Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Sistemi di protezione attiva e passiva

Ci sono sistemi di protezione attiva e di protezione passiva per la sicurezza della casa dalle effrazioni: in questo articolo esaminiamo un esempio dell'uno e dell'altro.
05 Agosto 2013 ore 01:08 - NEWS Infissi

Per proteggere la propria casa dalle effrazioni è necessario mettere in atto una serie di sistemi di sicurezza, sia attiva che passiva.

I primi sono rappresentati dagli impianti di allarme e di videosorveglianza, che permettono di riconoscere la presenza di eventuali intrusioni esterne e di impedirle o segnalarne la presenza.

Ma la protezione migliore è assicurata quando all'impianto d'allarme è associata la presenza di adeguati sistemi di protezione passiva, quali le porte blindate e i serramenti esterni antieffrazione.
In questo articolo esamineremo un esempio dell'uno e dell'altro sistema di protezione.


Sistemi di protezione attiva


Un sistema d'allarme ideale per proteggere la propria casa o l'ufficio soprattutto in questo periodo di partenze per le vacanze è SecurWi Isnatch di GBC.

GBC SecurWiIl sistema è costituito da un kit che si compone di:
- centrale SecurWi con sirena interna da 110dB e tastiera TOUCH;
- rilevatore magnetico senza fili per l'apertura di porte e finestre;
- sensore PIR a raggi infrarossi wireless (110°/8m ca.);
- 2 radiocomandi per armo/disarmo/panico;
- 2 chiavette RFID/TAGS per sensore di prossimità;
- combinatore telefonico GSM;
- batterie di back-up, ricaricabili al litio.


L'impianto è già programmato e multi – zona e può essere gestito da un pannello di controllo anche tramite l'invio di SMS e di chiamate telefoniche.
In caso di emergenza i telecomandi sono dotati di un tasto SOS che permetterà di far partire SMS o chiamate telefoniche verso i numeri memorizzati (se ne possono memorizzare fino a 5) o verso le forze dell'ordine.
Il sistema può essere gestito anche tramite smartphone, mediante apposite app per iPhone e Android.

Le funzioni di controllo previste dal sistema sono quattro: antintrusione, telesoccorso, sicurezza domestica e monitoraggio remoto.

I rilevatori sono di tipo volumetrico e consentono di impostare la modalità preferita di protezione. Oltre alla modalità normale, c'è infatti quella differita, che consiste nell'attivazione di un rilevatore e poi degli altri dopo un lasso di tempo preimpostato, che consenta di uscire, e poi c'è la modalità perimetrale.

SecurWi protegge la casa non solo dalle effrazioni, ma anche da altri pericoli, grazie a rilevatori di gas, fumo e acqua.
L'elegante pannello di controllo del sistema si armonizza bene in qualsiasi contesto, regalando un tocco d'eleganza.
Il prezzo al pubblico è di euro 279.


Sistemi di protezione passiva


DI.BI.: SecurflapNell'ambito dei sistemi di sicurezza passiva voglio citarvi la tapparella Securflap di DI.BI., una tapparella antieffrazione che, pur essendo stabile, solida e facile da installare, presenta la caratteristica di avere le lamelle orientabili, aspetto di grande funzionalità per l'uso quotidiano. Questa tapparella si adatta a qualunque tipo di finestra, creando un'efficace barriera contro le intrusioni.

La tapparella, che scorre lungo una guida, ha la stessa funzionalità di una veneziana, e quindi permette di guardare verso l'esterno garantendo, al contempo, la privacy degli occupanti ed è un ottimo sistema frangisole e oscurante.
Quando è chiusa, poi, rappresenta anche un'ottima barriera all'aria fredda, perché le guarnizioni tra una lamella e l'altra bloccano gli spifferi.

Securflap è realizzabile in ben 120 colori diversi della gamma RAL e anche ad effetto legno, inserendosi così bene in qualunque contesto architettonico.
Il controtelaio è adatto a contenere qualunque tipo di infisso, come zanzariere o cancelli in ferro come Dibi Blind o Briareo.

Apertura e chiusura avvengono in maniera pratica e veloce mediante motore elettrico azionato da telecomando. La serratura di sicurezza è a cilindro europeo.

Dal punto di vista estetico, avendo delle lamelle più larghe rispetto a quelle di analoghi prodotti, Securflap assume un aspetto particolarmente elegante e raffinato.

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi di protezione attiva e passiva
Valutazione: 4.37 / 6 basato su 27 voti.

Sistemi di protezione attiva e passiva: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.883 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sistemi di protezione attiva e passiva che potrebbero interessarti


Impianti antintrusione per l'interno ed esterno

Impianti di sicurezza - L'aumento dei furti in casa rende necessario dotare l'abitazione di adeguati sistemi antintrusione che garantiscano la nostra sicurezza. Ecco qualche consiglio.

Impianti antifurto

Impianti di sicurezza - Per garantire sicurezza e protezione alla propria casa e' bene dotarsi di un impianto antifurto affidabile.

Barriere antintrusione wireless

Impianti di sicurezza - Il concetto di barriera è quello presente nell'immaginario comune quando si pensa a come proteggere la propria casa da malintenzionati, ci sono barriere wireless.

Come rendere sicura la propria casa con sistemi antintrusione per infissi

Infissi Esterni - I sistemi antintrusione applicati agli infissi esterni aumentano il grado di sicurezza della propria casa: vediamo insieme alcuni tipi e il loro funzionamento.

Antifurto casa: quale modello scegliere sfuttando le detrazioni fiscali al 50%

Impianti di sicurezza - Proteggere la propria casa in modo sicuro con i moderni sistemi di antifurto adesso è ancora più semplice, grazie alle tante tipologie presenti sul mercato.

Sistema Antintrusione

Impianti di sicurezza - Un efficace sistema antintrusione si basa sulla fiducia negli installatori, sulla manutenzione e sull'asunzione di attegiamenti sicuri.

Sistemi integrati per la sicurezza

Impianti - La pace della vita familiare nelle abitazioni singole e nei condomini può essere a volte minacciata da intrusioni fastidiose se non atti di vera e propria

Protezione Montante Elettrico, V3 CEI 64-8

Impianti - La protezione del montante con un proprio magnetotermico oltre che dalle caratteristiche dell'impianto elettrico, dipende dal valore che l'ente erogatore fornisce circa la corrente di corto circuito nel punto di consegna.

Finestre blindate

Infissi Esterni - Proteggere la propria casa con sistemi di protezione attiva o passiva è diventato uno dei passi base della progettazione, ecco alcuni consigli sulle finestre blindate.