande schermo TV, in posizione visibile sia dal salotto che dalla zona pranzo.

Il risultato è un'abitazione strategica perché godibile in ogni stagione dell'anno, essendo funzionale come un appartamento metropolitano, con l'impagabile privilegio di vivere in una dimensione total green, respirando a pieni polmoni l'aria salubre di campagna.

Il nostro esclusivo servizio online di progettazione a mano libera, grazie a un attento e scrupoloso studio delle planimetrie, offre soluzioni sempre esteticamente valide ma anche altamente razionali in modo da rispondere alle più svariate e mutevoli esigenze di qualsiasi contesto abitativo.

riproduzione riservata
Villetta in campagna
Valutazione: 5.57 / 6 basato su 7 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.955 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI