Segare il Legno

NEWS DI Fai da te27 Febbraio 2012 ore 14:46
Segare e piallare il legno possono essere due attività che nascono dall'esigenza di effettuare piccoli lavori per la casa, nell'apposito laboratorio del fai da te.
sega , seghe , segare , legno

Segare e piallare il legno possono essere due attività che nascono dall'esigenza di effettuare piccoli lavori per la casa, nell'apposito laboratorio del fai da te. Tra le seghe utili per lavori di taglio su pezzi di legno dallo spessore considerevole ci sono le piccole seghe circolari, estremamente vantaggiose rispetto alle altre per la facilità di utilizzo ed i seghetti alternativi.

Le seghe circolari sono generalmente caratterizzate dalla possibilità di regolazione elettronica della velocità in funzione degli spessori di legno da tagliare ed in funzione della loro resistenza, un coltello divisorio in metallo permette di mantenere aperto il taglio nel quale avanza la sega.

Dovendo acquistare una sega, in ferramenta le troveremo di diverse dimensioni, ma il dato tecnico che ci aiuterà nella scelta sarà il numero di denti della stessa sega, indicato dalla scritta su quest'ultima. A seconda del materiale da tagliare, eventualmente anche materiali composti o agglomerati materiali totalmente diversi dal legno, il numero di denti varierà.

La potenza dell'attrezzo dichiarato sulla data di targa, in questi casi può essere fuorviante, infatti, essa la maggior parte delle volte non corrisponde con la potenza elettrica necessaria per l'attivazione e l'utilizzo della sega, essendo una sua buona aliquota dell'ordine del 30% dispersa in calore per attrito con il legno tagliato.

Per il legno, in particolare, il numero sarà in funzione dello spessore del legno e della tipologia. In linea di massima i legni possono essere classificati in legni duri, legni semiduri e legni teneri. Fino ad uno spessore di circa 6 millimetri occorrono seghe circolari con un numero di denti pari a 13 per pollice, oltre i 6 millimetri generalmente il numero di denti per pollice è di 9.

I seghetti alternativi, come descrive lo stesso nome, fanno lavorare le lame maniera alternata, salendo e scendendo, favorendo una minore usura dei denti a seguito della pulizia automatica prodotta dallo stesso movimento. Con il movimento di ascesa la sega, arretra mentre avanza con quella di discesa, i seghetti alternativi, inoltre, sono caratterizzati da una struttura di appoggio grazie alla quale si lavora in maniera stabile ed è possibile inclinare le lame per i vari tagli.

Durante l'effettuazione dei tagli occorre fissare saldamente i pezzi da tagliare, essendo questi ultimi messi in movimento dall'ulteriore movimento alternativo delle lame.

Oltre che un fornito set di attrezzi per lo svolgimento dei lavori in casa , secondo i principi del fai da te, occorre anche realizzare la dovuta manutenzione degli attrezzi, operazione che spesso si materializza attraverso l'affilatura e la lapidatura, in generale per riparare o affilare le parti taglienti metalliche degli attrezzi, si utilizzano mole ad alta velocità, tra le più semplici quelle ad acqua. La classica mola da banco alimentata elettricamente è in grado di far ruotare i dischi, generalmente a base di alluminio, alla velocità di circa 3.000 giri al minuto.

Le mole a loro volta come tutti gli attrezzi, sono intercambiabili. In commercio sono facilmente reperibili mole dotate di molti accessori, tra i principali: i dischi abrasivi, le spazzole metalliche e tutto l'occorrente per lucidare, sagomare e sgrassare ogni tipo di metallo.

Più in generale, le lame possono essere affilate a mezzo dell'utilizzo di pietre abrasive con grane finissime, disponibili sia artificiali che naturali. Durante l'operazione di affilatura occorre, agire nello stesso verso della lama tagliente, evitando in tal modo di danneggiarla. L'esperienza insegna che le lame devono essere passate sulla superficie della pietra in maniera circolare o doppiamente circolare (formando una sorta di numero otto).

La pietra a sua volta durante l'operazione di affilatura della lama deve essere sempre unta con olio industriale (in genere quello delle macchine per cucire). La lama affilata, a fine operazione deve essere pulita dai residui prodotti dall'operazione. La pulizia può essere effettuata passando la stessa lama sulla superficie della pietra abrasiva.

riproduzione riservata
Articolo: Segare il Legno
Valutazione: 2.50 / 6 basato su 2 voti.

Segare il Legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Segare il Legno che potrebbero interessarti
Sega e segare

Sega e segare

Fai da te - Le piccole attività casalinghe che prevedono l'impiego di seghe e affini vanno effettuate conoscendo gli attrezzi e le giuste tecniche per il loro corretto uso
Seghe e troncatrici

Seghe e troncatrici

Bricolage legno - Le seghe e le troncatrici possono risultare molto utili in caso di lavori fai da te: ecco come scegliere lo strumento più adatto alle diverse esigenze.
Tagliare e forare il legno

Tagliare e forare il legno

Bricolage legno - Spesso il fai da te richiede di effettuare tagli o fori nel legno: si tratta di operazioni che, con i giusti strumenti, possono risultare molto semplici.

Attrezzi per la foratura del legno

Bricolage legno - Per eseguire fori perfetti nel legno è necessario saper selezionare, di volta in volta, lo strumento più adatto: ecco una breve guida agli attrezzi più efficaci.

La tornitura del legno

Bricolage legno - La tornitura del legno richiede strumenti appositi e grande precisione, ma permette di realizzare spettacolari decori senza porre limiti alla fantasia e alla creatività.

Montaggio Pavimento Laminato

Fai da te - Con pochi attrezzi e spese contenute, armati di buona volontà si può rinnovare il pavimento esistente con dei pannelli di laminato dal design classico o stravagante.

Una mini guida per affilare le lame degli utensili con il fai da te

Fai da te Muratura - Attrezzi e utensili vari devono essere periodicamente riaffilati per poter offrire un valido servizio. Ecco come riportare a nuovo coltelli, forbici e lame varie

Potatura ed abbattimento di un albero

Giardino - Due tecniche per avere cura degli alberi nel proprio giardino: la potatura, operazione che ne regola la crescita e l'abbattimento, da attuare in caso di necessità.

Acquistare un utensile elettrico

Idee fai da te - Sia per gli artigiani che per gli appassionati di faidate gli utensili elettrici sono divenuti strumenti sempre più necessari per rendere il lavoro più agevole e veloce.
REGISTRATI COME UTENTE
295.486 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Katrina lama progressiva in acciaio al carbonio
    Katrina lama progressiva in...
    23.79
  • Forbice per erba a batteria power 100
    Forbice per erba a batteria power...
    128.71
  • Forbice per erba a batteria power 80
    Forbice per erba a batteria power...
    122.00
  • Bora blade lama per decespugliatore
    Bora blade lama per decespugliatore...
    35.14
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.