Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Coltivazione della tradescantia zebrina dentro casa

NEWS Piante01 Luglio 2020 ore 17:11
La tradescantia è una pianta da appartamento di grande resa facile da coltivare: necessita delle minime attenzione, cresce in fretta e ha foglie colorate a strisce.

Tradescantia zebrina: pianta da appartamento di facile coltivazione


Siamo sempre tutti alla ricerca di nuove piante da appartamento, belle da vedere, ma al contempo facili nella manutenzione. La coltivazione delle piante , infatti, può essere più o meno impegnativa, dipende dalla tipologia di pianta che si sceglie sulla base di dove vogliamo metterla, della luminosotà naturale della nostra abitazione e delle cure di cui necessita.

Tradescantia in vaso
Se amiamo coltivare piante in casa ma cerchiamo qualcosa di poco impegnativo, la Tradescantia zebrina potrebbe essere la soluzione. Si tratta di una delle tante varietà di Tradescantia conosciuta anche con il termine erba miseria.

Tutte le tradescantia sono piante perenni e alcune in particolare risultano ideali per una crescita rapida e in salute dentro casa perché sono resistenti e bisognose delle minime cure.


Erba miseria o tradescantia


La tradescantia zebrina è una specie particolarmente decorativa per il suo portamento ricadente o cascante, le numerose foglie di forma ovale ma soprattutto per la colorazione davvero particolare e insolita. Originaria del Messico questa pianta nella sua variante zebrina ha foglie luminose che riportano diverse sfumature di verde e viola porpora.

Il retro delle foglie ha una colorazione unica e a contrasto spesso di un viola o addirittura bordeaux intenso. La stessa definizione erba miseria rimanda al fatto che la pianta ha una crescita piuttosto rapida, fronde fitte ma richiede davvero poca acqua e nutrimento.

Tradescantia in vaso su Amazon
Il terriccio ideale è formato da terra, torba e sabbia, indispensabile per scongiurare i ristagni d'acqua, unica condizione che può davvero danneggiare il benessere e la salute della pianta.

Un terreno ben drenato è una condizione indispensabile per veder crescere con soddisfazione questa pianta anche in tempi brevi. La pianta da interno dura tutto l'anno perché dentro casa la temperatura non sarà mai rigida. Il freddo al di sotto dei 10°C è l'altro nemico, oltre ai ristagni idrici, della pianta miseria.

In casa è buona norma disporla in una posizione non a diretto contatto con la luce del sole, ma in un ambiente anche solo parzialmente luminoso perché la pianta non perda i suoi caratteristici colori vivi e brillanti che poi sono la caratteristica tipica della tradescantia zebrina.

Fogliame della tradescantia zebrina
Le innaffiature non devono essere abbondanti: si può aggiungere acqua quando il terriccio in vaso è secco o asciutto, se umido non è necessario abbondare, anzi, è sconsigliato farlo.

Come altre piante da appartamento la naturale crescita può essere supportata, nel periodo primaverile, dall'aggiunta di concime liquido per piante nel dosaggio indicato nella confezione o suggerito dal vivaista. Non sistematela quindi nè in pieno sole nè totalmente all'ombra e innaffiatela al bisogno senza eccedere: queste sono le uniche cure indispensabili da rispettare.

La tradescantia zebrina multicolor può essere utilizzata anche come pianta tappezzante e quindi in esterno, a patto che le temperature non scendano al di sotto dei dieci gradi nemmeno in inverno. La pianta erbacea e perenne appartiene alla famiglia delle Commelinaceae produce anche piccoli fiori rosa a tre petali che spuntano tra le foglie a strisce sui toni vivaci del verde, fucsia, viola. La pianta mette velocemente radici e per questa ragione è possibile dar vita a nuove pianto in vaso tramite talea.


Altre qualità di tradescantia



Abbiamo già detto come la particolarità della tradescantia sia dovuta all'origine sudamericana e alle venature sulle foglie, oltre alla colorazione unica.

Sarebbe impossibile conoscere o anche solo citare tutte le specie di tradescantia perché queste sono almeno 60 e si tratta sempre di erbacee perenni.

Esistono diverse specie di tradescantia, a partire dalla tradescantia blossfediana.

Come accennato, è questa la specie che presenta foglie di colore diverso sui due lati, verde a strisce sulla parte rivolta verso l'alto e rosso viola nella parte bassa o ancora la tradescantia fluviatilis con fogliame più lungo o ancora la tradescantia viola e la tradescantia setcreasea purpurea conosciuta anche come tradescantia pallida, forse quella più differente dalle altre.

Questa ha un portamento strisciante e ha foglie lunghe e sottili di un colore tra il viola e il bordeaux con piccolissime infiorescenze a tre petali di colore rosa lilla.

Questa cresce rapidamente anche in vaso su un balcone .

Tradescantia, particolare delle foglie
Per crescere bene e mantenere la colorazione bellissima richiede una buona esposizione al sole e regge bene a elevate temperature. La tradescantia può essere tenute anche il terrazza, messa dentro vasi o vaschette o ancora tenuta in vasi sospesi in aria per vedere le foglie ricadere verso il basso.

Una caratteristica dell'erba miseria è saper crescere in poco spazio, quindi non serve avere fretta e rinvasarle troppo spesso, danno infatti il loro meglio in un vaso o terreno limitato.
La pianta in vaso può essere acquistata online anche su Amazon.

CONSIGLIATO
Pianta tradescantia zebrina
Pianta VERA spedita come presente in foto...
prezzo € 29.9
COMPRA


La tradescantia, in conclusione, può essere definita una pianta di facile coltivazione, a crescita rapida, molto decorativa e versatile. Perfetta per portare colore dentro casa, può anche essere spostata all'esterno durante la bella stagione, ricordandosi che la posizione migliore è in mezz'ombra e mai in pieno sole.

Un'altra particolarità è la possibilità di dar vita a nuove piante grazie alla talee: le piante metteranno radici sia dentro l'acqua che nella terra.

Tradescantia zebrina
Il metodo della propagazione di una pianta per talea, ossia generare una nuova pianta tagliando una parte di ramo della pianta in crescita che già si ha, è sempre una magia.
In questo caso potete fare un breve esperimento e avrete i risultati sperati.

Il rametto tolto alla pianta grande va messo nell'acqua e dopo pochi giorni o settimane vedrete come si siano presto formate le radici.

Il processo si può osservare se si posiziona il frammento di pianta dentro a un vasetto trasparente e in ammollo.

Quando le radici sono formate basta spostare la talea in una vaso con comune terriccio adatto alla pianta, in questo caso va bene quello universale con aggiunta di torba o sabbia. Anche questo secondo passaggio velocemente darà vita ad una nuova pianta, rigogliosa e verde o meglio, nel caso della tradescantia zebrina, striata di verde e viola.

riproduzione riservata
Articolo: Tradescantia zebrina
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Tradescantia zebrina: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.613 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Tradescantia zebrina che potrebbero interessarti


Erba cipollina: coltivazione e conservazione

Piante - Usata in cucina, l'erba cipollina è una pianta aromatica bella da vedere e tra le più semplici da coltivare, anche sul davanzale. Bastano pochi consigli giusti.

Prato negli arredi

Arredamento - Il verde conquista gli arredi, che si ricoprono di fili d'erba e scoprono nuove funzionalita', non solo decorative, pescando dalla natura.

Alocasia: come coltivare la pianta orecchie di elefante

Piante - Una pianta sempre verde ed esotica, spettacolare per il suo fogliame simile a orecchie di elefante e per la sua rara fioritura, è l'alocasia in tutte le sue specie

Coltivazioni in scatola curiose

Giardinaggio - Coltivare in scatola? Dopo i terrari, sembra sia l'ultima moda. E a quanto pare, se ci si vuole sbizzarrire, si trova un po' di tutto, come alcuni kit a metà strada tra un orto e un giocattolo.

Melissa officinalis, l'Erba Limona

Giardino - La Melissa Officinalis, conosciuta per le sue proprietà erboristiche è un'erbacea aromatica faiclmente coltivabile in giardino e molto apprezzata dalle api.

Coltivazione erbe aromatiche

Orto e terrazzo - Le erbe aromatiche sono le piante più semplici da coltivare in casa e grazie a contenitori e vasi particolari, sono sempre a portata di mano in cucina.

Pastinaca, ortaggio invernale insolito

Orto e terrazzo - La pastinaca è un ortaggio tipicamente invernale con sapore simile alla patata, di cui si consuma la radice e che presenta facili modalità di coltivazione.

Prato inglese

Giardinaggio - Dall'alto valore decorativo e di forte impatto estetico, il prato inglese è considerato un esempio di perfezione e di armonia nel mondo del giardinaggio.

Stipa tenuissima, la pianta da pettine

Piante - Per chi non ha un gran pollice verde, la stipa tenuissima è una graminacea sempreverde, facilissima da coltivare, con la particolarità di doverla solo pettinare