Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tipi di Edilizia

Il settore residenziale, destinato ad uso abitativo, e' identificabile in varie categorie edilizie.
02 Giugno 2011 ore 09:53 - NEWS Normative
abitazioni

Inviduazione di aree residenziali su piano urbanisticoSpesso ci si chiede quale sia la differenza sostanziale tra i vari tipi di edilizia residenziale.

Per una delucidazione sull'argomento si danno delle indicazioni di massima lasciando all'interessato la possibilita' di approfondire il tema consultando le fonti opportune.

Il settore Edilizio ad uso Residenziale si suddivide sostanzialmente in tre distinte categorie.

Con la prima, Edilizia Residenziale Pubblica, si definisce una attività  avviata con la totale partecipazione dello Stato o di Enti Pubblici, e riservata alla costruzione di alloggi di target economico e per famiglie meno abbienti.    

La realizzazione di questi fabbricati avviene su aree predisposte dagli strumenti urbanistici dei vari comuni e gestita, nella fase di assegnazione alle imprese esecutrici e per gli interventi manutentivi, agli Iacp (Istituto Autonomo Case popolari).  
Attività  residenziale a pi๠piani di tipo commerciale standard
Trattandosi di strutture edilizie comparabili ad opere pubbliche, le norme per l'amministrazione di questa attività  sono regolate da leggi dello Stato.  

La seconda categoria, riservata all'Edilizia Agevolata Convenzionata, comprende quel patrimonio immobiliare realizzato in compartecipazione tra privato e pubblico in ordine al contributo di riduzione dei tassi di interesse dei mutui.

Questi alloggi sono in genere realizzati, oltre che da altri soggetti riconosciuti per legge, dalle Cooperative Edilizie formatesi in forma di associazione no-profit da pi๠persone, in numero superiore a nove, ed avente lo scopo di soddisfare l'esigenza abitativa di ognuno dei propri iscritti.

Anche in questo caso l'insediamento di questi edifici avviene in aree residenziali preventivamente definite nei Piani di Zona o in lembi territoriali individuate nei Programmi Costruttivi avviati dai singoli Comuni.

Attività  residenziale a villetteGli alloggi devono essere di tipo standard non di lusso, soddisfare i parametri urbanistici e sanitari locali e avere una superficie utile stabilita per legge.

L'ultima categoria, che racchiude una vasta classificazione di alloggi (economica o di lusso), ਠrealizzata interamente con contributi privati, ad opera di imprese di costruzioni ed in aree libere da vincoli, classificate come residenziali ed incluse nei Piani Urbanistici.

Oltre all'aspetto commerciale, che riguarda il rapporto tra Costruttore e Acquirente, all'interno di questo raggruppamento, si include anche il patrimonio costituito da unità  immobiliari di proprietà  familiare, acquisite per compravendita tra privati, per successione o realizzati con propri fondi per interventi di nuova edificazione, ristrutturazione o restauro.   

Pur nella libera interpretazione di consistenza e tipologia, a livello normativo questi alloggi sono classificati secondo una categoria costituita nel 1939 dal Nuovo Catasto Edilizio Urbano, che comprende, tra l'altro, anche le unità  residenziali inizialmente menzionate, e che, in modo sintetico, ਠdistinta nei seguenti gruppi:  
A/1 Abitazioni di tipo signorile;
A/2 Abitazioni di tipo civile;
A/3 Abitazioni di tipo economico;
A/4 Abitazioni di tipo popolare:
A/5 Abitazioni di tipo ultrapopolare;
A/6 Abitazioni di tipo rurale;
A/7 Abitazioni in villini;
A/8 Abitazioni in ville;
A/9 Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici e storici;
A/10 Uffici e studi privati;
A/11 Abitazioni ed alloggi tipici dei luoghi.

Oltre alla categoria catastale, agli alloggi viene data una rendita, in funzione dei numeri dei vani, che viene utilizzata per determinare il prezzo minimo che viene dichiarato sul rogito oltre all'inclusione delle tasse comunali.

 

riproduzione riservata
Articolo: Tipi di Edilizia
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Tipi di Edilizia: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
322.747 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Tipi di Edilizia che potrebbero interessarti


Scadenza pagamento saldo ICI

Fisco casa - C'è tempo fino al 16 dicembre per pagare il saldo ICI, dovuto per seconde case e per immobili con destinazione diversa da quella abitativa.

Case a spese zero

Progettazione - A circa due anni dalla sua costruzione, un insediamento abitativo eco-sostenibile mostra tutti i suoi pregi e vantaggi.

Come registrare il contratto di locazione

Affittare casa - Tutta la procedura da seguire, le tasse da pagare e l'opzione alla cedolare secca per la registrazione del contratto di locazione di immobili ad uso abitativo.

Prevenzione incendi in presenza di gas

Impianti - Come potenziare la sicurezza in presenza di gas.

Condominio orizzontale

Amministratore di condominio - Il condominio orizzontale è una particolare tipologia di condominio a sviluppo prevalentemente orizzontale formato ad esempio da una stecca di villette a schiera.

Sì alle agevolazioni prima casa per accorpamento di abitazioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile beneficiare delle agevolazioni prima casa per l'acquisto e l'accorpamento di due unità immobiliari? Cosa dice la Cassazione con recente ordinanza.

Rendita Catastale

Catasto - Trova online la tua rendita catastale utile per il calcolo IMU, inoltre cos'è la rendita catastale, come viene determinata e come si usa per il calcolo delle imposte.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mito1971
Salve,sono ancora qui a chiedere come sempre un vostro prezioso parere.Dobbiamo alzare un muro che divide due abitazioni avente una lunghezza di mt 6,5 ed un altezza di mt 2.Il...
mito1971 03 Dicembre 2015 ore 12:25 4
Img mito1971
Scusate carissimi del forum,spero di farmi capire ma non è sicuramente facile.Ho evidenziato il pilastro in giallo perché nasce tutto da li e mi spiego.Il vicino...
mito1971 27 Ottobre 2015 ore 18:36 3
Img hereistay
Il cavo dell'illuminazione pubblica, dopo la caduta di un albero ha provocato il piegamento dei pali dei lampioni.Questi non sono stati sostituiti e oggi il cavo in questione...
hereistay 30 Giugno 2015 ore 18:07 2