Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tovaglie antimacchia: perché sceglierle e in quali tessuti

Quanto può essere utile una tovaglia che non si macchia, e che si può pulire con un colpo di spugna? Scopriamo insieme l'utilità delle tovaglie antimacchia.
- NEWS Casalinghi
Barra Preventivi Online

Tovaglie antimacchia, una scelta di praticità


Organizzare pranzi e cene a casa propria, invitando parenti e amici, è senza dubbio gratificante, ma il rischio di sporcare la tovaglia è sempre dietro l’angolo.

Basta un attimo: un bicchiere rovesciato, il contenuto di una forchetta o di un cucchiaio lasciato sgocciolare inavvertitamente, una tazza di caffè appoggiata in bilico, e la macchia è assicurata, spesso col rischio che non si riesca più a rimuoverla.


Tovaglia antimacchia Astrancia beige su Amazon

Tovaglia antimacchia Astrancia beige su Amazon

Tovaglia antimacchia Astrancia beige su Amazon
Tovaglia Rose by Tessuti di Toscana

Tovaglia Rose by Tessuti di Toscana

Tovaglia Rose by Tessuti di Toscana
Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus, Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus, Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus, Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia antimacchia in lino Eva by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Eva by Borgo Delle Tovaglie

Tovaglia antimacchia in lino Eva by Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia Stain linen di Old Florence

Tovaglia Stain linen di Old Florence

Tovaglia Stain linen di Old Florence
Tovaglia antimacchia Stain Linen Old Florence

Tovaglia antimacchia Stain Linen Old Florence

Tovaglia antimacchia Stain Linen Old Florence
Tovaglia antimacchia Corallo Rosso di Amazon

Tovaglia antimacchia Corallo Rosso di Amazon

Tovaglia antimacchia Corallo Rosso di Amazon
Tovaglia antimacchia Glitter Dorato in vendita su Amazon

Tovaglia antimacchia Glitter Dorato in vendita su Amazon

Tovaglia antimacchia Glitter Dorato in vendita su Amazon
Tovaglia antimacchia Capalbio by Tessuti di Toscana

Tovaglia antimacchia Capalbio by Tessuti di Toscana

Tovaglia antimacchia Capalbio by Tessuti di Toscana
Tovaglia antimacchia Portoazzurro by Tessuti di Toscana

Tovaglia antimacchia Portoazzurro by Tessuti di Toscana

Tovaglia antimacchia Portoazzurro by Tessuti di Toscana

E in ogni caso, smacchiare e stirare una tovaglia è un’operazione sempre piuttosto complessa.

Per questo sta prendendo sempre più piede l’utilizzo delle tovaglie antimacchia, una soluzione ideale per chi vuole avere una tavola impeccabile e curata in ogni occasione.


Tovaglia antimacchia: di cosa si tratta


Innanzitutto bisogna stare attenti a non fare confusione tra le tovaglie antimacchia e tovaglie impermeabili: sono due cose ben differenti!

Vi sono infatti tessuti impermeabilizzati, in grado di far scivolare via l’acqua dalla superficie, ma che non sono protetti dalle macchie.

Tovaglia antimacchia Orciano by Tessuti di ToscanaTovaglia antimacchia Orciano by Tessuti di Toscana

La tovaglia antimacchia deve infatti essere in grado di resistere alle sostanze più insidiose, quelle che lasciano macchie spesso indelebili, come caffè, pomodoro, vino rosso, olio e via di seguito.

Servono quindi tessuti trattati specificamente per essere al riparo da ogni tipo di macchia, in modo che per pulirli sia sufficiente passarli con una spugna umida.
Questo consente di ridurre parecchio il numero dei lavaggi in lavatrice e anche degli stiraggi.


Tovaglie antimacchia: quali tessuti?


Le tovaglie antimacchia possono essere realizzate in numerose tipologie di tessuti. Dunque possono essere in misto lino, in cotone, ma anche in lino puro.
Oppure, vi sono tessuti sintetici, come il poliestere, il poliamide, la viscosa e l’acrilico.


Le differenze tra i tessuti delle tovaglie antimacchia


Le tovaglie antimacchia, come detto, possono essere realizzate in diversi materiali, che danno ovviamente diverse rese.

Il cotone è uno dei materiali per eccellenza, in quanto viene coperto di uno strato antimacchia e impermeabile, che consente di preservarne le fibre, togliendone la porosità e quindi la peculiarità di assorbire i liquidi.

Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie4Tovaglia antimacchia in lino Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Il lino è invece un materiale particolarmente elegante, adatto per apparecchiare le tavole più esigenti. Anch’esso, con gli adeguati trattamenti, si presta bene alle tovaglie antimacchia.



Per chi invece vuole una tovaglia antimacchia semplicemente pratica, resistente e da usare tutti i giorni, ecco che il poliestere si rivela quello più vantaggioso, in quanto è il più duraturo e facile da lavare, ma anche il più economico. Tra l’altro, al giorno d’oggi si trova disponibile in molteplici colori e dimensioni.


Quando utilizzare le tovaglie antimacchia


L’ideale è utilizzare le tovaglie antimacchia per l’uso quotidiano: il pranzo e la cena, anche fatti al volo, senza l’ansia di dover poi mettere in lavatrice la tovaglia, magari macchiata dopo un solo pasto.

Tovaglia antimacchia Glitter Dorato in vendita su AmazonTovaglia antimacchia Glitter Dorato in vendita su Amazon

Naturalmente, bisogna fare attenzione alle pietanze bollenti o a non appoggiarvi sopra tegami, in modo da non rovinarne il rivestimento che le rende funzionali.


I vantaggi delle tovaglie antimacchia


Questo tipo di tovaglie resinate presenta dunque molteplici vantaggi.

  • In primo luogo, nella maggior parte dei casi non necessita di stiratura

  • Per pulirla è sufficiente una spugna o un panno umido

  • È in grado di proteggere al meghlio il tavolo

  • Sono inoltre ideali per chi, nei mesi estivi, preferisce consumare i propri pasti all’aperto.


Come si pulisce una tovaglia antimacchia?


Per la pulizia quotidiana di una tovaglia antimacchia è sufficiente usare una spugnetta o un panno umido, come detto: il trattamento riservato a questo tipo di tessuto, infatti, consente di bloccare l’assorbimento dei liquidi.

Tovaglia in cotone antimacchia Gitane by Borgo Delle Tovaglie
Tovaglia in cotone antimacchia Gitane by Borgo Delle Tovaglie

Naturalmente, la macchia andrà rimossa subito, affinché la sostanza non riesca a penetrare nelle fibre. Insomma, si dovrà comunque agire con tempestività: lasciare le macchie sulla tovaglia per ore porterà, infatti, a inficiare l’effetto del trattamento.


Come lavare una tovaglia antimacchia


Naturalmente, periodicamente anche le tovaglie antimacchia andranno lavate in lavatrice o a mano, per rinfrescarle e renderle nuovamente profumate.

Dunque, si dovrà scegliere un tipo di lavaggio delicato e non aggressivo, massimo 40 °C. Anche per un lavaggio a mano, d’altro canto, non si dovrà superare tale temperatura e si dovrà utilizzare un sapone neutro.


La stiratura della tovaglia antimacchia


Delicatezza è la parola d’ordine anche nella fase di stiratura della tovaglia antimacchia, che dipenderà innanzitutto dalla composizione di base del tessuto: con il poliestere, ad esempio, si dovrà usare il ferro da stiro soltanto tiepido, mentre con altri tessuti si potranno osare temperature più elevate.

Tovaglia antimacchia in lino modello Bauhaus by Borgo Delle TovaglieTovaglia antimacchia in lino modello Bauhaus by Borgo Delle Tovaglie

Sarà poi consigliabile non lavorare direttamente sul trattamento antimacchia, ma piuttosto sul rovescio della tovaglia, utilizzando possibilmente il getto di vapore, ottimo alleato della resinatura.


La scelta delle tovaglie antimacchia


Dunque, una volta noti tutti i segreti delle tovaglie antimacchia, come sceglierle? Sicuramente in commercio vi sono innumerevoli possibilità e numerosi tessuti, in base alle esigenze.

Tovaglie antimacchia in lino


Se si desidera l’eleganza, la tovaglia antimacchia in lino è senza dubbio una scelta azzeccata.

Tovaglia antimacchia Stein in lino by Old FlorenceTovaglia antimacchia Stein in lino by Old Florence

Ad esempio, Old Florence propone la tovaglia Stain Linen, realizzata in lino resinato color panna con bordatura color sabbia. Un prodotto trattato in modo da renderlo resistente, ma che allo stesso tempo si presenta con un design pulito e classico, adatto ad una tavola apparecchiata con stile.

Anche Borgo Delle Tovaglie offre tovaglie antimacchia eleganti, in lino, come la tovaglia antimacchia Bauhaus in lino, rifinita con un bordo alto sempre in puro.

È una soluzione elegante e accattivante, per apparecchiare con uno stile moderno ma anche di grande classe. Si abbina, inoltre, a una serie di tovaglioli sempre in puro lino.

Tovaglia antimacchia Eva by Borgo delle Tovaglie
La tovaglia antimacchia Eva offre una soluzione molto elegante, grazie a un bordo alto ricamato ad intaglio. Un’eleganza classica ma rivisitata in una chiave contemporanea e moderna, che la rende adatta ad ogni occasione.

Anche questo modello ha i tovaglioli coordinati.

Tovaglie antimacchia in cotone


Il cotone è uno dei tessuti più utilizzati in assoluto, e anche per le tovaglie è un ottimo compromesso tra eleganza e praticità.

Tovaglia antimacchia Gitane by Borgo Delle Tovaglie-dTovaglia antimacchia Gitane by Borgo Delle Tovaglie

Borgo delle Tovaglie, a questo proposito, ha una gamma interessante di tessuti.

Come la tovaglia Gitane, romantica ed elegante, grazie alla rifinitura con le rouches in garza di lino sul bordo. Ma soprattutto lavorata per essere assolutamente antimacchia, e quindi di semplice manutenzione.

Tovaglia antimacchia Corallo Rosso su AmazonTovaglia antimacchia Corallo Rosso in vendita su Amazon

Fleur de Soleil è uno store che propone invece una serie di prodotti francesi di grande classe ed eleganza: tovaglie in cotone rivestito, impermeabile, realizzate con motivi e colori differenti.

Così la tovaglia Corallo rosso in cotone resinato ecologico, è una tovaglia antimacchia elegante di facile manutenzione, e ideale per un utilizzo quotidiano.
Stesso discorso per la tovaglia Glitter Dorato, che si caratterizza per il suo colore elegante e senza tempo.

O ancora, la tovaglia antimacchia Astrancia beige, classica e pratica, per apparecchiare la tavola di tutti i giorni.

I prodotti proposti da Fleur de Soleil sono in vendita anche su Amazon

Tovaglia antimacchia in tessuti misti


Oltre ai tessuti più pregiati, si possono scegliere anche tessuti misti, o ideati appositamente per ottenere un risultato antimacchia impeccabile.

Tovaglia antimacchia Portoazzurro by Tessuti di ToscanaTovaglia antimacchia Portoazzurro by Tessuti di Toscana

Tessuti di Toscana è un’azienda del centro Italia che propone diverse tovaglie antimacchia grandi e piccole, realizzate in tessuto tecnico nuvola, che è anche antipiega.

Così la tovaglia Portoazzurro, in tessuto antimacchia, dal colore del cielo, è ideale da abbinare con stoviglie sobrie dai colori neutri, ma anche per osare abbinamenti con blu o altre tonalità di azzurro. L’effetto è di grande impatto.

Molto elegante il modello Capalbio, di un blu scuro ed intenso, ideale per apparecchiare una tavola romantica, o per un’occasione speciale.

Il modello Rose, come dice il nome, è una tovaglia antimacchia caratterizzata da un motivo di splendide rose su tutta la superficie. La rosa è il fiore per eccellenza e porta con sé un messaggio di amore e devozione, di bellezza e perfezione, ma simboleggia anche il segreto.

Tovaglia antimacchia by Il Bianco di ChiaraTovaglia antimacchia by Il Bianco di Chiara

Sono invece realizzate in tessuto misto cotone e poliestere le tovaglie antimacchia di Il Bianco Di Chiara, con un delicato motivo a pois bianco, con un bordo color sabbia.

Il prodotto ideale per una cena tra amici, una tovaglia pratica e resistente che può reggere anche le cene più goliardiche, dove magari un ospite un po’ alticcio rovescia il vino o il caffè.

Sono tovaglie realizzate artigianalmente e arricchite da una resinatura idrorepellente.

riproduzione riservata
Tovaglia antimacchia quale scegliere?
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Tovaglia antimacchia quale scegliere?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
342.016 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Tovaglia antimacchia quale scegliere? che potrebbero interessarti

Sbattere la tovaglia in condominio può portare ad una condanna penale?

Condominio - Sbattere la tovaglia dalla finestra è cosa che può essere vietata dai regolamenti condominiali e comunali ma non da ritenersi è reato penale.

Le ultime tendenze per le tovaglie da tavola

Cucine moderne - Come ogni anno grandi e piccole aziende tirano fuori nuove linee di tovaglie adatte a tutte le occasioni, la scelta non manca ma attenzione ai colori scelti

Tovaglie antimacchia plastificate e in cotone: addio sporco e aloni

Biancheria e cuscini - Porta in cucina colore, eleganza ma anche praticità, scegliendo tovaglie antimacchia in plastica o in cotone per eliminare il problema delle macchie indelebili.

Tovaglia e tovaglioli

Fai da te - L'arte del ricevere, l'obiettivo di molte donne ma a cosa serve una casa tanto curata e ricercata se non la vede mai nessuno.

Biancheria per la casa al mare: tessuti, colori e fantasie

Biancheria e cuscini - Tinta unita o fantasia, lino o cotone, stile navy o coastal: ecco tante nuove collezioni di complementi tessili leggeri, ideali per arredare la casa al mare.

Tavola colorata

Casalinghi - A portare il colore in cucina non sono soltanto mobilio o complementi: gli oggetti da porre sulla tavola fanno la differenza, creando inediti giochi di tonalità.

Come apparecchiare la tavola a Natale per un risultato eccellente

Decorazioni - Nelle festività natalizie è importante solo come si addobba casa, ma anche come si prepara la tavola per il pranzo o la cena di Natale: ecco qualche consiglio.

Tovaglia runner: idee per apparecchiare la tavola estiva

Biancheria e cuscini - Addio alle tovaglie della tradizione: con i runner moderni anche la tavola di casa potrà essere addobbata con stile. Ecco alcune idee per la mise en place estiva

Biancheria per la casa: i modelli adatti a ogni stile d'arredo

Biancheria e cuscini - La biancheria per la casa, disponibile sul mercato in modelli dallo stile e dalle tonalità differenti, è in grado di donare eleganza e allegria a ogni ambiente.