Area verde attrezzata

NEWS DI Sistemazione esterna26 Ottobre 2012 ore 17:54
Dall'esigenza di una giovane coppia romana, l'idea di un giardino pratico e funzionale, pensato per il gioco dei bambini e per il piacere di ricevere gli amici.

Progetto di giardino attrezzatoDall'esigenza di una giovane coppia, appena trasferitasi in un centro residenziale alle porte di Roma, è nata l'idea di un giardino pratico e funzionale, pensato soprattutto, per l'attività ludica dei loro due bambini.

L'area in esame, si presenta piuttosto regolare e con scarse pendenze.

L'esigenza della committenza, è stata quella di riorganizzare l'area esterna, ormai totalmente incolta e lasciata all'abbandono dai precedenti proprietari, in maniera da valorizzare poche preesistenze di rilievo, quali una vecchia pianta di glicine e alcuni alberi da frutta.


Analisi del sito da attrezzare


Da una prima analisi, l'area appare piuttosto regolare, esposta su tre lati, con ingresso a nord e giardino quasi interamente a sud-ovest.

Il complesso, costruito dopo la seconda metà degli anni '70, si presenta nella classica tipologia di villetta a schiera, rivestite in intonaco e dotata di un triplo affaccio, costituendo la costruzione di testa dell'intera stecca di villette.

L'idea è stata quella di coniugare l'ampio spazio esterno, con i locali interni all'abitazione.

Questo è stato possibile creando due zone filtro.
Il rilievo effettuato ha dimostrato la regolarità del lotto di terreno e la conseguente necessità di creare delle aree che dessero movimento e l'idea di trovarsi in un luogo in fieri, soprattutto al variare delle stagioni.

Inoltre, visto l'utilizzo ludico, si è cercato di creare piccoli settori in cui poter svolgere, alternativamente, varie attività ricreative e di riposo.

Schema di intervento per l'area verde


schema di interventoIl progetto rappresentato in questa sede, prevede uno schema di intervento messo a punto con le diverse esigenze della committenza.

Di seguito se ne illustrano il processo e le scelte progettuali.




La zona verde relax


L'area 1), così come è stata riportata nello schema di riferimento, è la zona destinata ai percorsi pedonali e alle zone di relax e pranzo.

È un'area caratterizzata dalla presenza di pavimentazione, variamente realizzata e dalla sottolineatura dei percorsi con aiuole tematiche e bordure fiorite stagionali.

Il percorso pedonale principale, è stato realizzato con listoni di legno massello per esterni, in teak, mentre le bordure delle aiuole sono state realizzate in pietra calcarea porosa, dal tipico colore bianco-grigiastro.

Su espressa richiesta dei proprietari, la linea a ridosso della esedre di sinistra, è stata bordata con piante di Aloe barbadensis Miller, aloe vera, nelle varie specie, e colorazioni, intervallate da piccole piante stagionali, ma sempre succulente, in modo da dare uniformità all'insieme.

La prima zona relax, dedicata al riposo e alla conversazione, è quella pensata per creare un continuum con il comodo salone doppio interno, posto quasi a livello di campagna.

schema 1La soluzione adottata, prevede la realizzazione di una piccola passatoia, che percorre il perimetro dell'abitazione, per poi aprirsi su una intera superficie seminata a prato.

Infine, si è intervenuti con l'inserimento a parete, di una pergola realizzata con elementi in legno ricurvi, su cui far sviluppare la vecchia pianta di glicine (Wisteria), precedentemente poco valorizzata.

Per la realizzazione della pergola si possono utilizzare i legnami prodotti e lavorati da aziende specializzate di settore, come la Sun Solutions S.r.l. o la Garden Teak.

Altra porzione dell'area relax, è data dalla zona dedicata al pranzo.

Questa, è posta in diretto contatto con la cucina dell'abitazione.

Qui è stato ricavato un piccolo orto di piantine officinali affiancato all'area regolare, interamente pavimentata.
Per questa porzione di area, l'esigenza dei proprietari è stata quella di pavimentare in modo provvisionale l'area.
La richiesta di facile reversibilità, è stata soddisfatta impiegando pavimentazione realizzata con un materiale costituito al 60% di bamboo e per il 40% in materiale plastico riciclato, da posizionare ad incastro.


L'area del parcheggio


schema 2L'area 2), dello schema riportato, è l'area destinata al parcheggio degli autoveicoli e mezzi in genere.

La superficie alquanto irregolare, ci ha permesso di disegnare l'area secondo le direttrici fondamentali del lotto di terreno, in modo che i percorsi pedonali tendessero ad incontrarsi.

Su espressa richiesta dei committenti, si è cercato di ridurre al minimo l'impiego di materiale lapideo e cementizio, per il rivestimento delle aree esterne.

Per tale ragione, per la realizzazione della pavimentazione della superficie carrabile, è stato adottato il sistema di prato armato.

Questa tipologia di rivestimento superficiale, infatti, ha consentito di valorizzare al massimo l'elemento naturale, il prato, appunto, garantendo al tempo stesso la praticità e sicurezza di utilizzo.

Molte sono le aziende che propongono questo genere di pavimentazione.

www.daliform.comAd esempio il Pratopratico prodotto dalla Daliform Group, si presenta come una griglia per pavimentazioni studiata appositamente per impedire che, il transito di autoveicoli, possa danneggiare il manto erboso, in ogni condizione climatica.

È realizzata con una speciale resina termoplastica vergine, e garantisce elevate prestazioni.

Altro valido prodotto è il Proteggi prato Ritter commercializzato dalla Harpo Group.


L'area dei giochi


L'area 3), indicata nello schema grafico, è la zona dedicata al gioco dei bambini e al contatto con la natura.
Per questa zona, infatti, su suggerimento dei proprietari, sono stati aggiunti, agli alberi da frutto già presenti, altre tre piante fruttifere.

In particolare, le preferenze sono ricadute su alberi da frutta attivi in differenti periodi dell'anno, quali un albicocco, Prunus armenica L., un pero, Pyrus communis L. ed una pianta di mele cotogne, Cydonia oblonga mill..

schema 3L'area gioco, come del resto tutto il perimetro del lotto, è stata resa sicura e protetta da siepi, pensate come schermatura naturale a garanzia di privacy e decoro.

Le essenze impiegate sono soltanto due, e si alternano vicendevolmente, in modo da offrire, oltre ad una varietà fogliare anche e, soprattutto, un intenso effetto cromatico.

Le siepi sono state interamente realizzate, infatti, con Prunus Laurocerasus, più comunemente lauro ceraso e Photiniae X fraseri, ossia con fotinie, piante dal fogliame rossastro.

La scelta intervallata di queste due essenze permette di rendere meno monotona una siepe piuttosto lunga e al tempo stesso, la caratterizza con la diversa colorazione delle foglie rossastre delle fotinie.

Infine, gli elementi che definiscono la porzione di superficie dedicata al gioco, sono stati realizzati con pietrame a secco.
Si tratta di muretti veri e propri, dall'andamento circolare.
Rappresentano degli elementi scenici, di raccordo con piccole quinte fiorite.
Questo espediente è stato adottato per offrire all'area del giardino, piuttosto pianeggiante, un movimento e un andamento quasi collinare.
Per abbassare i costi e i tempi di manutenzione, sono stati scelti arbusti sempreverdi e fioriti, particolarmente adatti all'esposizione continua solare.
Molto indicate e, per questo, scelte, le margherite africane o Dimophortheca aurantica e Dimorphotheca barbariae.

Si tratta di piante erbacee perenni, dalla fioritura generosa e dal bel cespuglio sempreverde.
Inoltre, sono piante che amano particolarmente un'esposizione molto soleggiata.

Infine, sotto la chioma di un vecchio melograno esistente, è stata realizzata l'area gioco vera e propria, in cui sono stati inseriti manufatti plastici per le attività ludiche, tipo casette e altro.

riproduzione riservata
Articolo: Area verde attrezzata
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Area verde attrezzata: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Area verde attrezzata che potrebbero interessarti
Parcheggio, servitù e condominio

Parcheggio, servitù e condominio

Il parcheggio rende più comodo l'uso della proprietà ma non rappresenta mai un'utilità nel senso richiesto dalla legge per la costituzione di una servitù.
Giardino interno all'edificio

Giardino interno all'edificio

All'idea classica di giardino puo' essere associato anche un altro concetto che rende questo elemento molto piu'vicino all'ambiente domestico.
Progettare un giardino pensile con il bando di concorso Myplant & Garden

Progettare un giardino pensile con il bando di concorso Myplant & Garden

Bando di concorso indetto da Myplant & Garden per la realizzazione di un giardino pensile che fungerà da palestra a cielo aperto, in una struttura ospedaliera.
È legittima la trasformazione di parte del giardino in parcheggio condominiale?

È legittima la trasformazione di parte del giardino in parcheggio condominiale?

L'assemblea, con la maggioranza semplice, può deliberare la trasformazione di una piccola parte del giardino condominiale in parcheggio...
Progetto di un Garden

Progetto di un Garden

Progettare con strutture in acciaio...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.487 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Irrigatore pop-up a turbina Claber
    Irrigatore pop-up a turbina claber...
    21.50
  • Tenda giardino 94
    Tenda giardino 94...
    1076.00
  • Grembiule da giardino
    Grembiule da giardino...
    6.71
  • Finestra Linea vita VELUX
    Finestra linea vita velux...
    528.26
  • Ombrellone deluxe 3x4
    Ombrellone deluxe 3x4...
    398.00
  • Edilkamin stufa pellet aria kw 9 tiny
    Edilkamin stufa pellet aria kw 9...
    2500.00
  • Pietre naturali Carrara e dintorni
    Pietre naturali carrara e dintorni...
    75.00
  • Pannello ventilato Airek Lambda Padova
    Pannello ventilato airek lambda...
    12.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.