Sostituire il filo e la spina di un piccolo elettrodomestico

NEWS DI Idee fai da te18 Marzo 2012 ore 11:28
La sostituzione del filo e della spina di un'apparecchiatura elettrica è assolutamente necessaria ogni qualvolta il cavo risulti anche solo parzialmente danneggiato.

Molte volte accade che il filo o la spina di un piccolo elettrodomestico si possano danneggiare, in maniera più o meno evidente, rendendo inutilizzabile l'apparecchio o, quando ancora funzionante, rendendone pericoloso il suo utilizzo.

Talvolta, infatti, i fili di rame all'interno del cavo di alimentazione possono spezzarsi, a causa di urti o tagli, impedendo, di fatto, il passaggio della corrente elettrica e quindi l'alimentazione dell'elettrodomestico. In altri casi, invece, può accadere che a danneggiarsi sia soltanto l'involucro esterno del cavo che lascia scoperti i fili di rame interni senza compromettere il funzionamento dell'elettrodomestico.

In entrambi i casi è altamente sconsigliato, nonché pericoloso, ricorrere a riparazioni di emergenza del filo o della spina utilizzando il nastro isolante per isolare i fili rimasti scoperti o per realizzare i collegamenti tra i fili stessi che devono assolutamente essere sostituiti con dei cavi nuovi e della stessa tipologia.

La sostituzione del cavo di alimentazione e della spina di un piccolo elettrodomestico è un'operazione abbastanza semplice, a patto di seguire poche e semplici regole di sicurezza. La prima cosa da fare, anche se può sembrare scontato, è togliere l'alimentazione elettrica all'elettrodomestico staccando la spina dalla presa. Soltanto successivamente si potrà iniziare a smontare l'elettrodomestico per avere accesso alla morsettiera dove sono convogliati i fili d'alimentazione.

In ogni caso, se si tratta di apparecchiature in cui c'è in gioco l'Alta Tensione, come i forni a microonde, ad esempio, è consigliabile rivolgersi, per la riparazione a tecnici specializzati ed evitare sempre di smontarli qualsiasi tipo di operazione si pensi di effettuare.

Una volta smontato l'elettrodomestico e localizzato il morsetto dove sono collegati i fili è bene segnare, magari con un pennarello, i colori dei fili che vi sono collegati prima di rimuovere le viti per liberare i fili. Successivamente è necessario smontare il passafilo per far sì che il cavo di alimentazione sia libero e possa essere sfilato.

Per procurarsi il filo e la spina nuovi ci si può recare in un qualsiasi negozio di materiale elettrico o in una ferramenta avendo l'accortezza di portare con sè il vecchio cavo di alimentazione come campione per essere sicuri di acquistare del materiale che abbia le stesse caratteristiche. È fondamentale, inoltre, controllare che, sia sul filo che sulla spina, sia presente il marchio CE che garantisce che questi siano stati costruiti seguendo tutte le norme di sicurezza imposte dalla Comunità Europea.

Il nuovo cavo di alimentazione verrà, a questo punto, montato all'interno dell'elettrodomestico ripercorrendo all'inverso le operazioni effettuate in fase di smontaggio ponendo particolare attenzione a riposizionare i fili nella stessa posizione in cui erano montati originariamente. Se si è proceduto in maniera corretta, i segni lasciati col pennarello in precedenza consentiranno di rimontare il cavo di alimentazione senza compiere errori.

Una volta collegato il cavo di alimentazione all'elettrodomestico si passa a collegare la spina al cavo. Innanzitutto bisogna aprire la spina rimuovendo la vite che mantiene unite le due parti di cui è costituito il guscio. Di seguito vanno svitate le due viti del morsetto di bloccaggio del cavo per rimuovere il morsetto stesso.

Il cavo va preparato togliendo circa 3 o 4 centimetri di protezione esterna per avere accesso ai tre fili che andranno successivamente spellati con una spellafili o con una forbice da elettricista. Qualora non si abbia la disponibilità di tali attrezzi , è possibile arrangiarsi con delle forbici comuni prestando molta attenzione a non tagliare o danneggiare la guaina dei fili interni durante le operazioni di spellatura.

Quallora sia presente un gommino passafilo, bisogna inserirlo sul cavo di alimentazione in questa fase altrimenti bisognerà rismontare tutto, alla fine del lavoro, per poterlo inserire. Di seguito andranno serrati i tre fili sui morsetti della spina. I fili di rame vanno prima leggermente ritorti con le dita o con una pinza pulita e poi inseriti nel morsetto facendo attenzione che la parte spellata non sia troppo lunga e possa andare a toccare gli altri fili generando un corto circuito.

Il filo di colore giallo-verde, corrispondente al circuito della messa a terra, va sempre collegato allo spinotto centrale.

L'ultimo passo consiste nel rimontare la spina facendo attenzione che i fili non passino troppo al centro così da non andare ad intralciare l'inserimento della vite di chiusura. Dapprima avvitiamo le due viti del morsetto che blocca il filo di alimentazione e riposizioniamo il gommino passafilo. Successivamente non resta altro che chiudere la spina sovrapponendo l'altra metà del guscio su quella dove abbiamo già montato i fili e fissarla avvitando la vite di chiusura.

riproduzione riservata
Articolo: Sostituire filo e spina di un piccolo elettrodomestico
Valutazione: 2.63 / 6 basato su 8 voti.

Sostituire filo e spina di un piccolo elettrodomestico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sostituire filo e spina di un piccolo elettrodomestico che potrebbero interessarti
Spine e Prese Elettriche

Spine e Prese Elettriche

Impianti - Una spina elettrica è un dispositivo di connessione che può essere collegato ad una presa elettrica complementare, per l'alimentazione di un apparecchiatura.
Sostituzione cavo elettrico

Sostituzione cavo elettrico

Fai da te - Il frequente utilizzo delle spine elettriche alla lunga può danneggiarne i cavi nei punti critici o allentare i collegamenti delle varie parti e componenti interne.
Spine e Prese  Elettriche Norme

Spine e Prese Elettriche Norme

Impianti - La norma Cei 23-50, con la sua seconda edizione, è la norma di riferimento per le prese e spine elettriche per applicazioni civili e ne descrive le cartteristiche.

Interrutore volante

Impianti - In tutte le case è presente almeno un interruttore a filo, comunemente detto interruttore volante, spesso sono utilizzati per accendrere le lampade da tavolo.

Carichi Elettrici in Casa

Impianti - Qualsiasi apparecchiatura collegata ad un impianto elettrico, dalla quale trae alimentazione per il suo funzionamento, è considerata un carico elettrico.

Impianti elettrici sicuri

Impianti - Errori da evitare nella realizzazione di impianti elettrici domestici.

Installazione delle prese elettriche

Impianti - L'installazione delle prese elettriche è un'operazione che può essere eseguita anche col fai da te, rispettando però le principali norme di sicurezza.

Pericoli domestici: il rischio elettrico

Impianti elettrici - Siamo così abituati all'utilizzo dell'energia elettrica, nelle nostre abitazioni, da dimenticare i rischi connessi all'uso scorretto che troppo spesso se ne fa.

Impianto elettrico sicuro realizzato secondo D.M. n° 37/08

Impianti elettrici - Un impianto elettrico sicuro deve essere realizato a norma di legge ed essere usato in maniera cosciente.
REGISTRATI COME UTENTE
295.444 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Riscaldatore infrarossi lpc2000
    Riscaldatore infrarossi lpc2000...
    474.00
  • Riscaldatore infrarossi lpc1000
    Riscaldatore infrarossi lpc1000...
    290.00
  • Solforatrice a zaino elettrica dinamica volpi
    Solforatrice a zaino elettrica...
    275.84
  • Tenda plissettata elettrica
    Tenda plissettata elettrica...
    237.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.