• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Superbonus 110: iniziano i controlli a tappeto

Il Comitato di monitoraggio del settore edile, istituito il 15 aprile, ha iniziato i controlli per individuare chi ha usufruito del Superbonus in maniera indebita
Pubblicato il

Superbonus 110: al via i controlli per individuare eventuali frodi


Il Superbonus, come ormai ben si sa, è un'importante agevolazione fiscale che riguarda le spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica eseguiti su parti comuni di edifici, unità immobiliari funzionalmente indipendenti e su singole unità immobiliari. Tra i lavori ammessi, ricordiamo gli interventi di riqualificazione energetica e l'installazione di impianti solari fotovoltaici.

I bonus edilizi sono uno strumento utile per promuovere il risparmio energetico e la tutela ambientale ed anche per rilanciare il settore dell'edilizia.


Superbonus 110: sono partiti i controlli per individuare frodi

Purtroppo, però, in questi mesi, sono emersi parecchi punti deboli che hanno reso necessaria l'introduzione di varie modifiche normative. In primis, le cessioni dei crediti e gli sconti in fattura hanno generato frodi per miliardi di euro causate dalla diffusione di crediti d'imposta inesistenti.

Proprio per questo motivo, lo scorso 15 aprile, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con apposito decreto, ha costituito il Comitato di monitoraggio del settore edile, che prevede un sistema di verifica circa la congruità, o meno, della manodopera impiegata nella realizzazione di lavori edili pubblici e privati.

Scopo principale è quello di scovare eventuali frodi, individuando quindi quei soggetti che hanno usufruito dei bonus edilizi in maniera indebita.

I primi controlli riguarderanno i cantieri partiti negli ultimi mesi del 2021. Le ispezioni del nuovo Comitato andranno ad integrarsi col lavoro già avviato dall'Agenzia delle Entrate. Quest'ultima, infatti, oltre alle verifiche documentali relative alla sussistenza dei presupposti per poter accedere al Superbonus 110%, detiene anche la facoltà di effettuare controlli entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione dei redditi tramite la quale si è fruito della detrazione.

Qualora emergesse che il beneficiario dell'agevolazione non dispone - o dispone solo parzialmente - dei requisiti necessari per l'ottenimento del bonus, il Fisco chiederà la restituzione dell'importo erogato maggiorato dei relativi interessi maturati.

La decadenza del beneficio viene applica soltanto all'intervento oggetto di irregolarità o di omissione. Fornitori e cessionari rispondono solamente per l'eventuale utilizzo irregolare del credito d'imposta.


riproduzione riservata
Superbonus 110 scattano i controlli a tappeto
Valutazione: 5.91 / 6 basato su 11 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Annamaria
    Annamaria
    Mercoledì 27 Aprile 2022, alle ore 17:05
    Possibile che il Governo non sapeva, prima di approvare la normativa sul Superbonus 110%, della possibilità che ci sarebbero stati degli illeciti?
    Ora con i controlli a tappeto falliranno molte imprese.
    rispondi al commento
  • Angela
    Angela
    Mercoledì 27 Aprile 2022, alle ore 09:29
    Dopo quasi due anni di Superbonus 110% si sono resi conto di istituire un comitato di controllo (sperando che controlli davvero).
    Ad ogni modo è probabile che io sia una delle poche persone che ha cambiato tre volte la ditta per non gonfiare i preventivi.
    Di imprese serie ce ne sono davvero poche e il Superbonus ha fatto uscire tutto il marcio fuori!
    rispondi al commento
  • Mario
    Mario
    Martedì 26 Aprile 2022, alle ore 17:19
    Era ora con questi controlli, hanno rubato tutti, dalle imprese ai Condomini, ai tecnici ecc.
    Il superbonus 110 è stato un regalo dello Stato.
    rispondi al commento
  • Ettore
    Ettore
    Martedì 26 Aprile 2022, alle ore 16:47
    Ora se ne cominceranno a vedere delle belle con questi controlli sul Superbonus 110.
    rispondi al commento
  • Francesco S
    Francesco S
    Martedì 26 Aprile 2022, alle ore 16:47
    Superbonus 110, chissà quante ne salteranno fuori dopo i controlli.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img sale95
Salve a tutti abbiamo da poco sistemato casa ma ci troviamo di fronte ad un problema con la ditta esecutrice.Quasi finiti i lavori hanno sforato di 15k euro che gli abbiamo pagato...
sale95 24 Giugno 2023 ore 15:07 5
Img stefano manara
Buongiornovolevo sapere se secondo voi è possibile visto comunicazione del general contractor relativamente alla variante di riqualificazione energetica del condominio con...
stefano manara 15 Giugno 2023 ore 00:37 19