Verifica Pressione Impianto Gas

NEWS DI Normative22 Novembre 2011 ore 17:47
In assenza di modifiche ad un impianto gas o di problemi funzionali particolari, la verifica di tenuta di pressione deve essere effettuata ogni dieci anni.

ManometroRealizzando un nuovo impianto gas metano o gas naturale, contenente cioè gas metano almeno all'80%, nel rispetto della principale norma tecnica di riferimento l'UNI CIG 7129/08, è d'obbligo da parte della ditta realizzatrice la verifica di tenuta dell'impianto ad ultimazione e collaudo di quest'ultimo e prima dlla sua messa in servizio.

Con riferimento ad impianti gas ordinari, con potenza termica installata non superiore a 35 kW, la suddetta verifica consiste nel testare con un manometro la tenuta dell'impianto caricato ad aria ad una pressione non inferiore a 100 mbar, nel corso della quale non devono essere rilevate cadute di pressione per almeno due letture successive intervallate da 15 minuti; naturalmente eventuali cadute di pressione inducono la ricerca e l'eliminazione delle perdite; la sensibilità minima del manometro, generalmente ad acqua, deve essere di 0,1 mbar.


Collaudo nuovi impianti gas


La verifica di tenuta o collaudo viene effettuata per gli impianti gas nuovi, mentre la prova di tenuta deve essere effettuata anche nei casi diversi da quello di collaudo di un nuovo impianto, ossia per impianti esistenti quando: si rileva in una o più zone dell'edificio un persistente odore di gas; viene sostituito un apparecchio gas; installato un nuovo apparecchio gas; cambiato il tipo di gas addotto agli apparecchi utilizzatori; riattivato un impianto gas inattivo per oltre 12 mesi; in generale ogni dieci anni.

La norma di riferimento per le verifiche di tenuta di un impianto gas esistente è la UNI 11137-1 che si applica agli impianti domestici; premesso che gli impianti a tenuta assoluta non esistono, essa definisce i requisiti di tenuta degli impianti interni agli edifici, i limiti di accettabilità delle perdite, le modalità di effettuazione delle prove, le possibili modalità di ripristino dei requisiti di tenuta; con tali precise indicazioni la norma UNI 11137-1 ha completato la precedente norma UNI 10738.

La perdita di pressione, o caduta della stess,a è indicativa di un pericoloso accumulo di gas in proporzione all'ambiente nel quale si ha la perdita.

In particolare la UNI 11137-1 prevede i casi descritti in tabella con perdite espresse in decimetri cubici all'ora, dove un decimetro cubico è equivalente al volume di un litro.

riproduzione riservata
Articolo: Verifica Pressione Impianto Gas
Valutazione: 4.57 / 6 basato su 14 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Verifica Pressione Impianto Gas: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Paris Alessandro
    Paris Alessandro
    Giovedì 13 Dicembre 2012, alle ore 18:23
    Per riscaldare un appartamento e la cucina che pressione dobbiamo avere nella tubatura di condotta del metano?
    Non si riesce a scaldarsi l'acqua o c'è molta aria.
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Paris Alessandro
      Lunedì 17 Dicembre 2012, alle ore 17:14
      Per Paris Alessandro: un tecnico abilitato potrà verificare che dal punto di consegna del gas agli utilizzatori (piano cottura e caldaia) ci sia una caduta di pressione non superiore ad 1 mbar.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Verifica Pressione Impianto Gas che potrebbero interessarti
Pressione nell'impianto termico

Pressione nell'impianto termico

Tra le principali grandezze fisiche di un impianto termico a caldaia c'è la pressione misurata a valle del generatore termico, i cui giusti valori sono importantissimi.
Impianto Interno Gas

Impianto Interno Gas

La maggior parte degli impianti di adduzione gas nelle civili abitazioni con dimensioni medie alimentano almeno un piano cottura standard ed una caldaia.
Come posizionare un autoclave

Come posizionare un autoclave

Consigli pratici per un corretto impianto di autoclave.
Raccolta R: Dispositivi di Controllo, Vasi Aperti

Raccolta R: Dispositivi di Controllo, Vasi Aperti

Nuovi valori di riferimento per i parametri funzionali dei componenti degli impianti termici sono contenuti nella nuova raccolta R definita dall'INAIL.
Impianti a vaso aperto e vaso chiuso

Impianti a vaso aperto e vaso chiuso

Gli impianti termici di riscaldamento possono essere suddivisi in due grandi tipologie: impianti termici a vaso aperto ed impianti termici a vaso chiuso.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.379 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cancelletto estensibile
    Cancelletto estensibile...
    205.00
  • Porta blindata sicura
    Porta blindata sicura...
    47.00
  • Grate di sicurezza
    Grate di sicurezza...
    490.00
  • Porta blindata made in italy
    Porta blindata made in italy...
    450.00
  • Posa parquet prefinito Roma
    Posa parquet prefinito roma...
    24.00
  • Airwell climatizzatore condizionatore inverter 18000 btu classe
    Airwell climatizzatore...
    795.00
  • Dessamor flacone 20 ml
    Dessamor flacone 20 ml...
    10.49
  • Montegrappa lavatoio lavella 45x50 bianco dx
    Montegrappa lavatoio lavella 45x50...
    270.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.