• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tavola pasquale: tante idee per addobbarla con il fai da te

Coniglietti, uova, carote: come allestire la tavola di Pasqua a tema? Dai centrotavola ai segnaposto, ecco alcune idee per addobbi pasquali fai da te originali.
Pubblicato il / Aggiornato il

Come allestire la tavola nel giorno di Pasqua


La Pasqua è ormai alle porte e se abbiamo deciso di festeggiarla in grande stile è bene iniziare a pensare ai preparativi.

Se dobbiamo organizzare un pranzo pasquale per la famiglia, il cibo sarà sicuramente al centro della nostra attenzione, ma non tralasciamo gli addobbi e le decorazioni, fondamentali per creare la giusta atmosfera festosa.
Partiamo dalla simbologia: la Pasqua è una festa religiosa per celebrare la resurrezione di Cristo. Ma coincidendo con la primavera, la rinascita è anche fisica ed emotiva ed è proprio questa sensazione di risveglio e di vitalità che va messa in scena attraverso l'allestimento della tavola pasquale.

Se siete alla ricerca di idee per delle decorazioni pasquali fai da te siete nel posto giusto.
Vi proporremo alcuni semplici addobbi da realizzare facilmente e qualche consiglio sull'allestimento della tavola, che stupiranno sicuramente i vostri ospiti e li faranno sentire avvolti nell'atmosfera pasquale.


Decorazioni per la tavola pasquale


Le uova chiaramente non possono mancare negli addobbi per la tavola di Pasqua ma queste non bastano. Diamo sfogo alla fantasia puntando su decorazione particolarmente rappresentative della festività come i coniglietti e le loro amate carote oppure su un allestimento che rimandi ai colori e ai profumi della bella stagione in arrivo.

Sì quindi alle nuances sgarcianti o pastello e sì soprattutto ai fiori, che rappresentano al meglio l'aria primaverile.


Quale colore scegliere per addobbare la tavola di Pasqua


Se c'è un colore che è particolarmente rappresentativo della Pasqua è sicuramente l'arancione.

È il colore delle carote, il cibo prediletto dei conigli pasquali, ed è anche uno dei colori più diffusi nei fiori. Allestire una tavola pasquale che abbia come colore predominante l'arancione è una delle scelte più azzeccate. Basta vedere l'allestimento in foto per rendersene conto.

Tavola pasquale arancione, da marthastewart.com
Una bella tovaglia nella tonalità arancio pastello, che vira verso il salmone, è perfetta come base per accogliere tutto l'occorrente per il pranzo pasquale: non solo piatti, bicchieri e stoviglie ma anche delle belle decorazioni pasquali fai da te.

Basta poco per un effetto gioioso e curato: dei semplici cestini pieni di fiori come centrotavola, caramelle colorate dalla forma ovale e dei segnaposto a forma di carota.


Decorazioni pasquali fai da te: come realizzare le carote di carta


Le carote, dicevamo, sono uno dei simboli del periodo pasquale. Realizzare dei segnaposto o delle decorazioni pasquali fai da te a forma di carota che possiamo utilizzare per addobbare la tavola, è piuttosto semplice.

Carote in carta velina, da marthastewart.com
Procuratevi della carta velina del colore arancione (ve ne servirà parecchia) e del colore verde. Vi servirà un po' di manualità per arrotolare il nastro di carta velina andando a realizzare la forma di una carota.

Una volta fatto, incollate l'estremità e lasciate asciugare.

Carote fai da te, da marthastewart.com
Nel frattempo tagliate la carta velina verde realizzando una sorta di corona lunga, che sarà il ciuffo verde della vostra carota. Incollatela al suo posto con un po' di colla e il gioco è fatto.

Se poi volete decorarle con qualche pupazzetto o elemento giocoso, come ha fatto Martha Stewart, largo alla fantasia!


Allestire la tavola di Pasqua con le carote vere


Se non avete tempo di realizzare delle carote di carta ma vi piace l'idea di mettere in tavola questo ortaggio colorato e festoso, nulla vieta di utilizzarne di vere. Anzi, creare un centrotavola, come quello in foto, con un mazzo di carote in bella vista può contribuire a dar vita a un'atmosfera festosa e assolutamente originale.

Carote come centrotavola, da somuchbetterwithage.com
L'unica accortezza da avere in questo caso riguarda la selezione degli ortaggi: devono essere belli e con un rigoglioso ciuffetto verde.


Decorare la tavola di Pasqua con dei fiori


Cosa sarebbe la primavera senza fiori? Bene, la stessa considerazione può essere fatta per la tavola di Pasqua: un mazzo di fiori freschi e profumati rende più di mille decorazioni.

Fiori protagonisti della tavola di Pasqua, da drivenbydecor.com
Se volete rendere ancor più naturale l'allestimento floreale vi proponiamo l'idea di un vaso di fiori fai da te realizzato con una verza.

Vaso di fiori con verza, da drivenbydecor.com
Acquistate una verza bella grande e scavatela al suo interno nella misura sufficiente per inserirvi un comune vaso di vetro.

Vaso di fiori fai da te, da drivenbydecor.com
Infilateci dei fiori e il risultato non vi deluderà.


Fiori come segnatavolo per gli ospiti


I fiori, se non l'aveste già capito, devono essere i protagonisti delle vostre decorazioni pasquali fai da te. Potete usarli nel modo tradizionale, mettendoli in un vaso al centro della tavola oppure come singoli addobbi fai da te, da adagiare sulla tovaglia o sui piatti.

Un fiore come segnaposto, da blog.williams-sonoma.com
Un'idea molto semplice ed elegante è quella di appoggiare un fiore sul tovagliolo, trasformandolo in un segnaposto fai da te profumato.

Se volete aggiungere un tocco in più basta legare il fiore (un bel tulipano è l'ideale) al tovagliolo con un filo di rafia per chi ama lo stile naturale o con un nastrino di raso.

Un tulipano come segnaposto, da boxwoodclippings.com
Potete sceglierlo del colore rosa per gli invitati donna e azzurro per i maschietti.


Tovaglioli a forma di coniglietti pasquali


Se volete creare degli addobbi fai da te per la tavola di Pasqua una delle idee ever green è quella di creare dei simpatici coniglietti con i tovaglioli. I modi per realizzarli sono diversi, vediamone qualcuno.

Tovagliolo coniglio, da helenalyth.se
Semplicissimo da realizzare e di grande effetto è il tovagliolo a forma di coniglietto con un uovo al centro. Piegate il tovagliolo come da foto, lasciando lo spazio necessario per introdurvi un uovo (meglio se sodo, per evitare disastri nel caso in cui dovesse cadere per terra).

Legate le estremità con un nastrino, inserite l'uovo e dipingetelo stilizzando il musetto di un coniglio.

Tovagliolo a forma di coniglio tutorial, da helenalyth.se
Non serviranno altre decorazioni pasquali fai da te per allestire la vostra tavola.

Ispirata all'antica arte degli origami è la seconda proposta di tovaglioli a forma di coniglio fai da te.

Tovagliolo origami pasquale, da icreativeideas.com
Basta seguire con precisione tutti i passaggi di piegatura del tovagliolo e voilat: i vostri coniglietti riempiranno di gioia la vostra tavola di Pasqua.


Un nido come segnaposto fai da te per la tavola di Pasqua


Finora abbiamo forse tralasciato un altro elemento simbolico della Pasqua: le uova. Nelle decorazioni pasquali fai da te le uova non mancano mai e possiamo metterle in tavola all'interno di piccoli nidi, che diventeranno degli originali segnaposto.

Nidi come segnaposto per la tavola pasquale, da blog.consumercrafts.com
I nidi possono essere realizzati utilizzando dei tralci provenienti dalla potatura di qualsiasi pianta che abbia rami lunghi e flessibili, come quelli di molte rampicanti e procedere realizzando dei cerchi attorcigliando i fusti e intersecando i cerchi passandoli nell'altro e fissandoli con del fil di ferro.

In alternativa è possibile acquistare dei nidi per decorazioni pasquali fai da te già pronti. In entrambe i casi, colorateli con del glitter per renderli esteticamente piacevoli alla vista.

Nidi come segnaposto, da blog.consumercrafts.com
I nidi vanno poi riempiti con delle uova colorate, che possono essere sia dei cioccolatini sia delle decorazioni ad hoc.

Segnaposto nido: secondo passo

Procedete poi inserendo nel nido dei semplici segnaposto, come le spirali in rame che vedete in foto, che potete acquistare o anche realizzare a mano servendovi di un filo di rame o di ferro.

Nidi addobbi fai da te pasquali, da blog.consumercrafts.com

Applicate infine un cartoncino con su scritto il nome del vostro invitato e i vostri segnaposto a forma di nido saranno pronti e renderanno speciale il vostro allestimento per il pranzo pasquale.


Centrotavola pasquale fai da te


Se siete alla ricerca di un centrotavola pasquale fai da te e originale che possa stupire i vostri ospiti lasciatevi tentare dall'idea di creare un allestimento che ricordi un bosco, magari popolato da simpatici coniglietti.

Centrotavola pasquale con erba sintetica, da homewithholliday.com
Per realizzare questa tipologia di addobbi per la tavola di Pasqua, basta acquistare dell'erba sintetica, tagliarne una striscia e posizionarla al centro della tavola. Poi procedete con i decori, seguendo il vostro gusto.

Candele, uova dipinte e coniglietti possono essere abbinati con creatività rendendo la vostra mise en place vivace e colorata.

Centrotavola pasquale stile orientale, da marthastewart.com
Un'altra idea per un centrotavola pasquale e molto raffinato è quella di creare una composizione con delle uova rivestite di muschio, da posizionare su un bel ramo di ciliegio adagiato sulla tovaglia.

Una bellissima decorazione che coniuga la simbologia pasquale a quella primaverile.


Addobbi fai da te per una tavola di Pasqua minimal ed elegante


Non tutti amano le decorazioni vistose e gli allestimenti troppo elaborati che sicuramente creano un'atmosfera di grande festosità ma rischiano di essere sfarzosi.

Se siete fra coloro che prediligono sempre uno stile essenziale e minimalista e non siete disposti a fare nessuna eccezione neanche nelle occasioni cerimoniali, questo non vuol dire che dobbiate rinunciare del tutto alle decorazioni in tavola.

Basta puntare su pochi elementi, scelti con cura e soprattutto abbinati con grande gusto. Se è vero che per festeggiare la Pasqua e soprattutto la primavera andrebbero prediletti i colori, che ben simboleggiano la rinascita, nulla vieta di rimanere su toni neutri.

Per delle decorazioni pasquali fai da te dal gusto minimal possono bastare delle uova come segnaposto e un rametto di qualsiasi pianta per adornare i piatti.

Tavola pasquale minimal, da elisabethheier.no
Un allestimento come quello in foto non ha sicuramente nulla da invidiare alle tavole gremite di coniglietti.

riproduzione riservata
Tavola pasquale: idee per addobbi fai da te
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Ilaria
    Ilaria
    Lunedì 25 Marzo 2024, alle ore 14:37
    Il coniglietto realizzato con il fazzoletto è troppo bello, ma non sono riuscita a realizzarlo.
    Chi mi può aiutare?
    rispondi al commento
  • Daniela
    Daniela
    Mercoledì 13 Aprile 2022, alle ore 10:57
    Quanto costa il piatto con il coniglietto?
    rispondi al commento
    • Cristina Di Francesco
      Cristina Di Francesco Daniela
      Venerdì 15 Aprile 2022, alle ore 12:30
      Buongiorno Daniela, può contattare direttamente l'azienda produttrice al seguente link https://www.lavorincasa.it/villeroy-and-boch-azienda/ oppure verificare questa informazione direttamente sul sito di Villeroy & Boch nello shop on line.
      rispondi al commento
  • Loredana
    Loredana
    Martedì 12 Aprile 2022, alle ore 21:44
    Che belli i cestini da picnic!
    rispondi al commento
    • Cristina Di Francesco
      Cristina Di Francesco Loredana
      Venerdì 15 Aprile 2022, alle ore 12:33
      Si, davvero sfiziosi. Sono piaciuti molto anche a me!
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.942 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI