Sistemi e attrezzi per una corretta posa di piastrelle a pavimento

NEWS DI Fai da te Muratura22 Marzo 2018 ore 09:47
Sistemi e attrezzi per posare piastrelle: planarità con distanziali livellanti, tagli precisi con il tagliapiastrelle, per creare una pavimentazione bicromatica

Posa piastrelle fai da te: la praticità è low cost


Montaggio pavimento: la buona riuscita di una pavimentazione dipende da diversi fattori, tra cui la qualità del materiale prescelto, le condizioni del sottofondo, le caratteristiche della colla adesiva e l'abilità dell'installatore, per una corretta posa delle piastrelle.

Riguardo al massetto, esso deve essere planare, compatto, resistente e perfettamente asciutto mentre per il collante è opportuno scegliere, tra quelli in commercio, quello più adatto alle dimensioni e allo spessore delle piastrelle da incollare.

Come posare le piastrelle in fai da te
Di fondamentale importanza risultano tanto la manualità quanto l'esperienza dell'operatore; pur tuttavia, l'esito finale del lavoro deriva, oltre che dalla sua capacità professionale, anche da un adeguato utilizzo di specifiche attrezzature e moderni sistemi di posa in opera mattonelle.

Prima ancora di accingersi alla posa pavimento, occorre preparare il fondo, verificando che la superficie sia perfettamente piana, stabile e pulita. Si dovranno rimuovere le eventuali irregolarità, passare l’aspirapolvere e un prodotto sgrassante, come un comune detergente o uno specifico per cemento.

Nel caso in cui l'area d'interesse dovesse presentare degli accentuati dislivelli non facili da regolarizzare manualmente, sarà opportuno applicare anche un sottile strato di malta livellante, così da preparare un supporto a regola d'arte.

Se la superficie è già rivestita di mattonelle, si possono direttamente posare piastrelle su pavimento esistente, usando una colla specifica per incollare piastrelle.


Da dove si inizia a posare un pavimento: tracciamento della stanza


Per imparare a piastrellare nella modalità giusta, bisogna stabilire alcuni punti di riferimento che possano essere d'ausilio per una corretta e ortogonale messa in opera pavimento.

Per scongiurare il rischio di dover poi posare le piastrelle tagliate al centro della stanza, si provvede a tracciare una linea perpendicolare alla porta d’entrata, fino alla parete opposta, com'è evidenziato nello schema seguente.

Corretta posa piastrelle
Se la porta è vicina a un angolo, si può tracciare la linea a partire dal centro della parete, per meglio equilibrare i tagli laterali. Si posa la prima fila di mattonelle intere lungo questa linea, senza incollarle, usando i distanziatori piastrelle, per tenere conto della larghezza delle fughe.

Si assume come riferimento il bordo dell’ultima piastrella posata e si va a tracciare una seconda linea perpendicolare alla prima. È opportuno lasciare uno spazio di dilatazione perimetrale di 10 mm. Una volta effettuata la prova dello schema di posa piastrelle, si rimuovono le mattonelle provvisoriamente poggiate.

All’acquisto delle mattonelle è buona norma prevedere di aumentare la quantità di piastrelle del 15% per compensare gli eventuali tagli da effettuare.
Si aprono tutte le confezioni di piastrelle e si mescolano tra loro, per equilibrare le differenze di colore. Si procede con la preparazione della colla cementizia, seguendo le istruzioni del produttore e la si stende con la cazzuola, a filo della linea tracciata a pavimento.

Con la colla cementizia si dovrà ricoprire una larghezza leggermente superiore a quella di una piastrella e una lunghezza di cinque o sei piastrelle circa. La colla cementizia va distesa con l'apposita spatola dentata con denti da 6-8 mm per piastrelle fino a 25 cm di lato, oppure da 10 mm per le mattonelle più grandi.

In pratica, si va a passare la spatola sulla colla per uniformarne lo spessore.
Sarà opportuno applicare la colla anche sul retro delle mattonelle, se queste misurano più di 30 cm.

Vediamo come posare le piastrelle: si posiziona la prima mattonella all’incrocio delle linee, allineata bene ai due tratti perpendicolari tracciati, come si evince dallo schema sovrastante.

Dalla posizione di questa prima mattonella dipenderà tutto il resto del lavoro. Si fa aderire bene la piastrella sulla colla cementizia, lavorando con leggeri colpi di mazzetta.

Per mettere le piastrelle successive, si può procedere posizionando i distanziatori a croce.
Si continua a piastrellare in questo modo fino a completare la posa mattonelle, controllando con il battipiastrelle e la stadia, sia l'allineamento che la perfetta planarità della superficie.


Posa pavimento con i distanziatori per piastrelle autolivellanti


Vediamo dettagliatamente come piastrellare in modo professionale: la posa in opera pavimento potrà essere ancor più precisa, così da garantire effetti altamente performanti, attraverso l'utilizzo di distanziatori livellanti per piastrelle.

Ottime prestazioni sono offerte dal Distanziatore Livellante R.L.S. - Raimondi Levelling System -prodotto e distribuito dalla Raimondi Spa, con sede a Modena. Questo sistema è composto fondamentalmente da basi e cunei per piastrelle, in materiale plastico.
Il procedimento operativo consiste, come prima fase, nella collocazione delle basi in corrispondenza dei lati della piastrella e a contatto con lo strato sottostante, di materiale adesivo .

Distanziatori livellanti per piastrelle
In funzione della dimensione della mattonella, può essere necessario utilizzare più supporti per lato. Successivamente, dopo il corretto montaggio piastrelle, occorre inserire i cunei pavimenti nelle feritoie delle basi, facendo attenzione a non forzare eccessivamente.
Questa procedura, perfezionata con l'ausilio della pinza a trazione regolabile, consentirà l'allineamento complanare dei bordi delle piastrelle.

Dopo l'asciugatura del collante, il giorno successivo alla posa, la parte sporgente della base verrà separata battendo il supporto in direzione della linea di fuga, con un martello in gomma o semplicemente passando sopra con i piedi.
Il video posa piastrelle appare assai esplicativo per comprendere come posizionare le mattonelle garantendo la perfetta orizzontalità e planarità della superficie, grazie a questi distanziatori per piastrelle autolivellanti.


Del resto, questo metodo consente anche una rapida messa in opera piastrelle.
Le basi sono disponibili sia per mattonelle di spessore da 3 a 12 mm che da 12 a 20 mm mentre, per quanto riguarda i cunei per piastrelle, idonei per entrambe le tipologie, possono essere riutilizzati più volte.


Posa in opera pavimento: attrezzi specifici per taglio piastrelle


Vediamo come montare mattonelle tagliate a livello delle pareti, praticando una perfetta linea di taglio: Si sovrappone una nuova piastrella su una piastrella dell’ultima fila incollata.
Si appoggia una terza piastrella e la si fa scivolare fino a 1 cm dal muro, quindi, si traccia la linea di taglio sulla piastrella sottostante.

Attrezzo taglia piastrelle
Per ottenere tagli dritti: si posiziona la piastrella sul tagliapiastrelle poi si taglia, esercitando una pressione regolare da un’estremità all’altra, così come ho raffigurato nell'illustrazione.

CONSIGLIATO
TAGLIAPIASTRELLE MANUALE...
TAGLIAPIASTRELLE FORAPIASTRELLE 400 MM MANUALE Tagliatrice manuale taglia piastrelle e mattonelle, permette un taglio preciso e rottura perfetta in...
prezzo € 49,90
COMPRA



Per praticare i tagli curvi si traccia la linea di taglio sulla piastrella con la matita grassa, poi si incide con la punta; quindi si termina il taglio della mattonella con una smerigliatrice o una tenaglia.


Schema di posa piastrelle: un tappeto ceramico effetto décor


Svariati possono essere gli schemi di posa piastrelle: nel disegno è rappresentato il caso di una stanza a forma trapezoidale irregolare.

Schema posa piastrelle
Data la geometria irregolare del locale, un'idea può essere la posa di piastrelle di due differenti tonalità, le cui sfumature potranno configurare un tappeto materico rettangolare al centro dell'ambientazione, contornato da piastrelle più scure, disposte lungo il perimetro.

L'effetto ottico risulta minimalista ma elegante: si ristabilisce un'ordinata simmetria rettangolare entro la stanza, smussando le irregolarità degli angoli sfalsati a parete.


Sistemi di posa piastrelle: pregiate tonalità materiche


Panaria offre un'ampia varietà di pregevoli mattonelle in cotto, le cui variegate tonalità conferiscono fascino senza tempo alle ambientazioni interne: gli schemi di posa piastrelle possono creare conformazioni geometriche di sicuro effetto, anche per delimitare dei locali attigui.


Mattonelle in cotto Albergati di Panaria

Mattonelle in cotto Albergati di Panaria

Mattonelle in cotto Albergati di Panaria
Piastrelle di Cotto Albergati Flooring Panaria

Piastrelle di Cotto Albergati Flooring Panaria

Piastrelle di Cotto Albergati Flooring Panaria
Piastrelle in Cotto Albergati Regale Panaria

Piastrelle in Cotto Albergati Regale Panaria

Piastrelle in Cotto Albergati Regale Panaria
Pavimento in Cotto Albergati Cardinale Panaria

Pavimento in Cotto Albergati Cardinale Panaria

Pavimento in Cotto Albergati Cardinale Panaria
Pavimentazione Marazzi Cotti d'Italia

Pavimentazione Marazzi Cotti d'Italia

Pavimentazione Marazzi Cotti d'Italia
Pavimento piastrellato Marazzi Cotti d'Italia

Pavimento piastrellato Marazzi Cotti d'Italia

Pavimento piastrellato Marazzi Cotti d'Italia
Pavimentazione di mattonelle Marazzi Cotti d'Italia

Pavimentazione di mattonelle Marazzi Cotti d'Italia

Pavimentazione di mattonelle Marazzi Cotti d'Italia

Marazzi propone la collezione Cotti d'Italia, per configurare pavimentazioni esclusive, i cui effetti cromatici possono caratterizzare gli interni di gusto classico o contemporaneo, per un risultato d'alta classe e raffinatezza.

In fai da te sono realizzabili alcuni piccoli lavori negli spazi abitativi: sarà possibile piastrellare un pavimento avvalendosi di attrezzi e metodi di moderna tecnologia, per donare un rinnovato look all'ambientazione, senza dover necessariamente ricorrere a interventi particolarmente onerosi.

Avvalendosi, invece, di una consulenza professionale, sarà possibile l'attuazione di molteplici soluzioni su misura per gli ambienti sia interni che esterni di casa : un'opportunità esclusiva è offerta dal nostro servizio online di progettazione a mano libera, attraverso cui poter apportare un concreto valore aggiunto agli immobili, in qualsiasi contesto residenziale.

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi e attrezzi per posa piastrelle a pavimento
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 10 voti.

Sistemi e attrezzi per posa piastrelle a pavimento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Edilciminitrackme
    Edilciminitrackme
    Venerdì 28 Novembre 2014, alle ore 16:40
    Complimenti, ottimo articolo su un prodotto davvero molto utile!Per maggiori info sui distanziatori livellanti e sui loro prezzi e combinazioni potete consultare: http://www.ediliziafaidate.it/it/6-distanziatori-livellanti
    rispondi al commento
  • Alessandro
    Alessandro
    Domenica 15 Dicembre 2013, alle ore 19:54
    Ottimo sistema.
    Provato personalmente e ottimo risultato.
    Provatelo.
    rispondi al commento
  • Carlac
    Carlac
    Domenica 20 Gennaio 2013, alle ore 14:41
    Non sono riuscita ad accedere a rete vendita per avere qualche indirizzo di Bergamo o vicinanze.
    Sono particolarmente interessata ai distanziatori RLS, ma anche ad eventuali altri utensili. Grazie
    rispondi al commento
    • Arch. Emanuele Distefano
      Arch. Emanuele Distefano Carlac
      Lunedì 21 Gennaio 2013, alle ore 15:43
      Per Carlac: Credo che un sistema sia di chiedere informazioni direttamente all'ufficio commerciale dell'azienda (numero prelevabile tramite web o pagine gialle), o recarsi presso un negozio specializzato per forniture in campo edilizio.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sistemi e attrezzi per posa piastrelle a pavimento che potrebbero interessarti
Caratteristiche della pavimentazione

Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.
Posa delle piastrelle di grande formato

Posa delle piastrelle di grande formato

Pavimenti e rivestimenti - Le aziende produttrici di pavimenti offrono sempre più spesso pavimentazioni di grandi formati: vediamo alcuni consigli da seguire per posarle correttamente.
Giusta posa delle piastrelle

Giusta posa delle piastrelle

Ristrutturazione - Un pavimento può essere posato su di un apposito sottofondo oppure direttamente su un altro pavimento preesistente. Vediamo le diverse modalità di posa in opera.

Posa in opera pavimenti

Ristrutturazione - I lavori di manutenzione necessari alla nostra casa spesso richiedono la messa in opera di un nuovo pavimento: analizziamo le varie fasi di posa delle mattonelle.

Corretta posa delle piastrelle

Pavimenti e rivestimenti - Posare in opera un pavimento in piastrelle, prevede cura e attenzione. Ecco alcune cose da osservare durante questa fase per evitare spiacevoli inconvenienti.

Glossario tecnico per pavimenti e rivestimenti

Progettazione - Conoscere la terminologia tecnica si rivela molto utile sia nel confronto con altri tecnici del settore, sia per programmare i necessari interventi edilizi.

Perchè si solleva il pavimento? Cause e soluzioni

Pavimenti e rivestimenti - Se si lesiona o si solleva il pavimento in un ambiente, individuate le cause, la scelta più difficile è sicuramente procedere con intervento puntuale o diffuso.

Masselli autobloccanti

Progettazione - Un'alternativa tra le pavimentazioni esterne.

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.
REGISTRATI COME UTENTE
294.535 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Posa pavimento e rivestimento cucina Roma
    Posa pavimento e rivestimento...
    40.00
  • Posa gres effetto legno Roma
    Posa gres effetto legno roma...
    42.00
  • Posa pavimento e rivestimento bagno Roma
    Posa pavimento e rivestimento...
    40.00
  • Posa in opera piastrelle in ceramica roma
    Posa in opera piastrelle in...
    24.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.net
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.