Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

In che modo ricavare una stanza studio in casa

La stanza studio in casa è ricavata dall'ex cameretta, mentre l'ingresso funge da sala d'attesa e da percorso verso il living, schermato da vetrate scorrevoli.
28 Aprile 2016 ore 16:08 - NEWS Soluzioni progettuali

Come ricavare una stanza studio dentro casa


Office room: creare una vera e propria stanza uso studio all'interno della propria abitazione può essere una soluzione assai utile ma anche lungimirante, in previsione di eventuali variazioni future degli stili di vita dei componenti del nucleo familiare.

Spesso accade che non si riesca a completare il lavoro nei canonici orari d'ufficio, con un conseguente deleterio accumulo di pratiche o incombenze varie da portare a termine; in questi casi, può risultare pratico se non addirittura indispensabile, il poter disporre all'occorrenza, di un locale dentro casa , appositamente devoluto a tale scopo.

In molti casi può essere più che sufficiente anche soltanto un angolo studio, ricavabile all'interno di uno qualsiasi degli ambienti domestici: una parete office nel soggiorno, uno specifico corner attrezzato in camera da letto, oppure uno spazio jolly sfruttabile da un disimpegno di passaggio tra le aree giorno e notte.

Stanza studio e sala d'attesa-ingresso
Quando si ha l'innegabile fortuna di poter disporre nella metratura dell'appartamento, di un locale in più, questo potrà essere allestito in modo mirato per fungere specificatamente come sala studio.
Se l'ambientazione studio è riservata soltanto a un uso strettamente personale o familiare, ovviamente può essere indifferente, o quasi, la sua collocazione rispetto agli altri spazi vitali dell'immobile; in parole povere, non ci si farà caso più di tanto, se il vano studio dovesse essere adiacente alla cucina, o se per accedervi si sia costretti a passare attraverso una delle camere da letto.

Tutt'altra situazione si ha, invece, qualora la stanza studio sia programmata per una ben precisa connotazione rivolta a uno specifico uso professionale, magari come spazio di riferimento per riunioni di lavoro, appuntamenti con clienti, stage e altri eventi di tipo prettamente commerciale.
In tal caso, il locale studio dovrà necessariamente avere un accesso che sia il più riservato ed esclusivo possibile, ossia separato e non invasivo rispetto all' ingresso residenziale nello spazio abitativo.
Visto che sarà un luogo comunque aperto al pubblico, dovrà avere un layout accogliente che trasmetta subito un piacevole impatto visivo a chi entra nell'ambientazione, in modo tale da risultare degno di un vero e proprio studio professionale.


Stanza studio ricavabile dall'ex cameretta: pianta stato di fatto


Il grafico dello stato dei luoghi mostra l'inquadratura della superficie d'interesse, prossima all'ingresso principale, nel contesto di un'abitazione in fase di ristrutturazione, di circa 100 mq complessivi.

Da una ex cameretta, si ricava una stanza studio in casa
Si è deciso, di concerto con i proprietari di casa, di sostituire la preesistente cameretta con la nuova stanza studio, essendo stata completamente ridistribuita la zona notte , non visibile nell'inquadratura. Risulta ideale la posizione dell'ex vano cameretta affinché sia trasformabile in locale uso studio, sia per la vicinanza con l'entrata dell'abitazione, sia per l'ottimale grado di illuminazione reso possibile dalla portafinestra che dà sul balcone.


Stanza studio con sala d'attesa-ingresso: pianta di progetto


La seguente pianta progettuale evidenzia la metamorfosi attuata per il locale antistante all'ingresso principale, ora organizzato come zona office entro casa.
Si è configurata una stanza studio e una saletta d'attesa quadrangolare a duplice funzione: frontalmente conduce all'ufficio stesso, mentre lateralmente permette l'entrata nel soggiorno dell'abitazione, ora concepito in modalità open space grazie alla demolizione di alcune tramezzature divisorie.

Stanza studio con ingresso-sala d'attesa: pianta di progetto
L'arredo dello studio può essere attrezzato con mobili realizzabili su misura: una scrivania collegata a un sistema di mensole sulle pareti, costituisce un'essenziale e moderna postazione di lavoro con il relativo spazio libreria. Un divano può risultare confortevole per accogliere gli ospiti appena entrati nello studio.


Scorcio della stanza studio vista dall'ingresso-sala d'attesa


La vista prospettica riassume la tridimensionalità di questo ingresso che funge anche da sala d'aspetto per il vano studio, individuabile sullo sfondo, attraverso l'apertura della porta di pertinenza. Ho pensato a due vetrate scorrevoli delimitanti l'accesso al living di casa: queste porte in vetro conferiscono privacy al soggiorno, permettendo altresì di filtrare la luce anche in posizione di chiusura.

Prospettiva di stanza studio, intravista dalla sala d'attesa-ingresso
Una cangiante parete tinteggiata nei toni del rosa demarca il setto di entrata verso casa, in pendant con le sfumature color salmone di tutta la pavimentazione.
Una soffice poltrona habillée è posizionata immediatamente accanto alla porta d'ingresso, creando un comfortable corner; una consolle in cristallo a forma di L capovolta è messa in risalto da un'applique a doppia luce.
Attraverso la porta dello studio si intravedono la scrivania con le poltroncine e le ante a vetro della libreria a tutta parete, in posizione retrostante allo scrittoio.


Progettare online una stanza studio ed altri ambienti di casa



Nel presente articolo vi ho mostrato brevemente quanto sia importante, nel corso di una progettazione d'interni, valutare attentamente gli spazi in modo da creare una variegata multivalenza abitativa.

La zona studio, pur essendo perfettamente integrata come gusto stilistico nel contesto di casa, appare quasi indipendente dal resto della residenza.
Le due aree, ufficio e abitazione, coesistono armonicamente senza disturbarsi a vicenda, grazie alla sala d'attesa-ingresso che dirige i percorsi nelle due distinte direzioni.

Innumerevoli possono essere le soluzioni per conferire un valore aggiunto agli immobili, nel rispetto delle singole funzionalità esprimibili per soddisfare le esigenze abitative in continuo cambiamento.Il nostro servizio online di progettazione a mano libera rappresenta un modo evoluto per riconfigurare gli spazi interni ed esterni, dando vita a nuovi e più razionali tragitti tra le varie zone di casa.
Piante distributive di progetto e disegni realistici in 3D vengono accuratamente confezionati nei minimi particolari, costruendo un significativo equilibrio tra estetica architettonica e funzione dei rispettivi ambienti.

riproduzione riservata
Articolo: Stanza studio in casa: come ricavarla
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 7 voti.

Stanza studio in casa: come ricavarla: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.183 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Stanza studio in casa: come ricavarla che potrebbero interessarti


Progetto d'arredo per un funzionale ufficio in casa

Arredo Ufficio - L'ufficio in casa: arredamento su misura di stanza studio con scaffalatura angolare e scrivania a penisola, creando una funzionale postazione per smart working.

Stanza studio

Arredamento - Vediamo quali caratteristiche deve avere una stanza da adibire a studio, esaminandone l'orientamento, i materiali e l'arredamento.

Soluzioni di arredo per il vostro ufficio in casa bello e funzionale

Arredo Ufficio - Avete la necessità di ritagliarvi uno spazio di lavoro all'interno della vostra abitazione? Ecco qualche consiglio utile per arredare il vostro ufficio in casa.

Aprire uno studio professionale in casa, pratiche da espletare

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le regole da seguire per aprire uno studio professionale nella propria abitazione: autorizzazioni necessarie e quando fare cambio di destinazione d'uso

Arredi per un ufficio accogliente

Arredo Ufficio - Sperimentazioni e non sull'arredo da ufficio, mediante riuso di giacenze, nuova produzione e colore, all'insegna della privacy e del relax negli ambienti di lavoro.

Soluzione progettuale per realizzare uno studio in casa

Soluzioni progettuali - Realizzare una stanza studio in casa: i percorsi entro le distinte zone funzionali garantiscono la reciproca privacy, sia dell'abitazione che dell'area ufficio.

Progetto per angolo studio in salotto

Arredo Ufficio - Angolo studio in salotto. Scrittoio e sedia in noce, poltrona per la lettura; piantana con braccio mobile, che orienta la luce. A confronto con piani scorrevoli minimali.

Convegno sul design norvegese

Arredamento - Il numero 116 della rivista Area, pubblicazione del Gruppo 24 ORE che si occupa di architettura e design, sarà interamente dedicato all?interior design

Progetto d'arredo su misura per studio professionale

Soluzioni progettuali - Arredo da ufficio: soluzione progettuale su misura con mensole in cartongesso perimetrali, che si trasformano in una geometrica scrivania presidenziale sospesa.