Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Sistemi di monitoraggio dei consumi domestici

Tenere sotto controllo i consumi di elettrodomestici e apparecchiature in casa è necessario per garantire una riduzione degli sprechi e un risparmio in bolletta.
03 Settembre 2014 ore 12:47 - NEWS Impianti domotici

Domotica e monitoraggio degli impianti


sistemi di monitoraggio dei consumiLe nostre vite sono caratterizzate, oramai, dalla presenza costante della tecnologia: in casa elettrodomestici e macchinari sono tutti dotati di centraline e piccoli cervelli artificiali in grado di regolarne il funzionamento.

Mentre in precedenza la regolazione avveniva esclusivamente in maniera manuale grazie all'interazione dell'utente con la macchina, ora è possibile accendere o spegnere un elettrodomestico, abbassare o alzare una serranda, chiudere una tapparella a distanza, o meglio nel gergo tecnico in remoto, grazie alle tecnologie wireless e grazie all'avvento della domotica, scienza tesa proprio alla semplificazione delle attività quotidiane grazie al ricorso alla tecnologia.
Ed è proprio la domotica a permettere un dialogo costante tra apparecchiature e utente che, grazie a cellulari, tablet o schermi touch può interagire controllando tutto ciò che succede nella propria casa , che si trovi all'interno o a distanza.


Una delle ulteriori evoluzioni di questi sistemi è data dai sistemi di monitoraggio dei consumi degli impianti: avendo in casa, infatti, numerosi elettrodomestici ed apparecchiature che consumano, in maniera più o meno costante, energia è consigliabile avere sotto controllo anche i consumi, in modo da poter intervenire per limitarli, consentendo così un notevole risparmio in bolletta.

Vediamo quindi alcuni esempi di questi sistemi, cercando di comprenderne funzionamento e caratterizzazioni.


Sistemi di monitoraggio degli impianti domestici


monitoraggio consumi bticinoAdottare una serie di accorgimenti e installare apparecchiature in grado di controllare e monitorare il comfort ambientale sono gli assunti di base della tecnologia My Home di BTicino: sicurezza , benessere e sostenibilità sono garantiti da un sistema domotico in grado di svolgere la funzione per cui è stato pensato senza essere invasivo dal punto di vista estetico: i rilevatori e gli impianti sono discreti, mentre i comandi sono disegnati per arredare in maniera elegante gli spazi.

Per garantire un corretto monitoraggio dei consumi e quindi un risparmio, My Home consente di gestire la climatizzazione della casa, regolando la temperatura nei vari ambienti della stessa.
Ciò è reso possibile grazie alla presenza di sonde di regolazione locale della temperatura e ad una centralina. Spesso in casa esistono stanze più frequentate di altre che invece vengono utilizzate solo in alcune ore e periodi dell'anno: per evitare inutili dispersioni di calore, grazie a My Home è possibile alzare o abbassare il riscaldamento di alcuni gradi solo dove e quando serve, scegliendo così il clima ideale.
La presenza di una centralina di gestione degli elettrodomestici evita, in caso di sovraccarichi, il fastidioso black-out generale dovuto all'eccessivo consumo di elettricità rispetto al limite contrattuale.

monitoraggio consumi sitecomL'interazione tra sistemi di telefonia mobile o tablet e elettrodomestici e apparecchiature domestiche consente un risparmio in bolletta di circa il 10%.
E questo è possibile adottando i sistemi messi a punto da Net2Grid in collaborazione con Sitecom; stiamo parlando di Home Energy Monitor, kit composto da uno SmartBridge da connettere al router, due SmartPlug per il controllo e il monitoraggio dei dispositivi connessi e l'app EnergyInsight: attraverso questa app è possibile controllare i consumi degli elettrodomestici cercando così eventuali dispersioni o consumi eccessivi causati magari da un vecchio elettrodomestico o da uno lasciato in stand by o addirittura acceso.

Grazie al controllo in remoto è possibile agire a distanza sulle apparecchiature, spegnendo, ad esempio, luci o elettrodomestici dimenticati accesi prima di partire in vacanza. Il costo iniziale del kit è di € 149,99.

consumi e sostenibilitàQuesti sistemi risultano essere molto utili nell'ottica del risparmio del singolo utente in bolletta, ma anche per sostenere e promuovere l'attenzione agli sprechi e all'inquinamento ambientale. Se tutti diminuissero o comunque tenessero sotto controllo i consumi in casa, il fabbisogno energetico sarebbe di gran lunga inferiore agli standard odierni; proprio per diffondere la cultura del risparmio il Comune di Parigi, qualche anno fa, distribuì in maniera gratuita ai cittadini un kit per il monitoraggio dei consumi: in effetti non serve altro che un misuratore di watt, da agganciare di volta in volta ai singoli elettrodomestici e un flussometro per la regolazione dell'acqua.

Che ci si possa dotare di apparecchiature intelligenti, in grado di controllare la temperatura degli spazi, i consumi elettrici degli elettrodomestici e le dispersioni, o che ci si ingegni nella ricerca di soluzioni in grado di minimizzare i consumi, l'obiettivo è quello di utilizzare la tecnologia per semplificare le nostre vite riducendo al contempo gli sprechi.

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi di monitoraggio dei consumi domestici
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Sistemi di monitoraggio dei consumi domestici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.385 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sistemi di monitoraggio dei consumi domestici che potrebbero interessarti


Monitoraggio degli impianti domestici

Impianti elettrici - Il corretto monitoraggio degli impianti domestici è molto importante ai fini di una buona gestione della vita che si svolge in casa.

Software per risparmio energetico

Impianti - Google prepara il lancio sul web di un software open source per monitorare i consumi energetici.

Livelli di classificazione degli impianti elettrici

Impianti domotici - La nuova campagna di comunicazione dell'ANIE mira a far comprendere ai consumatori i vari livelli di classificazione degli impianti ed il valore della domotica.

HVAC, controllo anche wifi sugli impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione - I sistemi HVAC rappresentano un valido aiuto per ridurre le emissioni di CO2 e controllare gli impianti di riscaldamento e climatizzazione delle nostre case.

Dal 1 luglio rincari sulle utenze: ecco le novità per luce e gas

Burocrazia e utenze - Dal 1 luglio l'Authority dell'Energia annuncia variazioni per le utenze di luce e gas, con un rincaro sulla bolletta dell'elettricità e un calo su quella del gas

Sistemi di domotica per gestire la casa

Impianti domotici - Il sogno di molti italiani è di abitare in case tecnologicamente più evolute, dotate di sistemi di automazione potenti, facili da usare e di estetica ricercata.

Consumi d'acqua, la mancata rendicontazione può portare alla revoca dell'amministratore

Condominio - In ogni condominio, questa almeno è la prassi che invale nel nostro paese, la compagine delega ad una società le operazioni di lettura dei contatori dell'acqua

L'impianto domotico in casa: oggi la tecnologia è wireless

Impianti domotici - La gestione della casa con un impianto domotico wireless migliora la vita dei suoi abitanti, mediante l'uso di sistemi automatizzati per svolgere varie funzioni

Monitorare i consumi elettrici per risparmiare in bolletta

TV ed elettronica - Adottare buone abitudini per non sprecare energia elettrica, monitorare consumo e costi per evitare stangate in bolletta si può, grazie ai misuratori di corrente
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marcotreviso
Buongiorno a tutti, a breve farò dei lavori sulla mia casa di riqualificazione energetica utilizzando il super bonus 110%. Vorrei renderla più smart possibile...
marcotreviso 22 Ottobre 2020 ore 12:01 1
Img matteo.s76
Buongiorno, Ho un impianto Domotico BTicino fatto circa 5 anni fà, al momento dell'installazione, non misi la centralina per il controllo in remoto poiché costava...
matteo.s76 03 Dicembre 2019 ore 11:19 1
Img frankie1974
Ciao a tutti, ho un appartamento di proprietà in zona Milano Lambrate, mia nonna è tornata in campagna e sto decidendo cosa fare dell'immobile. Siccome ho qualche...
frankie1974 11 Giugno 2018 ore 10:31 2
Img maddalenamazzocchi
Buongiorno, siamo 5 studentesse del Politecnico di Milano (Scuola del Design - Design della Comunicazione) e stiamo effettuando una ricerca nell'ambito della domotica e della...
maddalenamazzocchi 31 Maggio 2018 ore 11:41 3
Img montenero
Salve, La mia azienda ha effettuato la ristrutturazione di un appartamento per uso ufficio. Tra gli interventi eseguiti c'è la realizzazione di un nuovo impianto elettrico...
montenero 10 Gennaio 2017 ore 19:49 2