Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Vendita case popolari

In arrivo un maxi-piano per la vendita delle case popolari agli attuali inquilini attraverso mutui agevolati.
17 Marzo 2009 ore 19:24 - NEWS Normative
edilizia

Nell'ambito dei provvedimenti che il Governo sta mettendo in opera in questi giorni in ambito edilizio è allo studio un maxi-piano che prevede la dismissione del patrimonio di edilizia popolare esistente (ERP) attraverso la vendita agli attuali inquilini, in pratica trasformando il loro canone di affitto in mutui agevolati.

Edifici in costruzioneAttualmente, in Italia, sono circa un milione gli inquilini delle case popolari che potrebbero quindi trarre giovamento da questo provvedimento.
Con il gettito che in questo modo entrerà nelle casse dello Stato il Governo prevede di poter costruire poi altri 20.000 alloggi popolari.

L'intento è quello di dare un aiuto economico alle fasce di popolazione più deboli che, in questo modo, sarebbero in grado di acquistare una casa .

Il sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Mario Mantovani ha sottolineato che non è certo che tali provvedimenti entreranno a far parte del Piano Casa che il Governo si appresta a varare.
Cantiere edileIn ogni caso sono previsti maggiori controlli in futuro sull'assegnazione degli alloggi popolari per scongiurare morosità ed abusivismi.
Si pensa di ricorrere ad una normativa simile a quella adottata per le locazioni private, con la formula del 4+4 e del 6+6.

L'idea di vendere le case popolari e con il ricavato finanziare mutui agevolati indirizzati alle fasce più deboli e costruire nuove case popolari, era già stata proposta nel 2006 dal Ministro dell'Innovazione della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, allora eurodeputato.

Intanto è già stato predisposto il decreto per lo stanziamento dei 550 milioni di euro iniziali per il finanziamento di edilizia economica e popolare che dovrebbe portare alla costruzione dei primi 5000-6000 alloggi.
Le case saranno destinate prima alle giovani coppie, agli anziani e agli studenti che, in un secondo momento, potranno riscattarle mediante mutui agevolati.

riproduzione riservata
Articolo: Vendita case popolari
Valutazione: 3.79 / 6 basato su 29 voti.

Vendita case popolari: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Fernanda Accili
    Fernanda Accili
    Mercoledì 7 Novembre 2012, alle ore 20:45
    I miei genitori hanno avuto la possibilità di riscattare l'alloggio popolare dopo 60 anni d affitto. Mia madre( 79 anni) ha mille dubbi: uno è questo: una volta che hanno pagato l'intera somma e hanno svolto tutte le pratiche, sono loro i proprietari dell'alloggio e l'Istituto Case popolari non ha alcun diritto? E' vero che possono venderla dopo 5 anni? grazie fernanda
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Fernanda Accili
      Giovedì 8 Novembre 2012, alle ore 10:21
      Per Fernanda Accili: per la verità spesso le ex case popolari hanno un vincolo di inalienabilità di 10 anni.
      Ma tutto questo deve essere riportato nella convenzione con cui è avvenuto il riscatto, dove può essere stabilito anche un termine diverso.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.345 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Vendita case popolari che potrebbero interessarti


La sesta edizione di REbuild punta sui nuovi sistemi di produzione dell'ediliza off-site

Bioedilizia - La sesta edizione di ReBuild punta sull'Edilizia off-site per ottenere elevati standard qualitativi e sviluppare nuove opportunità di business nel settore edile

A Torino l'edizione 2019 di Restructura, il salone dell'edilizia

Materiali edili - È in arrivo la 32esima edizione di Restructura, il salone nazionale dell'edilizia che si terrà a Torino dal 14 al 17 novembre, negli spazi dell'Oval Lingotto.

Made Expo 2019: la fiera dell'edilizia e dell'architettura

Architettura - A marzo inizia la nona edizione di Made Expo presso Fiere Milano Rho. L'evento mira al rilancio di edilizia e architettura, favorendo un sistema di connessioni.

Housing sociale a basso impatto

Progettazione - Nell'ambito del programma Energia Intelligente-Europa è nato il progetto Power House Europe, con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale dell'edilizia sociale.

Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sbloccati i finanziamenti per la riqualificazione energetica e antisismica degli edifici in edilizia convenzionata e agevolata. Pubblicata la delibera del CIPE.

Stop all'attività edilizia se non si attesta il pagamento dei progettisti

Leggi e Normative Tecniche - La Rete delle Professioni Tecniche propone di introdurre con la Manovra 2019 l'obbligo di provare il pagamento del lavoro dei professionisti in ambito edilizio.

Edilmed 2007 Salone Internazionale dedicato all'Edilizia

Architettura - Dall'11 al 13 Maggio ritorna presso il quartiere fieristico della Mostra d'Oltremare di Napoli la fiera biennale Edilmed, salone internazionale dedicato all'edilizia.

Demolire e ricostruire con maggiori volumi ma stesse distanze è consentito

Leggi e Normative Tecniche - Il DL Semplificazioni 2020 modifica il Testo Unico dell' Edilizia (Dpr 380 del 2001) in riferimento ad interventi di demolizione e ricostruzione. Vediamo le novità

Ritenute incostituzionali le sanatorie edilizie previste dal Piano Casa in Campania

Leggi e Normative Tecniche - Il Piano Casa della Regione Campania contiene troppe sanatorie ponendosi in contrasto con il Testo Unico dell'edilizia. Lo ha affermato la Corte Costituzionale
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lb00
Buongiorno, Vi chiedo un chiarimento per risolvere un dubbio che mi attanaglia da un po', sperando che qualcuno di voi possa illuminarmi:stiamo effettuando dei lavori in una...
lb00 21 Gennaio 2021 ore 17:00 2
Img serumo
Salve a tutti, sono qui a chiedere gentilmente aiuto, per una questione riguardante una ordinanza comunale di demolizione di un campo da tennis, il quale è parte (ed...
serumo 05 Novembre 2020 ore 09:31 5
Img ciprianocaterino
Salve a tutti vorrei chiedere un consiglio. Ho de problemi con un impresa di edilizia per una ristrutturazione. Mi spiego, sto per comprare un'appartamento che ha bisogno di una...
ciprianocaterino 06 Ottobre 2020 ore 15:37 3
Img maxfi
Buongiorno a tutti, a breve stipulerò il compromesso per l’acquisto di un appartamento facente parte di una Ristrutturazione edilizia Ricostruttiva. Praticamente il...
maxfi 22 Settembre 2020 ore 12:45 22
Img gennyaccendino
Buongiorno a tutti, sono in procinto di effettuare alcuni lavori di ristrutturazione ordinaria e straordinaria nella mia prima abitazione e per tali lavori potrei usufruire di un...
gennyaccendino 18 Settembre 2020 ore 18:26 2