Come progettare un soggiorno con angolo cottura

NEWS DI Zona living28 Dicembre 2014 ore 01:00
Progetto a mano libera di un soggiorno con angolo cottura, attraverso un divisorio in cartongesso tra living e cucina e un mensolone perimetrale di raccordo.

Progetto per soggiorno con cucina a vista


Il living e la cucina sono gli ambienti più vissuti in ogni abitazione. Affinché una casa sia confortevole e armoniosa, è importante assicurare il giusto spazio e l'adeguata fruibilità dei locali.

Ecco un progetto studiato per un ambiente soggiorno con angolo cottura. Si tratta di un open space dove vige una separazione dinamica tra soggiorno e cucina, consentendo allo stesso tempo una comunicazione biunivoca tra la zona di cottura e l'area pranzo salotto.


Soggiorno in pianta prima dell'intervento


Dal grafico dello stato dei luoghi si vede un ambiente destinato a soggiorno e cucina, di circa 26 mq, a esclusione dell'area terrazzo. La pianta presenta una conformazione a L che ha reso difficile creare una progettazione adeguata per la suddivisione funzionale delle singole zone.

soggiorno in pianta prima dell'intervento

Appena entrati nell'abitazione, ci si trova di fronte a una parete su cui sono posizionati gli allacci della cucina e, sulla stessa tramezzatura, del bagno retrostante.
Nel totale rispetto degli allacci preesistenti, il committente ha espresso l'esigenza di un ampliamento della cucina lineare, di soli 2,60 m, in modo da creare un nuovo angolo cottura indipendente, seppur ancora comunicante con il soggiorno.

La parete con finestra, visibile sulla destra in pianta, misura solo 2,50 metri, creando un ulteriore vincolo per la disposizione della zona living in uno spazio così limitato.
Risulta inoltre indispensabile assicurare l'agibilità dei passaggi attraverso le due aperture che conducono al terrazzo, sia per la zona cucina che per l'area soggiorno.


Pianta di progetto per soggiorno con angolo cottura


Ecco la mia idea progettuale per questo soggiorno con angolo cottura.
Ho suddiviso l'intero ambiente in due blocchi: uno dedicato alla cucina e un'area più spaziosa destinata a salotto - pranzo.

Per tale suddivisione ho optato per un intervento poco invasivo, con l'inserimento di una parete in cartongesso a forma di L, evidenziata dal tratto rosso in pianta.
Questa soluzione si è rivelata semplice ed efficace, consentendo di aumentare il volume della cucina, di creare una separazione parziale dell'angolo cottura dal living e al contempo di garantire una maggiore privacy per il disimpegno che dà accesso alla zona notte e ai servizi.

pianta di progetto per soggiorno con angolo cottura

In questo modo la cucina assume una configurazione angolare di ben 3,80 m, con un conseguente aumento dello spazio di contenimento e una maggiore estensione dei piani di lavoro.
L'aumento della volumetria globale a disposizione per la cucina ha permesso inoltre l'inserimento della lavastoviglie, elettrodomestico indispensabile per i ritmi frenetici della vita odierna.

Il tratto in verde, nel grafico, indica lo spessore di una pannellatura lignea sulla parete tra la cucina e la portafinestra che dà sul terrazzo.
Tale pannello, insieme alla parete di cartongesso, va a contribuire alla libera divisione tra cucinotto e soggiorno, con un varco senza porta per il passaggio tra i due ambienti.

In colore giallo è indicato l'ingombro in pianta di una lunga mensola perimetrale, situata a un'altezza di circa 30 cm dal controsoffitto, a delineare tutto il living come una grande cornice multifunzione che crea un'interconnessione tra le pareti.

Il tratto marrone indica il posizionamento degli arredi a parete che s'intravedono al di sotto della sagoma della mensola perimetrale.
Un divano curvilineo e un tavolo ovoidale completano con gusto e funzionalità l'angolo salotto-pranzo.


Soggiorno in visione prospettica


visione prospettica di soggiorno con angolo cottura

Dalla rappresentazione tridimensionale a mano libera, si ha una prospettiva globale sul living di nuova concezione. In primo piano risalta il tavolo ovale in cristallo, con base in acciaio e sedie in ecopelle. Anche il divano è in ecopelle, ha una forma arcuata e si trova in comoda posizione dinanzi alla TV, funzionando anche da separazione tra ingresso e living.

Questa è anche la prospettiva migliore per osservare la mensola perimetrale lungo tutto il suo percorso a parete, dove funge da libreria e passepartout per gli arredi del soggiorno.
Sulla sinistra, la luce diffusa dalle due sospensioni va a riflettersi su due dipinti a parete e sul ripiano in cristallo, che assume il ruolo di servitore per la zona pranzo.

Dopo la porta d'ingresso, la mensola perimetrale va a delineare il tetto dell'armadio angolare che funge da cappottiera e da mobile dispensa.
Una credenza con funzione di servante segue la linea di continuità dell'armadio.
Sulla parete di fondo, color glicine, un faretto incassato nel mensolone diffonde la sua luce ed esalta il quadro collocato su di essa.

Una sagoma stilizzata indica nel disegno il passaggio verso la zona notte.
La parete in cartongesso provvede a schermare il frigo di colore giallo che delimita l'angolo cottura.

La mensola prosegue, creando una sorta di ponte sul varco cucina-soggiorno, per poi tramutarsi in cornice per il pannello di legno, evidenziato in verde nel precedente grafico in pianta.

La pannellatura assume anche le sembianze di una boiserie dal taglio moderno, facendo al contempo da schienale per mensole, schermo TV e cassettone videoteca.

Nell'angolo destro è collocata una vetrina stretta e alta in legno e cristallo, per l'esposizione degli oggetti d'arredo. I faretti montati sul controsoffitto donano un'illuminazione soffusa i cui riflessi sono visibili sulla pavimentazione a quadroni in bicromia bianco e giallo, dal deciso gusto retrò.

L'elemento principe di questo progetto è la mensola perimetrale che fa da raccordo a tutti gli arredi, rivelandosi interprete nel living, nell'accompagnare e sottolineare le varie zone e la loro funzionalità. Svariate possono essere le idee progettuali per ridisegnare gli interni. A tal proposito segnalo il nostro esclusivo servizio online di progettazione a mano libera, attraverso il quale si può ricevere un'attenta disamina delle planimetrie per la creazione di nuove distribuzioni degli spazi abitativi, secondo principi razionali e soluzioni personalizzate.

riproduzione riservata
Articolo: Soggiorno con angolo cottura. Come progettarlo
Valutazione: 4.88 / 6 basato su 8 voti.

Soggiorno con angolo cottura. Come progettarlo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Soggiorno con angolo cottura. Come progettarlo che potrebbero interessarti
Tipologie di cucine

Tipologie di cucine

Cucina - Quando si progetta una cucina ci sono diversi fattori da tenere in considerazione: non solo lo spazio che si ha a disposizione, ma anche le abitudini e lo stile di vita di chi la abita.
Angolo cottura in soggiorno

Angolo cottura in soggiorno

Cucina - L'unione del soggiorno all'angolo cottura è la soluzione ideale per chi ha a disposizione poco spazio. Ecco le indicazioni per arredare al meglio le due zone.
Struttura a T in cartongesso per dividere cucina e soggiorno

Struttura a T in cartongesso per dividere cucina e soggiorno

Soluzioni progettuali - Soggiorno e angolo cottura separati da una struttura a T in cartongesso: una mensola aerea trasversale e un setto espositore verticale creano una free division.

Dove mettere la poltrona

Progettazione - Le poltrone possono essere collocate in diversi ambienti delle nostre case, dove vogliamo ritagliarci un angolo per il relax o la conversazione. Vediamo qualche esempio.

Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Soluzioni progettuali - Due soluzioni per ricavare una camera da letto dal soggiorno: la prima prevede la realizzazione di una parete fissa, l'altra l'installazione di pannelli scorrevoli.

Un camino tra soggiorno e cucina

Zona living - Un camino per separare o un camino per unire? Due soluzioni alternative per impostare un progetto partendo da un singolo elemento, fulcro dell'intera composizione.

Progettare ampliamento cucina

Progettazione - In fase di ristrutturazione di un immobile è possibile trovare delle possibili soluzioni che consentano di trasformare una cucina da non abitabile ad abitabile.

Divisione dinamica tra soggiorno e cucina con vetrate scorrevoli

Soluzioni progettuali - La cucina e il soggiorno divisi da vetrate scorrevoli a scomparsa in un setto centrale di cartongesso, per una luminosa e fluida interconnessione tra gli spazi.

Progetto di separazione della cucina dal soggiorno con una parete vetrata

Zona living - Di seguito illustro il progetto di suddivisione di una cucina dall'attiguo soggiorno, attraverso l'installazione di una parete in vetro temperato con anta scorrevole.
REGISTRATI COME UTENTE
295.593 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Soggiorno in promozione
    Soggiorno in promozione...
    549.00
  • Mobile matilde soggiorno
    Mobile matilde soggiorno...
    396.00
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Cucina componibile modello serena
    Cucina componibile modello serena...
    1590.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.