Prato carrabile: i sistemi salvaprato per rendere calpestabile il giardino

NEWS DI Giardinaggio20 Aprile 2018 ore 13:20
Per non rovinare il manto erboso del giardino, nel caso di impiego anche per parcheggiare l'auto, basta trasformarlo in prato carrabile, con sistemi salvaprato.

Come realizzare un prato carrabile


Per non rinunciare al verde intorno alla vostra casa anche quando si ha l'esigenza di parcheggiarvi l'auto, potete ricorrere a dei sistemi di prato carrabile.

In questo modo non sarete costretti a piastrellare parte del giardino al tempo stesso non rischierete di rovinare il manto erboso a causa del continuo calpestamento, sia veicolare che pedonale.


Sistema per prato carrabile Geoplast

Sistema per prato carrabile Geoplast

Sistema per prato carrabile Geoplast
Sistema per prato carrabile con celle a forma di mosaico, Daliform

Sistema per prato carrabile con celle a forma di mosaico, Daliform

Sistema per prato carrabile con celle a forma di mosaico, Daliform
Posa delle griglie per prato carrabile, da Harpo group

Posa delle griglie per prato carrabile, da Harpo group

Posa delle griglie per prato carrabile, da Harpo group
Prato carrabile per parcheggiare le auto, da bestprato.com

Prato carrabile per parcheggiare le auto, da bestprato.com

Prato carrabile per parcheggiare le auto, da bestprato.com
Dettaglio griglia salvaprato, da Bestprato

Dettaglio griglia salvaprato, da Bestprato

Dettaglio griglia salvaprato, da Bestprato
Sistema di griglie salvaprato, di Onek

Sistema di griglie salvaprato, di Onek

Sistema di griglie salvaprato, di Onek
Salvaprato calpestabile Geoplast

Salvaprato calpestabile Geoplast

Salvaprato calpestabile Geoplast
Sistema per prato calpestabile, da geoplastglobal.com

Sistema per prato calpestabile, da geoplastglobal.com

Sistema per prato calpestabile, da geoplastglobal.com
Griglie per prato carrabile, da geoplastglobal.com

Griglie per prato carrabile, da geoplastglobal.com

Griglie per prato carrabile, da geoplastglobal.com
Griglia per prato calpestabile di Prograss

Griglia per prato calpestabile di Prograss

Griglia per prato calpestabile di Prograss

Il prato carrabile lo si ottiene grazie a un sistema di rinforzo del manto erboso che prevede l'utilizzo di moduli da collocare al suolo e all'interno dei quali crescerà l'erba opportunamente seminata.

Le celle dei moduli consentono infatti di fissare al terreno le radici dell'erba, favorendo il passaggio di luce, aria e delle sostanze nutritive indispensabili per la crescita delle piante .


Prato carrabile anche fai da te


I sistemi per il prato carrabile possono essere realizzati in polipropilene o in materiali più resistenti e compatti, come in muratura o laterizio. In caso di moduli in plastica prefabbricati o autobloccanti per il fissaggio al suolo ci si può tranquillamente affidare al fai da te, mentre per blocchi più pesanti è meglio rivolgersi a tecnici specializzati.

Le celle dei sistemi di griglia salvaprato possono avere varie forme (tonde, quadrate, esagonali) che permettono di arricchire esteticamente il prato calpestabile e si possono trovare anche di colori diversi, sebbene sia consigliabile optare per il classico verde che consente una perfetta integrazione e mimetizzazione del sistema al terreno.


Come preparare il terreno


Prima di posare la griglia salvaprato, è necessario preparare il terreno. Innanzitutto va sparso del pietrisco molto fine (intorno ai 3 millimetri) per uno spessore di circa 5-6 cm, che serve a favorire il drenaggio dell'acqua evitando ristagni. Il pietrisco ha anche la funzione di attutire il carico che verrà praticato sulle griglie, disperdendolo ed evitando sollecitazioni eccessive che potrebbero a lungo andare danneggiare il sistema.

In caso di zone particolarmente piovose è consigliabile aggiungere uno strato di sabbia sopra il pietrisco di almeno 3 cm, per favorire ulteriormente il drenaggio dell'acqua e dell'umidità.


Posa del prato carrabile


Dopo aver preparato questa base, è ora di sistemare il grigliato carrabile, che generalmente ha un'attaccatura a incastro maschio-femmina e è facile da assemblare e posare.

In caso di grandi superfici o di ostacoli bisogna lasciare uno spazio di circa tre cm fra una griglia e l'altra. La stessa distanza va applicata nell'area di delimitazione fra la griglia e il bordo del terreno dove inizia la pavimentazione, perché le griglie subiscono una dilatazione naturale che va prevista.

Posa delle griglie per prato carrabile, da Bestprato
Dopo la posa, le griglie vanno riempite con del terriccio, va benissimo quello universale, basta rispettare un'altezza di almeno un cm al di sotto del bordo. Una volta riempite le celle, si procede all'innaffiatura, indispensabile per evitare che il substrato si compatti eccessivamente.

Non aspettiamo troppo tempo per seminare e il prato calpestabile è pronto. Basta aspettare che l'erba cresca.


Manutenzione del prato calpestabile


La manutenzione del prato carrabile non è molto diversa da quella di un prato normale.
È necessario innaffiare regolarmente il terreno a partire dalla semina e nel momento in cui l'erba ha raggiunto un'altezza di circa 6-7 cm si può procedere al primo taglio, utile per rafforzare le radici e per favorire la crescita delle piante. È possibile anche in caso di prato armato utilizzare dei fertilizzanti, meglio se a lenta cessione.

CONSIGLIATO
Salvaprato TENAX 1A130210
Rende il prato carrabile...
prezzo € 20,00
COMPRA


L'unico intervento diverso dal solito è quello del livellamento del substrato, aggiungendo del terriccio universale e sabbia nel caso in cui venissero riscontrati dei cali del terreno.


Sistemi di rete salvaprato


In commercio si trovano facilmente vari modelli di sistemi per il prato carrabile, piuttosto simili ma che possono differenziarsi per materiale, dimensioni delle griglie e anche forma. Vediamone alcuni.


Griglia salvaprato carrabile in plastica a celle larghe


Il grigliato salvaprato GreenSaver di Bestprato è il sistema di piastre modulari componibili per rendere il prato carrabile e calpestabile lanciato quest'anno da Bestprato.

Realizzato in polietilene, Bestprato si caratterizza soprattutto per la grandezza delle celle (60 x 56 cm), di dimensioni leggermente superiori rispetto alla maggior parte dei prodotti analoghi in commercio.

Grigliato salvaprato, da Bestprato
Il sistema è dotato di una nuova zigrinatura superiore che migliora la funzione antiscivolo e ha dei piolini di picchetto più robusti che lo rendono più stabile. Resistente ai raggi UV, Bestprato è in grado di sopportare carichi fino a 300 t/m².


Grigliato per prato carrabile ultra resistente


Punta molto sulla resistenza a compressione Guttagarden, il grigliato erboso ecocompatibile in poliolefine di Gutta Italia Srl. Composto da moduli di dimensioni 50x50x4 cm, il sistema ha una resistenza a compressione certificata da laboratorio ufficiale non inferiore a 375 KN/pezzo a 20°C, non inferiore a 270 KN/pezzo a temperatura di 80°C e non inferiore a 270 KN/pezzo con temperature di 120°C.

Griglia per prato carrabile, da Gutta Italia
Si caratterizza inoltre per un alveolo aperto su più lati per favorire lo sviluppo e le ramificazioni trasversali delle radici offrendo così maggiore stabilità al manto erboso. Ed è facile e veloce da posare grazie all’innesto di un gancio a un occhiolo che diventa anche giunto di dilatazione.


Proteggi prato facile e veloce da posare


ProGrass proteggi prato di Ritter garantisce una posa semplice e veloce, grazie alle geocelle munite di picchetti per ancoraggio al suolo ed è carrabile da subito.

Proteggi prato, da Ritter
Composto da moduli in HDPE (polietilene ad alta densità) con struttura a nido d'ape stabilizzato ai raggi UV e dalle dimensioni 50 x 39 x 4,5 cm, ProGrass è adatto per aree a parcheggio con frequenza d'uso moderata.

La stabilità alle variazioni di temperatura è garantita dai giunti di dilatazione a sponda attiva.


Griglie per prato carrabile in materiali riciclati


Realizzato in materiali riciclati, Salvaverde è una delle proposte di GEOPLAST nel campo dei sistemi per il prato carrabile.

Griglia salvaprato in materiali riciclati, da Geoplast
Il prodotto è stato creato con lo scopo di creare una struttura in grado di proteggere il manto erboso da possibili sollecitazioni (con una resistenza alla compressione stimata in 350 ton. al mq). Le celle sono dotate di profilo superiore antiscivolo e resistono ai raggi UV.


Grigliato erboso elastico


Sempre Geoplast propone Geoflor, una griglia, prodotta utilizzando materiali plastici riciclati, adatta per trasformare il prato in un parcheggio o in un vialetto d’ingresso, senza la preparazione di alcun sottofondo particolare.

Grigliato erbose per tutti i tipi di terreno, da Geoplast
Il prodotto è realizzato in PE LD (polietilene bassa densità) stabile ai raggi UV, materiale conosciuto per le sue proprietà di elasticità, questa caratteristica permette a Geoflor di adattarsi a qualsiasi tipo di terreno, e di garantire un’ottima stabilità alla superficie anche in caso di forti escursioni termiche.


Griglia salvaprato a mosaico


Si caratterizza per la particolare forma a mosaico delle celle Pratopratico, uno dei sistemi per il prato carrabile proposti da Daliform Group .

Realizzato con una speciale resina termoplastica vergine per garantirne elevate prestazioni e per resistere nel tempo alle sollecitazioni d’uso in condizioni ambientali estreme, il sistema è ecologico, riciclabile e di facile posa.

Estremamente versatile, grazie al doppio profilo, più sottile da un lato e più marcato dall’altro, potrà soddisfare gusti ed esigenze diverse.

Grigliato salvaprato a forma di mosaico, da Daliform Group
Disponibile anche in vari colori: verde, terra di Siena e bianco pietra, in modo da armonizzarsi con qualsiasi finitura, ghiaino compreso.

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi per il prato carrabile
Valutazione: 4.32 / 6 basato su 25 voti.

Sistemi per il prato carrabile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ornella Morandini
    Ornella Morandini
    Venerdì 15 Febbraio 2013, alle ore 23:08
    Vorrei sapere il prezzo al metro quadro del prato carrabile.
    Grazie
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sistemi per il prato carrabile che potrebbero interessarti
Grigliato per prati

Grigliato per prati

Sistemazione esterna - Il grigliato per prati è una griglia modulare, generalmente realizzata con materiali plastici, che consente di realizzare prati calpestabili o percorribili da auto.
Aerazione e top dressing per il prato invernale

Aerazione e top dressing per il prato invernale

Giardino - Qualche consiglio su come provvedere adeguatamente alla cura e alla manutenzione del prato e del manto erboso durante il periodo più freddo dell'anno.
Prato in rotoli

Prato in rotoli

Giardinaggio - Un prato in rotoli in giardino presenta numerosi vantaggi: facilità d'installazione, rapido utilizzo, minore manutenzione e buona resa funzionale ed estetica

Passo carrabile: come richiederlo e quali sono i costi

Leggi e Normative Tecniche - Quali i requisiti per poter richiedere un passo carrabile, quanto costa avere la concessione e quali sono le modalità per esporlo correttamente. Ecco le risposte

Dal prato al green

Giardino - L'uniformità e l'intensità del green dei campi da golf non costituisce un sogno irrealizzabile per chi possiede un prato, il trucco è negli integratori.

Impermeabilizzare il solaio carrabile

Risanamento umidità - Spesso nei nostri condomini ci si ritrova ad affrontare il problema di infiltrazioni nei locali garage, dovute ad una errata impermeabilizzazione del solaio carrabile.

Prati da giardino

Giardino - I prati da giardino sono formati da erbe pregiate a foglie sottili ed hanno un aspetto estetico particolarmente gradevole.

Prato primaverile, alcune dritte come ottenerlo

Giardinaggio - Qualche consiglio sulla manutenzione di base, per avere in poco tempo un ottimo prato primaverile, facile da tenere e da innaffiare.

Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione
REGISTRATI COME UTENTE
293.275 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Actiwin prato concime per semina e impianto
    Actiwin prato concime per semina e...
    19.66
  • Prato forte plus idrosaving blumen 1 kg
    Prato forte plus idrosaving blumen...
    20.96
  • Icl proselect thermal force 10 kg
    Icl proselect thermal force 10 kg...
    78.98
  • Concime actiwin prato primavera 4 kg
    Concime actiwin prato primavera 4...
    19.66
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Pensiline.net
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.