Come fissare scaffali regolabili e mensole a parete

NEWS DI Fai da te Muratura29 Ottobre 2015 ore 10:45
Scaffali a muro: disegni rappresentativi delle modalità di montaggio in fai da te, per creare efficienti strutture a parete adattabili a ogni esigenza d'arredo.
scaffali montaggio , mensole , scaffalatura
Antonio Previato

Creare semplici e funzionali librerie a muro in fai da te


Gli scaffali a muro rappresentano una modalità assai semplice e razionale, attuabile anche in fai da te , per sistemare e catalogare raccolte di libri, riviste e oggetti vari entro casa.

La natura dei setti murari condiziona il tipo di fissaggio e di posizionamento delle scaffalature.
Su di una parete in muratura, ad esempio, è possibile montare ripiani praticamente ovunque facendo sempre attenzione a non danneggiare le canalizzazioni di impianti preesistenti all'interno del muro stesso, con l'ausilio degli appositi strumenti rivelatori.
Nel caso di setti divisori in cartongesso, invece, occorre anche rintracciare i montanti verticali dell'interno strutturale su cui poter fissare con cautela le viti autofilettanti di ancoraggio specifiche per ferro, a patto che i carichi da sopportare non siano eccessivi.


Montaggio a muro di mensole singole


Gli scaffali possono semplicemente sporgere dalla parete sostenuti dalle cosiddette staffe, cioè sostegni specifici reperibili in acciaio stampato, fuso o saldato, oppure in lega estrusa.

Disegno illustrativo di fissaggio mensole a muro
Quando si fissano mensole singole su di una parete in muratura, innanzitutto si tracciano due linee di riferimento verticali per misurare con precisione l'altezza di progetto, precedentemente messo a punto per l'arredo a muro.
Si posiziona uno dei reggimensola all'altezza voluta, segnando con una matita la posizione dei fori per le viti; con il trapano munito di una punta da muro si realizzano gli alloggi in cui vanno inseriti i tasselli dove fissare la staffa con le relative viti.

Usando una delle mensole e una livella a bolla d'aria, è possibile posizionare perfettamente allineata la seconda staffa; quindi si tracciano i riferimenti a muro e si procede al suo fissaggio allo stesso identico modo.
Bisogna considerare che i carichi sporgenti dalle staffe a muro esercitano uno sforzo sulle viti di fissaggio, in particolare su quelle superiori.
Se le viti sono troppo piccole o se i tasselli a muro sono inadeguati, le viti stesse potrebbero fuoriuscire; tale rischio è più probabile soprattutto nel caso di mensole molto profonde.

Per fissare mensole di profondità media, all'incirca 25-30 cm, saranno sufficienti staffe con viti da 5 cm e tasselli.

Le mensole profonde su cui poggiare carichi pesanti - quali il televisore o grossi volumi - richiedono fissaggi più resistenti, come i robusti bulloni da muro; in questi casi, anche delle staffe aggiuntive intermedie, posizionate per evitare che i ripiani si imbarchino, possono contribuire all'uniforme distribuzione del peso lungo la struttura a parete.

Inoltre, è consigliabile che i reggimensola siano lunghi abbastanza da coprire quasi tutta la profondità dello scaffale.


Fissaggio di scaffalatura regolabile con montante forato


Se si opta per uno dei numerosi sistemi regolabili, sarà possibile adattare gli scaffali anche ad eventuali modifiche future. I sostegni regolabili sono costituiti da guide verticali o montanti avvitati al muro, su cui vanno posizionate le staffe di supporto alle mensole.
Uno dei vantaggi di questo cosiddetto scaffale a cremagliera consiste nel fatto che il peso e lo sforzo esercitati dai ripiani carichi si distribuiscono su tutta la struttura verticale.

Una volta fissati i montanti, la posizione delle mensole può essere sempre variata con facilità; inoltre, è possibile aggiungere altri ripiani senza la necessità di predisporre ulteriori fissaggi.
La maggior parte dei montanti presenta degli appositi fori ravvicinati tra loro in cui poter alloggiare a qualsiasi altezza, le alette di fissaggio che si trovano sulla parte posteriore di ciascun reggimensola.

Disegno raffigurante il fissaggio di scaffalatura a muro con montante forato
I montanti vanno fissati al muro inizialmente con la vite superiore; devono essere collocati perfettamente in verticale con l'aiuto della livella, segnando la posizione dell'ultima vite in basso.
È opportuno controllare se i montanti non siano storti nell'altro senso a causa dell'irregolarità del muro; in tal caso basta inserire alcuni spessori o distanziali, ad esempio in materiale di scarto, per correggere la deviazione e gli eventuali vuoti in prossimità dei punti di fissaggio.

Quindi si procede posizionando una staffa sul montante e un'altra sul secondo, che va tenuto appoggiato alla parete. Con l'aiuto di un'altra persona, si prova a porre una mensola sulle staffe, controllando con una livella che sia precisamente orizzontale.

Si segna il riferimento del fissaggio superiore del secondo montante e lo si avvita al muro come descritto. A questo punto è possibile alloggiare i reggimensola sui montanti e fissare i ripiani in posizione.
Lo spazio fra la parte posteriore della mensola e la parete servirà al passaggio dei cavi elettrici per lampade o apparecchiature tecnologiche.


Fissare i reggimensola su montante scanalato


In alternativa alle guide verticali forate di cui sopra, si potrà scegliere un montante dotato di una scanalatura continua, come ho raffigurato nel seguente disegno schematico.

Fissaggio scaffalatura su montante scanalato
È possibile posizionare ogni staffa a incastro, in modo tale da risultare saldamente accolta come in un carter dalle due sponde laterali, con un effetto di maggiore robustezza ed eleganza d'insieme.

Semplici arredi realizzabili in modalità fai da te possono contribuire senz'altro a rendere assai personali e pratici gli ambienti di casa , garantendo altresì buone prestazioni in termini di estetica e durevolezza, se eseguiti a regola d'arte e con le dovute precauzioni.

Per chi volesse usufruire di una consulenza professionale, è disponibile online il nostro esclusivo servizio di progettazione a mano libera, attraverso cui poter ridisegnare gli spazi con soluzioni creative e strategiche, costruendo così nuovi percorsi architettonici che assicurino un alto grado di funzionalità abitativa.

riproduzione riservata
Articolo: Scaffali a muro: come fissarli in fai da te
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 18 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Scaffali a muro: come fissarli in fai da te: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Scaffali a muro: come fissarli in fai da te che potrebbero interessarti
Scaffalature per attrezzare la cantina: montaggio fai da te

Scaffalature per attrezzare la cantina: montaggio fai da te

Una scaffalatura per cantina realizzabile in fai da te: fasi illustrate del montaggio, per creare una struttura funzionale, adatta a qualsiasi ambiente di casa.
Scaffali modulari

Scaffali modulari

Le soluzioni per comporre il proprio scaffale libreria o destinato ad altri usi con elementi modulari che permettono soluzioni pratiche e trasformabili a seconda delle necessita'.
Scaffale a bulloni fai da te

Scaffale a bulloni fai da te

Le necessità di spazio dove riporre oggetti e materiali possono essere soddisfatte in modo pratico con il montaggio fai-da-te di scaffalature metalliche.
Creare una libreria in una nicchia con mensole incassate a muro

Creare una libreria in una nicchia con mensole incassate a muro

Libreria in nicchia a muro, creata con mensole incassate su pareti ad angolo, ottimizzando ogni volume disponibile per un arredo assai personale e multivalente.
Ripostigli e sgabuzzini

Ripostigli e sgabuzzini

Un ripostiglio non dovrebbe mai mancare in casa: in mancanza, vediamo quali spazi si possono sfruttare al meglio.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.244 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Nexa kb formiche in granuli solubili 800
    Nexa kb formiche in granuli...
    14.40
  • Casetta laura
    Casetta laura...
    1970.00
  • Stucco antico
    Stucco antico...
    30.00
  • Green reset filtro a pressione 25 litri
    Green reset filtro a pressione 25...
    336.11
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.