Tovaglie da tavola: le ultime tendenze di stagione

NEWS DI Casalinghi15 Giugno 2018 ore 13:39
Lo stile finto trasandato è il trend del momento, con tovaglie da tavola in materiali naturali e stropicciate. Senza dimenticare i colori, imperativo dell'estate

Nuove tendenze per le tovaglie da tavola


Dimentichiamoci delle tovaglie perfettamente stirate, di quelle inamidate e dai ricami sontuosi. Gli amanti del tradizionale bon ton non ne saranno felici, ma le mode cambiano e anche la tavola vi si adegua.

A sprizzare di gioia saranno al contrario tutti coloro che preferiscono la semplicità al rigore. Perché le ultime tendenze delle tovaglie da tavola sembrano parlare chiaro: la sofisticatezza lascia il passo a uno stile molto più genuino, che punta sui colori vivaci e sui materiali naturali.


Tovaglia in lino stropicciato, da Aletta Smit Homeware

Tovaglia in lino stropicciato, da Aletta Smit Homeware

Tovaglia in lino stropicciato, da Aletta Smit Homeware
Tovaglia in lino stropicciato color ecrù, da Marini & Gerardi

Tovaglia in lino stropicciato color ecrù, da Marini & Gerardi

Tovaglia in lino stropicciato color ecrù, da Marini & Gerardi
Tovaglia in cotone bio, da H&M Home

Tovaglia in cotone bio, da H&M Home

Tovaglia in cotone bio, da H&M Home
Tovaglia da tavola ispirata ai tropici, da Maisons du Monde

Tovaglia da tavola ispirata ai tropici, da Maisons du Monde

Tovaglia da tavola ispirata ai tropici, da Maisons du Monde
Tovaglie da tavola a righe colorate, da Ikea

Tovaglie da tavola a righe colorate, da Ikea

Tovaglie da tavola a righe colorate, da Ikea
Tovaglia decorata con pesci effetto acquerello, da Zara Home

Tovaglia decorata con pesci effetto acquerello, da Zara Home

Tovaglia decorata con pesci effetto acquerello, da Zara Home
Tovaglia floreale jaquard, da Zara Home

Tovaglia floreale jaquard, da Zara Home

Tovaglia floreale jaquard, da Zara Home

Se da un lato bisogna ammettere che colori e fantasie spensierate riflettono anche la stagione in corso, quella estiva, dove si prediligono nuance accese e pattern allegri, dall'altro è evidente che si sta delineando un trend che punta sempre più all'anticonformismo.

Da interpretare sempre in chiave raffinata, perché le tovaglie sì, non appaiono più perfettamente stirate ma la moda è del finto trasandato, con tessuti in lino stropicciati che strizzano l'occhio a quello stile un po’ rustico o po’ radical chic tornato decisamente di moda.

Senza dimenticare l'ecosostenibilità, che è ormai un trend consolidato da un po' di anni a questa parte. Va bene quindi il lino o il cotone stropicciato, purché sia biologico!


Tovaglie stropicciate: il ritorno alle tradizioni


Per parlare delle nuove tendenze nell'ambito del tovagliato, partiamo proprio dal trend del tessuto stropicciato. Sarà che le necessità sono cambiate, in un mondo sempre più governato dalla frenesia, dove il tempo per i lavori domestici si è ridotto notevolmente e sarà anche che si sta imponendo il ritorno ai valori naturali, fatto sta che anche la tavola torna a essere semplice, casual e un po’ freak.

Il tessuto che sicuramente si presta meglio a questo stile è il lino con la sua tendenza a stropicciarsi naturalmente. Non è un caso, quindi, che diversi produttori, puntando sulla qualità dei materiali e sui valori della sostenibilità, abbiano incentrato il proprio catalogo su queste proposte.

Ne è un esempio la produzione di Aletta Smith Homeware, un portale di e-commerce specializzato in prodotti tessili, che portano la firma della designer olandese. Tutti i tessuti sono certificati e per quanto riguarda il lino si tratta di made in Italy.

Con colori e trattamenti che variano da collezione a collezione. Il lino stropicciato ha sicuramente un posto d'onore in catalogo, ribadito dal fatto che la lavorazione risale a più di un millennio fa ed è quindi una sorta di inno alle antiche arti.

Tovaglia in lino stropicciato, da Aletta Smit Homeware
Tutte le tovaglie sono inoltre personalizzabili e su misura, sempre per ribadire una vocazione alla tradizione, quando l'artigianato era l’unica forma di produzione.

Punta sempre sul ritorno alle tradizioni e sulla qualità della produzione italiana, anzi, in questo caso si dovrebbe parlare di made in Salento, la collezione di tovaglie in lino, rigorosamente stropicciato, di Marini & Gerardi srl, azienda pugliese produttrice di biancheria da letto e da tavola.

Tovaglia in lino stropicciato color canapa, da Marini & Gerardi
Tutte le tovaglie sono in puro lino 100%, di qualità tinto in filo a trama fitta e proposto in vari modelli, anche personalizzabili, e nei tre colori canapa, giunco e bianco ottico.


Naturali e biologiche: anche le tovaglie diventano ecosostenibili


Quello della sostenibilità ambientale è diventato un imperativo che riguarda tutti i campi produttivi. C'è chi sostiene sia soltanto una moda e chi invece pensa sia finalmente maturata una coscienza ambientale che sta operando un'inversione di rotta, con scelte che vanno in un'ottica di riduzione dei consumi energetici e di predilezione per materiali naturali e prodotti con processi a basso impatto ambientale.

La certezza è una sola: da un po’ di tempo a questa parte i consumatori stessi hanno iniziato a dimostrare una netta preferenza per tutto ciò che è biologico, organico e sostenibile.
E l'industria non può far altro che adeguarsi o, se si vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, guidare questa rivoluzione facendo delle scelte consapevoli e a beneficio del Pianeta.

Il tessile non fa eccezione in questo trend di cambiamento e dimostra una sempre maggiore attenzione ai materiali, rigorosamente naturali, possibilmente certificati e frutto di una lavorazione ecosostenibile.

Se sono diverse le piccole o medie aziende che hanno fatto della sostenibilità il proprio marchio distintivo, qualcosa si muove anche all'interno della GDO. Ne è un esempio la linea Conscious, lanciata da H&M nel 2014 ma riproposta con qualche capo nuovo anche per il 2018, che comprende non soltanto vestiti ma anche biancheria per la casa .

Tovaglia in cotone biologico, da H&M
Le tovaglie della collezione sono in cotone biologico, ovvero proveniente da coltivazioni che rispettano i dettami della coltivazione bio e ad impatto ambientale ridotto. E a un prezzo decisamente basso.


Evviva il colore, meglio se a righe!


Estate fa rima con colore e non stupisce quindi che anche le tovaglie si tingano di nuance vivaci e talvolta sgargianti. Non importa la fantasia, ciò che conta è che la tavola restituisca l'atmosfera festosa e spensierata delle vacanze. Punta sulle righe, che non passano mai di moda, la collezione Sweet Tropical di Maisons Du Monde, con una biancheria da tavola ispirata ai tropici ma soprattutto alle tele di Henri Rousseau, detto il Doganiere, noto soprattutto per le sue giungle.

Tovaglia colorata in stile tropicale, da Maisons du Monde

La vegetazione esuberante si impossessa anche dei tessili a partire dall'aspetto cromatico, con il verde predominante, combinato con una palette di blu e di rosa.

Righe colorate anche per le ultime collezioni di tovaglie da tavola proposte da IKEA. La serie Sommar, in puro cotone, è un tripudio di colori accesi, fra cui spicca il giallo.

Tovaglie a righe colorate, da Ikea
Con un prezzo decisamente basso è possibile dare ai pranzi e alle cene estive un tocco di vitalità, immaginando di essere in vacanza anche se non lo si è ancora.


Atmosfere marine in tavola


Va bene il colore, ma l'estate è la stagione del mare. E le ultime tendenze per le tovaglie da tavola riflettono questa ispirazione, con motivi che evocano paesaggi marini e le varie specie che abitano i fondali.

I tessuti diventano quindi delle vere e proprie tele popolate da pesci, stelle marine e conchiglie, proposti in chiave naturale o stilizzata.

La collezione di Zara Home 2018, da sempre caratterizza dal suo stile delicato, sceglie l'acquerello come trend per la decorazione delle tovaglie. Ecco che i pesci diventano immagini quasi dipinte, trasformando la tavola in un quadro.

Tovaglia decorata con pesci con effetto acquerello, da Zara Home
Le nuance sono sobrie e virano dall'azzurro al viola, con inserti ricamati, ripresi anche nel bordo.
Molto più tradizionale la collezione di tovaglie per l'estate proposta da COIN sempre a tema marino.

Tovaglia in cotone con stampa pesci colorati, da Coin
Il modello con i pesci crea un particolare effetto ottico, quasi tridimensionale.


Fantasie floreali rivisitate


I motivi floreali probabilmente non passeranno mai di moda, però ogni periodo ha il suo modo di interpretarli.

Le stampe tipiche degli anni '50 sono decisamente passate, se non in reinterpretazioni dallo stile vintage, per lasciare spazio a disegni meno stilizzati e più creativi.

Anche in questo caso, la collezione di tovaglie di Zara Home offre delle proposte interessanti, puntando sempre sull'effetto acquerello.

Particolarmente elegante e raffinata è la tovaglia jacquard con fantasia digitale a fiori effetto acquerello.

Tovaglia floreale jaquard effetto acquerello, da Zara Home
Forse non è una tovaglia per tutti i giorni ma è lo sfondo perfetto per una cena importante fra amici o parenti nelle fresche sere d'estate.


Conta anche la pulizia, che deve essere semplice e veloce


Fantasie estive e delicate anche per Vallesusa, marchio del Gruppo Gabel.
La collezione di tovaglie sfoggia colori brillanti e fantasie evergreen, fra ricami geometrici e soprattutto frutta, rigorosamente di stagione. Come le ciliegie della linea denominata non a caso Cherry.

Tovaglia con trattamento di resinatura, per una pulizia semplice
Ma il plus non è sicuramente nella stampa della tovaglia, quanto piuttosto nel trattamento di resinatura che assicura l'eliminazione delle macchie con un semplice panno.

riproduzione riservata
Articolo: Tovaglie da tavola: le ultime tendenze
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Tovaglie da tavola: le ultime tendenze: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Jovis
    Jovis
    Domenica 17 Giugno 2018, alle ore 10:51
    Ciao, mi fai ricordare mia mamma che usava ricoprire la tavola della cucina con un'incerata, praticamente quel tipo di tovaglia risultava quasi indistruttibile, lavabile e  antimacchia.Era sicuramente un materiale plastico semrava quasi Pvc, l'unico difetto se ricordo bene era il rischio bruciature dovuto all'appoggio di pentole bollenti.:-))
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Tovaglie da tavola: le ultime tendenze che potrebbero interessarti
Set colazione

Set colazione

Cucina - A volte anche un semplice set per la colazione può essere sufficiente per decorare la tavola con stile, eleganza e fantasia, senza spendere una cifra eccessiva.
Pratiche e lavabili, le nuove tovaglie antimacchia sono anche belle da vedere!

Pratiche e lavabili, le nuove tovaglie antimacchia sono anche belle da vedere!

Biancheria e cuscini - Ridurre i cicli di bucato e avere sempre una tavola impeccabile e pulita senza stress, con le tovaglie antimacchia in tessuto idrorepellente, bello e di qualità
Tovaglia e tovaglioli

Tovaglia e tovaglioli

Fai da te - L'arte del ricevere, l'obiettivo di molte donne ma a cosa serve una casa tanto curata e ricercata se non la vede mai nessuno.

Tovagliette all'americana

Casalinghi - Le tovagliette trovano origine nella cultura americana, ma il loro uso si sta diffondendo perchè permettono l'allestimento di una tavola al passo coi tempi ed originale.

Tovaglie e runner per la tavola moderna

Cucina - Arredare la tavola quotidiana o in occasione di eventi particolari, con tovaglie e runner dal taglio e dalla grafica moderni, realizzati con tessuti di qualità.

Decorare la tavola per le feste natalizie

Cucina - Piccole informazioni e spunti per decorare in maniera originale la propria tavola. Il tutto senza spendere tanto: basta un pizzico di manualità e di estro creativo.

Allestire la tavola a Natale

Biancheria e cuscini - Siete alla ricerca di idee per allestire la tavola del pranzo più importante dell'anno? Eccovi un po' di consigli sulle ultime tendenze ed una ripassata al galateo.

Sbattere la tovaglia in condominio può portare ad una condanna penale?

Condominio - Sbattere la tovaglia dalla finestra è cosa che può essere vietata dai regolamenti condominiali e comunali ma non da ritenersi è reato penale.

Biancheria naturale

Arredamento - Con le nuove collezioni per l'autunno/inverno, la natura arriva nelle nostre case e le colora con tinte calde, dai toni tenui e morbidi.
REGISTRATI COME UTENTE
293.286 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dipinto italiano olio su tavola di gusto
    Dipinto italiano olio su tavola di...
    420.00
  • Dipinto italiano olio su tavola con nudo
    Dipinto italiano olio su tavola...
    390.00
  • Antico dipinto fiammingo olio su tavola del
    Antico dipinto fiammingo olio su...
    890.00
  • Dipinto italiano olio su tavola con dama
    Dipinto italiano olio su tavola...
    420.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.