Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Sostituzione di pilastri di legno

Delle volte alcune soluzioni originali permettono di risolvere in maniera pratica alcuni lavori, in apparenza complessi, come la sostituzione di un pilastro di legno.
02 Ottobre 2012 ore 10:13 - NEWS Ristrutturazione
pilastro , pilastro di legno , struttura di legno , legno

strutture di legnoSulle caratteristiche estetiche delle strutture di legno non c'è nulla di nuovo da dire.
Si sa, infatti, che sono particolarmente apprezzate in certi ambiti storici e naturalistici nonché per la realizzazione di coperture esterne di verande e giardini.

Vi è, tuttavia, in questa tipologia di opere un problema di ordine tecnico derivato dalla diversa resistenza del materiale rispetto al cemento armato o all'acciaio (zincato o inox).

Su quest'argomento sono molte le variabili che condizionano la corretta tenuta di queste strutture come ad esempio: una manutenzione programmata, la qualità delle vernici, il trattamento delle superfici, e altro.
Ovviamente vi sono altri aspetti, connessi a soluzioni costruttive, che possono produrre anche danni collaterali.

particolare testa di pilastro di legno marcioL'esempio di seguito illustrato, che raffigura una tettoia esterna di legno, mostra le conseguenze derivate dalla fuoriuscita dell'acqua d'irrigazione da ugelli posti in prossimità dei montanti di legno.

Questo problema, che si pone nei mesi primaverili ed estivi, associato alle conseguenze delle precipitazioni atmosferiche durante il resto dell'anno, ha prodotto una presenza continua di umidità sulle strutture e di conseguenza il degrado della base dei pilastri.

A questo fenomeno, piuttosto evidente, si potrebbero accostare anche altre cause derivate dalla conformazione a sella delle piastre di base e dalla posizione dei pilastri, siti a ridosso della zona a verde perennemente umida.

Questi effetti hanno evidentemente comportato delle condizioni d'instabilità e obbligato, di fatto, la proprietà a sostituire gli elementi danneggiati.
Per l'intervento, preceduto da una fase preliminare, si è fatto ricorso a un sistema originale e pratico per sollevare il piano di copertura.

Fase preparatoria


fase preparatorie su un puntello di sostegnoPrima di tutto sono stati acquistati da un rivenditore di legname i nuovi pilastri, aventi le medesime caratteristiche dimensionali (sezione e altezza) e materiali (lamellare di abete).

In seguito su ogni pezzo è stato eseguito in falegnameria il taglio dell'incavo, in una testa, indispensabile per l'incastro con la trave.
Per ciascuna di queste operazioni, al contrario di quanto si possa pensare, non è necessaria nessuna formazione professionale, ma solo senso pratico.

Sostituzione dei pilastri


sistema con sollevatore collegato a testa montanteIn queste situazioni operative, la prima fase prevede la messa in sicurezza di tutta la struttura (con un'impalcatura provvisoria), e in seguito di liberare i montanti dal carico statico, che grava verticalmente, tramite l'azione di martinetti idraulici.
Nel caso in questione, per ridurre i costi dell'intervento, si è utilizzato un sistema molto pratico costituito da un normale sollevatore per autoveicoli a bottiglia (comunemente conosciuto come cric), posto sulla base inferiore del puntello di sostegno.

Con questo metodo, che per ovvie ragioni pratiche deve essere adeguatamente sorretto e mantenuto in equilibrio, l'operatore ha potuto sollevare leggermente la struttura solo per il tempo necessario a permettere a un'altra persona di sostituire il vecchio pilastro.

particolare palo di sostegno e pilastro da sostituireL'operazione è stata, in seguito, ripetuta anche agli altri elementi della struttura che presentavano analoghi fenomeni di degrado.
I nuovi pilastri, per uniformità cromatica, sono stati trattati con un impregnante colorato scuro della stessa tonalità della copertura.

Poiché la struttura nel corso dei decenni ha subito degli assestamenti, si è ritenuto indispensabile correggere e adeguare l'altezza di ciascun elemento rispetto a quella reale misurata in loco.

Ovviamente questo esempio tende a dare un'indicazione di come si possano risolvere certi problemi tramite scelte di tipo ordinario e senza l'utilizzo di costosi strumenti.
Più complessa, invece, si rivela la questione legata alla sicurezza nel corso dei lavori.

sostituzione del pilastroInfatti, le due condizioni si pongono in posizioni diametralmente opposte poiché se con la prima si evidenzia l'ottimo senso pratico dell'operatore, con la seconda si manifesta un'indiscutibile necessità di prevenire gli eventuali pericoli derivanti da soluzioni piuttosto originali.

Spetta quindi all'artigiano di valutare con attenzione tutti gli aspetti e di non avventurarsi facilmente in procedure avventate poiché l'argomento in questione pone delle responsabilità civili e penali.

Particolare della piastra di base


All'inizio dell'articolo, dove si era parlato del problema del degrado dei pilastri, si è accennato anche al problema della piastra di acciaio inox.

piastra di basePartendo ovviamente da una supposizione, la particolare forma a sella dell'elemento metallico, stringendo la testa del pilastro con un'azione a tenaglia, non consente all'acqua, che si annida in queste zone, di evacuare facilmente e di favorire quindi, il degrado del legno.

Questa interpretazione, di ordine teorico, lascia tuttavia degli interrogativi sull'evidente cura di ogni singolo elemento della struttura, sia in fase di progettazione sia esecutiva.

riproduzione riservata
Articolo: Sostituzione di pilastri di legno
Valutazione: 5.63 / 6 basato su 8 voti.

Sostituzione di pilastri di legno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.316 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sostituzione di pilastri di legno che potrebbero interessarti


Il rafforzamento delle strutture in cemento armato: varie tecniche

Materiali edili - Il rafforzamento delle strutture in cemento armato e descizione di un intervento.

Ricavare una zona retroletto intorno a un pilastro

Zona notte - Progetto a mano libera di una camera da letto in cui si ricava una zona retroletto per dissimulare e valorizzare un pilastro, equilibrando estetica e funzionalità

Cerchiatura di pilastri in cemento armato

Restauro edile - I Pilastri, che compongono la struttura portante in cemento armato di vecchi edifici, possono essere soggetti a consolidamenti tramite interventi di Cerchiatura.

Progetto per valorizzare un pilastro in cemento armato nel living

Soluzioni progettuali - Pilastro in cemento armato nella zona giorno: progetto su disegno per vestirlo in modo decorativo, facendo sì che funga anche da proiettore luminoso nel living.

Progetto per soggiorno e zona cottura con pilastro

Zona living - Progetto a mano libera per una zona giorno in cui un pilastro strutturale si integra nel bancone a penisola della cucina, esprimendo un layout puro ed essenziale.

Messa in opera delle recinzioni a pannelli di legno

Spazio esterno - Le recinzioni in pannelli di legno: disegni illustranti le fasi di realizzazione di solide schermature per gli spazi esterni, con pali lignei o in calcestruzzo.

Strutture per arredare

Progettazione - Come risolvere il problema della presenza non gradita di strutture portanti all'interno della propria casa trasformandole senza indebolirle in oggetti d'arredo.

Costruire un muretto col fai da te

Fai da te Muratura - La realizzazione di un muretto, per quanto semplice, può metterci in crisi. Ma, seguendo poche e precise regole, si arriva alla conclusione del lavoro senza incertezze.

Prefabbricazione edilizia

Case prefabbricate - Siamo abituati ad associare l'idea di prefabbricazione edilizia a costruzioni temporanee ed esteticamente carenti: niente di più sbagliato! Ecco qualche esempio.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lukegreco
Buongiorno. Scrivo questo post per chiedere un parere tecnico sul palazzo in cui abito. Non so se sia il luogo giusto, ma avendo visto che qui sono state trattate tematiche simili...
lukegreco 18 Luglio 2020 ore 11:59 3
Img iascia
Salve a tutti, mi ritrovo questo pilastro come vedete in foto, ho tolto la ruggine sui ferri, metterò la boiacca e poi la malta da ripristino (geoactive 525).I ferri...
iascia 19 Agosto 2019 ore 20:27 2
Img dexbatt
Salve, stiamo acquistando un appartamento e cerchiamo soluzioni per migliorarlo secondo le nostre esigenze: - Creare un bagno in più;- Allargare la camera dei...
dexbatt 21 Novembre 2018 ore 08:18 5
Img elettt
Buongiorno, nei giorni scorsi durante una retromarcia un furgone ha danneggiato una colonna in mattoni davanti casa mia. Si tratta del sostegno del cancello di accesso, in mattoni...
elettt 29 Maggio 2018 ore 11:11 1
Img mraschetti
Aiuto!!!Ho appena acquistato un bilocale da ristrutturare in un condominio e devo trovare una sistemazione per la cucina che al momento non mi soddisfa per niente.Il problema...
mraschetti 24 Luglio 2014 ore 17:15 4