Guida alla sostituzione della cinghia di una tapparella

NEWS DI Idee fai da te25 Gennaio 2018 ore 09:20
La sostituzione della cinghia di una tapparella può essere realizzata facilmente col fai da te utilizzando materiale adatto e seguendo alcuni semplici passaggi.

Tapparella rotta? ecco quando sostituire la cinghia


Con il passare del tempo e soprattutto con il continuo utilizzo, la cinghia che permette di alzare ed abbassare la tapparella può consumarsi a causa dello sfregamento, logorandosi fino ad arrivare a spezzarsi.


Sostituzione tapparella da Faidacasa.com

Sostituzione tapparella da Faidacasa.com

Sostituzione tapparella da Faidacasa.com
Corda per tapparella Faidacasa.com

Corda per tapparella Faidacasa.com

Corda per tapparella Faidacasa.com
Avvolgitore per tapparella Faidacasa.com

Avvolgitore per tapparella Faidacasa.com

Avvolgitore per tapparella Faidacasa.com
Covetta per tapparella Faidacasa.com

Covetta per tapparella Faidacasa.com

Covetta per tapparella Faidacasa.com
Rullini per tapparella Faidacasa.com

Rullini per tapparella Faidacasa.com

Rullini per tapparella Faidacasa.com

Per evitare che questo avvenga, è necessario sostituire per tempo la cinghia della tapparella, avendo cura di installarne una nuova con la dovuta attenzione.

La sostituzione della cinghia della tapparella, infatti, è un’operazione abbastanza semplice e veloce da eseguire, osservando però, con cura e precisione, alcune indicazioni ben precise.


Come sostituire la corda per tapparelle


Per sostituire in modo corretto la cinghia della tapparella, è necessario innanzitutto procurarsi l’attrezzatura necessaria. Una scala stabile e sicura, ad esempio, servirà per raggiungere al meglio il cassonetto della tapparella, mentre per una sostituzione completa ed efficace bisognerà avere a disposizione: una cinghia della stessa larghezza di quella precedente, da acquistare presso un rivenditore specializzato oppure direttamente online, un cacciavite per aprire il cassonetto nel caso in cui questo sia avvitato, un cuneo di legno, un cacciavite a taglio o comunque un accessorio per bloccare la ruota, un cutter ed un paio di forbici.


Dopo aver raccolto tutto il materiale utile, bisognerà procedere avvolgendo completamente la tapparella, facendo in modo che sia del tutto alzata.Se si preferisce effettuare la sostituzione con la tapparella abbassata, bisognerà avvolgere la cinghia sul meccanismo di richiamo e collegarla poi alla puleggia: il lavoro risulterà più complesso ma allo stesso tempo anche più sicuro.

Nel procedere alla sostituzione delle corde per tapparelle, innanzitutto sarà necessario aprire il cassonetto svitando le eventuali viti oppure, se il coperchio è di tipo a scorrimento, bisognerà verificare che questo non sia bloccato in posizione a causa di vecchi strati di pittura che, in questo caso, dovranno essere incisi con l’aiuto del cutter lungo il bordo, per poi il coperchio dall’alloggiamento e dare dei piccoli colpetti sul perimetro del cassonetto facendolo scivolare facilmente verso l’alto.

Sostituzione cinghia tapparella apertura cassonetto

Successivamente, utilizzando il cuneo di legno oppure un cacciavite a taglio grande, si dovrà bloccare la puleggia, ossia la grande ruota di metallo su cui è avvolta la cinghia, introducendo il cuneo tra la parete e la ruota così da impedirne il movimento.

A questo punto, sciogliere il nodo della corda presente sul lato interno della ruota: tirandolo appena fuori, sarà possibile scioglierlo con le dita oppure utilizzando il cacciavite corto.

Una volta sciolto il cintino, bisognerà riavvolgerlo verso i rullini del passa cinghia accompagnandolo accuratamente con le dita. Adesso, si potrà svitare la placchetta di copertura dell’avvolgitore a muro tanto da vederne la parte sotto.

Sostituzione cinghia tapparella cacciavite
Svitare quindi del tutto l’avvolgitore tapparella e ed estrarlo dal suo alloggiamento, lasciando che la molla si scarichi, e liberare la vecchia cinghia svitando la vite di bloccaggio che stringe sulla ruota piccola. Ora sarà possibile salire sulla scala con la nuova cinghia e farla passare attraverso i rullini guida.

Dopo aver inserito la corda all’interno, farla passare nella fessura della puleggia da dove è stata tolta la corda vecchia e annodarla di nuovo; togliere poi il cuneo che blocca la ruota facendo intervenire un aiutante che nel frattempo dovrà impugnare saldamente la corda giù dalla scala; abbassare la tapparella con calma facendo scendere il telo fino alla base e tagliare a misura la parte in più della cinghia prendendo come riferimento la fessura di ingresso dell’avvolgitore e cercando di far superare il riferimento alla cinghia di circa 40 cm.

Sostituzione cinghia tapparella procedura
La nuova cinghia, una volta tagliata, dovrà essere introdotta nella fessura di ingresso e avvitata alla ruotina o puleggia inferiore dopo aver avvolto quest’ultima facendole fare almeno 20 giri.

Infine, individuare il punto in cui era avvitata la cinghia precedente e inserire la vite dopo aver perforato la nuova cinghia. Stringere perbene e liberare il sistema a molla. Quando la corda si sarà assestata del tutto, reintrodurre l’avvolgitore nell’apposito avvolgimento riavvitandolo insieme alla placchetta di copertura.
Verificare che il lavoro sia stato eseguito correttamente alzando ed abbassando la tapparella e, in caso di esito positivo, richiudere il cassonetto.


Cambiare corda tapparella: gli accessori


Sul sito Faidacasacom, è possibile acquistare tutti gli accessori necessari non solo per la sostituzione della cinghia della tapparella ma anche per rinnovare la tapparella stessa.

Sostituzione cinghia tapparella placca con commutatore faidacasa.com
Tra gli accessori, ad esempio, vengono offerte diverse tipologie di pulsanti per motori di tapparelle, per comandare la serranda in automatico e con la massima comodità. Quelli esterni, ad esempio, adatti sia per tapparelle che per tende da sole, sono la soluzione ideale nel caso in cui non sia possibile il collegamento elettrico alla scatoletta di derivazione.

I pulsanti possono poi essere a posizioni fisse, da schiacciare una sola volta per eseguire il comando sia di salita che di discesa, che a posizioni momentanee, da premere in base al tipo di comando che si preferisce.

Oltre ai pulsanti, è presente anche una vasta gamma di placche che consentono di coprire in modo ottimale il foro lasciato dal vecchio avvolgitore.
Realizzate in alluminio ed indicate quando si preferisce un motore per tapparella telecomandato oppure un commutatore esterno, le placche sono disponibili in diversi colori tra cui bianco, argento, nero e bronzo.

Sostituzione cinghia tapparella placche faidacasa.com
Tra i vari accessori utili per rinnovare la cinghia ed il sistema di scorrimento della tapparella, è possibile acquistare sul sito anche il cintino di attacco rullo. Differente da quello di scorrimento, questo cintino, che assicura il telo a rullo, è lungo meno di 30 cm, è dotato di un’asola o covetta dalla parte del telo e termina dalla parte del rullo con un gancio metallico.

Disponibili anche il cuscinetto, componente che permette al rullo di girare senza sforzo anche in caso di sollevamento di teli molto pesanti, il passacintino o la guida cinghia, che serve a guidare la cinghia al di fuori del cassonetto, il rullino di rinvio, posto in genere all’interno del cassonetto per rendere lo svolgimento del telo più scorrevole ed evitare di urtare la parte bassa del cassonetto stesso, e l’avvolgitore, meccanismo che permette, all’interno della scatola murata, di svolgere e recuperare la cinghia collegata al rullo della tapparella.

Sostituzione tapparella rullo faidacasa.com
L’azienda, inoltre, mette a disposizione un prezioso Kit con tutto l’occorrente per chi vuole cambiare il vecchio rullo con un modello motorizzato in grado di sollevare un peso fino a 70 kg. Il rullo sarà fornito in proporzione alla larghezza della tapparella.

Nel dettaglio, il Kit comprende: una calotta in plastica per rullo, un rullo in ferro zincato, motore per tapparella con finecorsa meccanico, supporto per motore a stella, bastoncino per l’impostazione del finecorsa, corona e adattatore per il rullo.


Aggiustare una tapparella: la Redazione consiglia

Come riparare una tapparella: a chi rivolgersi?


Riparazione tapparella, FaiDaCasa.comFaiDaCasa.com è il più grande portale online per chi vuole acquistare tapparelle e accessori per tapparelle Made in Italy, certificate a norma di legge e testate secondo le normative in materia, con un minimo di tre anni di garanzia.

Sul sito sono disponibili moltissimi prodotti con descrizioni, certificazioni e video dimostrativi per coloro che volessero cimentarsi nel fai da te.

È possibile acquistare il singolo pezzo di ricambio o sfruttare il pratico Kit pensato per soddisfare anche le esigenze di chi non ha una grande manualità: kit di manovra in caso di automazione, tappi e cintini compresi nella tapparella, supporti e adattatori presenti nella confezione motore.

Grazie all'acquisto senza intermediari è possibile ottenere un elevato risparmio e qualità dei prodotti; inoltre, l'ordine può essere effettuato online attraverso un configuratore evoluto di prodotto, con evasioni molto rapide, guide pratiche e notifiche dello stato dell'ordine via sms.
Il trasporto è omaggio in tutta Italia, isole comprese, per ordini superiori a 40 €. Sono previsti EXTRA SCONTI per quantità.

FaiDaCasa.com
Viale Europa 72 b1
Cusago (Mi)

Per info e contatti: tapparelle@faidacasa.com
oppure chiama il numero 0240326001
o ancora, visita il sito tapparelle.faidacasa.com

riproduzione riservata
Articolo: Sostituzione della cinghia di una tapparella
Valutazione: 4.98 / 6 basato su 60 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
FaiDaCasa.com punto di riferimento per gli appassionati del bricolage e per i professionisti dell'edilizia, dove trovare i prezzi più competitivi e tutti i commenti degli utenti relativi a qualità ed affidabilità.

Sostituzione della cinghia di una tapparella: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Rosa3
    Rosa3
    Martedì 15 Maggio 2018, alle ore 08:45
    Ho sostituito la corda della tapparella.
    La tapparella rimane bloccata una volta alzata e per farla scendere devo tirarla giù con le mani.
    Dove ho sbagliato?
    Ho seguito i suggerimenti.
    rispondi al commento
  • Imbranata
    Imbranata
    Sabato 25 Novembre 2017, alle ore 09:29
    Non riesco a sostituire la corda (non cinghia) della portafinestra a 3 ante con cassonetto che si apre solo nella parte inferiore.
    Come fare?
    rispondi al commento
  • Nico.cave
    Nico.cave
    Giovedì 19 Giugno 2014, alle ore 16:27
    Salve,tutti i tipi di tapparelle e accessori li potete trovare su:www.domoself.itOltre alla vendita offriamo assistenza per la posa e l'utilizzo
    rispondi al commento
  • Augusto Vagnoni
    Augusto Vagnoni
    Sabato 9 Novembre 2013, alle ore 12:19
    Devo dire davvero GRAZIE a quest'articolo.
    Ho cambiato la cinghia in meno di un'ora e ho speso la bellezza di 3,60 euro.
    Non so quanto mi sarebbe costato un tecnico che veniva a casa a fare il lavoro ma, bene così.
    rispondi al commento
  • Claudia
    Claudia
    Martedì 13 Novembre 2012, alle ore 15:27
    Articolo molto interessante. Avendo il cassonetto murato non ho accesso alla puleggia, come descritto sopra, e quindi non so come fare a tagliare il nodo che fissa la cinghia alla stessa e soprattutto a fissare quella nuova.
    Mi sa dare qualche consiglio? Grazie mille.
    rispondi al commento
    • Sandra
      Sandra Claudia
      Sabato 1 Dicembre 2012, alle ore 10:48
      Per Claudia: anch'io ho quello murato, se per murato si intende quello che è a pari del muro interno.
      Il procedimento è più complicato visto i ridotti spazi, comunque se il problema è che non sai come togliere la maschera allora è sufficiente sfilare la parte alta della cornice della finestra (nel mio caso è una stecca che si confonde con il telaio) e potrai accedere alla puleggia.
      Ah è la mia prima sostituzione, non ho trovato questa pagina come guida ma un video, l'ho cambiata ma ora son bloccata alla parte bassa perché non mi si arrotola la cinghia quando tiro su la tapparella... credo che dovrei tagliare una parte ma ho paura di sbagliare e dover risostituire la corda.
      boh continuo nelle ricerche
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sostituzione della cinghia di una tapparella che potrebbero interessarti
Sostituire la cinghia della tapparella

Sostituire la cinghia della tapparella

Se la tapparella si blocca, potrebbe essere un problema di cinghia, soggetta a usura: è possibile sostituirla in pochi minuti risolvendo così il problema.
Come aggiustare una tapparella rotta?

Come aggiustare una tapparella rotta?

Sono quattro i principali motivi per cui una tapparella non funziona più: cinghia rotta, attacco rullo sganciato, tapparella fuori binari, pomelli finecorsa rotti...
Tapparelle solari in mansarda

Tapparelle solari in mansarda

Oltre a pensare ad un buon isolamento del tetto, è bene disporre di un adeguato sistema oscurante per questo Velux presenta Integra la tapparella ad energia solare.
Bricolage on line: sostituire tapparelle rotte

Bricolage on line: sostituire tapparelle rotte

Con numerosi lavori di bricolage si ottiene un certo risparmio economico, acquistando l'occorrente su Internet, ad esempio la sostituzione di una tapparella.
Le tapparelle: quali scegliere?

Le tapparelle: quali scegliere?

Le tapparelle rappresentano un ottimo sistema oscurante per la propria abitazione: vediamo le soluzioni presenti sul mercato e come destreggiarsi nella scelta.
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.