Vetroceramica in casa

NEWS DI Arredamento13 Dicembre 2012 ore 00:35
La vetroceramica è un materiale spesso presente nelle nostre case ma del quale in realtà si sa poco: eccovi un po' di notizie in merito e consigli per gli acquisti.

La vetroceramica è un materiale di cui si sente parlare spesso ma del quale in realtà si sa poco: proviamo a conoscerlo meglio.


Composizione e caratteristiche della vetroceramica



Piano cottura SMEG in vetroceramicaDal nome già si evince che si tratta di un materiale composito: sostanzialmente esso è costituito da cristalli di minuscole dimensioni immersi in una massa amorfa vetrosa che, attraverso una serie di cristallizzazioni del composto, danno luogo a questo prodotto dalle elevate caratteristiche meccaniche e termiche. Le fasi di lavorazione sono due: nella prima il materiale vetroso viene portato alla temperatura necessaria a favorire il processo di nucleazione, necessario alla formazione di nuclei di cristallizzazione, e poi raffreddato. Durante la seconda fase, un secondo riscaldamento garantirà il completamento della formazione dei nuclei a cui seguirà l'ultima cristallizzazione, il definitivo passaggio da stato liquido a stato solido.

Tra le principali caratteristiche della vetroceramica, quelle più interessanti sono l'ottima resistenza al calore ed alle escursioni termiche: essa risulta indeformabile fino ai 600/700°C e, chiaramente, il coefficiente di dilatazione termica è praticamente nullo. Un altro aspetto molto importante è rappresentato dall'assenza di porosità che rende i lavorati realizzati in questo materiale facilmente pulibili; infine, occorre sapere che la vetroceramica è materiale completamente riciclabile.


Pannelli per il camino



Forme dei pannelli Robax di SchottLe caratteristiche della vetroceramica la rendono decisamente adatta alla protezione degli ambienti dal fuoco del caminetto senza però privarsi della sensazione di calore domestico, oltre che termico, che solo un camino riesce a dare. Infatti, l'elevata permeabilità all'irraggiamento termico del materiale consente di godere del calore generato dal fuoco senza rischi: inoltre la presenza di pannelli in vetroceramica è garanzia di diminuzione della dispersione del calore e conseguente risparmio energetico, oltre a far aumentare l'efficacia del combustibile usato nel caminetto.

Il Robax, vetro ceramico prodotto da Schott, è un prodotto particolarmente adatto alla realizzazione di finestrature trasparenti per caminetti, nel caso in cui il modello scelto non ne preveda: esso è disponibile nelle forme piana, curva e tridimensionale così da poter rispondere a qualsiasi tipo di esigenza estetica. Sul sito dell'azienda è possibile scaricare il catalogo con le infinite forme, misure e colori in cui è disponibile Robax.

Biocamino Viola del Pensiero di FiorenudoQuando invece il pannello è già inserito nel caminetto, il risultato è un elemento capace di arredare da solo un interno: la trasparenza della vetroceramica consente davvero di giocare col fuoco consentendo la realizzazione di forme originali del camino. È il caso del biocamino Viola del Pensiero, proposto da Fiorenudo: si tratta di un innovativo biocamino in legno che presenta, da un lato, una teca in vetroceramica attorno al fuoco e spazio portariviste dall'altro lato. Io però lo preferisco nella sua variante green: il vano giornali è sostituito da un box in pvc e terraio con piante ornamentali e composizione floreale.


Piani di cottura in vetroceramica



Anche in questo caso si sfrutta l'alta resistenza al calore garantita dalla vetroceramica: il piano di cottura è riscaldato da bruciatori ad infrarossi alimentati a gas posti sotto la pentola. Infatti, bobine ad induzione mettono in movimento le particelle ferrose della pentola che in questo modo generano calore direttamente sulla pentola stessa: in questo modo, evitando il più possibile l'accensione della piastra, è possibile risparmiare energia elettrica.

Piano di cottura PI662-1 di SMEGTra le prime aziende italiane nel settore, Smeg propone una ricca serie di piani cottura di grande effetto estetico e massima praticità: tutti i piani sono dotati di un sistema di spegnimento automatico e hanno indicatori di calore residuo che rimangono illuminati finché la superficie è calda. Inoltre ciascun piano è dotato di un blocco comandi facile da inserire per garantire la massima tranquillità. Il modello PI662-1, ad esempio, ha la cornice in acciaio inox lucido ed interno in vetroceramica Suprema: possiede quattro zone di cottura radianti – di cui una estensibile ed una rapida – con altrettanti indicatori di funzionamento, potenza e calore residuo.

riproduzione riservata
Articolo: Vetroceramica in casa
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 9 voti.

Vetroceramica in casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Vetroceramica in casa che potrebbero interessarti
Piani cottura per tutti i gusti

Piani cottura per tutti i gusti

Cucina - A gas, elettrici o a induzione, i piani cottura più attuali garantiscono prestazioni elevate a fronte di consumi sempre più contenuti e forme dal design innovativo.
Scegliere il piano cottura: a gas, a induzione o in vetroceramica?

Scegliere il piano cottura: a gas, a induzione o in vetroceramica?

Cappe e piani cucina - Piani cottura: come sceglierli? Non esiste una verità assoluta, ogni scelta è legata a una serie di fattori, ad esempio, estetici, economici, tecnico-funzionali
Pentole per piano ad induzione con fondo magnetico

Pentole per piano ad induzione con fondo magnetico

Casalinghi - Per cucinare con un piano ad induzione in vetroceramica, sono necessarie delle pentole specifiche, in acciaio o ghisa, dotate di fondo apposito e magnetico.

I piani per la cottura

Cucina - Tra gli elettrodomestici nella composizione di una cucina sicuramente il piano cottura è il più importante. Nella sua scelta concorrono varie considerazioni da fare.

Piani cottura senza fiamma

Cucina - Il piano di cottura elettrico, o radiante, sta prendendo sempre più spesso il posto del tradizionale modello a gas perchè offre diversi e notevoli vantaggi.

Piano cottura portatile a induzione

Forni e piani cottura - Oltre agli elettrodomestici cosiddetti freestanding e a quelli incassati, ci sono quelli portatili, categoria forse ancora poco esplorata, ma che offre tanti vantaggi.

Piani cottura extralarge

Forni e piani cottura - Se siete tra quei fortunati che hanno una cucina spaziosa e vi piace agire tra i fornelli in tutta comodità, allora il vostro sarà un piano cottura extra large.

Gas ed elettricità in cucina

Cucina - L'elettricità ed il gas, con i relativi apparecchi ed impianti utilizzatori, sono tra le principali cause di infortunio in casa ed in particolare in cucina.

Eurocucina 2012: i nuovi elettrodomestici efficienti

Cucina - Elettrodomestici sempre più efficienti,integrati tra loro, in modo da risolvere problemi di spazio e di uso realmente eco-friendly di più apparecchi alla volta.
REGISTRATI COME UTENTE
295.403 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pannello poliuretano espanso
    Pannello poliuretano espanso...
    7.86
  • Tenda a pannello orlato
    Tenda a pannello orlato...
    115.00
  • Pannello sughero isolante al mq
    Pannello sughero isolante al mq...
    5.26
  • Pannello depron
    Pannello depron...
    7.84
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.