Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Arredare casa in stile Art Deco

Dopo cento anni dalla sua nascita lo stile Art Decò può ancora essere molto di tendenza, per arredare con gusto raffinato ed elegante gli ambienti della casa.
- NEWS Soluzioni progettuali

Lo stile Art Deco


Quando si parla di art deco vengono subito in mente le lussuose ambientazioni stile Grande Gatsby ed è quindi possibile che si inizi a desiderare di poter portare un po' di quell'atmosfera anche nelle nostre case.

L'art deco è un fenomeno che ha coinvolto il modo dell'arte, dell'architettura del design e della moda, diventanto un'icona soprattutto nell'America dei primi decenni del Novecento.


Piastrelle art deco - Astoria - Mainzu

Piastrelle art deco - Astoria - Mainzu

Piastrelle art deco - Astoria - Mainzu
Piastrelle Art Deco - Deco Epoque - Iperceramica

Piastrelle Art Deco - Deco Epoque - Iperceramica

Piastrelle Art Deco - Deco Epoque - Iperceramica
Divano stile Art Deco - Ruby - Moranti

Divano stile Art Deco - Ruby - Moranti

Divano stile Art Deco - Ruby - Moranti
Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu

Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu

Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu
Sedia Art Deco - 606 Barrel - Cassina

Sedia Art Deco - 606 Barrel - Cassina

Sedia Art Deco - 606 Barrel - Cassina
Stile Art Deco - Specchio Goldfinger - Maisons du Monde

Stile Art Deco - Specchio Goldfinger - Maisons du Monde

Stile Art Deco - Specchio Goldfinger - Maisons du Monde
Scrittoio Art Deco - Bertelè Mobili

Scrittoio Art Deco - Bertelè Mobili

Scrittoio Art Deco - Bertelè Mobili
Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu

Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu

Sedia da pranzo Art Deco - Anita - Ottiu

Oggi, dopo cento anni, ci sono ancora alcune caratteristiche di questo stile decorativo che vengono riproposte nel mondo dell'arredo, sia in chiave classica che contemporanea.


Art Deco: le forme ricorrenti


A differenza dello stile tipico dell'Art Nouveau, sviluppatosi quasi negli stessi anni e caratterizzato da forme sinuose, lo stile Art Deco è riconoscibile per la scelta di pattern a zig zag, scacchi ed elementi a raggera.

Piastrelle stile Art Deco - Astoria - MainzuNella foto, pattern Art Deco delle piastrelle Astoria di Mainzu

Lo stile Art Deco per i rivestimenti in ceramica


Perfetta per chi vuole dare un tocco di eleganza e raffinatezza al proprio bagno è la piastralla da interni Deco Epoque di Iperceramica.

Stile Art Deco - Iperceramica - Rivestimento Deco EpoqueNella foto, piastrelle Deco Epoque di Iperceramica

Si tratta di un rivestimento in gres venduto nel formato 20x20 cm che risulta particolarmente appropriato dato il periodo storico che vuole rievocare.

Può essere posato sia a parete che a pavimento, oppure abbinato con piastrelle monocolore che richiamino i toni panna, nero e tortora che lo caratterizzano.

Un altro esempio per decorare l'ambiente bagno con rivestimenti in stile Art Deco sono le piastrelle della linea Art Deco Trends di Mainzu.

Piastrelle Art Deco - Gatsby - MainzuNella foto, piastrelle Gatsby di Mainzu

L'intento dei designer è stato proprio quello di rievocare l'armonia visiva tipica degli anni 20, con una collezione tutta in bianco e nero. I nomi dei diversi decori, infatti, richiamano proprio ad ambientazioni di classe che hanno caratterizzato quel periodo: Gatsby, Astoria, Duke e Charlestone.


Art Deco: i colori ricorrenti


I colori che caratterizzano gli interni in stile Art Deco sono i toni pastello con tinte a contrasto come il blu e il rosa o il verde e il beige. Oppure si possono trovare colori accesi come il viola o il verde petrolio, abbinati a decori sgargianti in oro o in argento.

Interni in stile Arte Deco - Marriott Royal Aurora Hotel - Arredi OttiuNella foto, Marriott Royal Aurora Hotel a Mosca, realizzato con Arredi Ottiu

Le palette che si vanno quindi a creare sono sempre molto ricercate e caratterizzanti. Il nostro consiglio è quello di osare nell'accostamento di materiali differenti cercando poche tinte caratterizzanti che facciano da protagoniste.

Lo stile Art Deco per gli arredi imbottiti


Sono ad oggi ancora molto di tendenza gli arredi in stile Art Deco in tinte pastello soprattutto nel mondo delle poltrone e dei divani.

L'azienda portoghese Ottiu ha deciso di puntare proprio sulla reinterpretazione dell'Art Deco che ha caratterizzato gli anni d'oro di Hollywood, disegnando una collezione di arredi unica nel suo genere.

Poltrona Art Deco - Greta - OttiuNella foto, poltrona Greta di Ottiu

Come si evinca dal nome, la poltrona Greta è un omaggio all'attrice Greta Garbo. Rivestita in velluto drappeggiato e sostenuta da lunghe gambe in ottone anticato, rifinite con dettagli sempre in ottone estremamente eleganti, questa poltrona è pensata per adattarsi a qualsiasi ambiente in cui si voglia aggiungere un tocco raffinato.

Le curve allungate tipicamente Art Deco hanno ispirato anche l'azienda Muranti Furniture nella progettazione del divano Ruby.

Divano Art Deco - Ruby - MorantiNella foto, divano Ruby di Muranti

Le linee che lo caratterizzano sono messe in evidenza dai profili dorati che decorano il morbido velluto color rosso rubino.


Art Deco: i materiali ricorrenti


La raffinatezza tipica degli arredi Art Deco è data soprattutto dall'uso di materiali ricercati che già da soli sono in grado di impreziosire un ambiente come ad esempio legni intarsiati, laccature, pelli e dettagli dorati.

Credenze Art Deco - Bertelè MobiliNella foto, credenze in stile Art Deco di Bertelè Mobili

Se si vogliono scegliere dunque dei pezzi in stile Art Deco per arredare alcuni ambienti bisogna puntare proprio su elementi iconici, da abbinare a complementi più neutri che li mettano ancora più in risalto.

Lo stile Art Deco per gli arredi in legno


Il legno è un materiale molto utilizzato nello stile Art Deco, inteso però come materiale prezioso. I mobili deco in legno, infatti, si riconoscono intanto per la scelta delle essenze che sono spesso molto pregiate, come ad esempio ebano, palissandro, quercia, noce, ciliegio o radica. Oppure il legno può essere valorizzato con intarsi o laccature.

Mobili Bertelè è un'azienda che ripropone arredi in stile classico, rivisitati in chiave contemporanea.

Comodini stile Art Deco - Bertelè MobiliNella foto, comodini in stile Art Deco di Bertelè Mobili

Questi comodini, ad esempio, sono realizzati in radica di rovere con intarsio centrale e bordi decorativi in ottone. Un pezzo esclusivo per camere da letto dallo stile ricercato.




Uno degli arredi più iconici in stile Arte Deco ancora in produzione è la sedia Barrel di Cassina Spa. Realizzata da Frank Lloyd Wright nel 1937 a compimento del progetto iniziale del 1904, si tratta di un arredo che si caratterizza per la notevole complessità tecnico costruttiva.

Sedia Art Deco - Barrel - CassinaNella foto, sedia Barrel di Cassina

Questa sedia si compone di 37 pezzi raccordati con cura alle altre parti, tutti gli incastri sono ricavati dallo stesso massello e la struttura finale è minuziosamente rifinita a mano. Si può scegliere tra la struttura in ciliegio naturale, tinto noce o tinto nero oppure in noce canaletto e il cuscino in pelle o in tessuto.

Lo stile Art Deco per gli oggetti in metallo


Un altro materiale particolarmente utilizzato per l'arredamento Arte Deco è il metallo, in particolare con finitura dorata ad effetto lucido.

Stile Art Deco - Specchio Agostino - Maisons du MondeNella foto, specchio Agostino di Maisons du Monde

Questo specchio di Maisons Du Monde ad esempio, richiama l'Art Deco sia per le forme curve, che per la fine decorazione a righe verticali dorate, che ne esaltano la particolarità. È perfetto per un ingresso elegante o per una camera da letto a cui si vuole dare un tocco raffinato.

Anche le lampade in stile Art Deco sono quasi sempre caratterizzate da dettagli in metallo e forme con curve allungate.

Stile Art Deco - Lampada Tiare - ObjetinsoliteNella foto, Lampada Tiare di Objetinsolite

Questo esempio di lampadario del marchio francese Objectinsolite è caratterizzato appunto dalla struttura che avvolge il paralume, dalle linee tipicamente Art Deco.
Le finiture della parte metallica sono disponibili in varie finiture che vanno dal bronzo, al nichel fino all'oro.


Tropical Art Deco


Non si può parlare di Art Deco senza considerare il fenomeno della città di Miami.
Tra il 1923 e il 1943 sono stati costruiti moltissimi edifici che definiscono l'Art Deco Historic Districts, ovvero il luogo con la maggior concetrazione di edifici in questo stile.

In Florida l'Art Deco sviluppa un filone decorativo caratterizzato da elementi ricorrenti come fenicotteri, palme e fiori e da tonalità pastello come il rosa, il celeste, il giallino e il verde menta. Per questo per definire lo stile di Miami si può parlare di Tropical Art Deco.

Carta da parati Tropical Art Deco - EijfingerNella foto, carta da parati Palm di Eijffinger

Un esempio per arredare il soggiorno con un tocco tropical Art Deco può essere la carta da parati Palm di Eijffinger caratterizzata da un motivo decorativo vegetale, con foglie tropicali che, grazie alle tonalità rosa pastello richiamano proprio lo stile tipo di Miami beach.

riproduzione riservata
Articolo: Stile decò
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Stile decò: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.974 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Stile decò che potrebbero interessarti


Parquet intarsiato

Pavimenti e rivestimenti - Per chi ama una ricercata raffinatezza d'altri tempi, il parquet ad intarsio impreziosisce notevolmente il pavimento e porta un tocco chic alla stanza.

Comoncini milleusi: dalla camera da letto all'ingresso di casa

Cassettiere e comodini - I comoncini sono una via di mezzo tra un comò e un comodino e possono essere utilizzati per arredare sia la camera da letto che l'ingresso. Le nostre proposte.

Idee per realizzare in casa un albero di Natale minimal

Decorazioni - Una carrellata di soluzioni in stile minimal per un albero di Natale che si distacca dalla tradizione del classico abete, ideale per chi ha poco spazio e tempo.

Ceramiche tradizionali senesi

Complementi d'arredo - Le ceramiche tradizionali di Siena ripropongono la decorazione del pavimento intarsiato del Duomo, l'araldica delle diciassette Contrade o i paesaggi delle Crete.

Doratura

Decorazioni - La doratura tecnica molto diffusa nell'arte e nell'architettura medievale consiste nell'applicare una sottilissima foglia d'oro, che può essere anche in tonalità rame ove veniva usata nei dipinti su tavola in legno.

Iconic Vintage: la selezione di arredi Maisons du Monde per l'autunno

Complementi d'arredo - La nuova selezione di complementi Iconic Vintage proposta da Maisons du Monde è ispirata allo stile etnico-chic e comprende arredi eleganti e contemporanei.

Come scegliere e posizionare specchi e specchiere nei vari ambienti di casa

Complementi d'arredo - Specchi e specchiere non sono solo un utile strumento di bellezza ma possono diventare un bellissimo oggetto d'arredo, dando alla vostra casa quel tocco in più.

I pavimenti in marmo: stili, materiali, costi e manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Il marmo, disponibile in un'infinita varietà di trame e colori, consente di creare bellissimi pavimenti in stile classico o moderno basati sul contrasto dei colori

Complementi arredo rose gold: la tonalità più fashion del momento

Complementi d'arredo - Fai brillare la casa e arredala con stile e classe ricorrendo a complementi d'arredo rose gold, una tonalità che mixa oro puro, rosa e rame. L'effetto sarà wow!