Scegliere il rame per le tubazioni degli impianti domestici

NEWS DI Impianti idraulici01 Ottobre 2015 ore 12:30
Il tubo di rame è oggigiorno il più adoperato per la realizzazione di impianti domestici, grazie alle sue caratteristiche prestazionali che perdurano nel tempo.

Tubi di rame: una scelta sicura per la casa


Quando si procede alla ristrutturazione della casa, si è soliti dare grande importanza a tutti quegli elementi che nel loro insieme concorrono a definire lo stile di un contesto abitativo.
Di conseguenza, buona parte del nostro tempo è dedicato alla valutazione e alla scelta delle soluzioni estetiche adattabili al gusto personale e alle esigenze di abitabilità ed ergonomia delle costruzioni moderne.

Pochi si soffermano sul fatto che comfort e funzionalità risiedono principalmente nella scelta oculata di quegli elementi che, pur non essendo visibili, costituiscono in parte l'ossatura della nostra casa . Ci riferiamo agli impianti e ai loro materiali costituenti.

Tubazione in rame
Fare una mossa intelligente per la sicurezza e la qualità di vita in casa significa scegliere l'affidabilità del rame. In uso sin da migliaia di anni, il rame è oggigiorno il materiale più adoperato per le tubazioni, grazie alle sue ineguagliabili caratteristiche, le cui performance, a differenza dei tubi di altri materiali, hanno superato il test del tempo.

ll rame, infatti, è resistente alle condizioni ambientali più estreme, tollerando bene pressione, alte temperature ed esposizione agli agenti esterni.

Il rame è un materiale estremamente versatile che trova largo impiego in diversi impianti degli edifici moderni:
-acqua potabile calda e fredda
-riscaldamento tradizionale e radiante, a parete e a pavimento
-trasporto del gas (metano e GPL)
-distribuzione gas medicali e per usi industriali
- energia solare
-combustibili liquidi
Analizziamo più nel dettaglio i vantaggi dell'impiego del rame per le tubazioni domestiche.


Tubi di rame per l'acqua potabile


La qualità dell'acqua influisce direttamente sulla qualità della nostra vita.
Con l'acqua ci idratiamo, la usiamo per cucinare, la adoperiamo per lavarci, per detergere la casa, le pentole e i nostri indumenti.

La salubrità dell'acqua è dunque una condizione indispensabile per garantire il nostro stato di salute. Ed è per questo che è importante prendere in considerazione la struttura degli impianti che la trasportano, a partire dai materiali costituenti.

Tubazione in rame per l'acqua potabile
Bisogna tener presente che le tubazioni di un impianto idrico domestico devono possedere le seguenti caratteristiche:

-elevate proprietà meccaniche
-durabilità
-resistenza alle alte temperature
-raccordi e giunzioni a tenuta stagna
-compatibilità con gli altri materiali

Il rame è perfetto per la realizzazione di tubazione per il trasporto dell'acqua potabile in quanto ha in sé tutte queste caratteristiche e in più, aspetto da non sottovalutare, non altera la qualità dell'acqua ma al contrario è un materiale antibatterico poiché non consente a batteri, virus e funghi di sopravvivere a contatto con esso.

In effetti, la tubazione in rame è l’unica capace di combattere la proliferazione dei batteri responsabili di malattie come la legionellosi. Ne è un ottimo esempio la scelta di molti ospedali di nuova costruzione, di impiegare il rame per gli impianti d'acqua potabile, proprio a tutela della salute dei degenti.

Quando l'acqua scorre in un tubo di rame, entra in contatto con una materiale puro, che non contiene additivi.
L'unico elemento che un tubo di rame potrebbe rilasciare in acqua è soltanto il rame stesso, un oligoelemento necessario al nostro organismo per l’accrescimento delle ossa, il trasporto del ferro, lo sviluppo dei tessuti connettivi.

Una conferma sulla scelta intelligente per rame per i nostri impianti ci viene dal decreto ministeriale (DM 174 del 2004) sui materiali a contatto con l’acqua potabile, il quale conferma che il tubo di rame di composizione Cu-DHP è incluso nella lista dei materiali che possono tranquillamente entrare a contatto con l’acqua potabile; mentre le materie plastiche devono essere sottoposte a prove di rilascio, affinché sia valutato il rispetto dei limiti imposti dal decreto.

Il rame è impenetrabile agli agenti esterni; ciò significa che l'acqua potabile contenuta nelle tubazioni non può essere raggiunta da alcun liquido o gas.


Tubi di rame per il riscaldamento


Il rame è estremamente versatile, tanto da essere impiegato sia per il trasporto dell’acqua che del gas, garantendo i requisiti di sicurezza e resistenza che ciascuna di queste applicazioni richiede. La tubazione in rame è molto lavorabile, offrendo così una vasta gamma di raccordi.

La sua eccellente capacità di scambiare calore, superiore a quella di tutte le altre tubazioni, fa sì che questo materiale sia l'ideale per la realizzazione delle serpentine dei pannelli radianti, i captatori geotermici, i condizionatori e i termoarredo .

Tubazione in rame per il riscaldamento
La tubazione in rame risulta eccellente sia per il riscaldamento che per il raffrescamento.
Questo perché la sua conduttività termica è di 390 W(m*K), ovvero ben 1000 volte superiore a quella dei materiali plastici. Le serpentine dei pannelli radianti, cedendo calore a pareti e pavimento circostante, hanno una resa superiore se i tubi sono costituito da un materiale ad alta conduttività come il rame.

Grazie a questa proprietà, a parità di calore da fornire una serpentina realizzata in rame avrà una lunghezza inferiore, che si traduce in una quantità inferiore di metri di tubo, in passi più ampi, meno perdite di carico e un resparmio di energia nelle pompe di circolazione.

L'impermeabilità del rame ai gas tiene le tubazioni lontane dal pericolo che l'ossigeno possa entrare e attaccare caldaie, giranti di pompe o altre parti metalliche dell’impianto.
I pannelli radianti in rame garantiscono un elevato risparmio energetico, di certo superiore rispetto ai tradizionali radiatori , in quanto operano a basse temperature e possono essere alimentati da collettori solari o da serpentine geotermiche.

Il tubo di rame rispetta i criteri della bioarchitettura poiché favorisce il risparmio energetico ed è riciclabile al 100%, rispettando la natura e la salute dell'uomo.
Inoltre, la tubazione di rame fa parte dei prodotti certificati dalla Comunità Europea e possiede il marchio di qualità UNI-IGQ.


riproduzione riservata
Articolo: Tubo di rame per gli impianti domestici
Valutazione: 4.71 / 6 basato su 7 voti.

Tubo di rame per gli impianti domestici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Tubo di rame per gli impianti domestici che potrebbero interessarti
Pannelli Radianti a Soffitto

Pannelli Radianti a Soffitto

Impianti di riscaldamento - I pannelli radianti a soffitto possono essere realizzati con la superficie minima necessaria, con i tubi in rame le prestazioni aumentano notevolmente.
Tubazioni domestiche

Tubazioni domestiche

Impianti - Le tubazioni domestiche moderne in materiali plastici e rame sono molto più performanti e sicure delle vecchie tubature in ferro zincato o in acciaio dolce
Tubi Radianti

Tubi Radianti

Impianti - I tubi radianti sono dei generatori di calore che funzionano a gas, la combustione del gas avviene all'interno di tubi in acciaio ed irraggiano con pannelli.

Tubazioni per impianti radianti a pavimento

Impianti - I vantaggi di un impianto di riscaldamento radiante a pavimento sono ormai noti. La collocazione dei pannelli a terra e la distribuzione del calore per

Copertura in rame captante

Impianti - Oggi è possibile accoppiare agi indubbi vantaggi di una copertura in rame anche quello ulteriore della sostenibilità ambientale, grazie all'utilizzo delle energie rinnovabili.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione

Impianti della casa

Impianti elettrici - I principali impianti della casa richiedono manutenzione e, talvolta, qualche intervento riparatorio: ecco come prendersene cura attraverso il fai da te.

Pavimenti radianti ribassati

Impianti - Il nuovo sistema di riscaldamento radiante a pavimento permette un piu' ampio utilizzo rispetto ai tradizionali impianti.

Impianto idraulico

Impianti idraulici - L'impianto idraulico domestico deve svolgere tre funzioni: procurare l'acqua, distribuirla ai vari locali della casa, smaltire le acqua nere, quelle di scarico.
REGISTRATI COME UTENTE
296.433 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazioni. imbiancature, impianto idraulico a Milano
    Ristrutturazioni. imbiancature,...
    1000.00
  • Impianto idraulico
    Impianto idraulico...
    1100.00
  • Impianto riscaldamento radiante appartamento 40 mq Roma
    Impianto riscaldamento radiante...
    2400.00
  • Impianto di riscaldamento radiante classico provincia di Roma
    Impianto di riscaldamento radiante...
    60.00
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.