Come scegliere i serramenti nuovi per casa

NEWS DI Infissi Esterni20 Gennaio 2016 ore 11:29
Una breve introduzione ai materiali e alle tecnologie utilizzate dalle più importanti imprese produttrici in Italia, per aiutare a scegliere i serramenti nuovi.
serramenti , finestre
Arch. Luca Maioli

Saper scegliere i serramenti


Quando si affronta una ristrutturazione è importante saper scegliere i serramenti consapevolvente, in considerazione del fatto che spesso è necessario sostituirli con altri nuovi e più costosi.
Si sa che in materia di agevolazioni fiscali, la fonte di riferimento più autorevole per ogni informazione necessaria è il sito internet dell'Agenzia delle Entrate, la quale ha messo a disposizione delle utili guide da consultare in caso di ristrutturazione.

Come scegliere i serramenti: il modello Thermic 700 in alluminio con taglio termico della Sallustio
Nell'immagine sopra, il modello Thermic 700 in alluminio con taglio termico della Sallustio.

Si legge sul sito che con la legge di stabilità 2016 (legge n. 208 dicembre 2015) sono state prorogate fino al 31 dicembre 2016 le agevolazioni fiscali previste per gli interventi di efficientamento energetico, tra i quali sono previsti sia l'installazione di sistemi oscuranti, sia la sostitituzione dei serramenti vecchi, a patto che i nuovi siano più performanti.

Unici documenti da conservare, assieme a quelli richiesti dall'ufficio tecnico e alle fatture evase con appositi bonifici, sono:

- La dichiarazione di prestazione rilasciata dall'impresa produttrice dei serramenti nuovi

- La comunicazione ENEA: un documento che il proprietario stesso può compilare online inserendo semplicemente la data di fine lavori, i valori di trasmittanza dei serramenti nuovi e i valori di trasmittanza ipotizzati dei serramenti sostituiti.

Ecco una schermata di esempio della ricevuta di una comunicazione ENEA.

Come scegliere serramenti nuovi: la comunicazione ENEA

Finestre e oscuramenti: quale materiale scegliere per i serramenti?


In questione di finestre e oscuramenti esterni, la prima cosa da valutare è sicuramente la questione relativa al materiale più adatto per i nuovi serramenti.

Solitamente, i più utilizzati dalle imprese produttrici sono:
il pvc, l'alluminio e il legno, i quali possono essere adoperati singolarmente o nelle combinazioni pvc-alluminio, legno-alluminio e legno-pvc.
Ultimamente, la ricerca sta puntando anche sulla fibra di vetro, per ora utilizzata solamente come rinforzo strutturale nei serramenti in pvc.


I serramenti in pvc


I serramenti in pvc rappresentano sicuramente l'opzione più economica a parità di prestazioni e qualità con i prodotti realizzati in altri materiali; tra le imprese produttrici si può citare l'italiana Korus.
I serramenti in pvc sono sicuramente i più installati, sia per un fattore economico che per il buon livello di isolamento termico o l'assenza di manutenzione.

L'aspetto di un serramento in pvc delle volte può ingannare: con i nuovi processi di produzione è infatti difficile distinguere un serramento in legno da uno in pvc imitazione legno.

Come scegliere i serramenti in pvc. Il modello Wineasy della KorusNell'immagine, il modello Wineasy in pvc finitura legno della Korus.

Tuttavia, bisogna considerare alcuni fattori; l'assenza di manutenzione è accompagnata spesso da una impossibilità di manutenzione, in particolar modo quando si acquistano serramenti da imprese sconosciute per i quali è difficile reperire anche una semplice guarnizione.
Il secondo fattore da considerare è l'aspetto etico del prodotto pvc e la sua riciclabilità, considerato da alcuni come materiale ecocompatibile e da altri come veleno sulle spalle dei posteri.

In materia di prestazioni dell'intero serramento, considerando quindi telaio più vetro, generalmente i livelli di trasmittanza per serramenti installati in contesti urbani variano da 1,2 W/mqK a 1,5 W/mqK.


I serramenti in alluminio


Una raccomandazione è quella di non eccedere con le prestazioni dei serramenti nei casi di ristrutturazioni di edifici esistenti (un triplo vetro superperformante è adatto in montagna, meno in città), ma soprattutto verificare la presenza di adeguati profili di rinforzo in acciaio o fibra di vetro, elemento fondamentale per evitare che la finestra si deformi con il calore e il proprio peso, una problematica comunque superata da tempo, con i prodotti più recenti di marche note.

L'alluminio è un materiale che ha dato sempre molto da discutere nella sua applicazione nei serramenti, a causa della alta conducibilità termica propria del materiale.
In un serramento in alluminio la cosa principale da verificare è la presenza di un buon taglio termico all'interno del profilo. L'assenza di manutenzione, il prezzo e la riciclabilità del materiale rendono spesso vincente la scelta dei serramenti di alluminio.

I valori limite di trasmittanza dei serramenti relativamente alle varie zone climatiche secondo la tabella 2 del D.M. 26/1/10

A3,7
B2,4
C2,1
D2,0
E1,8
F1,6


Tuttavia, bisogna riconoscere che il costo di un serramento in alluminio con un buon taglio termico e nel rispetto dei valori indicati nella tabella sopra, soprattutto nel caso della combinazione legno-alluminio, non è assolutamente contenuto.

Tra le imprese italiane specializzate nella produzione di serramenti in alluminio, comprendendo persiane e scuri, è da citare la Sallustio.

Proprio a causa della assenza di manutenzione l'alluminio, come il pvc o l'innovativo Fibex, è un materiale utilizzato soprattutto per le schermature solari.

A tale proposito si ricorda che fino a dicembre 2016 è prevista la proroga delle detrazioni pari al 65% per l'acquisto e la posa in opera delle schermature solari di cui all'allegato M al Dlgs 311/2006.


I serramenti in legno


I serramenti in legno rimangono i preferiti dai professionisti della bioedilizia, a causa dell'impatto ambientale contenuto rispetto alle precedenti tecnologie e la completa riciclabilità.

Malgrado una persistente diffidenza da parte di chi considera la manutenzione un fattore decisivo al momento di scegliere quale tipo di serramento installare, bisogna considerare che i infissi in legno moderni non sono quelli di 50 anni fa; le tecnologie di produzione sono mutate e la ricerca di settore ha raggiunto tecnologie tali che la speciale verniciatura e finitura di ultima generazione riducono drasticamente ogni intervento di manutenzione.

Nell'immagine sottostante la serie Classic della Sidel, tra le imprese italiane Leader del settore; nella serie Living, la complanarità tra anta e telaio dona al serramento un aspetto moderno pur mantenendo la classicità del materiale.

Come scegliere i serramenti nuovi, la serie CLASSIC della SIDEL
La RIGATO SAS investe invece in nuove soluzioni proponendo il sistema pvc-legno accoppiati: un serramento in legno a tutti gli effetti, protetto all'esterno da un rivestimento in pvc.

riproduzione riservata
Articolo: Serramenti: cosa bisogna sapere
Valutazione: 4.13 / 6 basato su 8 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Serramenti: cosa bisogna sapere: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Sergiov.
    Sergiov.
    Venerdì 18 Settembre 2015, alle ore 01:08
    Io sono associato ad Unicedil e loro mi hanno risolto tutto quello che riguarda la marcatura Ce e pure gratis ogni sviluppo commesse senza comprare softwarciao a tutti Sergio
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Serramenti: cosa bisogna sapere che potrebbero interessarti
La norma UNI per regolamentare il percoso formativo dei posatori di serramenti

La norma UNI per regolamentare il percoso formativo dei posatori di serramenti

Arriva la norma UNI per regolamentare i requisiti necessari per chi opera nell'ambito della posa dei serramenti, sia in edifici nuovi che in quelli esistenti.
Finestre da tetto in legno

Finestre da tetto in legno

I serramenti esterni rappresentano un punto delicato nell'involucro di un edificio, perché ne costituiscono un punto di discontinuità indispensabile...
Detrazioni 55% sugli infissi: nuovi limiti trasmittanza

Detrazioni 55% sugli infissi: nuovi limiti trasmittanza

Emanato un nuovo decreto che aumenta i limiti di trasmittanza a cui devono rispondere i serramenti per accedere alle detrazioni fiscali.
Sostituzione dei serramenti

Sostituzione dei serramenti

Le detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica rappresentano un'ottima opportunità per sostituire i vecchi serramenti con altri più efficienti.
Lucernari per il tetto pedonabili

Lucernari per il tetto pedonabili

Per camminare liberamente e in tutta sicurezza su un tetto con dei lucernari, basta che si installino dei serramenti adeguati: parliamo di finestre calpestabili!...
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaTag ForumFinestre
Img floppy84
Conoscete qualche azienda che realizza serramenti belli?Ad oggi le finestre sono tutte uguali, e si guarda sempre più lo spessore.C'è qualche azienda che fa qualche...
floppy84 24 Febbraio 2014 ore 22:15 1
Img saradd
Già da tempo il progetto di sistemare casa, ha dimostrato che prima di tutto devo cambiare gli infissi.Rassegnata alla spesa colossale (6 finestre + 2 finestre grandissime...
saradd 06 Maggio 2010 ore 20:25 5
Img njnye
Ciao,per la parte mansarda non abitabile avrei la necessità di sostituire alcune finestre in ferro perché la manutenzione (leggasi ridipingerle) è ormai...
njnye 17 Giugno 2015 ore 13:17 3
Img chris2k
Ho deciso di sostituire le finestre di casa fatte in pino 35 anni fa' con delle nuove in PVC.Avrei intenzione di sostituire solamente le finestre, lasciando gli scuri originali,...
chris2k 18 Ottobre 2014 ore 09:28 14
Img leonardo007
Salve a tutti,mia sorella sta ristrutturanndo una seconda casa di campagna vicino alla mia, solo che è indecisa se mettere gli infissi in pvc con sopra incollata la...
leonardo007 17 Gennaio 2015 ore 19:26 3
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.262 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Serramenti taglio termico
    Serramenti taglio termico...
    300.00
  • Serramenti risparmio energetico
    Serramenti risparmio energetico...
    220.00
  • Vetro antinfortunistico
    Vetro antinfortunistico...
    69.00
  • Facciate condominio
    Facciate condominio...
    50.00
  • Climatizzatori fissi 9000 btu
    Climatizzatori fissi 9000 btu...
    770.00
  • Lancia a pistola Claber
    Lancia a pistola claber...
    9.45
  • Neo foractil spray per uccelli 300 ml
    Neo foractil spray per uccelli 300...
    8.75
  • Jumbo carrello
    Jumbo carrello...
    119.56
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.