• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Guida alla scelta tra tagliasiepi a batteria, a scoppio, elettrico

I tagliasiepi sono necessari all'interno di ogni giardino, esistono modelli elettrici, a batteria e a scoppio. Vediamo quali sono i migliori per ogni categoria.
Pubblicato il

Differenza tra tagliasiepi elettrico, a batteria e a scoppio


I tagliasiepi sono strumenti indispensabili per la cura del giardino e la manutenzione delle piante. Con l'avanzare della tecnologia, sono disponibili diverse varianti di tagliasiepi, ognuna con caratteristiche uniche.

In questo articolo esamineremo le principali differenze tra i tagliasiepi elettrici, a batteria e a scoppio, per aiutarti a scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Il tagliasiepi elettrico è alimentato direttamente dalla rete elettrica domestica.

È una scelta popolare per giardini di piccole e medie dimensioni, poiché offre potenza costante e non richiede mai la sostituzione delle batterie.
Tuttavia, la necessità di un cavo di alimentazione può limitare la mobilità, soprattutto in spazi più grandi o con ostacoli.
Il tagliasiepi a batteria è alimentato da batterie ricaricabili, rendendolo una soluzione più flessibile rispetto a quello elettrico.

Questa opzione è ideale per giardini di medie dimensioni con spazi più estesi, poiché non richiede un cavo di alimentazione e offre una maggiore mobilità.

Tuttavia, è importante tenere conto della durata della batteria, poiché potrebbe essere necessario interrompere il lavoro per la ricarica.

Il tagliasiepi a scoppio funziona con un motore a combustione interna alimentato da miscela di benzina e olio.
È la scelta migliore per giardini di grandi dimensioni o aree professionali, in quanto offre una potenza significativa e una maggiore autonomia rispetto alle altre opzioni.

Tuttavia, i tagliasiepi a scoppio professionali tendono a essere più pesanti, rumorosi e richiedono manutenzione regolare, come la sostituzione di candele e filtri dell'aria.

All'interno di questo articolo analizzeremo i migliori prodotti per ognuna delle categorie citate, ponendo l'accento sui materiali, sulla maneggevolezza, la leggerezza e sul prezzo.


Caratteristiche del tagliasiepi elettrico


Il primo modello che analizzeremo rappresenta uno dei migliori prodotti per prezzo e tecnologia tra la famiglia dei tagliasiepi elettrici, in particolare ci riferiamo al Makita modello UH7580. Questo prodotto, risulta essere tra i più leggeri della categoria, ed è dotato di un motore da 670 W con barra da 75cm.


Questo tosa siepi a batteria, essendo privo di parti meccaniche non richiede particolari manutenzioni, necessarie e fondamentali per un tagliasiepe a scoppio, ad esempio.

Le lame sono molto resistenti e affilate; per prolungare nel tempo il suo utilizzo sarà necessario riservargli delle piccole attenzioni, come l'utilizzo esclusivo su rami e siepi di piccole dimensioni.
Tagliasiepi elettrico MakitaTagliasiepi elettrico Makita

Infatti, è in grado di tagliare siepi fino a 21c m di diametro e l'apertura dei denti è di 21mm, in grado di sminuzzare in pochi secondi i rami e le foglie superflue delle siepi all'interno dei giardini.

È facile e comodo da usare, tanto da essere l'opzione più pratica per l'utilizzo all'interno del proprio spazio esterno se di piccole dimensioni.

Tuttavia, se si ha un giardino molto grande, questa soluzione potrebbe non essere l'ideale, in quanto il cavo non è molto lungo e bisognerebbe adattarlo a una prolunga.

Questo modello è venduto a circa 200 euro.


Come funziona un tagliasiepi a batteria


Tra i modelli di tagliasiepi a batteria professionale troviamo sicuramente quello della BOSCH BSH Elettrodomestici. In particolare, il modello AHS 50-20 LI.

Questo tagliasiepi a batteria bosch professional è in grado di tagliare rapidamente e facilmente le siepi, in quanto è caratterizzato da denti speciali sulla parte anteriore del coltello.

Questo gli consente di tagliare con facilità rami fino a 25 mm di spessore, inoltre è possibile tagliare anche rami contro mura o pavimentazioni, grazie alla protezione dei denti.

Miglior tagliasiepi a batteria BoschMiglior tagliasiepi a batteria Bosch

La batteria inclusa nella confezione è compatibile con tutti i dispositivi del sistema Bosch a 18 V, sia della sezione Bosch Home & Garden, sia della sezione aspirapolvere Bosch Unlimited.

All'interno della confezione è disponibile il tagliasiepi piccolo a batteria, una batteria PBA 18V 2.0Ah W-B e un caricabatteria per la carica di una sola batteria 1830 CV.

La scelta di un tagliasiepi a batteria professionali è l'opzione più agevole presente sul mercato: l'unico pensiero sarà quello di dover caricare per tempo la batteria.
Questo modello è disponibile a circa 180 euro.


Migliore tagliasiepi a scoppio per professionisti


Per concludere questa breve guida, bisogna parlare dei tagliasiepi a scoppio, i quali offrono la potenza e l'autonomia necessarie per affrontare lavori più impegnativi, nonché utilizzati da tutti i professionisti del settore.

Tra i modelli migliori di tagliasiepi a scoppio professionale, troviamo sicuramente quelli della Oleo-Mac, nello specifico il modello HC 247 P, in vendita anche su Amazon.

Questo prodotto è una macchina destinata agli addetti ai lavori, i quali cercano potenza, affidabilità e sicurezza nelle loro attività.
Tagliasipei a scoppio Oleo-MacTagliasiepi a scoppio Oleo-Mac

I materiali utilizzati per la sua realizzazione sono di alta qualità, ha componenti meccanici all'avanguardia e un design moderno ed essenziale.
Il suo motore a scoppio è a 2 tempi, risultando potente e affidabile.

La lama è doppia ed è in acciaio con denti che garantiscono tagli precisi e netti.
L'impugnatura è girevole a 180° e permette di raggiungere agevolmente rami in posizioni inclinate. Il costo di questo prodotto è molto più alto rispetto ai modelli visti in precedenza, ossia di circa 530 euro.

riproduzione riservata
Tagliasiepi elettrico, a batteria o a scoppio: quale scegliere
Valutazione: 5.17 / 6 basato su 12 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Arch. Loredana Ruggieri
    Arch. Loredana Ruggieri
    Venerdì 18 Maggio 2018, alle ore 13:28
    I tagliasiepi a batteria sono ideali per cespugli e piccoli arbusti, per uso residenziale e domestico.
    Ogni prodotto ha le sue specifiche tecniche da valutare secondo l'uso.
    Ci sono anche tagliasiepi elettrici con clip di protezione del cavo.
    rispondi al commento
  • Fedele
    Fedele
    Venerdì 18 Maggio 2018, alle ore 10:48
    Io possiedo un tagliasiepi BOSCH elettrico, mi trovo bene, anche se però mi è capitato di tranciare il cavo elettrico. Vorrei sapere da qualcuno di voi che possiede un tagliasiepi a batteria come si trova, se le performance sono simili.
    rispondi al commento
  • Florio52
    Florio52
    Sabato 29 Gennaio 2011, alle ore 19:26
    I tagliasiepi con cavo d'alimentazione, se possibile evitateli...sussiste sempre il rischio di tagliare il filo.Meglio quello a motore e con doppia lama mobile.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.938 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI