Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Superbonus 110: quali sono gli immobili ammessi alla detrazione?

Sono molte le tipologie di immobili all'interno dei quali possono essere eseguiti interventi rientranti nell'ambito della disciplina Superbonus 110. Ecco quali.
15 Febbraio 2021 ore 15:39 - NEWS Detrazioni e agevolazioni fiscali

Tipologie di immobili e Superbonus 110%


Quali sono gli immobili sui quali è possibile eseguire interventi ammessi al Superbonus 110%?

Per poter sapere se i lavori volti alla riqualificazione energetica o al miglioramento antisismico della propria abitazione rientrino o meno nel Superbonus 110% è importante conoscere le varie tipologie di immobili che permettono di accedere all’agevolazione potenziata.

Il Decreto Rilancio, all’articolo 119 non definisce in modo preciso il campo oggettivo di applicazione della norma. Soccorre per questo l’Agenzia delle Entrate che, mediante la guida aggiornata a febbraio 2021 e le numerose circolari succedutesi nel tempo, ha cercato di fare chiarezza su questo punto tanto importante.

Superbonus 110% in condominio
Le tipologie di immobili rientranti nell’ambito del Superbonus 110 % sono:

  • singole unità immobiliari costituite in condominio e parti comuni;

    edifici unifamiliari;

  • unità immobiliari facenti parte di edifici plurifamiliari a determinate condizioni;

  • villette a schiera;

  • edifici con più unità immobiliari appartenenti a un solo proprietario, a determinate condizioni;

  • immobili sottoposti a vincoli;

  • immobili privi di attestato energetico, a determinate condizioni.

Ciascuna tipologia di immobili deve rispettare determinati requisiti per poter accedere all’agevolazione fiscale. Vediamo quali.


Superbonus 110%: il condominio


Per poter realizzare dei lavori rientranti nel Superbonus 110% nell’ambito di un condominio è necessario che gli stessi vengano approvati con decisione assembleare. A tal fine si richiede un quorum ridotto e la deliberà sarà valida se approvata con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell'edificio.

I lavori che potranno dare diritto alla detrazione 110%, qualora eseguiti sulle parti comuni dell’edificio, consistono nell'isolamento termico dello stabile, (ovvero il cosiddetto cappotto termico), nella sostituzione dell’impianto centralizzato di riscaldamento o in interventi antisismici (lavori trainanti).

All’interno dei singoli appartamenti potranno essere eseguiti soltanto i lavori trainati.
Si pensi ad esempio alla sostituzione delle finestre e degli infissi finalizzati al miglioramento energetico.


Superbonus 110%: edificio unifamiliare e relative pertinenze


Per edificio unifamiliare si intende un’unica unità immobiliare avente carattere residenziale, di proprietà esclusiva o in comproprietà, funzionalmente indipendente, che disponga di uno o più accessi autonomi dall’esterno e destinata all’abitazione di un singolo nucleo familiare.

Superbonus 110% edificio unifamiliare
L’edificio è funzionalmente indipendente qualora sia dotato di installazioni o manufatti di qualunque genere, quali impianti per l’acqua, per il gas, per l’energia elettrica, di climatizzazione invernale. Viene richiesta la presenza di almeno 3 dei suddetti impianti.

Si intendono compresi tra gli interventi agevolabili anche quelli eseguiti su eventuali pertinenze.


Superbonus 110: edificio plurifamiliare


Con il termine edificio plurifamiliare si intendono molteplici unità immobiliari residenziali funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno, collocate all’interno di edifici dove vivono più nuclei familiari.

Per le definizioni di accesso autonomo e funzionalmente indipendenti rimandiamo a quanto poco sopra specificato.

Si specifica che tale requisito sussiste quando l’ingresso viene delimitato da cancello o portone che affaccia sulla strada, sul cortile o sul giardino anche di proprietà non esclusiva.


Superbonus 110% e edificio appartenente a un solo proprietario


Sulla base di quanto precisato dall'Agenzia delle Entrate, sono ammessi al Superbonus 110 anche gli interventi realizzati su un edificio composto da due a quattro unità immobiliari, distintamente accatastate e posseduto da un unico proprietario o in comproprietà.


Tale tipologia di edificio, purché di proprietà di persona fisica, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, arte o professione, rientra nella maxi agevolazione fiscale, pur non costituendo un condominio ai sensi dell'articolo 1117 del codice civile.


Superbonus 110% e unità collabenti


Quando si parla di Superbonus 110% è necessario chiarire che l'agevolazione fiscale non spetta per gli interventi effettuati su unità immobiliari residenziali appartenenti alle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville), A9 (castelli) per le unità immobiliari non aperte al pubblico.

Superbonus 110% e immobili ammessi
Sono ricompresi nell’ambito applicativo anche gli immobili accatastati come F/2 – unità collabenti: si tratta degli immobili totalmente o parzialmente inagibili.

Nella guida dell'Agenzia dell'Entrate, viene specificato che tra gli edifici che possono accedere al Superbonus 110% sono compresi quelli privi di APE, in quanto privi di copertura, di uno o più muri perimetrali o di entrambi, a condizione che, al termine dei lavori, agevolabili, conseguano una classe energetica in fascia A.


Superbonus 110%: possibile per immobile non abitativo?


Sono ammessi al Superbonus 110% i locali destinati a un uso non abitativo, come ad esempio negozi, uffici o laboratori facenti parte di un condominio?

La risposta è negativa, a meno che gli interventi non vengano eseguiti sulle parti comuni, a condizione che si tratti di interventi trainanti eseguiti in uno stabile residenziale o prevalentemente residenziale, ovvero nel quale le unità abitative occupino una superficie pari ad almeno il 50% dell’edificio.

Gli immobili aventi un uso non abitativo, in quanto impiegati dall’impresa o dal professionista per lo svolgimento della propria attività, non fruiscono dell’agevolazione ma, laddove facciano parte di un condominio, permettono ai titolari o detentori di detrarre le spese sostenute per le parti comuni.

L'Agenzia delle Entrate ha altresì precisato che nel caso in cui tale percentuale risulti inferiore, è comunque consentita la detrazione delle spese per gli interventi eseguiti sulle parti comuni da parte dei possessori o detentori di unità immobiliari aventi uso abitativo e facenti parte dello stabile.

riproduzione riservata
Articolo: Superbonus 110 e tipologie di immobili ammessi
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Superbonus 110 e tipologie di immobili ammessi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.712 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Superbonus 110 e tipologie di immobili ammessi che potrebbero interessarti


Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese

Superbonus 110%: nessuna detrazione in caso di unico proprietario di edificio

Affittare casa - Non potrà beneficiare del Superbonus 110, introdotto con il Decreto Rilancio, il proprietario di un edificio costituito da più unità immobiliari. Vediamo perché

Superbonus 110: le novità contenute nella Legge di Bilancio 2021

Fisco casa - Varata la Legge di Bilancio 2021 con le modifiche apportate al Superbonus 110: la proroga, nuovi interventi agevolabili e tipologie di immobili: ecco cosa cambia

Superbonus 110%: possibile proroga fino al 2024

Fisco casa - Secondo il Ministro per lo Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in audizione sul Recovery Fund, potrebbe esserci una revisione della durata del Superbonus 110%.

Superbonus 110%: proroga fino al 2022

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità introdotte col pacchetto di emendamenti alla Legge di Bilancio figura la proroga del Superbonus 110%. Più tempo per fruire della detrazione fiscale

Superbonus 110 per cappotto termico interno: sì ma ad alcune condizioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Via libera al Superbonus 110 per il cappotto termico interno, se l'edificio è sottoposto a vincoli o a divieti. Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate.

Bonus casa: proroga con la Manovra 2021

Fisco casa - In attesa del testo definitivo della Legge di Bilancio, arriva la notizia della conferma, nel Documento programmatico di bilancio, dei bonus casa per il 2021.

Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Superbonus 110%: al via i decreti attuativi del Mise

Leggi e Normative Tecniche - Definiti requisiti tecnici minimi e asseverazioni del professionista per poter beneficiare della super detrazione 110%. Le novità dei decreti attuativi del Mise
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img geneshys
Gentillissimi, Vi scrivo per avere delucidazioni in merito a una questione che per me non risulta pienamente chiara. Magari è solo un mio limite d'interpretazione. Sto per...
geneshys 02 Marzo 2021 ore 23:27 7
Img luisolp
Salve, il condominio in cui abito dovrebbe effettuare dei lavori di coibentazione sfruttando il superbonus 110 e cedendo il credito ad una Esco. Contemporaneamente io vorrei...
luisolp 28 Febbraio 2021 ore 11:12 3
Img marianne
Buongiorno a tutti, non so se qualcuno di voi può essermi d'aiuto in questa situazione abbastanza complessa da capire al fine di ottenere il famoso superbonus110:Trattasi...
marianne 25 Febbraio 2021 ore 20:34 2
Img geppoz
Buon pomeriggio, ho da poco acquistato una villetta come prima casa. Questa non ha riscaldamento, nè condizionatori. Però, facendo il cappotto termico e sostituendo...
geppoz 01 Febbraio 2021 ore 18:19 3
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 01 Febbraio 2021 ore 13:18 7