Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sistemi anticaduta

NEWS Progettazione30 Novembre 2009 ore 16:43
Prodotti per manutenzione in sicurezza su tetti e coperture
sicurezza

In ambito di manutenzione edilizia è usuale dover far effettuare attività su coperture a falda o, comunque, non praticabili; in genere questo capita nei casi di rifacimento dei manti impermeabili e/o di copertura o anche solo per operazioni urgenti conseguenti ad eventi meteorologici inaspettati e violenti. In tempi più recenti, con il proliferare di antenne satellitari e pannelli fotovoltaici e termici sui tetti, la necessità di effettuare constanti attività di verifica si è palesata del tutto ponendo sotto gli occhi di proprietari ed amministratori di condominio l'esigenza di permettere tali attività con frequenza regolare senza dover ricorrere a costosi ponteggi o carrelli elevatori.
Sicurpal
I sistemi più adatti a rendere sicure le attività di lavoro e manutenzione in copertura sono i cosiddetti sistemi di ancoraggio, linee di prodotti che prevedono degli elementi metallici, in genere piastre o pali con occhielli e/o punti di aggancio, fissati alle strutture dei fabbricati in posizioni specifiche verificate e collegati da cavi metallici per permettere a degli operai, dotati di imbracature adeguate, di connettersi con sistemi tipo moschettoni o simili ed operare in completa sicurezza e con buona libertà di manovra.


Normativamente, per quanto un edificio già realizzato ed abitato non è assimilabile ad un cantiere, il riferimento di base per la sicurezza di attività lavorative in quota è l'art. 115 del D.lgs 81/2008 (il cosiddetto Testo Unico sulla Sicurezza) rubricato Sistemi di protezione contro le cadute dall'alto, in cui si fa specifico riferimento ai sistemi da adottare laddove non siano stati predisposte le misure di protezione collettiva previste dall'art. 111; inoltre, la qualità prestazionale e funzionale di tali sistemi rientra nelle specifiche della norma UNI EN 795 sui Dispositivi di ancoraggio contro le cadute dall'alto, senza contare che ci sono altre norme UNI EN relative alla caratteristiche di vari altri elementi e singoli componenti necessari nella realizzazione dei sistemi anticaduta.

Relativamente ai prodotti esistenti in commercio, esistono in Italia alcune realtà produttive interessanti da proporre: una di queste è la SICURPAL di Villavara di Bomporto (MO) le cui linee vita in catalogo sono complete di accessori e elementi di complemento: gli elementi proposti sono pali di ancoraggio (a base piana o inclinata e per vari tipi di supporti) con occhielli di passaggio per i cavi, piastre ed elementi di supporto, passacavi, cavi in acciaio inox, dissipatori, morsetti che permettono di creare facilmente linee vita dritte o a più angoli così come linee vita a parete; è anche disponibile una specifica linea di pali, denominata Sicurterm, studiata per l'eliminazione dei ponti termici.


Altra linea di prodotti rientranti nella classificazione di sistemi per la sicurezza anticaduta è la Linea Vita LUX-Top della RIWEGA di Egna (BZ).Riwega

Un ampio catalogo di pali e ganci di sicurezza – con sistemi di ancoraggio a piastra differenziati sia per materiale che per tipologia di piano di appoggio e/o di manto di copertura- nonché di funi in acciaio ed accessori per la posa dei vari elementi, senza dimenticare i prodotti di l'impermeabilizzazione per i ganci, i sistemi di protezione individuale ed una serie di elementi complementari per la realizzazione di apparati di sicurezza quali gradini antiscivolo, vie di fuga, parapetti e reti di protezione ed anticaduta.

L'utilizzo dei sistemi di protezione anticaduta è necessario per esigenze di rispetto normativo ma soprattutto per poter permettere frequenti operazioni in sicurezza di manutenzione ordinaria, sempre più necessarie e da programmare con regolarità, tali da garantire agli organismi edilizi la massima durata di esercizio.

Per ulteriori informazioni:


www.sicurpal.it

www.riwega.com

riproduzione riservata
Articolo: Sistemi anticaduta
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Sistemi anticaduta: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
319.120 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sistemi anticaduta che potrebbero interessarti


Sicurezza, Protezione, Controllo Caldaia

Impianti - I moderni generatori termici o caldaie possono essere localizzati anche all'interno delle abitazioni, come la caldaie di tipo C, a camera stagna e tiraggio forzato.

Lavori in Sicurezza

Progettazione - Una delle voci obbligatoriamente presenti nei computi di ogni intervento di ristrutturazione o di realizzazione di un nuovo edificio è quella relativa alla sicurezza.

Sicurezza in una sola chiave

Impianti - La necessità di proteggere la propria abitazione o il proprio ufficio da intrusioni indesiderate, diventa ogni giorno più incalzante.Kaba, azienda leader

Maniglioni antipanico

Infissi - Caratteristiche e obblighi normativi di questo dispositivo di sicurezza antincendio.

Sicurezza nei cantieri

Normative - La normativa italiana.

Sicurezza sul lavoro

Normative - Approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto che modifica il Testo unico sulla sicurezza sul lavoro.

Adempimenti per la sicurezza nei cantieri di lavori privati

Leggi e Normative Tecniche - La sicurezza in cantiere, in fase di programmazione di interventi edilizi anche privati, coinvolge diversi soggetti imponendo diversi adempimendi previsti dalla Legge.

Raccolta R, Elementi di Sicurezza

Impianti - Principali novità relative ai dispostivi di sicurezza di un impianto termico secondo l'aggiornamento della raccolta R INAIL, in vigore dal mese di Marzo 2011.

Sicurezza ed estetica negli edifici

Ristrutturazione - Come integrare i sistemi di sicurezza nel progetto architettonico.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img corricorri
Buongiorno,nel mio palazzo sono stati effettuati lavori di ristrutturazioni urgenti di messa in sicurezza causa caduta di intonaco;può l'impresa edile chiedere a fine...
corricorri 03 Ottobre 2014 ore 10:19 1
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:08 1
Img remo1
Salve, in uno degli appartamenti di un piano alto di stabile anteguerra, sovente tengono la musica ad altissimo volume, al di la del rumore le pareti confinanti del mio...
remo1 11 Settembre 2018 ore 12:27 7
Img dntera
Buongiorno,chiedo per cortesia verifica che un condomino, sulla sua proprietà sita al piano rialzato possa mettere a protezione dell'ingresso abitazione-ante porta un...
dntera 29 Aprile 2014 ore 15:53 1
Img omar12
Salve,nel mio condominio è stato necessario sostituire il cilindro del portone. Il nuovo cilindro è un modello ovale CISA 8210 28-28, esteriormente del tutto...
omar12 16 Settembre 2018 ore 18:38 1