Sedie in origami

NEWS DI Tavoli e sedie27 Luglio 2011 ore 17:44
Arredi essenziali e dalle linee geometriche pure, nati dalla trasposizione nel mondo del design della magica arte di creare con la carta.
sedia , origami , sedute
Arch. Nora Santonastaso

La poltroncina Hedronic dello studio anOtherArchitectIl Giappone, con la sua tradizione e sapienza millenaria profondamente legata alla religione scintoista, ha sempre molto da insegnarci.

Il valore del tempo e dell'avvicendamento delle stagioni della vita, la bellezza della natura e di ogni sua manifestazione, la consapevolezza della caducità delle cose, permeano ogni espressione dell'arte e della tecnica e le donano un fascino inconfondibile e autentico, perfetta combinazione di semplicità e sublime raffinatezza.

L'Origami Chair di Form Us With LoveL'origami, l'antico piegare (ori) la carta (kami) fino a trasformare la semplice superficie di un foglio in una figura tridimensionale, grazie al suo rigore e alla sua nitidezza formale, è stato già da tempo entusiasticamente accolto anche nel mondo del design, trasponendo le infinite combinazioni di pochi tipi di piegature ad una scala adatta ad accogliere oggetti e arredi di uso quotidiano.

Una delle applicazioni più riuscite coinvolge la famiglia delle sedute, realizzate con i materiali più disparati ma dotati di un unico requisito indispensabile: prestarsi ad una trasformazione pura che non si lasci imbrigliare dall'artificialità di colle e tasselli e sia sempre, per questo, reversibile; un'ecosostenibilità di antica origine, dunque, per la quale è possibile fare e disfare senza compromettere le caratteristiche della materia prima, riutilizzabile pressoché all'infinito.

I designer berlinesi dello studio anOtherArchitect ci mostrano, ad esempio, come sia possibile ricavare da un foglio d'acciaio una poltroncina dalla sagoma poliedrica assolutamente contemporanea: Hedronic, prodotta in Russia da Nayada e sottolineata, nella sua leggerezza e inequivocabile autenticità, da tratteggi che segnano le linee di piegatura e da trafori che decorano sapientemente la superficie giocando tra luci e ombre.



La sedia/scultura CardineDagli svedesi di Form Us With Love arriva invece l'Origami Chair, in alluminio laccato bianco e imbottitura nera sul sedile e sullo schienale; qui il contrasto black vs. white sembra delineare le due facce del foglio, portandoci ad immaginare il gioco trasformista del progetto.


Elegante come una scultura ma portatile e leggera come una sedia da giardino: ecco i pregi di Cardine del coreano Sooin Kim, nata dalla modellazione di un semplice foglio di plasticaLa sedia Origami della Biebi e irrigidita solo da una chiusura posteriore con velcro, che in un attimo consente di allestirla o richiuderla a piacimento, quasi fosse un abito pret-a-porter.

Un'interpretazione tutta italiana è infine quella dell'azienda trevigiana Essedesign che con il policarbonato trasparente rosso o fumé e coprente nero o bianco modella una sedia informale, giovane e facilmente adattabile ad ogni tipo di ambiente con l'ulteriore pregio di essere compatta e impilabile.

Per informazioni consultate i siti:
www.formuswithlove.se
origamiblog.com

riproduzione riservata
Articolo: Sedie in origami
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sedie in origami: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sedie in origami che potrebbero interessarti
Origami tecnica ed arredo

Origami tecnica ed arredo

Piegare con la plastica...
Sedute in cartone

Sedute in cartone

Pratiche, economiche ed ecologiche, le sedie in cartone sono un must anche in ambienti non propriamente minimali e ultra moderni.
Sedute da ufficio, quali scegliere

Sedute da ufficio, quali scegliere

Trascorrere molte ore seduti in ufficio implica una particolare attenzione nella scelta del tipo di seduta, che deve essere ergonomica e volendo anche di design...
Asciugamani creativi

Asciugamani creativi

L'arte di piegare gli asciugamani è una tecnica che permette di presentarli in maniera decorativa e creativa e trae origine dall'Origami, l'arte di piegare la carta.
Sedie Savonarola contemporanee

Sedie Savonarola contemporanee

Alcuni esempi di sedute contemporanee che riprendono la storica forma ad X savonarola, testimoni di come il design pesca sempre in qualche modo dal passato.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.373 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sedia cinese in legno scolpito del xx
    Sedia cinese in legno scolpito del...
    350.00
  • Seggiola rustica in legno di abete
    Seggiola rustica in legno di abete...
    110.00
  • Sedia smeraldo art9308
    Sedia smeraldo art9308...
    120.00
  • Poltrona italiana in vimini
    Poltrona italiana in vimini...
    580.00
  • Syllit flo fungicida 200 ml
    Syllit flo fungicida 200 ml...
    10.45
  • Scoot disabituante per animali 150 gr
    Scoot disabituante per animali 150...
    9.64
  • Letto a castello
    Letto a castello...
    190.00
  • Kaldewei piatto doccia rettangolare scona 90x120 filo
    Kaldewei piatto doccia...
    608.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.