Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Tramezzature a secco

Sistemi costruttivi che fanno risparmiare tempo
01 Gennaio 2010 ore 02:24 - NEWS Progettazione
tramezzi

I sistemi costruttivi a secco, specificatamente quelli relativi alle partizioni interne e tramezzature, sono usualmente impiegati nei casi in cui si prevede di riutilizzare gli immobili prevedendone una rapida ridistribuzione degli interni e, comunque, sono preferiti nei casi in cui i tempi di realizzazione e completamento di un'opera sono serratamente ridotti.

Diffusissimi nei paesi anglosassoni e del Nord-Europa nelle realizzazioni di edifici per uffici, e, in alcuni casi, nella costruzione di edifici di edilizia sociale, i sistemi di tramezzature a secco hanno il pregio, una volta realizzate le strutture portanti e le murature perimetrali, di permettere la contemporanea realizzazione di altre categorie di lavorazioni interne perché sono lavorazioni pulite, proprio perché a secco.

Sistemi a secco: KnaufUn classico sempre valido dei sistemi a secco sono le pareti realizzate con lastre di cartongesso su orditura metallica ed in questo campo non si può non citare la Knauf, che ha un vasto catalogo di sistemi-parete ad orditura singola (W111, W112, W113, W118, K234) o doppia (W115, W116, W115+1) e con rivestimento su entrambi i lati con lastre Knauf standard GKB (A), Idrolastre GKI (H), Ignilastre GKF (F), Idroignilastre GKFI (HF) e Fireboard (K234). In queste pareti a secco la struttura metallica è assicurata alla struttura portante lungo il perimetro mentre il numero ed il tipo di lastre di rivestimento sono scelte in funzione delle prestazioni della parete a proposito di statica, sicurezza antincendio, isolamento acustico e problemi di natura igrotermica.

Nell'intercapedine delle pareti possono essere inseriti materiali isolanti per migliorare le caratteristiche di isolamento termo-acustico e per la protezione al fuoco, e si possono prevedere, naturalmente, alloggiamenti di elementi impiantistici, indipendentemente dalla tipologia del rivestimento, se a singolo, doppio o triplo strato di lastre. È realizzabile anche una specifica parete antintrusione, con sistema brevettato, con triplo strato di rivestimento e due inserti di lamiera d'acciaio, con un'interasse dei supporti da 30 cm, che raggiunge la categoria di resistenza al fuoco F90. L'ufficio tecnico della Knauf è disponibile per risolvere problemi relativi alla realizzazione di pareti con dimensioni superiori da quelle previste nelle schede tecniche dei prodotti.

Sistemi a secco: PrefedilDi tipo analogo, cioè a secco, ma con caratteristiche diverse, riguardo le finiture e il sistema Brik & Bord della Prefedil che accoppia, in un solo sistema costruttivo, la compattezza e resistenza dei pannelli Brik, realizzati in calcestruzzo e dalle dimensioni standard di 90x27,5 cm con spessore di 7,5 o 9,5 cm, con lastre rivestite di gesso dello spessore di 1,25 cm.
La parete base così ottenuta, assemblata per mezzo di resine poliuretaniche, può essere migliorata ed adattata alle richieste di progetto mediante l'integrazione di pannelli idrofughi, ignifughi, isolanti e quant'altro.

La scheda tecnica del prodotto, messa a disposizione dalla ditta produttrice, mostra alcuni esempi di possibili stratigrafie realizzabili con il sistema Brik & Bord, dal semplice elemento lastra + pannello singoli, a quello con doppia lastra su entrambi i lati del pannello Brik, a quello con un lato realizzato con lastra di gesso accoppiata pannello in granuli di gomma e altro lato con singola lastra di gesso, mostrando come i valori isolamento dalla trasmissione del rumore, verificati mediante prove acustiche effettuate presso un istituto certificato, possano variare da un minimo di 41 dB, nel caso più sfavorevole di parete singola, per giungere a 48 dB, nell'ultimo caso menzionato.

Per maggiori informazioni:

www.knauf.it

www.prefedil.it

riproduzione riservata
Articolo: Tramezzature a secco
Valutazione: 3.11 / 6 basato su 9 voti.

Tramezzature a secco: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giovanna41
    Giovanna41
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 14:40
    Richiesta offerta per parete divisoria capannone larg.mt.20x11
    rispondi al commento
    • Arch.indaco
      Arch.indaco Giovanna41
      Domenica 3 Marzo 2013, alle ore 19:43
      Per Officina Meccanica Rivoltana: salve.
      Può richiedere un preventivo collegandosi direttamente alNs servizio PREVENTIVI ONLINE.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.209 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Tramezzature a secco che potrebbero interessarti


Sicurezza delle opere in laterizio non strutturali

Progettazione - Errori da evitare nella realizzazione dei tamponamenti e tramezzature in zona sismica.

Muri portanti e divisori per migliorare la funzionalità degli ambienti

Facciate e pareti - Quando bisogna modificare la distribuzione interna di un alloggio, è necessario innanzitutto individuare gli eventuali muri portanti.

La demolizione dei tramezzi in sicurezza

Facciate e pareti - Cosa verificare prima di procedere con le operazioni di demolizione dei tramezzi per evitare conseguenze dannose alle maestranze e alla statica dell'edificio.

Tipologie e caratteristiche dei tramezzi divisori per interni

Restauro edile - I tramezzi sono pareti divisorie interne prive di qualsiasi funzione statica, normalmente costruite con mattoni forati, lastre di cartongesso o vetrocemento.

La porta scorrevole a scomparsa come innovazione nel campo edilizio

Infissi - La porta scorrevole a scomparsa, fino a pochi decenni fa, era realizzata con sistemi artigianali che non garantivano gli aspetti funzionali delle attuali soluzioni.

Luce naturale in ambienti senza finestra

Soluzioni progettuali - Alcune soluzioni progettuali efficaci per far penetrare la luce naturale del sole anche negli ambienti non abitabili della casa dove non sono presenti finestre.

Opus craticium o case a traliccio

Soluzioni progettuali - L'opus craticium è una tecnica costruttiva antichissima (inventata dagli antichi Romani) ma ancora diffusa nelle case tradizionali sopratutto del Nord Europa.

Piano pilotis

Architettura - I pilotis, uno dei cinque punti fondamentali dell'architettura moderna, sono i pilastri che sostengono un edificio lasciandone libero il piano terra per altri usi.

Vantaggi e caratteristiche del laterizio alveolato

Isolamento Acustico - I blocchi di laterizio alveolato o termolaterizio permettono la costruzione sicura e veloce di murature, migliorandone sensibilmente le prestazioni termiche.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img maksimon
Salve, a breve partirò con la ristrutturazione totale di casa mia. Eliminerò totalmente il massetto e gli impianti originali per rifare tutto e anche i tramezzi.
maksimon 13 Gennaio 2020 ore 10:52 1
Img antony23
Ciao a tutti, sto valutando come realizzare le tramezzature interne della mia nuova casa. Vorrei chiedervi consiglio per l'isolamento dei rumori aerei, e quindi che tipo/spessore...
antony23 01 Luglio 2019 ore 10:40 2
Img cm89
Buongiorno a tutti, volevo chiedervi quali sono le controindicazioni ad utilizzare il cartongesso come muri interni dell'abitazione. Sto ristrutturando il mio appartamento e la...
cm89 28 Settembre 2018 ore 11:41 6
Img anonimo
Ciao a tutti, sto facendo ristrutturare un appartamento e la ditta incaricata dei lavori mi ha proposto di utilizzare il pannelli alfa, al posto dei pannelli in laterite, per...
anonimo 25 Settembre 2017 ore 22:49 1
Img anonimo
Salve, sono in procinto di dividere internamente la casa con tramezze Poroton 12x50xh25. Si tratta di 112mq di tramezze (da computo), su singolo piano e senza particolari...
anonimo 15 Maggio 2017 ore 13:48 3