Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Trattamento antitarlo efficace, duraturo e fai da te

NEWS Bricolage legno09 Luglio 2020 ore 14:46
I tarli sono un nemico da sconfiggere se vogliamo mantenere il legno sano e intatto, spesso basta prevenire o curare ricorrendo ad un prodotto antitarlo liquido.

Disinfestazione tarli: come eliminare i tarli del legno


Il legno è un materiale bellissimo e senza tempo, per questo non ci stanchiamo mai di sceglierlo per l'arredamento di casa ma anche come rivestimento a pavimento o per il soffitto. Il legno è un materiale naturale che rende la casa accogliente e calda, ma chi lo sceglie sa di dover fare i conti prima o poi con i tarli. I tarli sono piccoli insetti che si nutrono del legno e per questo lo attaccano e lasciano quegli antiestetici buchi che ci fanno capire che i tarli sono passati a trovarci.

Legno tarlato
Gli insetti che si nutrono del legno, insetti xilofagi, riescono non solo ad agire sulla superficie ma addirittura ad arrivare in profondità, scavandosi delle piccole gallerie per raggiungere la cellulosa: i buchini che vediamo sulla superficie sono il segnale che i tarli si sono fatti strada e hanno raggiungo l'interno del mobile o delle travi di legno che abbiamo in casa. La loro aggressione rischia di compromettere non solo l'estetica ma anche la struttura dei mobili, andando a consumarli nel tempo. Noi possiamo intervenire con un efficace trattamento antitarlo.


Come scegliere il trattamento antitarlo per legno preventivo o curativo


Per avere sempre mobili e pavimenti lignei belli e intatti è necessario procedere con il trattamento disinfestazione tarli specifico che risulti efficace nel rispetto del legno, materiale naturale e per questo di pregio. I trattamenti servono a preservare la durabilità del legno da tarli e termiti.

Le sostanze contenute nel legno variano a seconda delle diverse specie o oggi non è difficile vedere intaccati dai tarli anche compensati o impiallacciati anche se sono certamente molto meno appetibili. Insomma, tutte le specie sono soggette alle aggressioni degli insetti xilofagi per questo è importante intervenire per preservare al meglio il legno.

Pavimento in legno tarlato: come intervenire con Lignum AT di HDG Group
Si interviene sul legno con un trattamento a scopo preventivo, prima che i tarli si siano insediati, oppure su legno che ha già subito l'aggressione di tarli e termiti e lo scopo del trattamento in questo caso è curativo.

I trattamenti possono essere chimici, come il ricorso a gas o antitarlo legno liquido, oppure fisici, trattamento ad aria calda o microonde.
Il trattamento microonde, a gas e aria calda viene fatto da professionisti ma è importante sapere che si può agire per tempo e fare un trattamento antitarlo fai da te ricorrendo a una disinfezione con prodotti liquidi, che vanno scelti bene per evitare che l'efficacia sia bassa e poco duratura.


Trattamento antitarlo con prodotto liquido fai da te


I trattamenti che devono essere svolti da professionisti si fanno quando un mobile o altra superficie in legno è già stato intaccato dai tarli e serve a ucciderli, con scopo curativo e la loro azione finisce con il trattamento e non vieta che i tarli possano tornare a ripresentarsi e danneggiare ulteriormente e magari irreparabilmente l'arredo. I prodotti antitarlo liquidi e fai da te invece svolgono un'importante azione anche preventiva che impedisce agli insetti xilofagi di depositare le uova e insinuarsi nel legno.

Un prodotto perfetto a questo scopo è Lignum AT® di HDG Group.
Lignum AT® è un antitarlo pensato per agire sugli insetti responsabili della colonizzazione, dei danni e dei fori sul legno ed è un prodotto a base di permetrina. Lignum AT® è un prodotto completo e versatile perché serve sia per prevenire che per curare i danni dei tarli e delle termiti.

Ma come agisce? Lignum AT® prodotto liquido agisce stabilizzando il legno trattato e riducendo l'assorbimento dell'umidità così come il ritiro dovuto al clima secco e in questo modo protegge anche da batteri e funghi.

Trattamento antitarlo Lignum AT di HDG Group
Lignum AT® è un prodotto biocida e preservante per legno ideale per intervenire su mobili, oggetti di legno magari antichi e di valore, cornici, serramenti interni ed esterni, pavimentazione, soffitti in legno, parete rivestite in legno e altro ancora.

Penetrando in profondità nel legno Lignum AT® può raggiungere nell'arco di 24 ore più di 50 cm di profondità. Importante plus è l'azione prolungata e duratura nel tempo del trattamento su tutte le superfici lignee in classi 1, 2 e 3: nell'ultimo caso bisogna intervenire con un trattamento di finitura.
Quando il prodotto è asciutto sul legno non restano aloni è untuosità al tatto e l'applicazione fai da te è anche rapida.

A seconda che il trattamento sia a scopo preventivo o curativo può variare la quantità di prodotto da utilizzare, ma sul sito di Lignum AT® è molto comodo calcolare la resa del prodotto inserendo la grandezza della superficie su cui si vuole intervenire.

Il prodotto è venduto in confezioni che vanno da 500 ml alla tanica da 20 litri e su richiesta si può avere anche molto più prodotto in fusti.

Il preservante Lignum AT® è un trattamento antitarlo a pennello che previene e cura il legno dalla presenza di larve Hylotrupes bajulus garantendo la loro mortalità al 100%. Si procede al trattamento con grande facilità: l'antitarlo liquido agisce a contatto con il legno e per ingestione e assorbimento visto che gli insetti si addentrano all'interno del legno per cibarsi e crescere.

L'antitarlo contenendo un principio attivo biocida è efficace, non unge e non puzza e agisce senza intaccare rivestimenti, elementi di ferramenta, pigmenti e colle. Rispetto ai trattamenti a base di acqua si riesce a raggiungere il legno in profondità, mentre l'acqua ha maggiori difficoltà di penetrazione rispetto ai solventi organici.

Trattamento antitarlo Lignum AT di HDG Group
Il momento migliore per fare un trattamento antitarlo sono i mesi primaverili, quando le larve tornano in attività. Si può intervenire da subito per coprire il manufatto di legno da future aggressioni oppure agire quando si sono riscontrati i primi segni che evidenziano la presenza dei tarli, come i buchini sulla superficie di legno detto di sfarfallamento e risultato della fuoriuscita dei tarli ormai adulti dall'interno all'esterno del mobile.

Il prodotto agisce contro l'infestazione, in atto o futura delle larve dentro al legno di un un mobile, come un cassetto del comodino, il piede di un tavolo in sala da pranzo o una trave sul soffitto. Prima di passare il trattamento il legno deve essere pulito perché assorba bene l'agente

Il trattamento antitarlo preventivo andrebbe svolto ogni 10 anni e l'applicazione può essere fatta generalmente a pennello e/o a iniezione per mobili e piccoli oggetti oppure a spruzzo per intervenire su rivestimenti come pavimenti o soffitti.


Trattamento antitarlo: la Redazione consiglia

Trattamento antitarlo fai da te: a chi rivolgersi?


Logo HDGSe necessitate di una soluzione efficace, rapida e fai da te per preservare il legno presente nelle vostre abitazioni e proteggerlo da insetti xilofagi la soluzione è Lignum AT®, un antitarlo ad azione preventiva e curativa.

Per dimenticarvi dei tarli e dei danni che possono causare e ricevere da professionisti maggiori informazioni sui metodi, sul prodotto, la resa e le modalità di applicazione a seconda dell'oggetto da trattate potete contattare HDG Group

L'azienda italiana si occupa della progettazione e della realizzazione di soluzioni efficaci ed innovative per il recupero e la manutenzione delle superfici. La priorità resta il risultato, ma sempre nel rispetto dell'ambiente, della sicurezza e della salute di chi svolge il trattamento e di chi vive la casa.


riproduzione riservata
Articolo: Trattamento antitarlo
Valutazione: 5.71 / 6 basato su 7 voti.
HDG Group progetta e produce soluzioni innovative per il recupero, il trattamento e la manutenzione delle superfici, nel rispetto dell'ambiente e della salute della persona.

Trattamento antitarlo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Trattamento antitarlo che potrebbero interessarti

Protezione del legno per mobili e infissi, dentro e fuori casa

Bricolage legno - Prodotti a basso impatto ambientale, adatti a trattare e mantenere bello e sano il legno su varie superfici, dai mobili ai pavimenti passando per tetti e infissi

Combattere i tarli

Bricolage legno - Il mobile tarlato, se da un lato dimostra la sua età ed è, per questo, apprezzato dagli amanti dell'antiquariato, dall'altro lancia un grido d'allarme. Combattere i tarli con un fai da te.

Come prevenire i danni da tarli a mobili e strutture in legno

Bricolage legno - Gli insetti xilofagi, tra cui i tarli, possono causare gravi danni a mobili, infissi ed elementi strutturali in legno: vanno quindi elimati con interventi adeguati.


Come restaurare un mobile colpito dai tarli

Bricolage legno - Quando i tarli attaccano il legno bisogna intervenire il più presto possibile per evitare che col tempo i mobili possano risultare danneggiati irreparabilmente.

Rinnovare le porte di casa

Bricolage legno - A volte basta poco per rinnovare una porta e adattarla a diversi ambienti: se la struttura è in buone condizioni, la verniciatura può bastare e dare ottimi risultati.

Legni e Teli

Fai da te - Per la realizzazione di piccoli progetti in giardino o piccole lavorazioni in casa, come capanni, staccionate, mobiletti i materiali fondamentali sono il legno ed i teli.

Come riparare vecchie sedie

Bricolage legno - Sedie vecchie e usurate possono acquisire facilmente nuovo fascino e vivere una seconda vita grazie ad alcuni semplici interventi di riparazione mirati.

Pareti per case passive e klima-aktive

Progettazione - Le case passive in legno e le case con tecnologia klima-active impiegano tipologie di pareti con particolari e specifiche caratteristiche di isolamento termico.

Mobili salutari

Arredamento - L'impiego di materiali naturali nella realizzazione di parti dell'arredamento, al fine di realizzare mobili che contribuiscono a migliorare la salubrità del luogo.