Tubazioni domestiche

Le tubazioni domestiche moderne in materiali plastici e rame sono molto più performanti e sicure delle vecchie tubature in ferro zincato o in acciaio dolce
Pubblicato il

Le tubazioni domestiche nei vecchi edifici sono quasi sempre in ferro zincato, oppure in acciaio dolce. Oggi i tubi in materiale plastico per l'impianto idraulico ed i tubi in rame per il gas e l'impianto di riscaldamento sono quelli di uso prevalente.

Acciaio flessibileRame e materiali sintetici o plastici hanno ottime caratteristiche in termini di robustezza, praticità e facilità di lavorazione, essendo particolarmente leggeri.

Tra le caratteristiche dei tubi di materiale plastico o sintetico, oltre alla leggerezza, alla stabilità e alla flessibilità, spicca anche l'importante assenza di corrosione interna o esterna, ragione per la quale essi sono utilizzati anche per l'acqua potabile. I vantaggi in termini di posa in opera sono legati alla possibilità di poter seguire la geometria del percorso da realizzare limitando l'uso di raccordi.


Caratteristiche delle moderne tubazioni domestiche


I collegamenti si effettuano inserendo i tubi sugli appositi raccordi, spesso a mezzo di particolari strumenti forniti in dotazione con gli stessi tubi. In alcuni casi le giunzioni possono essere realizzate meccanicamente, in altri casi possono essere realizzati dei veri e propri processi di termosaldatura, ed entrambi i procedimenti garantiscono tenuta ermetica e montaggi veloci.

Per queste tipologie di tubi le garanzie hanno una durata media dell'ordine di diverse decine di anni. Particolare diffusione, negli ultimi anni, hanno avuto le tubazioni in multistrato per gli impianti di riscaldamento a basse temperature, costituite da una struttura a sandwich in polietilene reticolare, con un'anima metallica, generalmente alluminio, che conferisce loro robustezza. Esse permettono di realizzare con rapidità e semplicità gli avvolgimenti degli impianti a pannelli radianti.

In generale, effettuando dei lavori di riparazione, oppure modifiche all'impianto idraulico di un vecchio edificio con tubazioni in ferro, è quasi sempre necessario unire tra loro i tubi. Diverse sono le modalità con le quali possono essere realizzate tali unioni, analogamente tali considerazioni valgono nel caso di danneggiamenti di tubazioni diverse da quelle metalliche.

Raccordi tubi metalliciI tubi in ferro zincato hanno quasi sempre dei giunti prefilettati di diverse forme: i giunti diritti per il collegamento di tubi lineari, i giunti a gomito singolo o doppio, giunti a T e a croce che consentono di unire quattro rami di tubazione, giunti con varie angolazioni.

La realizzazione delle tubazioni domestiche nelle moderne abitazioni è quindi effettuata con prodotti in materiali sintetici che hanno come caratteristiche robustezza, leggerezza e flessibilità.

Tali caratteristiche permettono anche una realizzazione dei lavori di impiantistica idraulica in tempi molto brevi se confrontati con quelli necessari per realizzare le stesse tubazioni in ferro. Queste tubazioni consentono, infatti, di seguire anche i percorsi geometrici più articolati senza l'utilizzo di raccordi e/o giunzioni.

In ogni caso le tubazioni sintetiche o plastiche utilizzate per il trasporto dell'acqua potabile devono essere appositamente certificate per l'uso domestico alimentare.

Operaio con tubazioni in materiale plasticoIn commercio sono, inoltre, disponibili tubazioni per gli impianti idrici in casa, che oltre ad avere le caratteristiche descritte precedentemente, ed essere appartenenti alla categoria dei tubi sintetici, offrono la possibilità di effettuare delle termosaldature.

Più precisamente, esse sono definite saldature per fusioni di due o più parti di un impianto idrico. Tali saldature, rispetto alla presenza di giunti e raccordi, riducono significativamente la possibilità di perdite poiché il risultato della saldatura è un unico corpo non più divisibile.

In sintesi le principali caratteristiche di tali tubazioni sono: assenza di fenomeni di corrosione, resistenza agli attacchi dovuti alle correnti vaganti (galvaniche), la notevole capacità di isolamento termico con conseguente risoluzione delle dispersioni energetiche, le basse perdite di carico e la semplicità e la rapidità di lavorazione, con il conseguente risparmio sui lavori di installazione e posa in opera.

Particolari attenzioni sono poste, dalle aziende produttrici di tali tubazioni plastiche, anche alla riduzione del rumore prodotto a seguito del passaggio dell'acqua in esse, rumore che in alcuni casi può significativamente ledere il comfort degli ambienti serviti.

riproduzione riservata
Tubazioni domestiche
Valutazione: 5.60 / 6 basato su 5 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.075 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img das873
Salve a tutti,devo far passare dei corrugati in verticale in una parete per portare un punto luce piuttosto in alto.C'è una qualche soluzione tecnologica per farli passare...
das873 28 Dicembre 2023 ore 11:59 3
Img raffaella s.
Salve a tutti/elo scorso anno ho fatto realizzare un nuovo impianto termico (caldaia e caloriferi) in una casa indipendente che in precedenza era sprovvista di qualunque sistema...
raffaella s. 06 Dicembre 2023 ore 09:01 4
Img ivan de feudis
Salve. Sto ristrutturando casa e dovrò rifare gli impianti idraulici utilizzando il mutistrato. Ho gia alcuni tubi e raccordi della GF ifit, quelli ad innesto rapido.
ivan de feudis 04 Dicembre 2023 ore 13:38 1
Img andryxxx
Salve raga, premetto che di idraulica ne so quasi zero, quindi non conosco i termini tecnici.allora, dovrei distanziare un termosifone che è troppo attaccato al muro, il...
andryxxx 08 Novembre 2023 ore 16:49 4
Img cotilde76
Ciao a tutti! Ho da poco comprato una casa con giardino e vorrei installare un punto d'acqua.Su internet ho letto che l'ottone è il materiale ideale per i rubinetti e i...
cotilde76 01 Settembre 2023 ore 10:17 1