Sisma in Emilia e proposte di prevenzione

NEWS DI Normative
Tutte le associazioni professionali di categoria (geologi, ingegneri, architetti) concordano sull'importanza della prevenzione per evitare vittime e danni dei sismi.
22 Maggio 2012 ore 20:58
Arch. Carmen Granata

Prevenzione: libretto sanitario per le case?



Era l'inizio dello scorso Aprile, quando una proposta del Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi italiani, Gian Vito Graziano, iniziò a farsi strada: quella di istituire una sorta di libretto sanitario anche per gli edifici per valutare le condizioni di resistenza agli eventi sismici di tutto il patrimonio immobiliare italiano, ed in particolare degli edifici di grande valore storico.

L'iniziativa arrivava non a caso in concomitanza con il terzo anniversario del tragico terremoto che colpì L'Aquila e l'Abruzzo il 6 aprile del 2009, mietendo numerose vittime e provocando danni al patrimonio edilizio, anche di notevole pregio artistico e storico.

Nel corso di questi tre anni, così come avviene sempre all'indomani dei periodici eventi sismici che colpiscono il nostro Paese, molto si è discusso sulla messa in sicurezza delle case in un territorio, come quello italiano, a forte rischio sismico ed idrogeologico, ma ben poco si è fatto davvero sul piano della prevenzione e della pianificazione.

È per questo che i geologi hanno lanciato l'allarme invitando le istituzioni a risolvere il problema, non solo sul piano dell'adeguamento strutturale degli edifici esistenti e con l'inserimento di dissipatori, ma anche proponendo un programma di microzonazione del territorio, per valutare le reali condizioni di resistenza sismica dei terreni ed inibire la costruzione in quelle zone dove gli effetti dei terremoti potrebbero essere particolarmente amplificati.

In quest'ottica è stata rilevata l'opportunità di istituire il libretto sanitario dell'edificio, un documento che permetta di valutare per ogni fabbricato le reali condizioni statiche e sismiche.

Terremoto in Emilia: decreto riordine Protezione Civile



È trascorso poco più di un mese ed ancora una volta il Paese si trova a fare i conti con un drammatico bilancio di vittime (7 morti e 50 feriti, oltre 5000 sfollati) e di danni (milioni di euro per danni agli edifici ed al patrimonio storico), dovuti ad un terremoto, quello che domenica mattina ha colpito l'Emilia.

Tra gli edifici danneggiati si contano anche i capannoni della nota azienda di ceramiche Ceramica Sant'Agostino, in uno dei centri più colpiti, dove il crollo del tetto ha provocato la morte di due operai che svolgevano il turno di notte.

Per uno strano scherzo del destino quest'ultimo evento sismico è giunto proprio pochi giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 113 del 16 maggio, del Decreto Legge 59 del 15 maggio 2012, che ha come oggetto Disposizioni urgenti per il riordino della protezione civile.
Il Decreto prevede all'art. 2, Coperture assicurative su base volontaria contro i rischi di danni derivanti da calamità naturali, che non sarà più lo Stato a risarcire i danni causati da calamità naturali, per cui sarà necessario stipulare una polizza assicurativa contro il rischio di terremoti alluvioni, e frane.

Il comma 2 dell'articolo in questione rimanda alla pubblicazione entro il 15 agosto 2012 di un regolamento che stabilisca le caratteristiche di queste nuove polizze. Per intanto viene anticipato che ci sarà un primo regime transitorio dell'applicazione della norma e che saranno studiate incentivazioni di natura fiscale, come la deducibilità, anche parziale, del premio di assicurazione dalla base imponibile ai fini IRPEF e IRES dell'assicurato.

Tra l'altro il decreto poteva persino passare inosservato, se non ci fosse stata questa tragica coincidenza. Arrivato alla ribalta della cronaca, invece, non ha potuto che scatenare le proteste indignate di molti cittadini.

Il pagamento di quest'assicurazione costituirebbe infatti un ennesimo onere ai danni dei cittadini, in particolare dei meno abbienti, ma soprattutto non risolverebbe un problema, perché significherebbe affrontarlo sempre nell'ottica dell'emergenza.
Invece il problema deve essere risolto in termini di prevenzione, per evitare in futuro ulteriori perdite di vite umane e danni materiali.

Prevenzione: fascicolo del fabbricato



Ancora una volta, come accade tutte le volte che si ripropongono tali disastri naturali, le associazioni professionali di categoria hanno ribadito l'importanza della prevenzione.

In particolare, il Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano, ha ancora una volta accennato all'importanza dell'istituzione del Fascicolo del fabbricato.
Il Fascicolo del fabbricato dovrebbe essere una sorta di carta d'identità dell'edificio dal punto di vista strutturale, che andrebbe riaggiornata ogni dieci anni, dalla quale si evincano le sue condizioni di stabilità e sicurezza e il suo grado di vulnerabilità sismica, in modo da poter anche programmare degli interventi in funzione della loro priorità.

Già all'indomani della pubblicazione del decreto sul riordino della protezione civile, quindi prima del terremoto, il Consiglio Nazionale degli Architetti aveva invece espresso la necessità di istituire questa sorta di tagliando decennale dell'edificio, al fine di monitorarne costantemente le condizioni statiche, di sicurezza degli impianti ed anche energetiche.

riproduzione riservata
Articolo: Sisma in Emilia e proposte di prevenzione
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sisma in Emilia e proposte di prevenzione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sisma in Emilia e proposte di prevenzione che potrebbero interessarti
Abrogata la Legge che istituiva il fascicolo del fabbricato in Puglia per problemi di incostituzionalità

Abrogata la Legge che istituiva il fascicolo del fabbricato in Puglia per problemi di incostituzionalità

In Puglia il fascicolo del fabbricato non è più obbligatorio in seguito alla decisione da parte del Consiglio Regionale di abrogare la Legge che lo istituiva.
Cosa fare in caso di terremoto?

Cosa fare in caso di terremoto?

E' la domanda a cui hanno cercato di dare una risposta i tecnici della Protezione Civile della Regione Emilia Romagna con un interessante opuscolo da tenere in casa.
Emilia Romagna - Linee Guida per ricostruzione post sismica

Emilia Romagna - Linee Guida per ricostruzione post sismica

Con Decreto n.2013 del 22 ottobre 2014 Regione Emilia Romagna ha approvato l'aggiornamento delle linee guida inerenti i contributi per la ricostruzione post-sisma.
Dispositivi di allarme per terremoti

Dispositivi di allarme per terremoti

Alcuni nuovi dispositivi elettronici di allarme permettono di segnalare l'imminente arrivo di onde sismiche pericolose e di effettuare rapide evacuazioni.
Normative sulla prevenzione del rischio sismico

Normative sulla prevenzione del rischio sismico

Per ridurre il rischio sismico e favorire l'adeguamento degli edifici esistenti, Stato e Regioni hanno emanato numerose leggi e regolamenti tecnici sulla materia.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.229 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.919 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Princess cotton candy
      Princess cotton candy...
      40.77
    • Roger&gallet roger&gallet thé vert sapone profumato 100gr
      Roger&gallet roger&gallet...
      5.93
    • Argoclima chic silver argento 2000w ventilatore garanzia italia
      Argoclima chic silver argento...
      56.16
    • Kwb tools set 65pz. di utensili in valigetta kwb
      Kwb tools set 65pz. di utensili in...
      78.00
    • Advanced hydroponics starter kit - advanced hydroponics of holland
      Advanced hydroponics starter kit -...
      55.00
    • Kom amsterdam com amsterdam 7118 6 coltelli da bistecca con lama ondulata in blocco portacoltelli legno, summer mix
      Kom amsterdam com amsterdam 7118 6...
      27.53
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Kanlux portalampada applique da parete esterno ip44 doppio attacco gu10 magra el-235
      Kanlux portalampada applique da...
      15.43
    • Stocker srl forbice potatura a doppio taglio stocker ergo light 21 - manico ergonomico
      Stocker srl forbice potatura a...
      36.00
    • Outlook design italia outlook design v972610044 doodo orologio da parete impermeabile, verde
      Outlook design italia outlook...
      21.85
    • Makita duc252z elettrosega per potatura 250 mm li-ion 18 v x2 serie z (solo corpo macchina)
      Makita duc252z elettrosega per...
      189.10
    • Foster forno da incasso 3 funzioni vetro scuro elettra compact 7170 052 - 7170052
      Foster forno da incasso 3 funzioni...
      355.00
    • Corman omron kit nebul comp air c803
      Corman omron kit nebul comp air...
      7.13
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Franke miscelatore inox satinato acciaio inox pescara l doccia - 115.0472.960
      Franke miscelatore inox satinato...
      221.00
    • Argo miscelatore cucina rubinetto monocomando colore avena - 2560-14
      Argo miscelatore cucina rubinetto...
      39.80
    • Apple iphone 8 64gb gold garanzia europa
      Apple iphone 8 64gb gold garanzia...
      659.00
    • Sbam design oobook - lampada libro da tavolo - noce scuro
      Sbam design oobook - lampada libro...
      79.00
    • Rigo serbatoio di ricambio per aerografo mri-as art. ser38ik
      Rigo serbatoio di ricambio per...
      18.86
    • Urmet citofono tradizionale base bianco urmet 1130-50
      Urmet citofono tradizionale base...
      39.11
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
    • Pompa a pressione garden lt4
      Pompa a pressione garden lt4...
      26.84
    • Pompa a pressione garden lt6
      Pompa a pressione garden lt6...
      27.82
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Onlywood
  • Policarbonato online
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104503
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok