• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Superbonus 110 in condominio con diverse aliquote

La Legge di Bilancio 2022 ha disposto una progressiva diminuzione dell'aliquota detraibile per i condomini. Per le unità autonome c'è tempo solo fino a fine anno
Pubblicato il

Novità superbonus 110


Erano state annunciate a più riprese, e alla fine, importanti modifiche al Superbonus 110 sono state approvate e inserite nella nuova Legge di Bilancio per il 2022.

Tali ritocchi alla detrazione 110 erano stati annunciati dal premier Draghi all'indomani dell'invio del Piano nazionale di resistenza e resilienza (PNRR), trasmesso a Bruxelles lo scorso 30 aprile.

Novità Superbonus 110

In extremis, il progetto di riforma al decreto 110, inserito nelle ultime bozze del PNRR, è stato espunto.

Segnale questo dell'intenzione del Governo di eliminare tale misura agevolativa o, quanto meno, di prevedere pro futuro una progressiva riduzione della aliquota detraibile.


Bonus 110 fino a quando?


Il primo aspetto sul quale la Legge di Bilancio 2022 ha inciso particolarmente riguarda il nuovo orizzonte temporale entro il quale usufruire del bonus edilizia 110.

La Manovra ha previsto diverse proroghe più o meno ampie, in dipendenza del soggetto beneficiario che vi accede.

In altri più specifici termini, è oggi previsto un calendario con scadenze precise.

Superbonus 110 fino a quando

Ravvicinata è la scadenza per unità autonome (villini).

Per le persone fisiche che effettuano interventi agevolabili con bonus 110 su tali unità abitative, la detrazione fiscale potrà essere fruita esclusivamente per tutte le spese documentate e sostenute nel corso del 2022.

Ciò, tuttavia, a condizione che entro il 30 giugno 2022 siano effettuati interventi per almeno il 30% dei lavori complessivi.

Dal prossimo anno (salvo ulteriori proroghe), i proprietari di unità autonome non potranno più beneficiare dell'agevolazione fiscale prevista e regolamentata dal decreto bonus 110, con la conseguenza che per ristrutturare la propria abitazione potranno usufruire esclusivamente degli altri benefici previsti per il comparto casa.


Bonus 110 proroga come funziona per i condomini?


Nata come agevolazione fiscale in primis a favore dei condomini, il nuovo superbonus 110 si conferma tale.

La proroga più estesa, seppur con riduzione graduale della aliquota detraibile, è stata infatti prevista per gli interventi effettuati su edifici condominiali.

Nei prossimi anni, infatti, il bonus 110 diventerà un bonus casa 110, usufruibile esclusivamente dai condomini o dagli edifici composti da due a quattro unità, ancorché posseduti dal medesimo proprietario.

A oggi infatti, il 2025 segna la data ultima per accedere all'agevolazione fiscale del 110.


Bonus 110 con aliquote diverse in condominio


Come rilevato, l'abrogazione della normativa in materia di superbonus 110 e dunque la cancellazione del beneficio per i condomini sarà graduale, ovverosia a partire dal prossimo biennio, le percentuali detraibili subiranno una netta riduzione.

In base al nuovo calendario:

  • fino al 31 dicembre 2023, la quota 110 sarà mantenuta invariata;

  • dal 1 gennaio 2024, l'aliquota scenderà sino al 70%;

  • dal 1 gennaio 2025, il beneficio diminuirà ancora, sino al 65%.


Ulteriori novità: sismabonus 110


Per ulteriormente incentivare la ricostruzione di edifici colpiti dai recenti eventi calamitosi, sono state previste altre condizioni.

Per i Comuni che hanno dichiarato lo stato di emergenza dal 1 aprile 2019 in poi, è prevista la detrazione 110 per cento per tutte le spese documentate e sostenute fino al 31 dicembre 2025.

Sismabonus 110

In altri termini, per gli interventi c.d. sisma bonus 110 per la messa in sicurezza antisismica la quota 110 è confermata per i prossimi quattro anni.


Superbonus 110 e lavori trainati


Altra importante novità riguarda la proroga anche per gli interventi trainati.

Nelle prime bozze circolate della legge di Bilancio, il Governo aveva optato per una diversa soluzione, in termini di efficacia temporale delle modifiche al decreto superbonus 110.
Nello specifico, i lavori trainati (fotovoltaico, colonnine di ricarica e interventi finalizzati all'eliminazione delle barriere architettoniche) non erano stati compresi nel novero dei lavori per i quali era previsto il prolungamento della detrazione fiscale del bonus 110.

Tale disallineamento aveva comportato una serie di difficoltà soprattutto in contesti condominiali, ove i lavori, stante le dimensioni e le possibili complicazioni anche in termini di tempistiche per procedere con una certa speditezza all'assunzione delle delibere, aveva creato evidenti problemi applicativi.


Cessione del credito e sconto in fattura per il bonus 110 e per gli altri bonus


Gli ultimi interventi normativi hanno inciso anche sulla normativa afferente le modalità alternative di fruizione del beneficio fiscale del superbonus 110% (cessione del credito e sconto in fattura).

La possibilità di optare, in luogo della detrazione diretta, in favore della cessione del credito a esempio, è stata prorogata fino al 2025 per il Superbonus.



Per tutti gli altri bonus casa (a titolo esemplificativo, Bonus ristrutturazioni 50%, Ecobonus semplice 65%, Sismabonus semplice dal 50% al 85%) la possibilità di scegliere di cedere il credito è limitata sino al 2024.

Altre condizioni sono previste per il bonus facciate per il quale, già da questo anno, la percentuale detraibile scende al 60%.

Per tale agevolazione fiscale è possibile optare per le modalità alternative di fruizione del beneficio fiscale solo fino alla fine del 2022, in coerenza con il dichiarato intento dell'attuale Governo di limitare il periodo di vigenza della norma agevolativa, relativa a tale bonus fiscale.

superbonus 110 , detrazione 110 , cessione credito e sconto in fattura , proroga superbonus
riproduzione riservata
Superbonus in condominio: graduale riduzione delle aliquote
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Superbonus in condominio: graduale riduzione delle aliquote: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.225 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img stefano manara
Buongiornovolevo sapere se secondo voi è possibile visto comunicazione del general contractor relativamente alla variante di riqualificazione energetica del condominio con...
stefano manara 15 Giugno 2023 ore 00:37 19
Img ivan ragusa
Buongiorno nel mio caso con il bonus 110 mi sono state richieste delle spese extra per il rifacimento della tinteggiatura de disotto del balcone e delle varie superfici non...
ivan ragusa 01 Maggio 2023 ore 12:42 3