Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Uso Climatizzatore

Con l'arrivo dell'estate è determinante saper impostare le macchine di condizionamento, per farle lavorare correttamente ed avere il giusto comfort interno.
10 Luglio 2012 ore 11:46 - NEWS Impianti di climatizzazione
estate , caldo , climatizzatore , valore della temperatura

Con l'arrivo dell'Estate le temperature esterne possono anche raggiungere i 40 gradi centigradi, mentre per la regolazione del microclima interno delle abitazioni e degli uffici le norme, generalmente, indicano un valore medio di riferimento di 26 gradi centigradi, con una incertezza di più o meno un grado.

Nella maggior parte dei casi la temperatura interna impostata risulta ben al di sotto dei 26 gradi centigradi.

la temperatura di riferimento è 26 °CNonostante in tali casi le percezioni soggettive abbiano una notevole influenza sulla regolazione, è comunque buona abitudine non tenere la temperatura ambiente troppo bassa.

Una temperatura troppo bassa può produrre fastidiosi sbalzi tra un ambiente ed un altro o tra un ambiente interno e l'esterno.
L'ideale resta quindi una impostazione tra i 25 e i 27°C.

In teoria, la differenza di temperatura tra l'interno e l'esterno non dovrebbe comunque superare i 6°C, salvaguardando in tal modo la salute delle persone nell'ambiente servito, riducendo i consumi elettrici ed abbattendo l'emissione di sostanze inquinanti in ambiente.

Una funzione spesso trascurata, dalla maggior parte degli utenti dei sistemi di climatizzazione , è la funzione di deumidificazione, che permette di abbassare anche rapidamente l'umidità relativa in un locale. In tal modo si riesce ad ottenere un comfort più elevato senza diminuire ulteriormente le impostazioni della temperatura.


Con una minore umidità, infatti, il corpo umano cede più facilmente calore all'ambiente circostante, condizione da cui deriva una significativa sensazione di benessere.

Naturalmente, in Inverno accade il fenomeno inverso: in inverno il riscaldamento, infatti, tende a rendere l'aria più secca.

In questi casi, l'utilizzo della funzione di umidificazione del climatizzatore aumentando l'umidità relativa in ambiente, permette una maggiore percezione del caldo.

Questo è dovuto al fatto che il corpo umano trattiene con maggiore facilità il calore rispetto a quando l'ambiente è più secco, con una conseguente maggiore percezione di comfort a parità di temperatura ambiente.
La scelta della giusta macchina di climatizzazione è il primo passaggio fondamentale per ottenere un corretto comfort microclimatico.

Una caratteristica delle moderne abitazioni è che esse, vengono ormai costruite con tecnologie di isolamento termico nel rispetto delle leggi e delle norme sul contenimento della spesa energetica e sono inoltre composte da locali sempre più di dimensioni contenute.


Scelte e dimensionamenti climatizzatori


Considerando che nella maggior parte dei casi pratici il dimensionamento delle macchine di climatizzazione viene realizzato dal termotecnico di riferimento, si inverte per loro la linea di pensiero da adottare, contraria a quella dominante fino a qualche anno fa.

Infatti, in linea di massima la maggior parte dei termotecnici, o semplicemente tecnici che supportavano nella scelta di un climatizzatore, tendevano a fare delle scelte basate sul sovradimensionamento delle macchine, che quindi disponevano mediamente di una potenza superiore rispetto a quella effettivamente necessaria.

la minore distanza unità interne esterne è vantaggiosaOggi, in linea con l'imperativo sociale dominante del risparmiare, è opportuno scegliere unità interne di piccola potenza.

In tal modo pur rischiando leggermente di sottodimensionare l'impianto, piuttosto che sovradimensionarlo, si riesce a garantire un vantaggio in fatto di consumi ed in fatto di funzionamento con la conseguente riduzione anche di sostanze inquinanti in ambiente.

Inoltre occorre considerare che una macchina troppo potente ha funzionalità e componenti correlati alla potenza che deve esprimere, con la conseguenza di mettere in circolazione un maggiore volume d'aria, che produce una significativa rumorosità.

Al contrario un'unità più piccola è più performante, in termini di silenziosità, e tende a funzionare in maniera costante.
Nel caso in cui si abbiano più locali da climatizzare, estendendo ad essi le considerazioni appena fatte, si ha il vantaggio di più unità esterne o di una singola unità esterna più piccola e silenziosa, e questo è il caso delle installazioni multi-split.

Queste ultime sono particolarmente valide quando i vincoli di spazio esterno sono molto stringenti. Ai fini del comfort prodotto dalle macchine di condizionamento , è significativa la scelta della postazione in cui sono allocate perché è importante che le unità interne siano installate in modo che il flusso d'aria non sia diretto verso gli utenti presenti nel locale.

Che lo spazio da climatizzare sia un moderno open-space o un vecchio soggiorno, una camera da letto o uno studio è importante considerare tale aspetto per individuare la giusta posizione delle macchine. Anche il posizionamento delle macchine esterne può essere determinante ai fini delle prestazioni di climatizzazione, naturalmente si devono evitare o limitare le esposizioni agli agenti atmosferici o alla radiazione solare diretta.

riproduzione riservata
Articolo: Uso Climatizzatore
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 6 voti.

Uso Climatizzatore: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.119 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Uso Climatizzatore che potrebbero interessarti


Impianto di condizionamento alternativo

Impianti - Un nuovo sistema di condizionamento per ogni ambiente.

Climatizzatori portatili: vantaggi e modelli

Impianti di climatizzazione - Non aspettiamo le torride giornate e nottate estive, attrezziamo ora casa per arrivare alla stagione calda con un climatizzatore portatile di facile installazione.

Deumidificatore e Recuperatore di Calore

Impianti di climatizzazione - Un deumidificatore con recuperatore permette il rinnovo di aria in casa, attraverso l'espulsione dell'aria viziata recupera l'energia termica da essa.

Comprare il climatizzatore

Impianti di climatizzazione - L'etichetta energetica, obbligatoria da vari anni per tutti gli elettrodomestici, non è l'unico elemento di valutazione per l'acquisto di un climatizzatore.

Climatizzatore: i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo

Impianti di climatizzazione - Che differenze c'è tra condizionatori e climatizzatori? E quali sono i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo degli impianti, durante la stagione estiva?

Funzioni Climatizzatore, gas Frigorigeni

Impianti - I moderni climatizzatori offrono innumerevoli funzioni in grado di far fronte alle più disparate esigenze degli utilizzatori con un'occhio al risparmio energetico.

Come scegliere e cosa sapere di un condizionatore di nuova generazione

Impianti di climatizzazione - Addio ai climatizzatori da un unico getto d'aria fredda fastidioso sulla pelle in favore di un condizionatore tecnologicamente avanzato che diffonde fresco in modo soft

Climatizzatori con tecnologia SMART WiFi per creare il tuo comfort a distanza

Impianti di climatizzazione - I climatizzatori Ariel Energia con tecnologia Smart WiFi permettono di gestire il condizionatore con un semplice SMS, dal proprio smartphone, anche fuori casa.

Parametri e Filtri Climatizzatori

Impianti - Quali sono le informazioni e conoscenze minime di base per un corretto e performante utilizzo dei nostri condizionatori con l'arrivo delle prime giornate estive.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gino_39
Buongiorno, Mi hanno installato un condizionatore monosplit gas r32 informandomi che doveva essere realizzato un collo d'oca col tubo per prevenire arrivo di olio alla macchina...
gino_39 31 Luglio 2020 ore 15:27 2
Img raspa
Salve a tutti. Ho appena fatto installare un climatizzatore da 18000 btu da un installatore autorizzato. Anche l'impianto di predisposizione è nuovo di zecca. Dopo averlo...
raspa 27 Maggio 2020 ore 16:20 4
Img d146
Salve a tutti, Domanda per via di un bizzarro costruttore possiedo le tubazioni della macchina esterna predisposta alla climatizzazione degli ambienti che sono poste all'interno...
d146 20 Aprile 2020 ore 19:02 6
Img cietti2014
Buongiorno, ho chiesto ad una ditta di tinteggiare internamente il mio alloggio. Il preventivo è stato fatto a voce e confermato più volte da parte dell'imbianchino...
cietti2014 03 Aprile 2020 ore 14:48 4
Img telefrenk
Buongiorno, sto ristrutturando il mio appartamento e sono indeciso se procedere con l'installazione di termosifoni e condizionatori oppure realizzare un unico impianto...
telefrenk 13 Dicembre 2019 ore 12:11 1