Sanitari senza contatto

NEWS DI Bagno04 Luglio 2012 ore 15:24
I servizi igienico-sanitari in cui il contatto manuale con gli elementi è molto ridotto o nullo sono detti sanitari senza contatto: vediamo qualche esempio.
sanitari senza contatto , rubinetto , wc , bidet

Sistema di risciacquo automatico SchellSempre più frequentemente nell'edilizia residenziale ci si orienta verso scelte che favoriscano il benessere, la salute quindi l'igiene: in tale ottica si inseriscono i cosiddetti sanitari senza contatto, ovvero servizi igienico-sanitari in cui il contatto manuale con gli elementi è ridotto al minimo. I dati parlano chiaro: nel 2011 le aziende del settore hanno registrato un incremento della produzione pari al 14% rispetto all'anno precedente, a dimostrazione che la scelta sta divenendo sempre più diffusa.

In particolare, quando si opera una ristrutturazione, tale scelta ricade prevalentemente sulla rubinetteria, poiché la mancanza di contatto tra l'elemento e le mani impedisce la diffusione dei germi; per gli stessi motivi, anche i sistemi di risciacquo automatico, pur essendo utilizzati solitamente negli ambienti pubblici, cominciano ad essere presenti in abitazioni private.

Non dimentichiamo poi che attraverso la rubinetteria elettronica e tutti i sistemi di controllo avanzati la quantità di consumo dell'acqua può essere regolata in base alle esigenze: anche il tempo per pulire si riduce, dal momento che non c'è traccia di impronte sugli elementi!

Vediamo qualche esempio: tutti i prodotti che seguiranno sono stati segnalati nell'ambito di Blue Responsibility, una campagna a favore dell'utilizzo responsabile dell'acqua, bene prezioso ma non infinito, nata in Germania e sostenuta da molte importanti aziende che si occupano di sviluppo di soluzioni nell'ambito igienico-sanitario.


Elementi sanitari senza contatto



Un ottimo esempio è rappresentato dal nuovo rubinetto a infrarossi senza contatto da MEPA Saniline Style di MEPAappartenente alla linea Saniline Style, abbinato al lavabo appartenente alla stessa collezione. Si tratta di un sistema a raggi infrarossi che permette di stabilire e regolare il getto d'acqua: tale sistema è inoltre dotato di un telecomando grazie al quale è possibile programmare cicli di lavaggio, operazioni di manutenzione per eliminare l'acqua che ristagna e molto altro. Il design degli elementi è molto elegante e curato, adatto quindi anche agli ambienti più ricercati.

La Keuko ha realizzato la linea Plan Blue in cui vengono soddisfatti i canoni della classe di efficienza A e garantite le massime prestazioni nel controllo di portata dell'acqua e limitazione di temperatura: il rubinetto Plan Blue, quindi, oltre ad un design lineare e raffinato, garantisce un reale risparmio nell'uso quotidiano dell'acqua.

AcquaClean di Geberit

Infine non si può non citare l'intera gamma AquaClean proposta da Geberit: un unico elemento sanitario che racchiude in sé le funzioni di water e bidet, dal momento che, una volta usata la toilette, è previsto un getto di acqua calda. In questo modo, oltre a risparmiare acqua, è anche possibile ridurre l'ingombro degli elementi. AquaClean8000plus è dotata di un erogatore autopulente e di un coperchio a chiusura automatica, oltre ad una serie di opzioni personalizzabili. Naturalmente il risciacquo avviene automaticamente.


Sistemi di automazione senza contatto



I sistemi di automazione riguardano soprattutto le fasi di risciacquo: essi infatti consentono diLinea San Remo di Ideal Standard evitare il contatto con elementi indirettamente portatori di germi quali ad esempio i pulsanti dei sistemi di scarico tradizionali. In questo senso Ideal Standard, per gli elementi appartenenti alla linea San Remo, già dal 2005 ha introdotto un sistema elettronico basato sul principio della fisica per cui la conduttanza tende ad aumentare quando l'acqua si mescola all'urina. Gli elettrodi integrati nel sifone registrano la variazione che a sua volta aziona il processo di risciacquo.

Nel sistema di risciacquo automatico ad infrarossi proposto da Geberit un fascio di luce, praticamente riflesso dall'utente, viene rilevato dal ricevitore di posizione: in questo modo il risciacquo si aziona automaticamente quando la persona si allontana dal raggio di azione del sensore.

Cosa succede se un'imprevista mancanza di energia elettrica sopraggiunge all'improvviso? Il sistema di risciacquo automatico proposto da Schell può essere azionato anche manualmente a garanzia di una igiene totale: il sistema con cassetta di cacciata e comando ad infrarossi garantisce un risciacquo fisso pari a tre litri d'acqua, così da poterne anche controllare il consumo.

riproduzione riservata
Articolo: Sanitari senza contatto
Valutazione: 5.77 / 6 basato su 13 voti.

Sanitari senza contatto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sanitari senza contatto che potrebbero interessarti
Sostituire guarnizione del rubinetto

Sostituire guarnizione del rubinetto

Fai da te Muratura - Se un rubinetto perde, con il tempo l'acqua può macchiare i sanitari: nella maggior parte dei casi, per risolvere il problema basta sostituire la guarnizione.
Depuratori d'acqua domestici

Depuratori d'acqua domestici

Impianti - Aumenta l'abitudine degli italiani di bere l'acqua direttamente dal rubinetto, cosi' si diffonde anche l'uso dei depuratori domestici.
Cambiare un rubinetto

Cambiare un rubinetto

Fai da te Muratura - Come intervenire sui rubinetti presenti nell'ambiente domestico che, con il passare degli anni e con l'uso, hanno bisogno di manutenzione ordinaria o sostituzione.

Manutenzione straordinaria bagno: comprende anche l'installazione sanitari?

Leggi e Normative Tecniche - Dal Tar della Toscana arrivano importanti chiarimenti sulla possibilità o meno di considerare l'installazione di sanitari intervento di manutenzione straordinaria

Sanitari con spigoli arrotondati

Bagno - Si apre il prossimo 14 aprile l?edizione 2010 del Salone Internazionale del Mobile di Milano, e già da tempo fervono i preparativi delle aziende che

Riparare danni ai sanitari

Pulizia casa - Piccole perdite o problemi legati all'usura dei sanitari possono essere facilmente risolti attraverso un intervento di fai da te che eviti il ricorso ad aiuti esterni.

Sanitari trasformabili

Sanitari - Quando lo spazio del bagno è limitato si può ricorrere all'installazione di sanitari trasformabili per unire in un unico elemento funzioni generalmente separate.

Sanitari colorati di design

Bagno - Il bagno diventa un ambiente della casa che vuole catturare l'attenzione col suo stile e col suo design: i sanitari colorati e decorati giocano un ruolo fondamentale per raggiungere questo scopo.

La scelta dei rubinetti da bagno

Rubinetteria - Linee minimal, sofisticate, retrò, moderne o molto colorate. La rubinetteria da bagno propone una vasta gamma di soluzioni per personalizzare con gusto il proprio bagno.
REGISTRATI COME UTENTE
295.647 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ideal standard miscelatore rubinetto bidet ceramix new
    Ideal standard miscelatore...
    79.50
  • Ideal standard miscelatore rubinetto monocomando bidet ceraplan
    Ideal standard miscelatore...
    67.50
  • Inda porta salviette bidet lea 37 cm
    Inda porta salviette bidet lea 37...
    50.00
  • Ideal standard miscelatore bidet tonic ii
    Ideal standard miscelatore bidet...
    176.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.