Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Superfici e illuminazione di bagni ciechi

NEWS Bagno29 Settembre 2011 ore 16:02
Muri e pavimenti chiari, box doccia in cristallo, specchi e luci naturali per ampliare mini ambienti privi di finestre.
bagno

www.marazzi.it - treverkNella ristrutturazione di un appartamento capita spesso che il committente chieda di trovare spazio per un bagno in piu'.

Non di rado le dimensioni dell'alloggio sono gia' limitate e quindi l'architetto è costretto a progettare mini bagni ciechi con soluzioni su misura.

Per quanto riguarda le superfici è consigliabile utilizzare colori chiari, sia per rivestimenti in piastrelle sia per pitture apposite per l'ambiente umido del bagno.

www.marazzi.it - falkLargo spazio dunque al bianco e ai colori pastello. E se il bianco vi sembra un po' banale potete giocare sulla texture. Ci sono ad esempio piastrelle in ceramica con superfici non lisce che sembrano stoffa, carta da parati o altri materiali particolari.

Nel caso di piastrelle, consiglierei di fare attenzione alle loro dimensioni. Sono da preferire elementi di formato piccolo che consentono di limitare i tagli e risparmiare così sul materiale.

www.casadolcecasa - casamood neutraBello anche l'effetto mosaico. Nel caso di bagni piccoli opterei per tessere di colori sempre chiari e non troppo contrastanti fra loro. Inoltre, per evitare che risulti pesante, lo userei solo su superfici limitate, magari per l'interno doccia o per un rivestimento della parete fino ad 1,10 m di altezza. Per le superfici restanti farei uso della pittura.

Il mosaico è uno dei rivestimenti più gradevoli, ma in genere ha prezzi molto elevati rispetto alla normali piastrelle, sia per la qualità dei materiali sia per i tempi maggiori di posa.

Esistono però alcuni modelli di piastrelle che imitano le tessere di mosaico. In questo caso fate attenzione alla scelta della piastrella.

www.bisazza.com - colors20 smaltoA costo di spendere un po' di più, cercate quelle più simili al mosaico per evitare brutti effetti di imitazione non riusciti. Con questa soluzione sarà da curare anche la posa affinché la fuga tra le piastrelle abbia stesso colore e larghezza delle finte fughe tra le tesserine.

Anche il pavimento non è da sottovalutare. Si può ad esempio utilizzare lo stesso tipo di piastrella dei muri, mimetizzando così le linee che definiscono il limite fra parete e pavimento. Con questo accorgimento si evita di accentuare l'area già piccola del locale.

ww.marazzi.it - habitatOppure si può optare per un pavimento sempre chiaro ma con effetto materico diverso.

Ci sono ad esempio alcuni gres che imitano in modo eccelso legni chiari quali la betulla e che contribuiscono a creare nella stanza un'atmosfera accogliente.

Un box doccia in cristallo trasparente aiuterà a non sminuire maggiormente lo spazio già ridotto del bagno. Inoltre, l'uso di grandi specchi amplierà il volume.

Infine, in caso di bagno cieco si dovrà prestare particolare attenzione all'illuminazione. Potrete scegliere di farla con faretti o lampade, ma importante è curare il colore della luce. Fra le varie tonalità suggerisco sempre la luce naturale, cioè quella con resa cromatica più vicina alla luce solare. Bisogna infatti cercare di far dimenticare all'utente di essere in un locale cieco!

www.marazzi.it
www.bisazza.com
www.casadolcecasa.com


arch. Sara Martinelli

riproduzione riservata
Articolo: Superfici e illuminazione di bagni ciechi
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 8 voti.

Superfici e illuminazione di bagni ciechi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.347 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Ristrutturazione del bagno invalidi
    Ristrutturazione del bagno invalidi...
    500.00
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Sostituzione e sovrapposizione vasca da bagno
    Sostituzione e sovrapposizione...
    450.00
  • Sostituzione vasca da bagno genova
    Sostituzione vasca da bagno genova...
    490.00
  • Cesta porta biancheria
    Cesta porta biancheria...
    24.20
  • Ventola di aspirazione bagno Vortice
    Ventola di aspirazione bagno...
    26.95
Notizie che trattano Superfici e illuminazione di bagni ciechi che potrebbero interessarti


Lavabi d'arredo

Bagno - Il lavabo si trasforma in un complemento d'arredo a tutti gli effetti. La rivincita del bagno, sulle altre stanze della casa, diventando uno degli ambienti top, consacrato al relax piu' totale.

Distanze minime tra i sanitari in bagno

Zona bagno - Alcuni consigli sulle distanze minime da utilizzare tra i componenti sanitari al fine di garantire un corretto uso degli stessi.

Il bagno modulare

Bagno - Modularità è la parola d?ordine del nuovo concept di bagno presentato da Dornbracht in un allestimento dal titolo ?Symetrics Architecture Modules

Igiene in bagno

Bagno - Come garantire l'igiene nel bagno impiegando materiali idonei.

Un bagno da single

Mobili bagno - Con il trasformarsi degli stili di vita, si trasforma anche il modo di concepire la stanza da bagno.Un bagno pensato per un nucleo ?single? deve avere

Il bagno ideale degli italiani

Sanitari - Qual è il bagno che gli italiani sognano? Quali caratteristiche deve avere e quale arredamento preferiscono secondo un sondaggio.

Progetto: la casa per la nonna

Soluzioni progettuali - La proprietaria di questo piccolo appartamento intende apportare all'immobile una serie di modifiche in modo da poter disporre di un bagno ad uso esclusivo.

Spazi a misura di persona

Leggi e Normative Tecniche - La normativa italiana è abbastanza attenta a far sì che gli spazi, sia pubblici che privati, siano fruibili da tutti, e quindi anche dalle persone disabili.

Lavabo per bagno padronale e di servizio

Bagno - A seconda delle destinazioni i lavabi saranno di diverso tenore: più eleganti quelli del bagno padronale, più semplici quelli del bagno di servizio.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sonia.braggio
Salve a tutti.Ieri i nuovi proprietari dell'appartamento sopra al mio sono venuti a informarmi che da lunedì cominceranno i lavori di ristrutturazione.Hanno aggiunto che...
sonia.braggio 20 Giugno 2014 ore 13:42 4
Img mariavaiano
Salve,ho cambiato la resistenza  e la valvola di sicurezza dello scaldabagno elettrico si è riempita ma l'acqua calda non mi esce dai rubinetti qualcuno mi sa dire...
mariavaiano 17 Marzo 2015 ore 20:25 3
Img ste1971
Ciao a tutti,A maggio del 2012 il mio vicino del piano inferiore mi ha mostrato una macchia di umidità formatasi sul soffitto del suo bagno, la macchia, a mio avviso,...
ste1971 17 Agosto 2015 ore 12:53 6
Img mariobarcherini
Ciao,il proprietario dell'appartamento sottostante mi ha mostrato dell'umidità in corrispondenza del mio water per cui, presumendo che il tubo di scarico del mio water...
mariobarcherini 04 Giugno 2016 ore 07:02 1
Img damiano10
Buonasera,vorrei aggiungere un bagno al mio appartamento posto in un condominio di 35 famiglie in Firenze.La metratura la comprerei dalla mia vicina che ha uno spazio che non usa...
damiano10 19 Ottobre 2015 ore 23:08 1