Terreno composizione

NEWS DI Giardino10 Maggio 2012 ore 00:38
Il fenomeno della variazione della vegetazione naturale è legato alla com­posizione del suolo del quale denuncia determinate caratteristiche fisiche e chimiche.
terreno , terreni , vegetazione , vegetazioni
Ing. Vincenzo Granato

Spesso guardando un paesaggio naturale si rimane colpiti dall'aspetto mutevole della vegetazione spontanea, spesso si alternano gruppi di singole specie e associazioni fisse di specie di­verse, che si ripetono con incredibile costanza in regioni molto lontane co­me pure in ambienti climatici alquanto limitati. Il fenomeno è legato alla com­posizione del suolo, del quale denuncia determinate caratteristiche fisiche e chimiche.

Quindi, sebbene la maggior parte delle piante ornamentali si adatti a quella che comunemente e con termine molto vago viene definita terra da giardino, altre esigono substrati particolari men­tre tutte indistintamente rispondono con un notevole rigoglio, una fioritura più abbondante e prolungata e una maggiore resistenza alle malattie quan­do la terra di coltura soddisfa al massi­mo le loro esigenze specifiche.

Quella che chiamiamo terra è composta da elementi di origine differente materiali inorganici minerali più o meno finemente disgregati o grossolani, mescolanza di sostanze derivanti dal­la decomposizione di detriti vegetali e animali che spontanea­mente si accumulano con il tempo o che, vengono ap­portate con le concimazioni a base di letame e simili; questa ultima con il tempo ed un len­to processo di decomposizione, si tra­sforma nel noto humus.

A una semplice osservazione questo appare come un materiale bruno, soffi­ce, permeabile che con il progredire della decomposizione fornisce alle piante indispensabili elementi nutritivi direttamente assimilabili e rappresenta un prezioso regolatore dell'economia idrica del suolo, in quanto mantiene una giusta riserva di umidità senza dar luogo a ristagni.

È il substrato indi­spensabile alla vita della numerosa e multiforme microflora batterica e fungina, parte attiva nelle trasformazioni bio-chimiche che stanno alla base della fertilità. La composizione chimica del terreno risulta dalla quantità e dalla qualità degli elementi nutritivi apporta­ti sia dai minerali sia dalle sostanze or­ganiche e che possono essere indivi­duati solamente mediante analisi chimica fatta eseguire dai laboratori specializzati.

Questi elementi si trovano nel terreno quasi sempre in forma comples­sa e vengono assimilati dai vegetali sol­tanto dopo essere stati ridotti in forma semplice. Ciò avviene con un processo naturale le cui possibilità e intensità di svolgimento sono condizionate da rea­zioni chimiche e biologiche le quali possono a loro volta verificarsi o non verificarsi sol­tanto se il terreno possiede determinate caratteristiche che favoriscono oppure osta­colano la crescita delle piante.

In generale si possono distinguere nei terreni nostrani uno scheletro composto da ghiaia e ciot­toli di diametro compreso tra 2 e 20 mm, una terra fina composta da sabbia, ar­gilla e limo in ordine decrescente di diametro delle particelle, comunque inferiore a 2 mm.

La struttura del terreno può ri­sultare incoerente o compatta o di tipo intermedio a seconda della percentuale reciproca dei vari materiali. Su di essa ha influenza determinante la quantità di humus, che è in grado di attenuare sia l'eccessiva incoerenza sia l'eccessi­va compattezza, entrambe incompati­bili con la vita delle piante.

Per esem­pio non occorrono particolari indagini per riconoscere che un terreno con una troppo elevata percentuale di sassi e ghiaia non è adatto alla coltivazione perché, oltre a non trattenere l'acqua e i concimi, non permette un buon radi­camento. In pratica si possono riconoscere tre ti­pi di terreno in base alla percentuale dei vari materiali che li compongono, da ciò deriva in particolare che un terreno sabbioso viene definito sciolto e un terreno argilloso molto compatto.

riproduzione riservata
Articolo: Terreno composizione
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Terreno composizione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Terreno composizione che potrebbero interessarti
Composizioni autunnali

Composizioni autunnali

Rinnovare gli ambienti domestici con delle composizioni fai da te è semplicissimo: basta disporre di qualche prodotto di stagione e di molta fantasia creativa.
Ici sui terreni

Ici sui terreni

Sono soggetti al regime impositivo dell'Ici non solo gli edifici ma anche i terreni, siano essi edificabili o di tipo agricolo.
Tipologie terreni

Tipologie terreni

Per individuare l'acidità o meno del terreno in commercio esistono innumerevoli kit, spesso essi sono anche utilizzati anche nell'ambito degli impianti tecnologici.
Come realizzare composizioni di fiori freschi e secchi

Come realizzare composizioni di fiori freschi e secchi

Le composizioni di fiori contribuiscono a portare una nota di freschezza, profumo e colore alla casa e costituiscono esse stesse un valido complemento d'arredo.
Che cos'è l'arte dell'ikebana?

Che cos'è l'arte dell'ikebana?

L'ikebana è un'antica arte giapponese consistente nel creare composizioni di fiori secondo regole precise, risalenti ai primi omaggi floreali dedicati al Buddha.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.407 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tenda 307 palmam
    Tenda 307 palmam...
    430.00
  • Tenda 345 faldoni
    Tenda 345 faldoni...
    300.00
  • Pannello tenda aruba
    Pannello tenda aruba...
    37.00
  • Pannello tenda ryad
    Pannello tenda ryad...
    42.00
  • Sezionale Planar Mantova
    Sezionale planar mantova...
    1360.00
  • Finestre in  alluminio-legno taglio-termico ,Estra  Biemme
    Finestre in alluminio-legno...
    300.00
  • Samsung climatizzatore inverter trial split wi fi
    Samsung climatizzatore inverter...
    2010.00
  • Trumeau veneto in noce e radica
    Trumeau veneto in noce e radica...
    2400.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.