Come ricavare un ripostiglio, idee e soluzioni

NEWS DI Soluzioni progettuali20 Gennaio 2017 ore 12:06
Avere uno o più vani chiusi nella propria casa, dove organizzare la dispensa o sistemare giacche e valigie, è fondamentale per mantenere ordine e funzionalità.

L'importanza di un ripostiglio


Poter disporre di un piccolo ambiente destinato a deposito di oggetti e prodotti vari, che si vogliono conservare o nascondere alla vista, è indispensabile per non creare disordine in casa.


Come ricavare un ripostiglio Ikea

Come ricavare un ripostiglio Ikea

Come ricavare un ripostiglio Ikea
Come ricavare un ripostiglio in un appartamento

Come ricavare un ripostiglio in un appartamento

Come ricavare un ripostiglio in un appartamento
Organizzare un ripostiglio con gli armadi Birex

Organizzare un ripostiglio con gli armadi Birex

Organizzare un ripostiglio con gli armadi Birex
Creare un ripostiglio con i prodotti Ikea

Creare un ripostiglio con i prodotti Ikea

Creare un ripostiglio con i prodotti Ikea
Ricavare un ripostiglio con una attenta progettazione

Ricavare un ripostiglio con una attenta progettazione

Ricavare un ripostiglio con una attenta progettazione
Idee ripostiglio con le soluzioni Birex

Idee ripostiglio con le soluzioni Birex

Idee ripostiglio con le soluzioni Birex
Come ricavare un ripostiglio sfruttando il sottoscala

Come ricavare un ripostiglio sfruttando il sottoscala

Come ricavare un ripostiglio sfruttando il sottoscala
Ricavare un ripostiglio e una dispensa in un appartamento

Ricavare un ripostiglio e una dispensa in un appartamento

Ricavare un ripostiglio e una dispensa in un appartamento

Il ripostiglio si può identificare in una stanzetta a sè, ricavata in fase di progettazione, in un sottoscala, organizzato in una fase successiva al progetto, in un armadio a muro lungo un corridoio o all'ingresso, o in varie altre soluzioni progettuali.

In una casa grande, questo spazio può anche essere di medie dimensioni, ma più spesso si tratta di un ambiente piuttosto piccolo dove si conservano tutti quegli oggetti che devono rimanere nascosti.

Ricavare un ripostiglio
Vi si sistemeranno allora attrezzi per la pulizia, biancheria per la casa e accessori che si usano soltanto in determinati periodi dell'anno.

In alcuni casi il ripostiglio è inteso anche come locale da adibire a lavanderia, o come dispensa per la cucina.


Idee su come ricavare un ripostiglio


La soluzione ideale sarebbe poter usufruire di una stanza realizzata in fase di progetto, quindi attentamente studiata e incastrata tra le altre stanze della casa.
Come ricavare un ripostiglio idee
Ripostiglio lungo il corridoioQuando questo non è possibile, si può ricorrere a varie alternative, come occupare e chiudere nicchie con degli armadi che coprano l'intera altezza della parete, realizzare elementi contenitori ed armadiature all'ingresso, nei disimpegni, o lungo il corridoio, se la sua larghezza lo consente.

Soluzioni alternative si possono trovare con un po' di fantasia, cercando di sfruttare lo spazio inutilizzato, ottimizzandolo.

Il sottoscala si presta molto bene alla funzione contenitiva di ripostiglio e può essere chiuso completamente, rendendolo accessibile tramite una porta, oppure organizzato a vista con scaffalature e armadi.

Il ripostiglio in cucina, o nei pressi di essa, è inteso come dispensa per conservare cibi (possibilmente organizzati in contenitori appropriati con su scritto nome del contenuto e altre informazioni), buste, vari tipi di carte da cucina ed utensili.

A volte, questo ultimo spazio può essere creato in un ambiente a sè, insieme alla lavanderia: si otterrà così un locale unico con la duplice funzione di conservare i cibi e contenere la lavatrice e i materiali per la pulizia.

In questo caso, è molto importante isolare i detersivi ed i prodotti per la pulizia, in modo che non vengano in contatto con i cibi.

Ingressi e disimpegni a volte sono troppo grandi, soprattutto nelle case di vecchia costruzione. Essi possono essere arricchiti con una stanza-ripostiglio che potrà assolvere diverse funzioni, in base alle esigenze.

Idee per creare un ripostiglio ben organizzatoAnche l'antibagno, in certi casi, può essere inteso come ripostiglio.

Esso deve comunque rimanere un ambiente accogliente e andrà, quindi, attentamente progettato, per non risultare nè troppo imponentedisordinato.

Per fare ciò, si dovranno evitare soluzioni che coprano l'intera altezza della parete in modo continuo e chiuso, preferendo ,invece, composizioni spezzate e dinamiche che dovranno essere studiate scrupolosamente al loro interno.

Se non si ha a disposizione un intero vano chiuso da una porta, si potrà optare per degli armadi.

In commercio ne esistono di diversi tipi e in vari materiali come legno, plastica, acciaio inox, lamiera verniciata.

Quando, però, lo spazio per organizzare una zona contenitiva viene a mancare internamente, si dovranno ampliare gli orizzonti, pensando ad una soluzione esterna.

In terrazza si potranno disporre armadietti in resina, in plastica o in metallo, mentre in giardino, oltre ai suddetti, si potrà anche scegliere di realizzare una struttura in legno che servirà piuttosto come rimessa per gli attrezzi.

BIREX Srl azienda leader nel settore dell'arredamento e dell'organizzazione di spazi di servizio, offre soluzioni di qualità e dal design ricercato per rendere piacevoli le funzioni quotidiane del lavare, pulire e riordinare.

Ripostiglio con le composizioni Birex

In taluni casi, sarà possibile fare un piccolo ampliamento esterno in muratura di circa 1,5 mq, con accesso diretto dall'interno dell'abitazione oppure autonomo, in base ai permessi e alla conformazione degli interni. Esso potrà servire per riporre valigie, biciclette e quant'altro serva solo in determinati periodi dell'anno.


Progetto di un ripostiglio: sviluppo in altezza


Ripostiglio con gli scaffali IkeaQuando si dispone di un vano di pochi metri quadri, a volte anche di uno solo, è fondamentale sfruttare tutta l'altezza del ripostiglio.

Si potrà creare una soluzione personalizzata, rivolgendosi ad una falegnameria o ai negozi di bricolage, oppure optare per una via di mezzo, comprando scaffali già pronti e colmando lo spazio rimanente con mensole angolari che girino sul perimetro dell'ambiente.

Oltre ai negozi di fai da te, anche tante altre aziende di arredamento offrono soluzioni componibili e adattabili a varie esigenze.

Ikea, ad esempio, offre scaffali, in legno o in metallo, che si adattano a varie tipologie di ambienti , offrendo anche la possibilità di combinare varie altezze e dare luogo a soluzioni adatte ad un sottoscala o a un qualsiasi ambiente con inclinazione del soffitto.

Idee per un ripostiglio sotto un soffitto inclinato

Ripostiglio: quali pareti e porte scegliere


Legno
e cartongesso sono i materiali preferibili per le pareti di un ripostiglio, poiché consentono di essere rimossi facilmente in un secondo momento, qualora si voglia modificare o eliminare la stanza.

Il cartongesso permette di realizzare forme a piacere e inserire luci ad incasso, inoltre, permette il passaggio di cavi elettrici ed impianti al suo interno.

Porta scorrevole a filo muro Eclisse: la soluzione ideale per un ripostiglio
Le porte di un ripostiglio sono preferibili scorrevoli, qualora si abbia la possibilità, per non occupare spazio e creare ostacoli, promuovendo così la libertà di movimento all'interno del ripostiglio.

Quando si vuole limitare il più possibile la visibilità del vano contenitore, si può optare per porte a filo muro dipinte dello stesso colore della parete, ottenendo una soluzione quasi invisibile. Eclisse Srl offre la soluzione adatta al caso in questione con le sue porte a filo muro e anche scorrevoli.

Illuminare un ripostiglio, quali colori scegliere


La scelta del colore da dare al ripostiglio dipende molto dalla metratura e conformazione dello stesso e dai gusti personali degli utenti.

Il colore giusto per il ripostiglio
In generale, trattandosi spesso di un piccolo vano, si possono avere due alternative: utilizzare un colore chiaro, freddo o neutro, per cercare di allargare visivamente lo spazio, oppure è plausibile optare per un colore forte e sgargiante, che non si oserebbe in altre parti di casa, creando un piccolo ambiente molto caratteristico e di forte impatto.

In una piccola stanza come un ripostiglio, generalmente si opta per un unico punto luce centrale, meglio se del modello plafoniera, in modo che riesca a illuminare tutto e non ingombri.

Scaffali con possibilità di incassare faretti che vanno ad illuminare punti precisi, contribuiscono al comfort luminoso.

riproduzione riservata
Articolo: Soluzioni per ricavare un ripostiglio
Valutazione: 5.26 / 6 basato su 19 voti.

Soluzioni per ricavare un ripostiglio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Soluzioni per ricavare un ripostiglio che potrebbero interessarti
Ripostigli e sgabuzzini

Ripostigli e sgabuzzini

Progettazione - Un ripostiglio non dovrebbe mai mancare in casa: in mancanza, vediamo quali spazi si possono sfruttare al meglio.
Come realizzare un locale ripostiglio ottimizzando gli spazi

Come realizzare un locale ripostiglio ottimizzando gli spazi

Soluzioni progettuali - Se in casa manca uno spazio deposito o guardaroba, lo si può progettare e realizzare a volte anche in posti impensabili, rivoluzionando tutto l'ambiente abitativo
Soluzioni diverse per utilizzare al meglio lo spazio del sottoscala

Soluzioni diverse per utilizzare al meglio lo spazio del sottoscala

Soluzioni progettuali - L'area del sottoscala rappresenta un'occasione che va sfruttata al meglio, con soluzioni diverse, per ottimizzare lo spazio e non sprecare centimetri preziosi.

Complementi d'arredo salvaspazio

Arredamento - L'ultima tendenza è quella di attrezzare anche elementi edilizi come scale interne o controtelai per porte scorrevoli, di utili complementi d'arredo salvaspazio.

Mobili per il ripostiglio

Complementi d'arredo - Scope, palette e altro, sono destinate a girovagare per le stanze della casa senza una meta precisa? Ecco qualche proposta per dare loro una sistemazione definitiva.

Bioedilizia e Bioarchitettura, legno e sughero i materiali più utilizzati

Progettazione - Questi sono i nuovi passi dell'architettura: progettare, scegliendo di adottare i criteri della bioedilizia, quindi materiali e tecniche che rispettino l'ambiente.

Organizzare la dispensa

Cucina - Qualche suggerimento per organizzare al meglio la piccola dispensa domestica e rendere più semplice e piacevole il compito di riporre la spesa quotidiana.

Villetta con mansarda e tavernetta

Soluzioni progettuali - Progetto di villetta con recupero abitativo del sottotetto esistente e allestimento del piano seminterrato con tavernetta.

Sottoscala: idee per attrezzarla

Scale - Esistono diverse soluzioni per sfruttare al meglio il sottoscala, spazio spesso non utilizzato e privo di identità. Vediamo insieme alcuni esempi progettuali.
REGISTRATI COME UTENTE
297.776 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Claber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.