Scatola Legno

NEWS DI Fai da te21 Maggio 2012 ore 17:36
Un semplice contenitore o una scatola di legno paniforte, che può avere diverse funzioni, può essere facilmente ed economicamente realizzata in poco tempo.

Prima di iniziare il lavoro


Un semplice contenitore o una scatola di legno che può avere diverse funzioni, può essere facilmente ed economicamente realizzato in poco tempo con i tipici attrezzi e materiali del fai da te.

Prima di iniziare il lavoro è opportuno proteggere gli occhi da schegge e polveri, le orecchie dai rumori e le mani rispettivamente con una maschera delle cuffie e dei guanti che non devono mai mancare nel laboratorio del fai date.

Un buon materiale per realizzare la scatola è il paniforte, esso è un tipo di materiale molto resistente, robusto, indeformabile ed in genere più economico.

Materiali ed attrezzi necessari


Complessivamente per la realizzazione della scatola occorrono circa 1.5 metri quadri di pannelli di legno di due o tre centimetri di spessore per una superficie complessiva pari a quella della scatola tenendo conto che i lati della scatola saranno fissati al suo fondo, sacrificando una quantità di spazio pari allo spessore del pannello del fondo.

Ulteriori pezzi con una dimensione da 0,3 metri e una da 0,3 metri meno lo spessore dei pannelli, possono essere utilizzati per realizzare dei setti della scatola.

Il paniforte ha le caratteristiche necessarie per realizzare scaffali, librerie ripiani di tavoli o in genere supporti che possono sostenere pesi notevoli, è facile reperire in commercio anche pannelli di paniforte impiallacciato con essenze pregiate.

Una valida alternativa può essere costituita dai pannelli di paniforte listellare, quest'ultimo è costituito da un pannello composito in legno che per le sue caratteristiche è anch'esso adatto alla costruzione di librerie mobili, porte, scaffali ed altre strutture.

Gli attrezzi necessari per la realizzazione della scatola sono una sega alternativa o circolare, della colla vinilica e relativo pennello, dei guanti per lavori in legno, una mascherina per la protezione degli occhi, delle cuffie antirumore, un trapano da legno con un ampio set di punte e possibilmente multifunzioni in modo da fungere anche da avvitatore, della carta vetrata, una livella ed una matita, un metro a rullino, un ‘asse di legno da utilizzare come guida e di lunghezza confrontabile con quella della scatola, una squadra metallica e delle piastrine metalliche.

Esecuzione del lavoro per la scatola

La prima cosa da fare è quella di disegnare sulla tavola di legno scelta, l'ingombro maggiore della nostra scatola, gli angoli possono essere tracciati facilmente con una squadra metallica.

I tagli lungo i disegni effettuati possono essere realizzati con un seghetto alternativo o circolare.

Gli scarti delle lavorazioni, siano essi più o meno grandi possono essere conservati per poi essere, ad esempio, utilizzati come decorazioni o per altre funzioni.

Con della carta vetrata a grana grossa si leviga il pannello ritagliato lungo i bordi.

Occorre realizzare dei listelli per i quali una misura di riferimento per la larghezza è di circa 5 centimetri e di lunghezza pari alle dimensioni del fondo della scatola.

Alle due estremità dei listelli si realizzano sulla mediana e alla stessa distanza dei bordi due fori con un trapano ed una punta per legno da 4 mm.

I listelli devono essere montati lungo il perimetro della superficie posteriore del pannello della scatola o libreria.

Un sottile strato di colla vinilica deve essere passata sul pannello in corrispondenza delle posizioni dove devono essere montati i listelli.

Questi ultimi vengono fissati con delle viti da legno di diametro pari ai fori precedentemente realizzati e lunghezza tale da attraversare i listelli e raggiungere almeno la metà dello spessore del pannello ritagliato.

Due pannelli con una dimensione di una trentina di centimetri e l'altra pari alla lunghezza maggiore del fondo della scatola possono essere fissati lungo il bordo inferiore e superiore del pannello che costituisce lo stesso fondo della scatola o parete della libreria.

In maniera analoga devono essere realizzati gli altri lati della scatola.

Delle dimensioni di facile gestione per la scatola possono essere di un metro per 0,3 metri per 0,3 metri.

I pannelli possono essere fissati al fondo della scatola con delle viti Pax tipo 40mm per 2,5.

Le altre estremità dei pannelli che definiscono gli angoli della scatola possono essere fissate tra loro con delle piastrine metalliche con angolo di 90 gradi sulle giunzioni.

Le piastrine metalliche possono essere fissate utilizzando delle viti 3,5 per 16 mm.

riproduzione riservata
Articolo: Scatola Legno
Valutazione: 2.50 / 6 basato su 16 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Scatola Legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Scatola Legno che potrebbero interessarti
Spostamento cavi tv o prese elettriche

Spostamento cavi tv o prese elettriche

Qualche suggerimento su come spostare in poche mosse cavo tv e prese elettriche in una stessa stanza, mimetizzando poi il tutto con una semplice reimbiancatura.
Coltivazioni in scatola curiose

Coltivazioni in scatola curiose

Coltivare in scatola? Dopo i terrari, sembra sia l'ultima moda. E a quanto pare, se ci si vuole sbizzarrire, si trova un po' di tutto, come alcuni kit a metà strada tra un orto e un giocattolo.
Regali di Natale per il fai da te

Regali di Natale per il fai da te

Qualche consiglio su come orientarsi nella scelta di regali di Natale per amanti del faidate e dei piccoli lavoretti all'interno dell'ambiente domestico.
Installazione della scatola da incasso Rivobox in una parete di cartongesso

Installazione della scatola da incasso Rivobox in una parete di cartongesso

Con la scatola Rivobox per pareti in cartongesso l'installazione è rapida e vantaggiosa. Grazie agli accessori di AVE si risparmia tempo e si evitano imprevisti...
Prese Elettriche, V3 CEI 64-8

Prese Elettriche, V3 CEI 64-8

La variante V3 della norma CEI 64-8 detta condizioni specifiche con le quali devono essere realizzate e protette le prese in casa.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.318 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Lanterna arles legno
    Lanterna arles legno...
    92.00
  • Dondolo leaf
    Dondolo leaf...
    219.00
  • Argano ad asta
    Argano ad asta...
    25.00
  • Lanterna monastir
    Lanterna monastir...
    60.00
  • Ideal standard miscelatore rubinetto monocomando lavabo ceraplan
    Ideal standard miscelatore...
    67.50
  • Pensilina Newstyle 150 online
    Pensilina newstyle 150 online...
    1237.57
  • Persiane alluminio-blindate
    Persiane alluminio-blindate...
    220.00
  • Supporto universale pressione
    Supporto universale pressione...
    6.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.