• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tagli alle detrazioni fiscali

Approvata alla Camera la legge di conversione della Manovra Finanziaria che introduce una serie di tagli a tutte le agevolazioni fiscali, comprese quelle per la casa.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti

La manovra finanziaria appena approvata alla Camera, dopo il si' ottenuto ieri con voto di fiducia al Senato, ha introdotto una serie di tagli lineari che interessano tutte le detrazioni fiscali e che, quindi, riguardano anche diverse misure inerenti il settore edilizio.

Tagli alle detrazioni fiscaliLa legge di conversione del Decreto Legge 98/2011 prevede, infatti, un taglio delle agevolazioni fiscali del 5% per il 2013 e del 20% per il 2014.

Gli sconti fiscali individuati su cui si abbatterà la scure dei tagli sono ben 483 e tra essi alcuni riguardano proprio il settore della casa.
La stangata quindi potrebbe costare complessivamente alle famiglie italiane fino a 1000 euro l'anno.

Tra le agevolazioni interessate possiamo annoverare anche le detrazioni Irpef del 36% per interventi di ristrutturazione edilizia e del 55% per interventi di riqualificazione energetica.
Tali bonus, per la verità, scadono rispettivamente il 31 dicembre del 2012 e il 31 dicembre del 2011, pertanto saranno toccati dalla manovra solo nell'eventualità di una loro proroga.
La detrazione fiscale del 36% dovrebbe, ad ogni modo, ridursi al 34% nel 2013 e a poco meno del 29% nel 2014.

La stessa manovra, bisogna ricordare, riduce dal 10% al 4% la ritenuta d'acconto sui bonifici effettuati per pagare i lavori per i quali sono richieste le detrazioni. Si ricorda che il bonifico deve contenere i dati della partita Iva o il codice fiscale dell'impresa beneficiaria del bonifico.

Ad essere interessati dai tagli saranno anche le agevolazioni previste per il mercato immobiliare, come le detrazioni sugli interessi pagati per i mutui per l'acquisto di prima casa, che oggi consentono di detrarre fino a 330 euro ma, per il 2014, la somma scenderà fino a 264 euro.

Ritoccate poi le detrazioni per l'affitto di prima casa e le detrazioni relative al compenso pagato all'intermediario che interviene in caso di acquisto di prima casa.

Il provvedimento colpisce anche le deduzioni fiscali della rendita catastale per la prima casa che oggi consentono un risparmio fiscale pari, in media, a 126,8 euro che nel 2014 scenderebbe a poco più di 100 euro.

I tagli non saranno applicati solo nel caso in cui, entro il 30 settembre 2013, si provvederà ad emanare disposizioni di riordino complessivo della spesa sociale che consentirebbero di recuperare i soldi necessari in bilancio in maniera alternativa.

riproduzione riservata
Tagli alle detrazioni fiscali
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Luigi Stabellini
    Luigi Stabellini
    Lunedì 1 Ottobre 2012, alle ore 20:12
    Vorrei sapere se per i lavori eseguiti a seguito del terremoto del maggio 2012 si possono detrarre le spese per il ripristino della casa di abitazione e quali documentazioni si devono presentare.
    Faccio presente che abito nel comune di Ferrara e che solo recentemente il comune è stato inserito fra quelli terremotati. Ringrazio anticipatamente e saluto.
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Luigi Stabellini
      Martedì 2 Ottobre 2012, alle ore 10:21
      Per Luigi Stabellini: sì, purchè per il comune sia stato decretato lo stato di emergenza.
      La documentazione è quella generica per le detrazioni, quindi è sufficiente pagare con bonifico e conservarne copia insieme alle fatture.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.618 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img signorspock
Buongiorno, avrei identificato un'impresa per l'insufflaggio, ma loro non si occupano delle pratiche per il bonus 50%. A questo punto me le vorrrei fare in autonomia proprio...
signorspock 14 Marzo 2024 ore 16:20 2
Img gabriel m.
Buongiorno, come al solito in materia di detrazioni fiscali il web è pieno di "si può fare!" ma poi nello specifico devi penare per trovare i dettagli essenziali...
gabriel m. 29 Febbraio 2024 ore 16:54 1
Img ahlam ouafiq
Buongiorno,ho da poco acquistato un appartamento che necessita di alcuni lavoretti da fare:- rifacimento bagno;- sostituzione impianto ideraulico;- sostituzione serramenti interni...
ahlam ouafiq 20 Febbraio 2024 ore 08:09 1
Img gian5778
Buongiorno, avrei alcuni quesiti da porre sulla detrazione “bonus mobili”. Nel 2022 ho eseguito lavori di tinteggiatura esterna di una abitazione composta da due...
gian5778 24 Gennaio 2024 ore 18:43 2
Img bissa40
Salve,chiedo aiuto agli esperti.Nel 2024, per necessità o ammodernamento devo fare i seguenti lavori:1 - Rifacimento parziale lastrico solare2 - Rifacimento plarziale...
bissa40 24 Gennaio 2024 ore 18:40 2