Scelta Materiali Impianti Termici Idrici

NEWS DI Impianti19 Dicembre 2011 ore 17:02
I materiali per realizzare gli impianti termici ed idrici possono essere suddivisi in due grandi famiglie: quelli di natura metallica e quelli di natura plastica.

Tubazioni in rameI materiali per la realizzazione degli impianti termici ed idrici possono essere suddivisi sostanzialmente in due grandi famiglie: quelli di natura metallica e quelli di natura plastica.

I materiali metallici sono la ghisa, l'acciaio ed il rame, mentre quelli plastici sono il polietilene, il polipropilene ed il PVC; ognuna di tali famiglie di materiali è caratterizzata da diversi sottotipi.

Esistono attualmente in commercio anche altre tipologie di tubazioni, diverse da quelle metalliche e da quelle plastiche, come quelle in multistrato, attualmente in larghissima diffusione per le caratteristiche di resistenza alle sollecitazioni meccaniche e termiche e nel contempo le caratteristiche di leggerezza e facile lavorabilità grazie alla loro flessibilità.

Per la realizzazione di impianti termici ed idrici nuovi, per motivi di costi legati al reperimento dei materiali, alla loro lavorabilità ed al loro peso, l'orientamento generale è quello di utilizzare materiali di natura plastica. La ghisa e spesso il piombo sono stati i materiali di riferimento per le tubazioni fino al'inizio della seconda metà del secolo scorso, rapidamente sostituti dal rame e l'acciaio nei casi di maggiore disponibilità economica.


Tubazioni in plastica, in rame ed in polietilene


Le moderne tubazioni di plastica, grazie anche all'utilizzo di avanzate tecniche, permettono di utilizzare raccordi a pressare e termosaldature, garantite per decenni dalle case produttrici e per sollecitazioni termo-meccaniche nettamente superiori a quelle presenti negli ordinari impianti termici ed idrici. L'affidabilità di tali tecniche e tecnologie risulta, dunque, nettamente superiore a quella per le giunzioni delle tubazioni in ghisa, che venivano realizzate per avvitamento con l'attenzione di interporre la stoppa trattata con materiali sigillanti o teflon.

Il rame è utilizzato per le tubazioni idriche e di riscaldamento e può essere crudo o ricotto: il rame crudo è stato utilizzato nei decenni passati per impianti semplici e caratterizzati da tratti lunghi e lineari; il rame ricotto, venduto anche in rotoli per piccoli diametri è, oggi, maggiormente utilizzato, offrendo la possibilità di realizzare tratti tortuosi potendo essere facilmente curvato.

Tra i vantaggi dell'utilizzo del rame occorre evidenziarne il potere battericida, che limita fortemente la formazione di colonie batteriche nelle tubazioni, compresa la legionella, anche in presenza di ristagni d'acqua; notevole importanza assume anche la conducibilità termica del rame, tra le maggiori tra i materiali metallici per la realizzazione degli impianti.

PVCIl polietilene è l'elemento fondamentale per le tubazioni di natura plastica ed, in commercio è facilmente reperibile a bassa densità (PE-bd) e ad alta densità (PE-ad); il polietilene a bassa densità è più flessibile rispetto a quello ad alta densità ma meno resistente alle sollecitazioni meccaniche termiche, che possono raggiungere al massimo i 60°C; può
essere anche utilizzato efficacemente per impianti di irrigazione.

Il polietilene ad alta densità, più rigido di quello a bassa densità, è inoltre in grado di sopportare sollecitazioni termiche fino a 90°C, ma maggiori sollecitazioni termiche e meccaniche possono essere sopportate dal polipropilene.

Il PVC è invece utilizzato per la realizzazione degli impianti di scarico, con giunzioni realizzate tramite incollaggio.

riproduzione riservata
Articolo: Scelta Materiali Impianti Termici Idrici
Valutazione: 4.83 / 6 basato su 6 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Scelta Materiali Impianti Termici Idrici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Scelta Materiali Impianti Termici Idrici che potrebbero interessarti
Protezioni impianti tecnologici

Protezioni impianti tecnologici

Durante i lavori gli impianti tecnologici, idrici elettrici e condizionamento devono essere protetti, la loro realizzazione si colloca tra le altre fasi di lavorazioni.
Tubazioni domestiche

Tubazioni domestiche

Le tubazioni domestiche moderne in materiali plastici e rame sono molto più performanti e sicure delle vecchie tubature in ferro zincato o in acciaio dolce...
Pannelli Solari, Inverno

Pannelli Solari, Inverno

I pannelli solari termici contribuiscono a ridurre la spesa energetica degli edifici e le emissioni di sostanze inquinanti anche nel periodo invernale.
Termosifoni vantaggi e svantaggi

Termosifoni vantaggi e svantaggi

Diverse tipologie degli impianti termici a radiatori hanno le loro peculiarità, tra vantaggi e svantaggi, e vanno scelti dopo accurate valutazioni contestualizzate.
Posa Pannelli Radianti

Posa Pannelli Radianti

Poche ma significative attenzioni nella posa in opera dei pannelli radianti ne influenzano significativamente le prestazioni massimizzandone la resa funzionale.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.473 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tubo poroso 25 mt claber
    Tubo poroso 25 mt claber...
    35.38
  • Tubo gocciolante 1-4? 15 m
    Tubo gocciolante 1-4? 15 m...
    6.95
  • Impianto idraulico Milano
    Impianto idraulico milano...
    25.00
  • Ristrutturazione cucina Milano e dintorni
    Ristrutturazione cucina milano e...
    3500.00
  • Antico dipinto francese marina olio su tela
    Antico dipinto francese marina...
    1425.00
  • Trumeau antico
    Trumeau antico...
    5625.00
  • Traslochi uffici Milano
    Traslochi uffici milano...
    400.00
  • Scrittoio spagnolo laccato e dorato
    Scrittoio spagnolo laccato e dorato...
    1350.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.