• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tessuti a prova di macchia

Preservare l'amato divano dall'usura si puo', con i nuovi tessuti speciali a prova di macchia.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti

Il divano, in una casa, è molto piu' che un complemento d'arredo. È un simbolo: di relax assoluto, condivisione e confronto.

Un mobile vissuto, dunque, e da continuare a vivere. È proprio per questo che i rivestimenti spesso si rovinano, si consumano o si macchiano. A porre rimedio ci pensano i nuovissimi tessuti idrorepellenti e ipoallergenici, studiati apposta per salvaguardare i divani, compresi quelli più delicati.

Grazie a tecniche sempre più sofisticate, questi capolavori di tecnologia riescono a mantenere pelli e tessuti intatti, a prova di qualsiasi macchia.


Emi, Doimo Salotti

Doimo Salotti ha brevettato l'esclusivo tessuto antimacchia Emi. Resistente ed elegante, piacevole al tatto, traspirante, è lavabile in lavatrice, anallergico e antibatterico.

Ciò che rende veramente speciale questo tessuto è un trattamento particolare, frutto della nanotecnologia di ultima generazione: Emi infatti è idro e olio repellente permanente.

Ciò significa che i liquidi non penetrano nel tessuto, anche dopo molte ore di stagnazione e anche dopo trenta lavaggi in lavatrice. Il trattamento, inoltre, come da certificazione Oeko-Tex, risponde ai requisiti umano-ecologici attualmente stabiliti per i prodotti a diretto contatto con la pelle.

Lavalà, Emmecia

Emmecia propone Lavalà®, un tessuto che si smacchia facilmente con un solo colpo di spugna. Ideale per rivestire divani, poltrone e sedute, è un tessuto molto morbido, trattato con una speciale ed innovativa tecnologia nanoprofili: il risultato è una superficie liscia e confortevole, facile da pulire con una spugna inumidita.

Lavalà® resiste a macchie difficili come olio, grasso, caffè, vino rosso, erba e terra.

Inoltre, grazie ad una speciale formula traspirante, resiste allo strofinamento ed è ideale per un uso quotidiano del tessuto, che dura nel tempo senza formare gli antiestetici pallini.

Una volta rimossa la macchia si può mettere Lavalà® in lavatrice ad una temperatura massima di 60°C, senza bisogno di stirarlo in seguito.

Quando si tratta di benessere e comodità le parole d'ordine sono praticità e convenienza. La scelta è ampia, ma l'importante è trovare la soluzione giusta e più adatta al proprio amato divano.

riproduzione riservata
Tessuti a prova di macchia
Valutazione: 1.83 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.833 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img bubbo80
Salve,cerco di essere breve e avverto che non sono un esperto.Condominio con 14 appartamenti al pian terreno e 14 al primo piano ristrutturati a nuovo circa 11 anni fa.Sabato sera...
bubbo80 26 Ottobre 2023 ore 12:29 3
Img 30061984
Ciao a tutti,ho da poco installato una nuova cucina comprensiva di penisola con top in laminato di colore scuro (in foto).Purtroppo qualche giorno fa sono comparse delle macchie...
30061984 11 Settembre 2022 ore 11:50 22
Img cujomaciocchi
Salve,mi servirebbe una cortese opinione da parte di un esperto in posa parquet per capire se è normale che un parquet verniciato ad acqua si comporti come da foto...
cujomaciocchi 30 Ottobre 2021 ore 15:01 6
Img situfangs
Ciao,il problema che ho è nel titolo.È un pavimento nuovo, ma durante la ristrutturazione della casa, qualcosa di appuntito è caduto sul pavimento e ha fatto...
situfangs 02 Luglio 2021 ore 10:28 1
Img arizona19
Salve ho un problema. Si è creata una scoloritura sul parquet di legno dovuto all'utilizzo del ferro da stiro, mia madre ha poggiato un telo da bagno sul parquet e ci ha...
arizona19 19 Febbraio 2021 ore 11:35 1