• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

5 idee funzionali per un bagno con vasca sotto finestra

La vasca da bagno è ormai un lusso destinato a bagni con ampie superfici, ma soluzioni che prevedono la vasca sotto finestra possono sfruttare meglio lo spazio
Pubblicato il

Come sfruttare al meglio gli spazi in un bagno finestrato


Per risolvere problemi di spazio nel bagno si potrebbe pensare alla soluzione di posizionare la vasca sotto la finestra.

Negli appartamenti contemporanei di città gli spazi sono abbastanza ridotti e la scelta di posizionare una vasca nel bagno spesso viene sostituita dall'inserimento di una doccia, considerando anche il risparmio di acqua nel suo utilizzo.
Per chi non intende rinunciare alla presenza di una vasca in bagno nonostante non avesse grandi spazi a disposizione si potrebbe optare per una vasca sotto finestra sfruttando in un modo diverso e funzionale l'ambiente.

Le soluzioni vasca sotto finestra infatti, consentono di sfruttare lo spazio utile del bagno senza toglierlo agli altri elementi d'arredo che lo compongono.


La vasca da bagno, a differenza della doccia, consente un rilassamento totale del corpo, specie dopo una giornata impegnativa al lavoro, ma occupa molta più superficie rispetto a un box doccia.

Le dimensioni minime di una vasca da bagno comoda hanno un ingombro di 70-80 cm in larghezza e 180-190 cm in lunghezza e un'altezza standard che varia tra i 50-60 cm.

Se si ha la fortuna di avere un bagno finestrato, la vasca sotto finestra potrebbe essere la soluzione al problema. La parte bassa della finestra è in genere poco sfruttabile per il posizionamento di altri sanitari e viene occupata dal termosifone, che potrebbe essere installato anche altrove.


Vasca sotto finestra: idee di arredo


A seconda della conformazione del proprio bagno si può decidere di posizionare la vasca da bagno o parallela o perpendicolare alla parete finestrata.

Se lo spazio parete finestrata è quello più stretto della stanza da bagno, la vasca può essere posizionata proprio davanti la finestra, affiancando volendo dei gradini utili sia all'ingresso nella vasca che per la pulizie dell'infisso.

Lungo la parete, in corrispondenza della lunghezza della vasca, si potrebbe realizzare una base di appoggio per il posizionamento della rubinetteria e dei vari prodotti da bagno.

Se la finestra è panoramica, godersi la vista durante un bagno caldo rilassante potrà essere molto piacevole.

Connect AIR è la collezione di vasche presentata da Ideal Standard, progettata per essere al tempo stesso elegante e funzionale, adattabile a ogni progetto.

Vasca sotto finestra Connect AIR - Ideal StandardVasca sotto finestra Connect AIR - Ideal Standard

La vasca di forma rettangolare, da incasso, è realizzata in materiale acrilico di dimensioni 70x150 cm, adatta per piccoli spazi sotto finestra.

Nell'immagine la vasca è stata posizionata ortogonalmente alla finestra, a ridosso della parete laterale del bagno, sfruttando il davanzale della finestra come piano di appoggio per i prodotti bagno.


Come scegliere la vasca in un bagno finestrato


La scelta della tipologia della vasca da bagno dipende dallo spazio a disposizione.
Nel caso di un bagno grande una vasca moderna freestanding è sicuramente una scelta di grande impatto estetico, specie se posizionata in corrispondenza di una finestra.

Vasca freestanding DEA - Ideal StandardVasca freestanding DEA - Ideal Standard

In un bagno di medie o piccole dimensioni, questa soluzione è sconsigliabile per la difficoltà di manutenzione. Infatti, il problema principale sarebbe la pulizia, avendo poco spazio per accedere attorno e per asciugare l'acqua a pavimento.

Le vasche a incasso sono le più versatili, anche in caso di poco spazio, senza avere problemi di manutenzione o pulizia. Grazie ai numerosi materiali per i rivestimenti si potrà personalizzare un bagno con vasca creando un perfetto angolo relax sotto finestra.


Vasca idromassaggio sotto finestra


L'azienda Iperceramica propone la vasca idromassaggio Jacuzzi® Brooklyn con schienale, per una soluzione di bagno con vasca sotto finestra.

La vasca, di dimensioni 80x180 cm, è dotata di 5 bocchette idromassaggio, pannello frontale e laterale, a disinfezione manuale, comando digitale on/off, con regolazione arie e colonna di scarico inclusa nel prezzo di € 1.418,00.

Vasca sotto finestra modello Brooklyn Jacuzzi - IperceramicaVasca sotto finestra modello Brooklyn Jacuzzi - Iperceramica

Posizionabile sotto un'ampia finestra che si apre ad esempio sul giardino privato di un'abitazione, la vasca, dalla forma rettilinea, può essere completata con arredi in sintonia con lo stile del bagno, e personalizzata per creare un luogo di completo relax.


Vasca posizionata davanti alla finestra


Altra idea di progetto arredo bagno è soluzione di posizionare la vasca davanti ad una finestra a tutta altezza.

La vasca idromassaggio modello Soho Jacuzzi®, fornita da Iperceramica, ha dimensioni 70x170 cm, con 5 bocchette idromassaggio, pannello frontale e laterale, comando digitale on/off, disponibile al prezzo di € 1.486,00.

Vasca da bagno modello Soho Jacuzzi - IperceramicaVasca da bagno modello Soho Jacuzzi - Iperceramica

Nella parete laterale a ridosso della vasca rettangolare è stata ricavata una nicchia per il posizionamento dei prodotti da bagno e inserita un'illuminazione diffusa che favorisce il rilassamento durante i momenti trascorsi nella vasca.

La finestra nel bagno porta luce e ricambio d'aria facilitando l'espulsione dell'umidità che si genera nell'ambiente, ma è anche un vincolo rilevante nella gestione dello spazio, degli arredi e degli impianti.

Occorre studiare bene lo spazio a disposizione per trovare una soluzione valida e armonica che renderà la stanza da bagno funzionale e confortevole.


Vasca sotto finestra per un bagno mansardato


Quando la camera da letto è posizionata in una zona mansardata, spesso il bagno adiacente è illuminato da una finestra alta aperta sulla falda inclinata del tetto.

La posizione alta della finestra favorisce lo sfruttamento dello spazio sottostante specie se si sceglie la soluzione della vasca da bagno in alternativa alla doccia.

Vasca sotto finestra con tetto mansardatoVasca sotto finestra con tetto mansardato

Infatti la vasca, sviluppandosi longitudinalmente, può essere posizionata al di sotto della finestra, lasciando libero il resto dell'ambiente per la posa dei sanitari.

Questa soluzione non solo ha il vantaggio di ridurre l'ingombro della vasca ma consente anche di godere della vista del cielo di giorno e di notte, durante i momenti di relax con un bagno caldo.

riproduzione riservata
Vasca sotto finestra 5 idee
Valutazione: 5.88 / 6 basato su 8 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.967 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI