Sigillanti per il fai da te: cosa sono e come utilizzarli

NEWS DI Idee fai da te01 Agosto 2016 ore 11:59
Per chi ama dedicarsi al fai da te, come il risanamento delle lesioni nelle piastrelle, ecco una mini guida per imparare a utilizzare correttamente i sigillanti

Sigillanti in edilizia


Il termine sigillante, viene adoperato per tutti quei prodotti che si utilizzano per eseguire piccole opere di fissaggio, incollaggio, risanamento di elementi di uso comune, come oggetti domestici e di arredo, ma anche rivestimenti come le mattonelle, i battiscopa etc, che a volte si possono spaccare o lesionare.

Sigillanti fai da te
I sigillanti non necessitano di una manodopera specializzata o specifica, anzi possono essere tranquillamente utilizzati per eseguire piccole riparazioni domestiche, leggendo semplicemente le indicazioni e le precauzioni da adottare. I sigillanti, quindi, rientrano in quei prodotti facilmente utilizzabili se ci si vuole cimentare con il fai da te domestico.


Quanti tipi di sigillanti esistono?


Tecnicamente esistono in commercio due gruppi di sigillanti, acrilici e siliconici; la differenza sta appunto nell’elemento di cui sono costituiti dal quale dipende anche la natura della superficie su cui si può applicare.

I sigillanti acrilici sono a base di resine acriliche che vengono diluite in dispersione acquosa.

Prodotti di questo tipo sono adatti a superfici porose come pareti in cemento, pannellature in legno e anche su alcuni tipi di marmo.

I sigillanti siliconici, invece, sono composti da silicati e quarzo, e sono adatti per materiali di natura non porosa come ad esempio il vetro, il metallo etc.

Questi ultimi hanno anche un potere adesivo, per cui è possibile utilizzarli in caso di incollaggio di pezzi che si sono disconnessi tra loro o che si sono letteralmente rotti, come spesso accade per le piastrelle ceramiche.

Un’azienda leader nel campo dei sigillanti acrilici è la Saratoga, che tra le tante tipologie di prodotti propone il Sigillante Acrilico Ultrarapido Edilizia.
Si tratta di un prodotto monocomponente di natura elastoplastica a base acrilica, in dispersione acquos,a particolarmente indicato per la sigillatura di infissi, per giunti tra pareti e pavimenti, per il fissaggio o la riparazione di pannelli prefabbricati e in cartongesso ed è adatto anche per sigillare fessure e crepe nelle murature.

Sigillante acrilico di Saratoga
Proprio perché di tipo acrilico questo sigillante Ultrarapido Edilizia ha ottima adesione su molti materiali edili come: calcestruzzo, muratura, intonaco, mattoni, cartongesso, legno, anche se leggermente umidi, generalmente senza l’uso di primer, proprio perché materiali di natura porosa.

Il prodotto è sovra verniciabile utilizzando le comuni pitture o smalti per la casa dopo soli 25 minuti dall’applicazione, consentendo a chi sta eseguendo il lavoro anche in fai da te di proseguire velocemente nel lavoro. È adatto per interni ed esterno, infatti ha un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e all’invecchiamento. Non è adatto a superfici metalliche non verniciate, quindi di natura liscia, a giunti costantemente immersi in acqua e a giunti con movimento di lavoro superiore al 15%.

Pistola per sigillanti di Saratoga
La stessa azienda propone anche un altro sigillante ancora più semplice da utilizzare per chi si vuole dilettare nelle riparazioni fai da te: si tratta di del sigillante acrilico USA Yellow, adatto appunto per manutenzione domestica professionale. Questo prodotto è specifico per la sigillatura di infissi, porte, finestre, cassonetti e per sigillare fessure e crepe nelle murature; disponibile nella duplice colorazione bianca e grigia, proprio per mimetizzarsi al meglio con il materiale su cui si sta intervenendo.

Tra i sigillanti siliconici, come azienda leader nel mercato troviamo la Sika che propone tra i vari prodotti, Sikasil® Universal, un sigillante acetossi-siliconico monocomponente a basso modulo elastico, che indurisce con l’umidità dell’aria.

Questo prodotto abbina un’elevata elasticità e flessibilità a un’ottima adesione a una vasta gamma di sottofondi non porosi ed è quindi adatto per essere usato per le invetrature e per le applicazioni impermeabilizzanti su sottofondi non porosi, come ad esempio, superfici in vetro, piastrelle in ceramica, alluminio e altri metalli in genere.
Ha una resistenza ottimale a invecchiamento, ritiro, fessurazione e scolorimento, ed è disponibile nella versione trasparente oppure bianca.

Applicazione sigillante infissi di Sika® Nel fai da te trova largo impiego nella realizzazione di giunti, che dovranno avere una larghezza adeguata alla capacità del sigillante di assorbire movimenti. Orientativamente la larghezza dovrà essere di minimo 6 mm, qualora la larghezza dovesse essere compresa tra 6 e 12 mm la profondità raccomandata è di 6 mm.

Questa tipologia di sigillante siliconico è molto semplice da utilizzare: dopo aver estruso il sigillante dalla pistola direttamente in posizione del giunto da sigillare, sarà cura dell’operatore modellarlo entro 10 minuti con una spatola, fornita in dotazione con il prodotto, previa immersione in acqua saponata.

Se dovessero rimanere tracce di materiale non indurito o sbavature sulle superfici sigillate, queste possono essere asportate usando un solvente idoneo o un solvente per sigillanti di tipo approvato. Se la sbavatura si dovesse essere indurita, il materiale in eccesso può essere asportato con abrasione o con altri mezzi meccanici.


Raccomandazioni per l’utilizzo dei sigillanti fai da te


Ci sono alcune cose importanti da sapere prima di procedere con l’utilizzo dei sigillanti durante degli interventi di fai da te.
Il primo passo è la scelta del sigillante adatto in funzione della diversa natura della superficie da trattare. È necessario che la superficie sia prima ben pulita, esente da polvere e unto, sarebbe addirittura meglio passare uno straccio umido sia d'acqua che detergente, in modo da asportare ogni impurità e ogni parte non perfettamente aderente al supporto.

Applicazione sigillante fai da te di Sika®
Quando si esegue una sigillatura, per evitare sgradevoli sbavature è opportuno contornare l’area da non trattare con del nastro adesivo così da proteggerla, poi si potrà procedere con l’applicazione del sigillante maneggiando con molta cautela la pistola erogatrice portablister, in alcuni casi potrebbe essere necessario utilizzare una spatola per stendere in modo uniforme il sigillante sul supporto.

Il prodotto in genere va applicato su entrambe le superfici, ma è sempre opportuno leggere con attenzione le indicazioni riportate sulla confezione delle diverse tipologie di sigillanti.
Dopo circa 24 ore si avrà una reazione adesiva completa, fatta eccezione per quei prodotti come alcuni sigillanti Saratoga che sono induriti anche dopo poco tempo per poter permettere le lavorazioni successive. Importante evitare di usarli a temperature sotto i 5°C.

In commercio esistono anche sigillanti antimuffa, antincendio, verniciabili e soprattutto colorati. Insomma ce n’è per tutte le esigenze, basta solo essere certi di quello che si sta cercando.

riproduzione riservata
Articolo: Sigillanti per fai da te
Valutazione: 5.14 / 6 basato su 7 voti.

Sigillanti per fai da te: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sigillanti per fai da te che potrebbero interessarti
Tipi e applicazione di sigillante acrilico verniciabile

Tipi e applicazione di sigillante acrilico verniciabile

Materiali edili - I sigillanti acrilici verniciabili riempiono fessure e giunti su superfici orizzontali e verticali; la possibilità di verniciarli rende l'intervento quasi invisibile.
Incollare oggetti

Incollare oggetti

Fai da te - Un po' di colla, i giusti attrezzi ed un po' di manualità possono risolvere i problemi di danneggiamenti e lesioni e ai vari oggetti che abbiamo in casa.
Fughe a colori, protagoniste del rivestimento

Fughe a colori, protagoniste del rivestimento

Pavimenti e rivestimenti - Colorare le fughe, con toni diversi da quelli neutri del bianco o grigio, aiuta a personalizzare il rivestimento o pavimento e a creare ambienti molto originali.

Una grande festa per l'azienda reggiana Litokol

Materiali edili - A 50 anni dalla sua nascita, Litokol, azienda specializzata in produzione di sigillanti e materiali edili, festeggia con il personale e clienti da tutto il mondo

L'amianto in edilizia: dove si trova

Materiali edili - Riconoscere l'amianto è un'operazione alquanto difficile ma importante; i manufatti in amianto sono dannosi per la salute dell'uomo e per questo vanno rimossi.

Pozzetti di raccolta efficienti

Impianti - Come prevenire perdite ed infiltrazioni dai pozzetti di raccolta delle acque pluviali.

Scelta Materiali Impianti Termici Idrici

Impianti - I materiali per realizzare gli impianti termici ed idrici possono essere suddivisi in due grandi famiglie: quelli di natura metallica e quelli di natura plastica.

Isolamento termico e scelta degli infissi

Infissi - La scelta degli infissi e dei vetri giusti è la prima operazione da compiere per evitare la dispersione del calore proveniente dai sistemi di riscaldamento interni.

I pannelli impermeabilizzanti dalle molteplici applicazioni

Pavimenti e rivestimenti - Alcuni pannelli impermeabilizzanti grazie alle loro caratteristiche tecniche sono una soluzione semplice ed efficace come sottofondi di pavimenti e rivestimenti.
REGISTRATI COME UTENTE
294.500 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Detergente tessuti acrilici e pvc
    Detergente tessuti acrilici e pvc...
    20.00
  • Liquido impermeabilizzante
    Liquido impermeabilizzante...
    19.00
  • Collante elastico Schluter-KERDI-FIX
    Collante elastico...
    17.89
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.