Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Sfondellamento solai ovvero crollo solai

Lo sfondellamento è il nome tecnico con cui si indicano i crolli di solaio: il termine indica il distacco e la successiva caduta della parte inferiore delle pignatte.
09 Marzo 2012 ore 10:48 - NEWS Restauro edile

Casa come rifugio sicuro


La casa è il luogo che giorno dopo giorno viene costruito grazie alle abitudini di chi la abita.
Ogni momento vissuto tra le mura domestiche è caratterizzato da sensazioni di protezione e sicurezza: emozioni che ognuno di noi assapora vivendo la quotidianità della propria casa.

effetti dello sfondellamentoSolitamente, quindi, tra le mura domestiche ci si sente tranquilli e non si immagina che proprio in tale luogo è possibile correre dei pericoli.
La brusca interruzione della quotidianità risulta spiacevole, soprattutto quando, oltre a creare dei disagi, mette in pericolo l'incolumità o addirittura la vita degli abitanti della casa .

Eppure episodi di cedimenti e crolli di solaio (il cosiddetto sfondellamento) sono all'ordine del giorno e rappresentano reali minacce all'interno degli edifici.
Gli elementi non strutturali purtroppo non sono regolamentati da una precisa normativa, a differenza di quanto accade per le strutture portanti, e anche questo incide sulla frequenza dei crolli.


Che cos'è lo sfondellamento dei solai?



Il nome tecnico con cui si indicano i crolli di solaio è sfondellamento: il termine indica il distacco e la successiva caduta della parte inferiore delle pignatte in laterizio.

Lo sfondellamento è un fenomeno che deriva da diversi fattori: da una parte ne sono causa gli errori in fase di progettazione strutturale (luci di solaio eccessivamente diverse tra loro, luci eccessive nelle travi in spessore) e dall'altra quelli relativi all'esecuzione dei lavori (cattiva qualità dei materiali, errato disegno delle pignatte, cattivo riempimento dei travetti).

Gli edifici più colpiti sono quelli costruiti tra gli anni ‘40 e gli anni ‘70, ma ancora oggi, purtroppo, vengono eseguiti solai con tecniche errate, materiali scadenti e una progettazione non adeguata.

Inoltre vulnerabilità del solaio non particolarmente accentuate possono essere aggravate anche da sollecitazioni per lavori che si svolgono al piano superiore, o per il cambio di destinazione d'uso di un locale.

Il rischio legato allo sfondellamento è proporzionale al peso dei materiali e all'estensione del crollo. Generalmente negli edifici residenziali lo spessore dell'intonaco è circa 2-3 cm, pertanto uno sfondellamento provoca un crollo di peso pari a 50-75 Kg/mq.
Considerando l'estensione media di uno sfondellamento in un'abitazione, il materiale che crolla su cose e persone ha un peso globale compreso tra i 150 e i 225 Kg.

Un episodio del genere mette a repentaglio la tranquillità e la sicurezza che dovrebbero permeare un ambiente; nel migliore dei casi il distacco della pignatta rende inagibili i locali, nel peggiore colpisce le persone che ci vivono. È necessario quindi intervenire per contrastare un pericolo di tale entità.


Sistemi contro lo sfondellamento dei solai


Esistono società che si occupano di svolgere indagini diagnostiche sui solai per individuare la possibilità di cedimenti anche prima che avvenga il crollo e consentire la messa in sicurezza del solaio. Dove, per messa in sicurezza, si intende una soluzione che garantisca un coefficiente di sicurezza almeno pari a 2.

Knauf dispone di sistemi per la risoluzione di questo problema, utilizzati e collaudati da anni, che presentano le seguenti caratteristiche:
- rapidità d'esecuzione
- minimo ingombro della struttura
- minimo disagio per gli utenti del fabbricato
- nessun utilizzo di malte e intonaci , ma solo sistemi a secco
- contenimento del distacco dell'intonaco e del fondo pignatta
- messa in sicurezza di solai a rischio

Knauf: sistema antisfondellamentoLe soluzioni messe a punto dall'azienda permettono la risoluzione del problema senza che ci sia bisogno di effettuare il distacco dell'intonaco e della parte inferiore delle pignatte, portando così un notevole risparmio di tempo e di denaro ed evitando disagi.

Le soluzioni consistono in particolari controsoffitti in grado di soddisfare sia le esigenze estetiche, che quelle prestazionali come correzione acustica , isolamento termico, protezione dal fuoco e sicurezza.
I prodotti proposti sono due: D 111 in aderenza e D 112 ribassato.

Tutti i materiali Knauf sono coperti da una polizza RC di prodotto ma per il sistema antisfondellamento, in particolare, è prevista, su richiesta, un'assicurazione di rimpiazzo decennale.

Anche le soluzioni a secco proposte da Saint-Gobain Gyproc contro Gyproc: sistema antisfondellamentolo sfondellamento si caratterizzano per gli elevati standard di comfort acustico e termico, protezione dal fuoco, performance antisismiche e rispetto dell'ambiente.

I sistemi a secco, come quello utilizzato da Sicurtecto Srl rispetto all'edilizia tradizionale, consentono di rispondere in maniera particolare ai requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente.

Oltre ad essere di facile applicazione poi, uniscono alle caratteristiche tecniche, una elevata resa estetica, per cui risultano adatti sia ad un utilizzo in campo residenziale che terziario.

riproduzione riservata
Articolo: Sfondellamento solai
Valutazione: 5.06 / 6 basato su 33 voti.

Sfondellamento solai: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Paola
    Paola
    Lunedì 29 Aprile 2013, alle ore 20:21
    Desidero sapere dove trovare il vostro materiale per problemi avuti nel solai di casa, causa sfondellamento del tetto.
    Inoltre vorrei sapere realizzate voi stessi i lavori?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Paola
      Martedì 30 Aprile 2013, alle ore 12:18
      Per Paola: qui può richiedere un preventivo gratuito ad aziende della sua zona che effettuano il lavoro.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.813 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Sfondellamento solai che potrebbero interessarti


Sfondellamento solai: come intervenire con sistemi adeguati

Restauro edile - Il fenomeno dello sfondellamento solai in edifici pubblici e privati, è sempre più diffuso. Ecco alcune soluzioni per eseguire una messa in sicurezza efficace.

Nuovi sistemi di consolidamento dei solai

Restauro edile - Attualmente nuovi sistemi di consolidamento statico e antisismico dei solai consentono di rendere più sicura la propria abitazione, riducendone la vulnerabilità

Ripristino strutture di cemento armato ammalorate: solai e pilastri

Restauro edile - Il degrado del cemento armato e lo sfondellamento dei solai in laterocemento sono dei fenomeni pericolosi a cui occorre rimediare con i procedimenti più adeguati

Tecniche di consolidamento solaio all'intradosso

Restauro edile - L'intervento di consolidamento del solaio, se non è possibile effettuarlo in estradosso può anche avvenire all'intradosso, con l'utilizzo di specifici materiali

Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Rischio sismico: consolidamento e rinforzo strutturale

Restauro edile - Evitare la formazione di lesioni e dissesti negli edifici in muratura esistenti collocati in zone sismiche, con i sistemi di rinforzo e consolidamento di Weber.

Rafforzamento dei solai in legno

Ristrutturazione - Un metodo innovativo estremamente efficace per rafforzare le travi lignee di un solaio, garantendo un notevole aumento della capacità portante dell'intera struttura, oltre a restituirne intatta, l'immagine originaria e le dimensioni.

Lesioni e difetti nelle strutture di cemento armato

Restauro edile - I dissesti e i difetti di esecuzione delle strutture di cemento armato non vanno sottovalutati perché costituiscono un serio rischio per la statica degli edifici

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img markee66
Buongiorno. Circa 7 anni fa ho acquistato una casetta a schiera due piani più mansarda e piano scantinato con taverna, garage e cantina.Ad aprile di quest anno una mattina...
markee66 04 Ottobre 2020 ore 14:59 4
Img 5oldboy.
Salve a tutti! Sono un un nuovo utenete e ringrazio anticipatamente chiunque che, dotato di un occhio più esperto del mio, può rassicurarmi sulla mia situazione.
5oldboy. 29 Febbraio 2020 ore 19:08 3