• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Portapenne fai da te: come realizzarlo con idee originali

Per decorare e personalizzare la scrivania in modo unico, è possibile creare portapenne fai da te creativi e originali, utilizzando anche materiali da riciclo.
Pubblicato il

Perché creare un portapenne fai da te


Il portapenne è un accessorio che possiede una chiara funzione pratica ma allo stesso tempo rappresenta un elemento decorativo che abbellisce in particolar modo la scrivania.
In commercio esistono portapenne di ogni forma e materiale, da abbinare a qualsiasi stile d'arredo ma, in alternativa, è possibile realizzare portapenne simpatici e creativi con il fai da te, dei pezzi unici nel loro genere da personalizzare secondo i propri gusti.

Gli spunti e le idee per creare un portapenne sono numerosi: vediamo di seguito come realizzare portapenne fai da te originali o con materiali di riciclo.


Porta penna fai da te con rotolo di scotch


Un'idea originale e allo stesso tempo facile da eseguire è il porta pennarelli fai da te con rotoli di scotch, tramite la tecnica del decoupage o quilling.

Portapenne fai da te con rotolo di scotch da corinadragan.itPortapenne fai da te con rotolo di scotch da corinadragan.it

Per realizzare questo portapenne, è necessario avere a disposizione i tubi di cartone dello scotch, e seguire alcune semplici istruzioni.

Ecco il materiale necessario:

  • 2 anelli di cartone di un rotolo di scotch, dal diametro di 8 cm e altezza 5 cm;

  • Forbici;

  • Colla vinilica o Mod Podge;

  • Colori acrilici;

  • Pennello con setole piatte;

  • Decorazioni.


La procedura è molto semplice. Per iniziare, bisognerà unire i 2 anelli del cartone e incollare il cerchio. Passare poi una mano di colore acrilico su tutta la superficie utilizzata per il portapenne e fare asciugare per bene.

Infine, applicare le decorazioni prescelte con della colla.


Porta penne fai da te con rotolo di Scottex


In alternativa, è possibile eseguire lavoretti con rotoli di scottex e utilizzare il tubo interno della carta da cucina o quello della carta forno.

Portapenne fai da te occorrente da corinadragan.itPortapenne fai da te occorrente da corinadragan.it

Facile da realizzare, questo portapenne e portamatite, il cui progetto è riportato da Corina Dragan nel suo blog, può essere rivestito con della carta velina o con tovaglioli decorativi e permette di fare riciclo creativo con tubi di cartone.

Dal rotolo di scottex si possono ricavare portapenne di varie dimensioni, tagliando il tubo a diverse altezze. Materiale necessario:

  • Tubi di rotoli di Scottex;

  • Forbici;

  • Colla vinilica diluita con acqua o Mod Podge;

  • Colori acrilici;

  • Pennello con setole piatte;

  • Tovaglioli per decoupage;

  • Cartoncino di riciclo, ad esempio scatole di cereali.


Ed ecco la procedura.

Innanzitutto, è necessario creare la base del portapenne, tracciando la circonferenza del rotolo sulla superficie di un cartoncino.
A questo punto, si dovrà ritagliare la circonferenza ottenuta e fissarla al tubo con la colla, fino a quando non sarà ben fissato.

Portapenne fai da te rotolo di scottex da corinadragan.itPortapenne fai da te rotolo di scottex da corinadragan.it

La stessa tecnica può essere utilizzata per realizzare più portapenne, di diversa altezza, da mettere in fila e disporre sempre su una base in cartone rigido.


Decorare il portapenne fai da te


Per colorare il portapenne e renderlo ancora più allegro e vivace, si può utilizzare della tempera e, una volta dipinta la superficie del portapenne, decorarne la superficie.

Una delle tecniche migliori per decorare il portamatite fai da te, è senza dubbio quella del decoupage.

Decorazione portapenne fai da te occorrente da corinadragan.itDecorazione portapenne fai da te occorrente da corinadragan.it

Molto facile da eseguire, questa tecnica prevede una decorazione tramite figure di carta ritagliate oppure utilizzando tovaglioli dal carattere decorativo.

Per creare una decorazione a regola d'arte, per prima cosa bisognerà avere a disposizione:

  • Tovaglioli con fantasie varie;

  • Colla vinilica diluita con acqua, oppure Mod Podge;

  • Pennelli piatti;

  • Vernice trasparente.


Dopo aver dipinto il portapenne appena realizzato con della pittura acrilica a tinta unita, e aver fatto asciugare per bene il colore, si prenderà un tovagliolo e si staccherà il primo strato dove è presente la decorazione, ritagliandolo secondo le dimensioni del contenitore.

Stendere quindi il Mod Podge sulla superficie del portapenne e applicare poi il primo strato di tovagliolo; stendere nuovamente la colla e rifinire con una passata di vernice a lavoro asciutto.


Nel caso in cui si utilizzi la vernice diluita con acqua al posto del Mod Podge, si raccomanda di dosare molto bene sia l'acqua che la colla, così da ottenere un'applicazione ottimale dei tovaglioli.


Creare portapenne fai da te con barattoli a forma di animale


Da Petit-Fernand, arrivano molti spunti creativi e divertenti per realizzare oggetti fai da te di ogni tipo, come ad esempio i graziosi portapenne a forma di animale.

Portapenne fai da te scimmia da petitfernand.itPortapenne fai da te scimmia da petit-fernand.it

Adatta soprattutto ai più piccoli, questa attività è semplice da realizzare e permette di trasformare dei barattoli di conserva in portapenne o portamatite con la forma di vari animali, che renderanno la scrivania ancora più bella.

Vediamo quindi come ricavare dai barattoli dei portapenne decorativi a forma di scimmia, unicorno e coniglio. Occorrente:

  • Le sagome disponibili gratis sul sito di Petit Fernand;

  • Un barattolo di conserva;

  • Fogli colorati: uno marrone con glitter, uno marrone scuro e un foglio di carta kraft;

  • Un foglio di spugna;

  • Carta da lucidi;

  • Spago;

  • Colla potente;

  • Cartone;

  • Bottoni;

  • Taglierino;

  • Forbici.


Portapenne fai da te a forma di animale: prima fase


Innanzitutto, sarà necessario scaricare dal sito di Petit Fernand le sagome da applicare sul portapenne, ad esempio la sagoma scimmia.

Portapenne fai da te con barattoli occorrente da petitferdinand.itPortapenne fai da te con barattoli occorrente da petit-ferdinand.it

Tracciare quindi i contorni di tutti gli elementi della sagoma e riportare la forma della testa sul foglio marrone, con l'aiuto del foglio di carta da lucidi.

Eseguire poi la stessa procedura con gli altri elementi della sagoma.

Ora, prendete la coda della scimmia, applicate un po' di colla all'estremità e arrotolate lo spago attorno alla coda; mettere ancora un po' di colla all'estremità e tagliare lo spago in eccesso.

Portapenne fai da te a forma di animali da petitferdinand.itPortapenne fai da te a forma di animali da petit-ferdinand.it

Incollate adesso il viso della scimmia e la pancia di spugna sul foglio con cui poi coprirete il barattolo.

Aggiungete gli occhi e il naso, piegate le linguette delle orecchie e incollate i semicerchi sulle orecchie.


Barattoli portapenne fai da te: seconda fase


A questo punto, mettete della colla sul barattolo, arrotolate il foglio e fissatelo sul barattolo sempre con la colla; aggiungete le orecchie incollando le linguette e fissate la coda utilizzando della colla molto forte.

Portapenne fai da te scimmia da petitferdinand.itPortapenne fai da te scimmia da petit-ferdinand.it

Tracciate i contorni delle zampe più grandi sulla carta marrone e sul foglio di spugna, e quelle piccole sulla carta kraft; incollare tra di loro le zampe grandi e sopra di esse quelle piccole.

Infine, fissate le zampe sul barattolo, e avrete ottenuto un grazioso portapenne a forma di scimmia.

Portapenne fai da te con barattoli scimmia da petitferdinand.itPortapenne fai da te con barattoli scimmia da petit-ferdinand.it

Seguendo la stessa procedura, sarà possibile realizzare anche dei portapenne a forma di coniglietto e di unicorno.


Portapenne fai da te con tappi di plastica


Un'altra idea originale e semplice da realizzare è quella del portapenne fatto con tappi di plastica, che potrà essere utilizzato anche come vasetto per fiori.

Ecco cosa ci serve per creare questo contenitore versatile e pratico:

  • 43 tappi di plastica;

  • Colla a caldo;

  • Fiori sintetici (ad esempio quelli delle bomboniere).


La procedura è molto facile. Innanzitutto, si dovrà iniziare a creare la struttura del portapenne, ponendo un tappo centrale e incollando intorno altri 6 tappi, in modo da ottenere una circonferenza., che sarà la base del portapenne.

Portapenne fai da te con tappi di platica da ideepercaso.itPortapenne fai da te con tappi di platica da ideepercaso.it

Ora, si realizzeranno altre 6 stelle, ossia basi senza il tappo centrale, per poi sovrapporle l'una all'altra e incollandole con la colla a caldo.

Dopo aver incollato le stelle e aver lasciato asciugare, si otterrà un simpatico vasetto o portapenne con riciclo di tappi di plastica.

riproduzione riservata
Tante idee per realizzare un portapenne fai da te
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.646 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI