Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Termosolaio

Prodotti ecocompatibili per il miglioramento del comfort abitativo.
05 Novembre 2009 ore 12:18 - NEWS Soluzioni progettuali
solaio , isolamento termico , termosolaio

Il mercato dei prodotti per l'edilizia si sta costantemente adeguando alle richieste normative generando nuove famiglie di prodotti o migliorandone quelli già esistenti, adattandosi alla richiesta e al contempo stimolando la domanda commerciale e tecnica; le necessità italiane di essere al passo con l'innovazione e rendere di uso corrente le pratiche e le tecnologie costruttive vedono un costante implemento dell'uso di prodotti destinati al realizzazione di fabbricati passivi climaticamente.

Una delle famiglie più importanti di prodotti di tale natura è quella dei solai a perdere, pannelli in materiali sintetici leggeri che fungono anche da casseratura, riducendo al tempo stesso i tempi di realizzazione dei solai e adeguandoli alle necessità di performance di isolamento termoacustico dettate dalle norme nazionali sul risparmio energetico e la riduzione dei rumori da calpestio.

A tali prodotti si chiedono facilità di posa in opera, duttilità di utilizzo, dal dimensionamento alla fase di cantiere, e performance tecniche; di seguito proponiamo due prodotti di tipologia simile.

Termosolaio: PontaroloIl primo è denominato Kaldo, prodotto dalla Pontarolo Engineering ed è un solaio in EPS, materiale ecocompatibile tra i più apprezzabili, di tipo a travetto metallico con fondello pre-gettato, disponibile da fornire in opera nelle lunghezze di progetto e con le armature strutturali già posizionate; le caratteristiche strutturali lo rendono assolutamente competitivo ed alternativo ad altre tecnologie consolidate (tipo Predalle, Bausta etc.) potendo essere dimensionato in maniera analoga e, quindi, permettendo ai progettisti di adottare le soluzioni spaziali e strutturali desiderate.


Altro aspetto interessante è dettato dal fatto che il prodotto viene fornito già con parte dei ferri di armatura, riducendo i tempi e le lavorazioni, e la caratteristica di poter realizzare eventuali tracce per l'alloggiamento delle reti impiantistiche sull'estradosso del solaio mediante l'incisione dell'EPS, eseguibile con l'impiego di coltelli a lama calda; inoltre è dotato di un sistema brevettato, dotato di inserto filettato specifico per il fissaggio di strutture per l'applicazione del cartongesso o di qualsiasi altra finitura, annegato direttamente nel calcestruzzo.

La leggerezza e maneggevolezza del materiale ne consentono la facile posa in opera in cantiere e rapide correzioni a mano del posizionamento definitivo.

Prodotto analogo, per tipologia, funzione e materiale utilizzato, è il Termosolaio della Bioisotherm Srl un pannello cassero in polistirene espanso AE pigmentato grigio termoformato con fondello a spessore variabile, fornito in cantiere a misura e nello spessore adeguato alla luce di progetto; ogni pannello è in pratica un elemento sagomato con un incavo centrale per la formazione dei travetti in CLS e due profili zincati all'intradosso per facilitare la posa in opera di lastre di finitura.

Termosolaio: BioisothermLe lastre sono modulate con passo di 60 cm, e vanno ovviamente accostate fino al completamento della luce da coprire; la leggerezza di tali elementi riduce considerevolmente i tempi di movimentazione e di posa e la possibilità di banchinare ogni due metri riduce notevolmente il numero di puntelli da movimentare.

Conformemente ad una corretta progettazione strutturale, i pannelli cassero Termosolaio hanno caratteristiche strutturali che ne permettono l'utilizzo in alternativa ai sistemi costruttivi tradizionali, anche nei casi di luci importanti, previo un giusto dimensionamento dei ferri di armatura dei travetti.

Le caratteristiche del materiale impiegato, anche in questo caso, ne evidenziano la qualità di prodotto edilizio eco-compatibile e progettato per rispondere alle richieste di rendimento energetico di cui al Dlgs 311/2006 e di isolamento acustico dettato dal DPCM 05/12/1997.

riproduzione riservata
Articolo: Termosolaio
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Termosolaio: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.294 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Termosolaio che potrebbero interessarti


Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Un sistema solaio completo leggero, resistente ed economica

Soluzioni progettuali - Il sistema solaio THERMOREX consente la realizzazione di elevate luci di banchinaggio ed un eccellente isolamento termico.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.

Superbonus 110 per cappotto termico interno: sì ma ad alcune condizioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Via libera al Superbonus 110 per il cappotto termico interno, se l'edificio è sottoposto a vincoli o a divieti. Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate.

Lana Vetro e Materiali Isolanti

Progettazione - Ancora oggi, molto utilizzata nell'ambito degli impianti civili la lana vetro è caratterizzata da fibre regolari e si ottiene attraverso la filatura del vetro.

Trasmittanze Involucri Edili

Progettazione - La trasmittanza energetica degli edifici è uno dei valori aggiunti che qualifica il valore degli immobili, perchè legato al comfort e al risparmio energetico.

Edifici in tufo ed acciaio

Ristrutturazione - Le proroghe del Piano Casa, attraverso le leggi regionali, rendono possibili incrementi fino al 30% del volume degli edifici esistenti soggetti a ristrutturazione.

Materiali per isolamento

Ristrutturazione - E? ormai pacifico quanto l?isolamento degli edifici sia fondamentale per il risparmio energetico, perché solo attraverso questa strada si possono

Solaio Innovativo

Ristrutturazione - Una struttura particolarmente rigida e leggera.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alexsupertramp
Salve,sono a richiedere informazioni riguardo un abuso compiuto dai precedenti proprietari, di cui non si è accorto ne il notaio ne il perito della banca.Infatti il rogito...
alexsupertramp 03 Maggio 2021 ore 18:23 5
Img oscar jeantomasella
Devo inserire nel mio ingresso una scala interna di collegamento tra primo e secondo piano.Nella posizione individuata il foro per la scala intercetta un tubo, situato nel solaio,...
oscar jeantomasella 14 Febbraio 2021 ore 13:52 1
Img ilpino
Salve a tutti,avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda il cappotto interno.Dovrei sistemare una vecchia struttura degli anni 70, non dotata di intercapedine.Per fare...
ilpino 19 Gennaio 2021 ore 19:05 21
Img maxscaramella
Buongiorno. Sono proprietario di una baita di montagna di 40 metri quadri al piano (seconda casa) posta a quota 1400m slm. La casa è composta da un primo piano con vecchia...
maxscaramella 03 Gennaio 2021 ore 19:08 4
Img gian antoniosampietro
Buongiorno a tutti, sto ristrutturando un appartamento con solaio di tavelloni appoggiati sopra travi IPN120 con interasse di 1 mt. Decisamente sottodimensionato, e le flessioni...
gian antoniosampietro 20 Dicembre 2020 ore 15:11 1